Knowledge Governance IULM - 3

772 views

Published on

Nella sua relazione Andrea Rossi affronta senza pregiudizi il tema della Knowledge Governance dall'origine ai tempi dell'Enterprise 2.0, evidenziando la necessità di contestualizzarla in azienda all'interno di progetti in cui sono stati ben definiti gli obiettivi strategici e le metriche di valutazione dell'efficacia del progetto.

Published in: Education, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
772
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
18
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Knowledge Governance IULM - 3

  1. 1. KNOWLEDGE GOVERNANCE: LA GESTIONE DELLA CONOSCENZA COME ELEMENTO COMPETITIVO Andrea Rossi – Amministratore Unico innovActing/Gruppo CSE-Crescendo a.rossi@cse-crescendo.com IULM - Milano Quattro.Marzo.Duemilanove
  2. 2. CONFUSIONE? • Knowledge Management • Knowledge Governance • Web 2.0 • Enterprise 2.0 • Business Networking • Concurrent Enterprising • Reti di imprese • Co-design • Concept testing • Co-creation • Co-Innovation • Open Innovation 2 immagine: www.daylife.com/ QuattroMarzo2009
  3. 3. ASPRO COMBATTIMENTO? KG vs. E20? 3 immagine: kotaku.com QuattroMarzo2009
  4. 4. COERENZA? 4 immagine: www.ericmackonline.com; www.flickr.com/ QuattroMarzo2009
  5. 5. MODA? 5 immagine: www.chicintuition.com QuattroMarzo2009
  6. 6. MODERNO? 6 immagine: www.netcarshow.com/alfa_romeo/1982-alfetta_2.0/800x600/wallpaper_02.htm QuattroMarzo2009
  7. 7. PARADOSSI? /1 FASHIONABLE TECHNOLOGY ORIENTED NO CULTURE NO STRATEGY immagine: filteredmedia.files.wordpress.com; salu.cesar.org.br/~meirablog/wordpress/wp-content/uploads/2007/03/chaplin-modern-times50.jpg; librarykvpattom.files.wordpress.com/2008/03/050405_einstein_tonguewidec.jpg; www.caneogolf.it/la%20strategia/images_strategia/1.jpg; www.venetonet.com/cinema_schedafilm.asp?id=1429 7 QuattroMarzo2009
  8. 8. PARADOSSI? /2 8 immagine: QuattroMarzo2009 geekandpoke.typepad.com/
  9. 9. PARADOSSI? /3 9 immagine: geekandpoke.typepad.com/ QuattroMarzo2009
  10. 10. PARADOSSI? /4 10 immagine: www.saastream.com/my_weblog/images/2007/09/08/enterprise20costandroi.gif QuattroMarzo2009
  11. 11. REVOLUCION DIGITAL 11 fonte: www.cristiancontini.it QuattroMarzo2009
  12. 12. GURU Don Tapscott 12 fonte: www.slideshare.net/mqaissaunee/wikinomics-winning-with-the-enterprise-20?nocache=8149 QuattroMarzo2009 immagini: www.newparadigm.com; images.usatoday.com/tech/_photos/2006/12/27/wikinomics.jpg
  13. 13. EVOLUZIONE! 13 fonte: www.slideshare.net/elsua/the-evolution-of-knowledge-management-km-10-vs-km-20 QuattroMarzo2009
  14. 14. E ALLORA? KNOWLEDGE GOVERNANCE 14 immagini: buckmire.blogspot.com/2008_03_01_archive.html; webduepuntozerosirio.files.wordpress.com/2008/05/web20.jpg; QuattroMarzo2009 www.slideshare.net/marknadsstod/enterprise-20-and-innovation-presentation
  15. 15. IL KM HA PIU’ GURU DELL’E20! Peter Drucker Peter Senge Ikujiro Nonaka Hirotaka Takeuchi Leif Edvinsson Thomas Stewart Karl-Erik Sveiby Larry Prusak Thomas Davenport Karl M. Wiig 15 Immagini: images.google.com QuattroMarzo2009
  16. 16. KM = COMPETITIVITA’ L’impostazione di un sistema di KM deve partire dalla ricerca di creazione di valore reale e concreto per l’azienda VALORE REALE E CONCRETO COMPETITIVITA’ KM PER L'AZIENDA Ad esempio: Minore Time-To-Market Valore per i Clienti Minori costi di progetto Valore per le Persone Minore/Migliore assistenza tecnica dell'azienda Migliore conoscenza dei Clienti Valore per gli Stakeholder e dei loro bisogni Ottimizzazione proposte di offerta Valore per gli Azionisti Ottimizzazione della comunicazione Prodotti/servizi migliori e innovativi 16 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  17. 17. BUSINESS MODEL!!! Alexander Osterwalder, 2004 17 fonte: www.answers.com/topic/business-model QuattroMarzo2009
  18. 18. DISCIPLINA “ROBUSTA” PERSONE PROCESSI KNOWLEDGE GOVERNANCE SISTEMI ORGANIZ- ZAZIONE INFORMATICI STRATEGIA Project Management e Change Management 18 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  19. 19. KNOWLEDGE GOVERNANCE KM “tradizionale” Processi di KG Organizzazione per la KG Integrazione delle Change componenti Management multidisciplinari Dinamiche Psico- Integrazione delle Sociali Tecnologie Abilitanti Cultura Organizzativa Strategie di KG Marketing Interno 19 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  20. 20. KG INTERNO ED ESTERNO ALL’AZIENDA R&D Design Produzione Marketing Vendite • • Previsione della Co-design • Concept testing domanda e del • Co-creation gradimento, • Co-Innovation sulla base della • Open relazione e • Dialogo attivo: Innovation dell’ascolto relazione evoluta con i • Verifica della attivo Clienti e loro migliore qualità dei conoscenza prodotti • Micro-segmentazione Clienti, Partner, • Diffusione e • Verifica di identità, Fornitori, Stakeholder, verifica brand e Detractor, Evangelist sensibilità posizionamento all’ambiente e • Storytelling ai temi etci 20 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  21. 21. KNOWLEDGE GOVERNANCE (in pillole) = La giusta informazione, al momento giusto, alla persona giusta, per prendere la decisione giusta o per fare l’azione giusta 21 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  22. 22. 22 immagini: www.firm.fvg.it/files/images/a_img/a_img_innovazione.jpg QuattroMarzo2009 farm3.static.flickr.com/2416/2050522773_4989158108.jpg
  23. 23. CHE COS’E’ L’INNOVAZIONE? Fonte: www.largoconsumo.info/102007/IllyBialetti109-1007.pdf; www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/ 23 2007/09/intervista-suggiliverani-illy.shtml?uuid=7faf0ab8-5a12-11dc-ae36-00000e25108c&DocRulesView=Libero QuattroMarzo2009
  24. 24. ALCUNE AREE DI INNOVAZIONE IN AZIENDA • Prodotti/Servizi • Tecnologie di prodotto • Processi produttivi (tecnologie di processo) • Processi gestionali (organizzazione) • Comportamento organizzativo • Cultura aziendale • Conoscenza/competenze • Mercati • Strategie • Modelli di Business 24 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  25. 25. PROCESSO DI SVILUPPO NUOVI PRODOTTI-SERVIZI PROJECT MANAGEMENT Adattato da: Franco Giacomazzi – Marketing Industriale – McGraw-Hill - 2002 25 QuattroMarzo2009
  26. 26. DESMOBLOG (bentornato…) /1 • Obiettivo: sviluppare nuovi prodotti in collaborazione con i Clienti (co-design) • Razionale di KG: condividere Conoscenza tra Clienti e Staff Tecnico, per definire insieme le nuove funzionalità di prodotto • Esempio: Desmoblog Ducati • Risultato: doppio freno a disco anteriore sviluppato sulla base dei suggerimenti dei clienti Fonte immagini : http://blog.ducati.com/ 26 QuattroMarzo2009
  27. 27. DESMOBLOG (bentornato…) /2 15.11.2007 – Giuliano Balestrieri Fonte: http://www.bcg.it/attachments/pdf/Sole24Ore15nov07CEO.pdf 27 QuattroMarzo2009
  28. 28. “CUOR DI MOKA” ILLY-BIALETTI Come è organizzata l'area della R&S? quot;In cinque laboratori specializzati, che lavorano in sinergia tra loro secondo una visione multidisciplinarequot;. (www.ilsole24ore.com) quot;Su sette innovazioni del secolo scorso nel campo del caffè, ben tre sono state sviluppate da illycaffè. Tra queste, la il collante dei ricercatori è un sistema di pressurizzazione, introdotta nel 1935 da knowledge management (www.ilsole24ore.com) Francesco Illy“ (www.ilsole24ore.com) Fonte: www.largoconsumo.info/102007/IllyBialetti109-1007.pdf; www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/ 28 2007/09/intervista-suggiliverani-illy.shtml?uuid=7faf0ab8-5a12-11dc-ae36-00000e25108c&DocRulesView=Libero QuattroMarzo2009
  29. 29. PROJECT MANAGEMENT – ACTIVECOLLAB /1 Fonte: www.activecollab.com 29 QuattroMarzo2009
  30. 30. PROJECT MANAGEMENT – ACTIVECOLLAB /2 Fonte: www.activecollab.com 30 QuattroMarzo2009
  31. 31. PROJECT MANAGEMENT - TEAMWORK http://www.twproject.com/teamworkVideos.page Fonte: http://www.twproject.com/ 31 QuattroMarzo2009
  32. 32. PROJECT MANAGEMENT - WRIKE http://www.wrike.com/tour/email.htm Fonte: www.wrike.com 32 QuattroMarzo2009
  33. 33. KNOWLEDGE BASED NETWORK – AVALON PROJECT Fonte: http://www.twproject.com/ 33 QuattroMarzo2009
  34. 34. RETI DI IMPRESE – CONSORZIO HI-MEC 34 fonte: www.hi-mec.it/img/repubblica.jpg QuattroMarzo2009
  35. 35. INNOCENTIVE 35 fonte: www.innocentive.com/ QuattroMarzo2009
  36. 36. DESKTOP FACTORY 36 fonte: www.desktopfactory.com/ QuattroMarzo2009
  37. 37. 37 QuattroMarzo2009
  38. 38. CHANGE MANAGEMENT! Utilizzo potenziale limite (Utenti, partecipazione) Utilizzo potenziale Effort di Change Mgt Go Live Under e attenzione performance Declino • Perché? • Che cosa fare? Implementazione Crollo Attenzione minima (Flop) Tempo Fase inziale (Early-stage) Sviluppo Maturità Change Management e attenzione costante 38 Fonte: Andrea Rossi e innovActing QuattroMarzo2009
  39. 39. CHANGE MANAGEMENT 3-DIMENSIONALE TOP MANAGEMENT PERSONE ESTERNE (CLIENTI, FORNITORI; PARTNER, STAKEHOLDER, ETC.) PERSONE INTERNE Fonte: Andrea Rossi e innovActing; immagini: www.mflabs.it/index.php?id=6; www.marinesigns.com/safety/LLLList.php?sys=llslim; http://www.outdoorsignsamerica.com/productdetaillargerimage.aspx?id=p45; 39 QuattroMarzo2009 www.fondazionementore.org/metamorfosi.jpg
  40. 40. KNOWLEDGE GOVERNANCE: LA GESTIONE DELLA CONOSCENZA COME ELEMENTO COMPETITIVO Andrea Rossi – Amministratore Unico innovActing/Gruppo CSE-Crescendo a.rossi@cse-crescendo.com IULM - Milano Quattro.Marzo.Duemilanove

×