Usabilita conversioni
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Usabilita conversioni

on

  • 493 views

http://www.formeeting.it slide del webinar Usabilità=conversioni di Giampaolo lorusso

http://www.formeeting.it slide del webinar Usabilità=conversioni di Giampaolo lorusso

Statistics

Views

Total Views
493
Slideshare-icon Views on SlideShare
471
Embed Views
22

Actions

Likes
4
Downloads
5
Comments
0

2 Embeds 22

http://virtualvalleysrl.blogspot.com 21
https://twitter.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Usabilita conversioni Usabilita conversioni Presentation Transcript

    • Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley 1
    • Come guardiamo i siti webFonte: Marketing SherpaUsabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 2
    • Fonte:www.sito-perfetto.itUsabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 3
    • Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 4
    • Elementi fondamentali… Icone, immagini e visi I menù di navigazione (grandi) Gli elementi grafici che contrastano con il contesto che li circonda Le parole collegate a quello che cerchiamo I link, i grassetti e il testo evidenziato Le griglie di contenutoUsabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 5
    • Fonte: Marketing Sherpa Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 6
    • Formattazione e letturaLa formattazione di testo migliore perottenere il massimo approfondimento e lalettura più attenta è quella con: paragrafi divisi, punti elenco, parole chiave in grassetto link evidenti (meglio se blu sottolineati)Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 7
    • Scrivere per il web Chiarezza, concretezza e coerenza Evidenza vantaggi immediati per l’utente Sintesi e progressività Parole e paragrafi non troppo lunghi Scrivere per un ragazzo di 14 anni Testo ricco di parole chiave (possibilmente in grassetto)Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 8
    • Brevità e “progressività” Il sito non è una brochure /listino on line Gli approfondimenti devono essere in documenti/pagine separati Importanza del testo “sopra la piega” (meglio limitare la necessità delle barre di scorrimento 1024x768) Scrivi un testo base e poi taglialo del 50%Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 9
    • Strumenti per la scritturaEntrare nelle opzioni del correttoreortografico di Word e attivare lestatistiche di leggibilità: Indice Gulpease (tra 60 e 100) Indice Gunning fog (tra 6 e 10)Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 10
    • Le scelte grafiche Prima impressione in 1/20 di secondo Effetto “macchia umana” Branding (effetto di riconoscimento) Facilitazione alla navigazione Piacevolezza esperienza utente Fenomeno della cecità ai banner Sfumature, linee curve, effetti 3D, ecc.Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 11
    • Scelta dei colori Combinazioni familiari/gradevoli (massimo 3-4 colori) Uniformità di uso in tutto il sito Contrasto per attirare l’attenzione (call to action, offerte speciali, pulsanti di condivisione, servizi importanti, ecc.) Contiguità per menù e link “di servizio” e nelle aree con molti testiUsabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 12
    • Aumentano le conversioni• Box di iscrizione rapida (fino a + 20%)• Meccanismi di tracking al download• Pulsanti di condivisione Social delle pagine/news• Link ai profili nei Social Network• Form di contatto minimali e ben formattati• Richieste di feedback• Fornire sempre un “passo successivo”Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 13
    • Attenzione a…• Ordinare gerarchicamente le chiamate all’azione lungo il percorso di scansione della pagina (F)• Posizionare in secondo piano le azioni obiettivo secondarie (es. iscrizione alla newsletter), i richiami incrociati (es. prodotti simili) e le “last chance”• Una volta iniziata la “canalizzazione” verso un acquisto deve sparire tutto il superfluoUsabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 14
    • In conclusioneSe usiamo bene questi strumenti, il premiosaranno… I dati di contatto dei nostri utenti!Usabilità e Conversioni, Gianpaolo Lorusso per Virtual Valley, 15
    • Grazie per l’attenzione (clicca per accedere al collegamento) 16