Le intelligenze di Gardner

1,921 views
1,769 views

Published on

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,921
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
16
Actions
Shares
0
Downloads
26
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le intelligenze di Gardner

  1. 1. -LE INTELLIGENZE MULTIPLE DI GARDNER- Il primo psicologo che ha parlato delle Intelligenze Multiple è stato Howard Gardner in "Frames of mind" pubblicato nel 1983. Il punto di partenza della sua teoria è la convinzione che sia errato ritenere che ci sia qualcosa chiamata “intelligenza” che possa essere obiettivamente misurata e ricondotta ad un singolo numero, ovvero ad un punteggio “IQ”. Secondo Gardner, ogni persona è dotata di almeno NOVE INTELLIGENZE (in principio sette) ovvero, è intelligente in nove modi diversi. Ciò significa che alcuni di noi possiedono livelli molto alti in tutte o quasi tutte le intelligenze, mentre altri hanno sviluppato in modo più evidente solo alcune di esse. Tuttavia è importante sapere che ognuno può sviluppare tutte le diverse intelligenze fino a raggiungere soddisfacenti livelli di competenza. Gardner sostiene pertanto che tutti possiamo sviluppare le nostre diverse intelligenze se siamo messi nelle condizioni appropriate di incoraggiamento, arricchimento e istruzione. Inoltre le intelligenze sono strettamente connesse tra di loro e interagiscono in modo molto complesso. Se ciascuno è cosciente delle proprie intelligenze più forti e di quelle più deboli, può usare le più forti per sviluppare o compensare quelle più deboli. LE NOVE INTELLIGENZE Intelligenza logico/matematica Capacità di usare i numeri in maniera efficace e di saper ragionare bene. Questa intelligenza include sensibilità verso principi e relazioni, abilità nella valutazione di oggetti concreti o astratti. Intelligenza linguistico/verbale Capacità ad usare le parole in modo efficace, sia oralmente che per iscritto. Questa intelligenza include padronanza nel manipolare la sintassi o la struttura del linguaggio, la fonologia, i suoni, la semantica, e nell'uso pratico della lingua. Intelligenza kinestetica Abilità nell'uso del proprio corpo per esprimere idee e sentimenti e facilità ad usare le proprie mani per produrre o trasformare cose. Questa
  2. 2. intelligenza include specifiche abilità fisiche quali la coordinazione, la forza, la flessibilità e la velcità. Intelligenza visivo/spaziale Abilità a percepire il mondo visivo/spaziale accuratamente e operare trasformazioni su quelle percezioni. Questa intelligenza implica sensibilità verso il colore, la linea, la forma, lo spazio. Include la capacità di visualizzare e rappresentare idee in modo visivo e spaziale. Intelligenza musicale Capacità di percepire, discriminare, trasformare ed esprimere forme musicali. Capacità di discriminare con precisione altezza dei suoni, timbri e ritmi. Intelligenza intrapersonale Riconoscimento di sé e abilità ad agire adattivamente sulla base di quella conoscenza. Avere una accurata descrizione di sé; coscienza dei propri stati d'animo più profondi, delle intenzioni e dei desideri; capacità per l'autodisciplina, la comprensione di sé, l'autostima. Abilità di incanalare le proprie emozioni in forme socialmente accettabili. Intelligenza interpersonale Abilità di percepire e interpretare gli stati d'animo, le motivazioni, le intenzioni e i sentimenti altrui. Ciò può includere sensibilità verso le espressioni del viso, della voce, dei gesti e abilità nel rispondere agli altri efficacemente e in modo pragmatico. Gli ultimi due tipi di intelligenza sono stati individuati più recentemente: Intelligenza Naturalistica
  3. 3. Consiste nel saper individuare determinati oggetti naturali, classificarli in un ordine preciso e cogliere le relazioni tra di essi. È l' intelligenza tipica di biologi, astronomi, antropologi, medici ed altri. Intelligenza Esistenziale Rappresenta la capacità di riflettere consapevolmente sui grandi temi dell'esistenza, come la natura dell'uomo, e di ricavare da sofisticati processi di astrazione delle categorie concettuali che possano essere valide universalmente. È tipica dei filosofi e degli psicologi, e in parte anche dei fisici. Fonti Immagini : http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=intelligenza+matematica&aq=f&aqi= &aql=&oq=&gs_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=intelligenza+linguistica&aq=f&aqi=&a ql=&oq=&gs_rfai=" http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=intelligenza+linguistica&aq=f&aqi=&a ql=&oq=&gs_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=coscienza+di+sè&aq=f&aqi=&aql=&o q=&gs_rfai=" http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=coscienza+di+s %C3%A8&aq=f&aqi=&aql=&oq=&gs_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=occhio&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&g s_rfai="
  4. 4. http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=occhio&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&g s_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=musica&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&g s_rfai=" http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=musica&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&g s_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=essenza&aq=f&aqi=g4&aql=&oq=&g s_rfai=" http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=essenza&aq=f&aqi=g4&aql=&oq=&g s_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=stringere+la+mano&aq=0&aqi=g2&a ql=&oq=stringere+l&gs_rfai=" hhttp://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=bambini+allo+specchio&aq=f&aqi=& aql=&oq=&gs_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=stringere+la+mano&aq=0&aqi=g2&a ql=&oq=stringere+l&gs_rfai=" ttp://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=stringere+la+mano&aq=0&aqi=g2&a ql=&oq=stringere+l&gs_rfai=HYPERLINK "http://www.google.it/images? hl=it&gbv=2&biw=1024&bih=634&tbs=isch:1&sa=1&q=foglie&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&gs _rfai="

×