Linee guida per la redazione
                  d’
    della licenza d’uso
       18 ottobre 2007
         Dott. Massimo Fa...
SOMMARIO
                                                                                 VENDITA
   Inquadramento
negozia...
LICENZA D’USO ?


  L’esatto inquadramento negoziale della
  licenza d’uso agevola le parti nella
  predisposizione di un ...
PRIMO PASSO

                   La licenza d’uso è un contratto



         Che tipo di diritti è in                      ...
DIRITTI TRASFERIBILI

       La licenza d’uso è un contratto
  attraverso il quale si trasferiscono diritti
         di ut...
TIPOLOGIA NEGOZIALE


                            E’ una vendita?                                  E’ una locazione?


Pri...
TIPOLOGIA NEGOZIALE
                                      E’ un contratto atipico
                                        ...
QUALE DISCIPLINA ?
                                                                                                       ...
Prima di redigere il contratto di licenza d’uso è
          necessario inoltre tener conto di un principio
               ...
Le licenze d’uso più diffuse presentano alcune clausole dirette a limitare
  le garanzie e le responsabilità per i vizi a ...
1
                       limitazioni contenutistiche e temporali
                           riguardanti la garanzia per vi...
2
                                 esclusione di buona parte dei rimedi
                                  contrattuali gen...
3
                                 esclusione della responsabilità del
                              licenziante per i dan...
PRECISAZIONE


   È necessario verificare la qualificazione
           soggettiva delle parti
                            ...
FORMA DEL CONTRATTO DI
                                 LICENZA D’USO
                      il trasferimento dei diritti p...
CONCLUSIONI

                    Il contratto di licenza d’uso non è vincolato
                               ad un precis...
ISBN 9788860211064
                                                                                       Autore Massimo F...
LICENZA

                     Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5


      Tu sei libero:
     ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Linee guida per la redazione di un contratto di licenza d'uso

4,149 views

Published on

il trasferimento dei diritti patrimoniali d'autore, ricadenti in capo all'autore del software è un problema ancora aperto, in quanto il contratto maggiormente usato (la licenza d'uso) rappresenta una fattispecie eterogenea completamente rimessa alla libera volontà delle parti. La readazione di una licenza d'uso rispondente alle regole generali dettate dal codice civile in tema di contratti, elimina alla fonte i più diffusi contenziosi tra autore ed utilizzatore. Per redigere una valida ed afficace licenza d'uso è necessario, pertanto, superare le difficoltà di inquadramento del contratto di licenza d'uso affinchè si possano correttamente comprendere i diritti e i doveri delle parti coinvolte. Il seminario è rivolto agli autori (singoli o software house) per una breve illustrazione delle linee guida da seguire per la redazione di una licenza d'uso conforme alle regole codicistiche.

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
4,149
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
73
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Linee guida per la redazione di un contratto di licenza d'uso

  1. 1. Linee guida per la redazione d’ della licenza d’uso 18 ottobre 2007 Dott. Massimo Farina http://www.massimofarina.it
  2. 2. SOMMARIO VENDITA Inquadramento negoziale della licenza LOCAZIONE d’uso CONTRATTO ATIPICO Diritti dell’Autore Diritti dell’Utilizzatore INCONTRO DELLE VOLONTA’ Libertà e vincoli nella CLAUSOLE predisposizione del VESSATORIE contenuto contrattuale RESPONSABILITA’ 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  3. 3. LICENZA D’USO ? L’esatto inquadramento negoziale della licenza d’uso agevola le parti nella predisposizione di un accordo che tutela i rispettivi diritti 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  4. 4. PRIMO PASSO La licenza d’uso è un contratto Che tipo di diritti è in Che tipo di contratto è? grado di trasferire? 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  5. 5. DIRITTI TRASFERIBILI La licenza d’uso è un contratto attraverso il quale si trasferiscono diritti di utilizzazione economica ESCLUSIVAMENTE DIRITTI PATRIMONIALI Per Esempio: installare, utilizzare, accedere, visualizzare ed eseguire 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  6. 6. TIPOLOGIA NEGOZIALE E’ una vendita? E’ una locazione? Principio dell’esaurimento art. Il comune denominatore è senz’altro la cessione del diritto di 64 bis, lett. c., legge godimento sul programma dietro 633/1941 corrispettivo pecuniario “ […]La prima vendita di una copia del gli altri effetti tipici della locazione, programma […] da parte del titolare dei sono estranei alle principali diritti, […] esaurisce il diritto di distribuzioni di software distribuzione di detta copia […] ” pacchettizzato 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  7. 7. TIPOLOGIA NEGOZIALE E’ un contratto atipico LIMITI LIBERTA’ CONTRATTUALE RISPETTO DELLE NORME Art. 1322, II comma, c.c. IMPERATIVE “Le parti possono anche concludere (= regole inderogabili, neppure con il consenso dell'interessato) contratti che non appartengano ai tipi aventi una disciplina particolare, purché siano diretti a realizzare MERITEVOLEZZA DI TUTELA DEGLI interessi meritevoli di tutela INTERESSI secondo l’ordinamento giuridico” (Secondo l’interpretazione prevalente sono meritevoli di tutela i contratti che perseguono interessi socialmente utili) 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  8. 8. QUALE DISCIPLINA ? cioè Contiene gli elementi di più E’ un contratto misto contratti tipici che si fondono in un’unica causa Criterio Criterio della dell’assorbimento combinazione Individuazione del contratto Applicazione delle singole discipline prevalente, ed applicazione della di riferimento per ciascun elemento relativa disciplina contrattuale 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  9. 9. Prima di redigere il contratto di licenza d’uso è necessario inoltre tener conto di un principio fondamentale PRINCIPIO DEL CONSENSO DELL’AUTORE L’autore che esercita il suo potere oltre i limiti imposti dai diritti della controparte, o che fornisce un prodotto viziato, incorre in responsabilità di natura contrattuale ed extracontrattuale 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  10. 10. Le licenze d’uso più diffuse presentano alcune clausole dirette a limitare le garanzie e le responsabilità per i vizi a carico del licenziante ovvero a limitare il diritto di tutela del licenziatario. 1 2 3 limitazioni esclusione di esclusione della contenutistiche e buona parte dei responsabilità del temporali rimedi contrattuali licenziante per i riguardanti la generali danni indiretti garanzia per vizi riconosciuti al connessi licenziatario all’utilizzazione del prodotto 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  11. 11. 1 limitazioni contenutistiche e temporali riguardanti la garanzia per vizi ESEMPIO La garanzia per vizi del licenziante è ridotta ai soli casi di funzionamento non conforme alle istruzioni contenute nel manuale d’uso per un periodo di novanta giorni dalla data di acquisto Clausola nulla in quanto contrastante con le regole generali delle obbligazioni L’articolo 1229 c.c. considera nulli i patti che escludono o limitano “preventivamente la responsabilità del debitore, per dolo o per colpa grave” 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  12. 12. 2 esclusione di buona parte dei rimedi contrattuali generali riconosciuti al licenziatario ESEMPIO La responsabilità della (software house) ed i rimedi esclusivi dell'utente saranno, a discrezione della ( software house): a) la restituzione del prezzo pagato; b) la riparazione o la sostituzione del software o dell' hardware. Clausola nulla in quanto contrastante con le regole generali delle obbligazioni (art. 1229 c.c.) L’art. 1453, comma 1, c.c., consente al licenziatario di “chiedere l’adempimento o la risoluzione del contratto, salvo, in ogni caso, il risarcimento del danno”. La suddetta clausola inibisce il ricorso a tali azioni e prevede la restituzione del prezzo o, in alternativa, la riparazione o sostituzione del prodotto; non è previsto il risarcimento del danno 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  13. 13. 3 esclusione della responsabilità del licenziante per i danni indiretti connessi all’utilizzazione del prodotto ESEMPIO In nessun caso la software house sarà responsabile per i danni derivanti dall'uso del prodotto software, anche nel caso che la software house sia stata avvertita della possibilità di tali danni Clausola nulla in quanto contrastante con le regole generali delle obbligazioni L’articolo 1229 c.c. considera nulli i patti che escludono o limitano “preventivamente la responsabilità del debitore, per dolo o per colpa grave” 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  14. 14. PRECISAZIONE È necessario verificare la qualificazione soggettiva delle parti Disciplina maggiormente Contratti con il consumatore protettiva per il licenziatario Artt. 33 e 36 del codice del consumo: prevedono la nullità delle clausole che “malgrado la buona fede, determinano a carico del consumatore un significativo squilibrio dei diritti e degli obblighi derivanti dal contratto”. 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  15. 15. FORMA DEL CONTRATTO DI LICENZA D’USO il trasferimento dei diritti patrimoniali deve essere provato per iscritto (art. 110 Legge 633/1941) Problema di validità delle clausole vessatorie per i contratti di licenza d’uso stipulati con modalità “a strappo” o “point and clik” (art. 1341 – 1342 c.c.) 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  16. 16. CONCLUSIONI Il contratto di licenza d’uso non è vincolato ad un preciso contenuto Libertà Principio Rispetto Rispetto della dei del della disciplina contraenti consenso disciplina protettiva per dell’autore generale il dei consumatore contratti 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  17. 17. ISBN 9788860211064 Autore Massimo Farina Editore Experta Grazie per l’attenzione STUDIO LEGALE Dott. Massimo Farina AVV. SALVATORE MORO - DOTT. MASSIMO FARINA Via Stanislao Caboni n° 15 – 09125 Cagliari http://www.massimofarina.it Tel. e Fax 070/9192901 – 070/341321 massimo@massimofarina.it Fax on-line 178.22.71.137 Mobile: 338.5627110 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it
  18. 18. LICENZA Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Tu sei libero: di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire o recitare l'opera di creare opere derivate Alle seguenti condizioni: Attribuzione. Devi riconoscere il contributo dell'autore originario. Non commerciale. Non puoi usare quest’opera per scopi commerciali. Condividi allo stesso modo. Se alteri, trasformi o sviluppi quest’opera, puoi distribuire l’opera risultante solo per mezzo di una licenza identica a questa. In occasione di ogni atto di riutilizzazione o distribuzione, devi chiarire agli altri i termini della licenza di quest’opera. Se ottieni il permesso dal titolare del diritto d'autore, è possibile rinunciare ad ognuna di queste condizioni. Le tue utilizzazioni libere e gli altri diritti non sono in nessun modo limitati da quanto sopra 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology 17-20 ottobre 2007, Fiera Milano (Nuovo Quartiere Rho-Pero) http://www.massimofarina.it Dott. Massimo Farina – 18 ottobre 2007 massimo@massimofarina.it

×