Your SlideShare is downloading. ×
Newsletter aprile
Newsletter aprile
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Newsletter aprile

239

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
239
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Aprile 2010 NEWSLETTER EVENTI SID RIPRESA ATTIVITÀ giorno 15 non sono stati presenti SOLARE macchie visibili Durante la prima sulla superficie settimana del mese di solare. Aprile, era ancora presente il gruppo AR11057 ma in netta fase di decadimento. Infatti a partire dal Roberto Battaiola 1
  • 2. Attività solare Aprile 2010 EVENTI REGISTRATI Durante la prima settimana del mese di Allego l'immagine riguardante il Aprile, era ancora presente il gruppo AR11057 brillamento registrato nella banda X, dalla ma in netta fase di decadimento. Infatti a sonda GOES (cortesia NOAA/ National Giorno Brillamenti Brillamenti partire dal giorno 15 e fin quasi a fine mese, Weather Service), dalla quale è possibile notare C M non sono stati presenti macchie visibili sulla che anche il giorno seguente, 1° Maggio, 30 1 -- superficie solare. Questo significa che anche qualcosa si è mosso nel campo X. Speriamo l'attività geomagnetica è risultata in netto calo. sia di buon auspicio per il mese a venire. Solo l'ultimo giorno del mese con la comparsa di un gruppo chiamato AR11067, avvenuta solo 2-3 giorni prima, si è potute registrare un brillamento C. Non è stato possibile registrare l'evento SID, in quanto il brillamento è occorso quando in Italia era già notte. 2

×