Zend Framework Workshop Parte1

723 views
657 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
723
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Zend Framework Workshop Parte1

  1. 1. ZEND FRAMEWORK: INTRODUZIONE AD MVC Copyright © 2007, Zend Technologies Inc.
  2. 2. L'applicazione | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 2
  3. 3. Divide et Impera •  E' sempre conveniente separare il livello che incapsula la business logic da quello di presentazione •  Per questo è importante dividere il codice HTML da quello PHP. | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 3
  4. 4. Ottenere la separazione •  Ci sono molti modi per dividere la logica dai template. •  Sicuramente la maniera più veloce (ma non la più conveniente) è quella di includere le pagine HTML all'interno dei nostri script PHP. | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 4
  5. 5. Esempio di separazione index.php index.tpl $content = array(); <html> $content['title']='Titolo'; [...] $content['text']='Testo'; <body> <div id=”title”> include_once('index.tpl'); <?php echo $content['title'] ?> </div> <div id=”text”> <?php echo $content['text'] ?> </div> </body> </html> | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 5
  6. 6. Design Pattern? •  Non è facile trovare il modo perfetto per scrivere un'applicazione. •  I design pattern sicuramente ci vengono in aiuto per identificare i nostri bisogni e costruire applicazioni solide e manutenibili. | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 6
  7. 7. Il Pattern MVC •  Il design pattern MVC implementa la concezione di Divide et Impera dividendo l'applicazione addirittura in tre blocchi distinti: • Model • View • Controller | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 7
  8. 8. Controller •  I controller si occupano di analizzare le richieste dell'utente per inviarlo alla pagina desiderata. •  Mappano i cambiamenti della User Interface (normalmente attraverso una vista) verso i modelli. | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 8
  9. 9. Model •  Mantengono lo stato dell'applicazio n e e utilizzano realmente le risorse (database,file e altro)‫‏‬ •  Rispondono alle richieste di dati •  Incapsulano la Business Logic | 31 mar | Zend Framework dalla A alla Zend 2008 9
  10. 10. View •  Visualizzano la User Interface •  Richiedono dati ai Modelli (attraverso i controller)‫‏‬ •  Inviano eventi e richieste ai controller | | 31 mar Zend Framework dalla A alla Zend 1 2008 0
  11. 11. Flusso della nostra applicazione BOOTSTRAP index.php Tutte le richieste vengono inviate a un file di bootstrap che istanzia un oggetto Front Controller Lista dei post front controller per elaborare le richieste. l'utente richiede la visualizzazione Il Front Controller istanzia il controller che si dei post occupa della gestione dei post e chiama l'azione di visualizzazione class Post Controller: Post PostController extends Zend_Controller_Action Model: Post Action: List listAction()‫‏‬ I dati elaborati dal modello vengono inviati alla vista per la creazione dell'html finale Viene istanziato un oggetto del modello che si occupa di estrarre i View: List list.pthml post dal db. I risultati vengono L'html viene creato e visualizzato restituiti dal modello al controller all'utente | | 31 mar Zend Framework dalla A alla Zend 1 2008 1
  12. 12. Il formato della richiesta •  Nell'esempio precedente l'utente richiedeva la lista dei post. •  La richiesta per essere interpretata dal front controller di Zend Framework deve essere composta in questo modo: http:// server / controller / action http:// localhost / post / list | | 31 mar Zend Framework dalla A alla Zend 1 2008 2
  13. 13. THANK YOU “ Zend Framework Simplicity, Meet Power massimiliano@zend.com

×