GIOVANI E LAVORO: BONOMO, ASCANI, COCCIA, DEPUTATE PD UNDER 35 AL
CPI DI TORINO
Identificare le “best practices” messe in ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Verso la Youth Guarantee: oggi Parlamentari under 35 in visita al CPI di Torino

169 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
169
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Verso la Youth Guarantee: oggi Parlamentari under 35 in visita al CPI di Torino

  1. 1. GIOVANI E LAVORO: BONOMO, ASCANI, COCCIA, DEPUTATE PD UNDER 35 AL CPI DI TORINO Identificare le “best practices” messe in atto dai più efficienti Centri per l’impiego e adottarle in tutte le strutture per facilitare e favorire l’occupazione dei giovani. Per questo lunedì 2 dicembre, dalle ore 10 della mattina, le rappresentanti per gli under 35, Francesca Bonomo, Anna Ascani e Laura Coccia, saranno a Torino, prima in sala Rossa per la presentazione dei dati sul mercato del lavoro dell’Osservatorio provinciale, e poi in visita al Cpi di via Bologna. Le deputate voleranno poi mercoledì a Bruxelles per un incontro su giovani e lavoro, con i loro colleghi under 35 del parlamento europeo. Quella di Torino è una delle strutture che operano con più successo in Italia e fa parte di una rete di tredici Centri per l’impiego gestita dalla Provincia. “Ogni anno - affermano i le giovani deputate del Pd - i centri per l’impiego offrono a più di ventimila giovani under 30 l’orientamento e la chance di trovare un’occupazione. Il nostro impegno - dicono ancora Bonomo Coccia e Ascani - è di restituire forza a questi strumenti. Se impariamo le best practices, possiamo dare un’occasione a tanti nostri coetanei disoccupati”. L’attività del Centro per l’impiego di Torino coinvolge scuole, università, agenzie formative, agenzie per il lavoro, enti locali, associazioni di impresa e parti sociali. Tra i servizi offerti vi sono: incontri orientativi di gruppo e individuali, con particolare attenzione alle fasce deboli, e per la ricerca attiva di un’occupazione sul web; formazione per l’uso consapevole dei social network e del video curriculum; laboratori di sperimentazione di assessment e simulazione di colloqui. Inoltre si selezionano giovani per tirocini, reclutamenti per aziende europee e per eventi organizzati con le agenzie per il lavoro. "La visita delle On. Bonomo, Ascani e Coccia è un'ulteriore occasione per presentare il lavoro realizzato dalla rete dei CPI della Provincia di Torino” commenta l’Assessore al Lavoro della Provincia di Torino Carlo Chiama. “In particolare, l'attenzione rivolta alle politiche attive, dall'orientamento e alla ricerca del lavoro per i giovani, è la dimostrazione della capacità dei nostri Centri di sapersi muovere nel mercato del lavoro, anche in questo momento di crisi. L'attuazione della Youth Guarantee sarà l'occasione per aumentare l'attuale capacità dei CPI di fornire percorsi di orientamento, formazione e ricerca attiva del lavoro costruiti a misura di ciascun giovane, dai Neet ai laureati".

×