Community Building Program

898 views
872 views

Published on

Community Building Program: verso la costruzione della Community

Published in: Lifestyle
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
898
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
264
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Community Building Program

  1. 1. Conversazioni Pubbliche di Marzio Mazzara Digital Marketing, Social Media Marketing, Marketing e Comunicazione. Scrittura letteratura e umanità varia Community Building Program: verso la costruzione della Community Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  2. 2. Community Building Program:il primo passo nella costruzione della identità sociale di una marcaCostruire la CommunityQuando un brand decide di approcciare il mondo social deve inprimo luogo pensare a come costruire la sua community.Il community building è il primo e fondamentale passo nellacostruzione della identità sociale di una marca.Senza una community non esiste identità sociale, si può parlare in quelcaso di presenza online, ma tutti sappiamo che essere online avendo lafan page su Facebook è come alla fine degli anni Novanta avere il Sitovetrina “perché tutti ce l’hanno”. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  3. 3. Community Building Program:identificazione degli obiettiviLa costruzione della community presuppone un obiettivo daraggiungere:senza un obiettivo la community non ha ragione di esistereperché le mancherebbero due elementi fondamentali: – la “motivazione” del brand per mantenerla in vita e alimentarla giorno per giorno – la “sensazione” da parte dei membri di essersi “uniti” intorno a qualcosa che ha una forte ragion d’essere. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  4. 4. Community Building Program:identificazione degli obiettiviCome procedere? definire i business goalsSpesso l’obiettivo non è mai unico e specifico ma è unacombinazione di più obiettivi: costruire engagement intorno adun brand per poi generare qualified leads, ad esempio. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  5. 5. Community Building Program:6 Step Brand, Product, Target, Content, Interaction e Analysis: questi gli elementi imprescindibili in ogni strategia di community building. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  6. 6. Community Building Program:6 Step Brand: quali sono i valori fondanti del nostro brand, la storia, gli elementi identificativi della marca? Product: la nostra community si dovrà creare intorno ad un prodotto in particolare? Quali sono le caratteristiche tangibili del prodotto, che ne denotano il valore d’uso, quali quelle intangibili, che ne denotano il valore sociale e di scambio. Target: sappiamo cosa pensa il “nostro target” del “nostro prodotto”? Ascoltiamo la voce dei nostri customers e stakeholders. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  7. 7. Community Building Program:6 Step Content: individuiamo i concept narrativi fondanti su cui sviluppare il piano editoriale. Utilizziamo la modalità story-telling, un racconto che continua nel tempo, una narrazione che va al di là del mondo del prodotto-marca. Interaction: se la nostra strategia di community building sta funzionando i membri della nostra community inizieranno a postare, commentare, dare feedback, a condividere le loro esperienze. La gestione delle conversazioni e la creazione di momenti di aggregazione, sono le principali attività di un community manager. Analytics: Ascoltare il proprio target, individuare gli insights e misurare le performances di post, like, commenti ci consentirà di tarare sempre meglio la nostra strategia e di avere preziosi feedback sulla marca e sul vissuto dei consumatori rispetto alla marca. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  8. 8. Community Building ProgramUn produttore d’olio L’olio XXX viene assaggiato personalmente dal produttore che l’ha imparato dal padre che a sua volta l’aveva imparato dal nonno. Storia, tradizione, valori, tutto in…una spremuta di olive. L’olio XXX si ottiene con le olive verdi Dop della campagna XXX e del XXX…. Vengono utilizzate solo olive italiane… I nostri clienti utilizzano solo prodotti italiani DOP, cercano la qualità, sono attenti al gusto Concept Narrativi: Mangiare bene e sano, Mangiare Mediterraneo, La Nutraceutica, Alimentazione &Innovazione, Farmaceutica vs Prodotti naturali, Slow and Natural Life Story Telling: Olio in cucina, tanto o poco? Friggere non è salutare… I Romani, i Greci e l’olio cosmetico, Shampoo all’olio, quali benefici? Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  9. 9. Community Building ProgramUn produttore d’olio People UGC: Mia nonna cucinava solo con l’olio di XX….Io non friggo…Seguo la nutriceutica…Faccio corsi di…. Social Contents: Organizzo corsi in Toscana…Mettiamo su un gruppo di acquisto solidale? Organizziamo una gita al frantoio? I post con maggiori likes sono quelli che trattano di mangiare sano….Da quando abbiamo inserito il sondaggio settimanale gli accessi alla pagina sono raddoppiati… Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  10. 10. Community Building Program:scelta della piattaformaLa piattaforma di fatto è il luogo dove è possibile generare il raccontocontinuo del brand e ascoltare i membri della community, mafondamentale rimane il processo di costruzione di questa relazione.La scelta delle piattaforme dove raccogliere la community èsubordinata alla strategia e agli obiettivi fissati.Scegliere una piattaforma “terza”, Facebook ad esempio, o costruirneuna ad hoc, cambia notevolmente sia per impegno e investimento edipende dagli obiettivi di business che ci si prefigge. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  11. 11. Community Building Program:un percorso dinamicoIl Community Building è un percorso in continua evoluzione: unavolta costruita la community sarà sempre in movimento.Ai nostri input seguiranno i feedback dei membri, e su questa“conversazione continua” verrà costruita la relazione trabrand/prodotto e membri della community. Conversazioni Pubblichemarziomazzara.wordpress.com marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara
  12. 12. Members vs Brand Advocates:un obiettivo raggiungibile grazie al contenutoIl contenuto è l’elemento fondante della community: attraversoil contenuto è possibile costruire la partecipazione, coinvolgere imembri, sviluppare una relazione positiva.Non importa la forma: un blog post, un video tutorial, un post sufacebook, un whitepaper: un contenuto di sostanza verràraccomandato, condiviso, commentato positivamente.Da qui può avvenire la trasformazione che ogni communitymanager auspica, da Members a Brand Advocates.•arziomazzara.wordpress.com Conversazioni Pubblichem marziomazzara@hotmail.com Blog di Marzio Mazzara

×