I MIRACOLI DEL CERVELLO

723 views

Published on

QUELLO CHE C'È E QUELLO CHE VEDIAMO

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
723
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I MIRACOLI DEL CERVELLO

  1. 1. Tutto ciò che può fare il nostro cervello …
  2. 2.   Tutto ciò che sa fare il nostro cervello! Leggi, anche se ti sembra bizzarro! Seocndo uon stiduo di uan univretisà inlegse l‘oridne dlele letetre all‘intreno di uan praola nno è improtatne, ciò ceh improta è al pirma e l‘utliam letetra. Il retso nno improta motlo in qulael oridne si trvoa, lo leeggrai comnuque sezna prbloema.
  3. 3. Se vedi qualcosa ruotare, corri dal medico! Non c‘è niente che si muove!
  4. 4. Guarda l‘interno di questa immagine e concentrati. Cosa vedi? Leggi la spiegazione sotto riportata per comprendere cosa hai realmente visto! Interessante no? Degli studi hanno dismostrato che i bambini non riconoscono questa immagine „intima“, perchè la loro memoria non conosce ancora questa situazione. Ciò che vedono i bambini sono 9 delfini.. Li vedi anche tu ?
  5. 5. Illusione ottica Guarda bene le immagini che seguono …
  6. 6. Infatti …
  7. 7. … la realtà è che non si muove nulla!
  8. 8. ...le linee rosse orizzontali sono parrallele o no?
  9. 9. Cosa vedi? Una spirale o dei cerchi?
  10. 10. Concentrati sulla croce al centro e dopo alcuni secondi ti accorgerai che i cerchi rosa che girano sono in realtà VERDI!!! Concentrandoti sulla croce al centro vedrai che i cerchi rosa spariscono e solo il cerchio verde (che in realtà è rosa) rimane!
  11. 11. Fissa il puntino e muovi la testa aventi e indietro .
  12. 12. E il meglio alla fine ......
  13. 13.         E‘ la migliore illusione ottica.....         Segui le istruzioni:         1) Concentrati sui 4 puntini all‘interno dell‘immagine per 40 secondi         2) Immediatamente dopo sposta il tuo sguardo lentamente verso un muro vicino (deve essere liscio e possibilmente monocromatico)         3) Vedrai così formarsi lentamente una chiazza chiara (continua ad osservarla attentamente)         4) Sbatti le ciglia e vedrai formarsi una immagine all‘interno della macchia         5) Cosa vedi, o piuttosto CHI vedi?
  14. 14. Fine

×