• Save
Premio Smau Innovazione ICT nel Marketing & Sales 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Premio Smau Innovazione ICT nel Marketing & Sales 2012

on

  • 709 views

Atti evento "Premio Smau Innovation ICT nel Marketing & Sales" svoltosi a Milano il 19 ottobre 2012 a cura di Andrea Boaretto, School of Management Politecnico di Milano. ...

Atti evento "Premio Smau Innovation ICT nel Marketing & Sales" svoltosi a Milano il 19 ottobre 2012 a cura di Andrea Boaretto, School of Management Politecnico di Milano.
Contiene i case study delle aziende vincitrici

Statistics

Views

Total Views
709
Views on SlideShare
586
Embed Views
123

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 123

http://www.marketingreloaded.com 123

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Premio Smau Innovazione ICT nel Marketing & Sales 2012 Premio Smau Innovazione ICT nel Marketing & Sales 2012 Presentation Transcript

  • Premio Innovazione ICT Marketing & Sales Andrea Boaretto Head of Marketing ProjectsSchool of Management Politecnico di Milano andrea.boaretto@polimi.it www.marketingreloaded.com Milano, 19 ottobre 2012
  • Agenda• Cosa vuol dire nel 2012 innovazione ICT nel  marketing & Sales?• Premiazione vincitori Innovazione ICT  Marketing & Sales 2
  • Cosa vuol dire nel 2012 innovazione ICT  nel marketing & Sales? Mobile Performance Business Intelligence MultimedialitàConvergenza Multimediale Cloud 3
  • Cosa vuol dire nel 2012 innovazione ICT  nel marketing & Sales?• Ne discutiamo con – Michele Cimino, Presidente ADICO – Roberto Bellini, Consigliere AISM 4
  • Premio Innovazione ICTMarketing & Sales I finalisti
  • Finalisti Fatturato Azienda Settore Provincia Addetti (mln €) Amadori Alimentare FC 7000 1200 Banca di Cavola e  Finanza/Bancario RE 120 ‐ Sassuolo Giuffrè Editore Editoria MI 600 68 Kitchen Aid Largo consumo ‐ ‐ ‐ Metapontum Agrobios Biotech MT ‐ ‐ Moby Trasporti ‐ 1200 180 MSD – Be Well Italia Farmaceutico ‐ 1700 800 Neighborhood Services Informatico RM ‐ ‐ Roche Farmaceutico ‐ 1000 1017 220  39  Rothoblaas Carpenteria BZ (Mondo) (Mondo) Truckpooling Logistica TV ‐ ‐ 6
  • Le categorie dei finalisti• Soluzioni a supporto dei processi di relazione con il cliente: soluzioni applicative che si distinguono per i risultati di business, per l’efficacia nella raccolta di dati sul cliente e sui prospect e sulla capacità di avere una vista unica sul cliente lungo tutti i punti di contatto.• Progetti di miglioramento dell’interfaccia con i clienti: soluzioni tecnologiche e progetti di marketing volti a migliorare l’interazione e la customer experience lungo tutto il processo di acquisto. 7
  • And the winners are… 8
  • Soluzioni a supporto dei processi di  relazione con il cliente Progetto Moby 2.0L’azienda:Moby è l’azienda italiana leader del trasporto marittimo per le isole dell’Alto Tirreno con un fatturato2010 di circa 180 mln euro per il solo traffico passeggeri. A partire dal 2004 il sito web ha preso formadi piattaforma di e‐commerce con possibilità di prenotazione e acquisto delle tratte (progetto Moby1.0). Nel 2010 gli acquisti online sono pari al 46% del fatturato complessivo.L’applicazione:Il progetto Moby 2.0 ha portato allo sviluppo di un nuovo portale multicanale, su piattaforma IBM,integrato con i social media e con sistemi proprietari (Moby Digital System ‐ MDS cuore del sistema diprenotazione). In particolare, il focus si è concentrato sul miglioramento della user experience comefattore fondamentale di differenziazione. Tramite laboratori creativi, analisi di brand reputation eun’analisi sul customer data base, è stato possibile capire come cambia il consumatore e il processo diacquisto, capire come cambiano i canali distributivi e individuare nuovi spazi di interazione onlinesottoposti a monitoraggio costante.I benefici:L’implementazione di iniziative virali e l’abilitazione al social login ha consentito di creare un customerdata base profilato, attraverso regole di segmentazione definite, sui cui condurre analisi dettagliate eproporre servizi e contenuti altamente personalizzati. Inoltre, il progetto garantisce una migliorecustomer experience lungo tutto il processo di acquisto, ma anche durante lo svolgimento del viaggiostesso (es. Social Game tra passeggeri, portale informativo tramite WiFi on‐board, ecc.) 9
  • Progetti di miglioramento  dell’interfaccia con i clienti OncoCloudL’azienda:MSD Italia è presente dal 1956 con due stabilimenti di produzione e 1700 dipendenti. Il suo fatturato2011 è di circa 800 mln di euro. È consociata di Merck & Co. e ha stretto partnership strategiche conaziende italiane come SigmaTau, Mediolanum, IDI Farmaceutici.L’applicazione:OncoCloud è uno spazio informativo dedicato specificatamente all’oncologo in modo da garantirgli unflusso di informazioni continuativo, aggiornato e in italiano. Si è evidenziato come notizie eapprofondimenti in ambito nazionale, highlights dei congressi in lingua italiana e opinioni di espertisulle problematiche più attuali siano fondamentali per mantenere aggiornata la figura dell’oncologo. Siè puntato a migliorare l’esperienza del medico fornendo anche i seguenti servizi: il portale OncoVIPcome punto di accesso a tutti i contenuti della nuvola OncoCloud, applicazioni a supporto dellagestione clinica del paziente, accesso a riviste scientifiche online, servizi di networking e canaleinformativo per il paziente. Il progetto è stato promosso tramite canale online (newsletter, survey,gadget virtuali) e tramite la rete di informatori scientifici sul territorio (promozione di eventi ad hoc ebrochure illustrativa).I benefici:OncoCloud ha permesso di raggiungere il 42% di penetrazione sul target oncologi. Nel periodogennaio‐settembre 2012 il portale ha raggiunto 4000 visite con una media mensile di 500. Nello stessoperiodo si sono registrati oltre 2600 visitatori unici di cui 1800 oncologi iscritti al servizio (sul totale dicirca 4200 oncologi in Italia) e oltre 800 ematologi più altri operatori sanitari. 10
  • Menzione di merito Iniziativa Multicanale The “Digitization”  JourneyL’azienda:Uno dei principali leader del settore agroalimentare italiano. Punto di riferimento per i piatti a base dicarne. Nel 2011 ha fatturato oltre 1,2 mld di euro e conta coltre 7000 lavoratori.L’applicazione:A partire dal 2011 lo strumento primario di Social Business Intelligence è l’analisi della semantica e del“sentimento” dei consumatori sulla base delle conversazioni intercettate sul web. Tramite la soluzionedi Web Monitoring & Analytics c2b il web viene sfruttato come realtime focus group per raccogliereinformazioni su prodotti propri e dei competitor. I dati raccolti vengono categorizzati (Media,Piattaforme, tags) e analizzati tramite IBM SPSS che permette di estrapolare opinioni e concettistrutturati da sintetizzare in dashboard significative per il business. Diverse le iniziative sui differentimedia, tra cui: nuovo sito aziendale, rinnovata fan page di FB, nuovo AmadoriChannel su YouTube,concorsi online virali, digital PR tramite invio di Dinner Box a food blogger di riferimento.I benefici:Pagina FB ha raggiunto 80.000 fan con 46.000 interazioni nell’ultimo anno, AmadoriChannel (oltre 600video) ha registrato 590.000 visualizzazioni con una media settimanale di circa 9.000. Ai due concorsionline si sono iscritti oltre 34.000 persone, totalizzando circa 33.000 download delle ricette pubblicate.L’invio di 40 Dinner Box hanno portato a oltre 400 commenti e 5.000 lettori su blog con nuove richiestesettimanali da Food Blogger interessati all’iniziativa. 11
  • Menzione di merito Iniziativa Multicanale Pommy.itL’azienda:Neighborhood Services, start‐up romana fondata nel 2012, ha sviluppato e progettato il portalePommy® (www.pommy.it) che rende accessibile l’e‐commerce anche agli esercenti al dettaglio delsettore agroalimentare. Pommy.it è attivo da aprile 2012 e dal luglio 2012 assicura la copertura del26% della città di Roma.L’applicazione:Pommy®.it è una piattaforma Web che permette ai dettaglianti del settore agroalimentare di vendere ipropri prodotti on line. L’esercente di un negozio di frutta e verdura al dettaglio può ‐ previaregistrazione ‐ aderire al portale per aprire un negozio eCommerce. Il negozio è geolocalizzabile etramite un catalogo online è possibile caricare foto di prodotti e i relativi prezzi. Il cliente può ricercareper area geografica il negozio più vicino e può confrontare i vari prezzi. Il cliente può pagare online o incontanti, con possibilità di recesso, al ricevimento della propria spesa consegnata a domicilio. È attivoun sistema di feedback per un rating sul servizio.I benefici:I piccoli venditori hanno la possibilità di abbattere i costi di accesso al commercio online. L’iniziativamostra come gli strumenti digitali possono portare al superamento dei vincoli territoriali edimensionali tipici dei piccoli produttori locali molto diffusi nel panorama italiano. Pommy permettel’incontro tra domanda e offerta a livello locale garantendo un servizio completo (latovenditore/consumatore) 12
  • Premio Innovazione ICT Marketing & Sales Andrea Boaretto Head of Marketing ProjectsSchool of Management Politecnico di Milano andrea.boaretto@polimi.it www.marketingreloaded.com Milano, 19 ottobre 2012