Nuove prospettive e strumenti di
e-commerce a sostegno del business

GIULIANO NOCI
L’e-commerce cresce ma non basta..


► L’e-commerce    sta vivendo in Italia un momento di
  fortissima crescita
► Tuttavi...
Quali le cause di questo divario?

► Mancanza    di offerta / errori commessi dai gestori
  delle piattaforme
► Connettivi...
Gli errori commessi…

 Errata assunzione sui FCS:

          Price-based competition


 Adozione di un approccio esclusiva...
L’approccio in ottica “To be”

1. Individuazione delle determinanti considerate da un
   utente quando valuta la qualità d...
Che cosa interessa all’utente?



1. Interazione con il sito web

2. Modalità di consegna del prodotto

3. Capacità proble...
Interazione con il sito web:
gli attributi chiave


► Facilità   d’uso
► Privacy
► Design semplice
► Affidabilità e flessi...
Modalità di consegna del prodotto:
gli attributi chiave




► Tempestività


► Accuratezza/precisione     dell’ordine

► C...
Capacità problem solving
gli attributi chiave



► Possibilità   di avere contatti con personale dell’e-tailer

► Presenza...
Che cosa dobbiamo considerare
in sede di progettazione


► Le potenzialità dell’e-commerce possono essere
  sfruttate appi...
Il progetto di un sito di e-commerce:
un approccio integrato



Assunzione di partenza
Necessità di affermare un nuovo con...
Come individuare il ruolo
del canale on-line
1. Centralità di:
  - Cost to serve = Costi totali (supply chain)
  - Value t...
Progettare l’esperienza on line

Identificare i clienti   Prog. pres. on line               Prog. back end

 » Segmenti   ...
Prospettive future



► Necessitàdi sfruttare in misura sempre maggiora un
  modello di relazione multicanale

► Valorizza...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Giuliano Noci – Nuove prospettive e strumenti di e-commerce a sostegno del business

795 views
764 views

Published on

Intervento di Giuliano Noci nell’ambito dell’eCommerce Summit del 30 ottobre 2007. Oggetto di trattazione lo stato di adozione dell’eCommerce nel nostro Paese e gli attributi chiave dal punto di vista dell’utente.

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
795
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
9
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Giuliano Noci – Nuove prospettive e strumenti di e-commerce a sostegno del business

  1. 1. Nuove prospettive e strumenti di e-commerce a sostegno del business GIULIANO NOCI
  2. 2. L’e-commerce cresce ma non basta.. ► L’e-commerce sta vivendo in Italia un momento di fortissima crescita ► Tuttavia, lo sviluppo è ancora limitato se paragonato al resto d’Europa E-commerce italiano rappresenta il 2,2% del fatturato europeo QUANDO PIL italiano rappresenta il 13% del PIL europeo
  3. 3. Quali le cause di questo divario? ► Mancanza di offerta / errori commessi dai gestori delle piattaforme ► Connettività ► Fattori culturali ► Logistica ► Legislazione Lo sviluppo del commercio elettronico dipende solo in parte dal numero di persone connesse
  4. 4. Gli errori commessi… Errata assunzione sui FCS: Price-based competition Adozione di un approccio esclusivamente technology push Non si è considerata la prospettiva dell’utente/cliente
  5. 5. L’approccio in ottica “To be” 1. Individuazione delle determinanti considerate da un utente quando valuta la qualità di un sito di e- commerce 2. Adozione di una prospettiva progettuale customer- driven a. Identificazione dei requisiti progettuali b. Individuazione obiettivi, fasi e attività di progetto
  6. 6. Che cosa interessa all’utente? 1. Interazione con il sito web 2. Modalità di consegna del prodotto 3. Capacità problem solving dell’e-tailer Fonte: MIT, 2006
  7. 7. Interazione con il sito web: gli attributi chiave ► Facilità d’uso ► Privacy ► Design semplice ► Affidabilità e flessibilità ► Informazione aggiornata
  8. 8. Modalità di consegna del prodotto: gli attributi chiave ► Tempestività ► Accuratezza/precisione dell’ordine ► Condizioni della merce consegnata
  9. 9. Capacità problem solving gli attributi chiave ► Possibilità di avere contatti con personale dell’e-tailer ► Presenza di politiche e procedure eque ► Attuazione di adeguate politiche di risarcimento
  10. 10. Che cosa dobbiamo considerare in sede di progettazione ► Le potenzialità dell’e-commerce possono essere sfruttate appieno solo se il progetto viene inquadrato nella più ampia prospettiva di una strategia di marketing ► Ruolo chiave giocato da: – Qualità dell’esperienza on line – Presenza di product reviews – On line store atmosphere
  11. 11. Il progetto di un sito di e-commerce: un approccio integrato Assunzione di partenza Necessità di affermare un nuovo concept: Fare Fare acquisti shopping on line on line Fasi di progetto 1. Individuare le potenzialità del canale on line 2. Progettare l’esperienza on line
  12. 12. Come individuare il ruolo del canale on-line 1. Centralità di: - Cost to serve = Costi totali (supply chain) - Value to weight 2. Comprendere l’efficacia di una strategia multicanale
  13. 13. Progettare l’esperienza on line Identificare i clienti Prog. pres. on line Prog. back end » Segmenti » Web design » Aggiornamenti » Marketing » Aspettative esperienziale » Servizio » Standardizzazione » Obiettivi on line o customizzazione? » Brand integration Esperienze olistiche SENSE FEEL THINK ACT RELATE
  14. 14. Prospettive future ► Necessitàdi sfruttare in misura sempre maggiora un modello di relazione multicanale ► Valorizzazione delle tecnologie Web 2.0 ► Affermare ambienti di virtual-world commerce: e- tailing 2.0

×