Brand reputation: case history Patrizia Pepe

  • 3,360 views
Uploaded on

Il caso Patrizia Pepe visto dai brand reputation tools gratuiti

Il caso Patrizia Pepe visto dai brand reputation tools gratuiti

More in: Business , Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
3,360
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
8

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Brand Reputation Tools Analisi dei principali strumenti di brand reputation monitoring e management Case History - Patrizia Pepesabato 23 aprile 2011
  • 2. Brand Reputation toolssabato 23 aprile 2011
  • 3. Cos’è la brand reputation Il social web ha cambiato il modo in cui le aziende interagiscono, nel web 2.0 ogni consumatore può esprimere le proprie opinioni su brand e prodotti, influenzando a sua volta il pensiero degli altri, in modo positivo o negativo. Ascoltare il mood online e monitorare le voci degli utenti è importante non solo per capire le opinioni sul prodotto, ma anche per individuare chi parla del brand, i principali influenzatori e brand evangelist, e l’eventuale presenza di community di marca con cui interagire. Di seguito proponiamo uno spaccato dei tools di Sentiment Analysis e di Brand Reputation Monitoring e Management più utilizzati da aziende ed agenzie di settore.sabato 23 aprile 2011
  • 4. Patrizia Pepe - Un brand sotto attacco Analisi del post http://www.ninjamarketing.it/2011/04/14/patrizia-pepe-social-media- management-case-history/ sviluppata con Wordle.comsabato 23 aprile 2011
  • 5. Patrizia Pepe - Un brand sotto attacco (http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/222150/golia-patrizia- pepe.html#tc-s1-c1-o1-p1)sabato 23 aprile 2011
  • 6. Blogpulse • Nome: Blogpulse • URL: http://www.blogpulse.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 7. Blogpulsesabato 23 aprile 2011
  • 8. Addictomatic • Nome: Addictomatic • URL: http://addictomatic.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 9. Addictomaticsabato 23 aprile 2011
  • 10. SocialMention • Nome: SocialMention • URL: http://www.socialmention.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 11. SocialMentionsabato 23 aprile 2011
  • 12. Topsy • Nome: Topsy • URL: http://topsy.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 13. Topsysabato 23 aprile 2011
  • 14. Monitter • Nome: Monitter • URL: http://www.monitter.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 15. Monittersabato 23 aprile 2011
  • 16. Klout • Nome: Klout • URL: http://klout.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 17. Kloutsabato 23 aprile 2011
  • 18. Icerocket • Nome: Icerocket • URL: http://www.icerocket.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 19. Icerocketsabato 23 aprile 2011
  • 20. Twazzup • Nome: Twazzup • URL: http://www.twazzup.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 21. Twazzupsabato 23 aprile 2011
  • 22. Twitrratr • Nome: Twitrratr • URL: http://twitrratr.com/ • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 23. Twitrratrsabato 23 aprile 2011
  • 24. MentionMapp • Nome: MentionMapp • URL: http://apps.asterisq.com/mentionmap/# • Tipo: gratuitosabato 23 aprile 2011
  • 25. MentionMappsabato 23 aprile 2011
  • 26. Glossariosabato 23 aprile 2011
  • 27. Glossario • Brand Evangelist: sono gli ambasciatori del brand, ovvero consumatori o utenti che godono di autorevolezza e credibilità on line (come bloggers, o collaboratori) ed influenzano la reputazione di marca. • Brand reputation: la reputazione di marca è l’insieme delle opinioni positive o negative espresse da un gruppo di persone in merito ad una marca o prodotto di un’azienda. In un contesto di rete la brand reputation può essere influenzata anche pesantemente dalle azioni degli utenti. • Brand Reputation Management: insieme delle attività di gestione della reputazione online; in genere si distinguono tre fasi: ✓ascolto ✓analisi ✓azionesabato 23 aprile 2011
  • 28. Glossario • Community: spazi di interazione che nascono dalla volontà degli appassionati di una determinata marca per confrontare le proprie opinioni ed esperienze sulla stessa. Recentemente le aziende promuovono community di brand. • Mood: umore, ovvero lo stato d’animo del consumatore verso la marca. • Sentiment Analysis: analisi di tipo statistico volta a creare uno schema che fotografi il più dettagliatamente possibile il pensiero degli utenti; può essere eseguito manualmente o attraverso sistemi di Intelligence, che attraverso un complesso di algoritmi sono in grado di categorizzare un testo.sabato 23 aprile 2011
  • 29. Marketingarena.it Thanks to: • Ilaria Guarnieri • Chiara Cioni Per approfondire • Brand Reputation Tools • Sentiment Analysis Follow us • Facebook • Twittersabato 23 aprile 2011