Banking & social: Ofelè fa el to mestè.

1,778 views

Published on

Slide dell'intervento tenuto all'evento Banking & social: network or not

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,778
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide


















  • Banking & social: Ofelè fa el to mestè.

    1. 1. “Ofelè, fa el to mestè” Ovvero: parliamo di comunicazione e non di banche? Banking & Social: network or not - WeBank, Milano 16 settembre 2010 - Marco Massarotto
    2. 2. Perché siamo stati chiamati qui? Per parlare di cosa deve fare una banca con i Social Media. Per proporre idee di comunicazione. Per valutare strategie di Public Relations. Per discutere best practice di marketing. E invece...
    3. 3. “Dovete cambiare i tassi di deposito”
    4. 4. “Riscrivete i contratti di conto corrente”
    5. 5. “Abolite il segreto bancario”
    6. 6. “Il vostro cu s tomer care non va bene !”
    7. 7. “Smettetela di fare comunicazione”
    8. 8. “Non ce la farete mai!”
    9. 9. Facciamo il nostro mestiere, che ne dite? Diciamo alle banche come comunicare, non come cambiare. A quello ci pensa McKinsey :)
    10. 10. Ascoltare, rispondere, aiutare.
    11. 11. Informare, educare, evangelizzare.
    12. 12. Non chiederti cosa la community può fare per te, ma cosa puoi fare tu per la community.
    13. 13. “A volte son le cose più semplici...”
    14. 14. “E magari a forza di praticare ascolto, informazione e spirito di servizio si cambiano anche le banche...”
    15. 15. Grazie. Banking & Social: network or not - WeBank, Milano 16 settembre 2010 - Marco Massarotto

    ×