Google Tv +
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Google Tv +

on

  • 369 views

Progettazione di un'applicazione per tablet per servizi di interattività su Google TV.

Progettazione di un'applicazione per tablet per servizi di interattività su Google TV.

Statistics

Views

Total Views
369
Views on SlideShare
369
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Google Tv + Google Tv + Presentation Transcript

  • Corso di Sistemi tecnologici e contenuti per tv digitale e dispositivi mobili e laboratorio sulla tv digitale interattiva Proff. A. Marinelli, F. Comunello, M. Berengo plusAnna BartiromoMarco CarboniSilvia LuppiRoberta Ponzo A.A. 2010/2011
  • Il percorso plus
  • Implementazione Il sito è il sistema primo pubblicitario Lancio ufficiale motore di ricerca al Numero di link della home mondo che portano alle pagine ne Web determina AdWords apps l’importanza Google = web AdSense Google.com PageRank 2000Progetto 1997 2004università 1996Stanford 1995
  • 1° ° + 2 miliardi di video al Accordi giorno Video Network Copyright Sponsorizzati TV 2010 L’acquisto Mobile app e in HD 2009User 2008genereted 2007video 2006 2005
  • Fishtank 3.1 Rinvio del lancio sul mercato Ottimizzazione Google TV interfaccia 2.0 Lancio 20 Criticità canali su Maggio YouTube 2011 Leanback AprileAnnuncio Dicembre 2010Conferenza Luglio 2010I/O 2010 2010
  • plusApplicazione su tablet per servizi di interattività su Google TV
  • Strategie di fruizione InterazioniINTERATTIVITA’ complesse pc-based Tv + internet Immissione di testo, punta e clicca 0TT TV Multitasking Co-viewing Social networking
  • Contenuti aggiuntivi AREA STREAM TV GESTIONE INTERFACCIA TVlegati al flusso TelecomandoTV touchscreen con tasti funzione oVisione e touch-padtagging dilink oricercheGoogleSocialNetworkingCo-viewingGestioneTAG TV AREA SOCIAL STREAM Tastiera a scomparsa INTEGRAZIONE GOOGLE +
  • Tag dei contenuti Log-in Check-in Navigo Taggo Vedo ScelgoAccount G+ Audio o Browser Tasto Contenuti Browser manuale integrato SHARE extra integrato
  • Modalità di tag Utenti Broadcaster• L’app automaticamente crea un • I contenuti sono taggati sul tag che associa il link suggerito programma prima della messa in al programma in visione onda• Gli utenti consigliano link web e • Contenuti creati e selezionati ad user genereted content come hoc, presenti su server dei immagini, video, articoli, broadcaster mappe… • Scaricati nella loro totalità• Mostrati in tempo reale durante la visione• Ideale per dirette e TV lineare • Ideale per l’on-demand e canali TV di YouTube  Una modalità non esclude l’altra  I tag utente rimangono memorizzati per visioni successive
  • Area social stream Multitasking 86% navigo su internet e guardo la TV persone che Co-viewing dichiarano di commenti tra utenti che guardano lo guardare la tv con stesso programma una connessione a Social networking portata di mano T Ricerca Nilsen integrazione completa Google + Gestione TAG nuova cerchia TV
  • Gestione interfaccia TVSchermo tradizionale• Lo schermo Tv è “largo” rispetto ai tipici device digitali• La gamma dei colori è diversa• L’utente si trova ad una certa distanza• Fruizione passiva (couch mode)Nuova interazione• L’utente non interagisce su un touchscreen ma attraverso un Dpad a 5 direzioni• E necessaria una tastiera per immettere il testo• Operazioni complesse tipiche del pc come la navigazione internetTelecomando virtuale• L’applicazione integra la gestione TV tramite condivisione di rete• Tasti funzione classici + tastiera touchscreen + voce• Modalità touchpad con cursore a schermo
  • PubblicitàSimultaneitàTra flusso Tv e tabletNon invasivatag pubblicitari diversificati percolore; è l’utente a decidere se avere piùinformazioni sul prodottoDue modalità1)tag precaricati dai broadcaster;2)dove non presenti i primi, tag contestuali a ciò che èstato condiviso dagli utenti durante il programmaContenutischede tecniche, localizzazione punti vendita più vicinialla propria posizione, link agli store online, productplacement per il cinema
  • Esempi di contenuti aggiuntivi• Documentari: oggetti, soggetti, luoghi, avvenimenti ed eventi• Cucina: ricette• Quiz: coinvolgimento spettatore con domande interattive, approfondimenti sui temi del gioco• Programmi di libri: scheda tecnica, preview del libro trattato e link al book-store online di Google• Programmi di musica: testi e traduzioni delle canzoni, curiosità, making of del video musicale, link music store online• Film: scheda tecnica, riconoscimento musiche, curiosità, backstage, pubblicità relativa al product placement
  • Requisiti Software Hardware• Android versione 2.2 o • Connessione Wi-Fi successiva • Schermo touch• iOS versione 4.0 o • GPS per i servizi successiva pubblicitari • Microfono per il riconoscimento audio e comandi vocali
  • Declinazioni multipiattaforma l’interfaccia utente dovrà essere ottimizzata per la specifica piattaforma Smartphone Piattaforme web• Stessi requisiti della versione • No controllo remoto tablet • No funzione social• Le tre aree dell’applicazione • Si può sviluppare solo l’area A, saranno mostrate separatamente ipotizzando una procedura di a schermo intero condivisione contenuti direttamente da browser
  • Target e stili multimedialiArea B1 – elitaria maschile giovane: uomini, 25-35 anni, alta istruzioneArea B2 – elitaria maschile matura: adulti, 25-54 anni, impegnati nellarealizzazione professionaleArea E – professionale centrale : 25-34 anni, titolo di studio e reddito medio - alti NEWCOMER. Apripista non solo verso il tecnologico ma anche TECNOFILI. Il pc è un elementonell’uso di contenuti. Usano internet indispensabile della loro vita, internet è (da casa e da lavoro) , il computer utilizzata sia nel lavoro sia nel privato, fisso, il pc portatile ed il cellulare posta elettronica e cellulare rappresentano nuove forme di contatto FAN. Internet pone tra i fan le sue radici, anche il cellulare è molto presente soprattutto per SMS
  • PersonasNEWCOMER: (…) Matteo ogni volta cheguarderà “Il diavolo veste Prada”, vedendonell’elenco dei prodotti pubblicizzati la Kelly diHermes, la sua passione lo spingerà a consultare ilcatalogo della nuova stagione e gli darà lapossibilità di commentarlo online con le sue amicheconnesse. TECNOFILI: (…) Fabio durante la visione del suo programma televisivo preferito, all’arrivo di nuove mail, avrà la possibilità di leggerle senza distrarsi, per organizzare al meglio i propri impegni lavorativi. FAN: (…) se durante la visione di “Ballarò” il ministro Gelmini dovesse citare alcuni dati inesatti, Massimo, attraverso l’applicazione, può contestarli con la pubblicazione dei dati reali e taggarli sull’area dei contenuti in modo tale che gli altri utenti connessi possano conoscerli.
  • I punti di forza• Miglioramento della usabilità• Gestione interfaccia TV e social TV • Mercato della connected tv e integrate in un unico dispositivo dei tablet in espansione• Riduzione tempi ricerca grazie ai tag • Combinazione tra navigazione in postati rete e visione televisiva (co-• Sfruttamento intelligenza collettiva tra viewing) in espansione gli utenti per il recupero dei contenuti • Contenuti aggiuntivi possono• Commento e condivisione in tempo fidelizzare l’utente al reale tra tutti gli spettatori di un programma tv programma • Google detiene il monopolio• Simultaneità tra il flusso televisivo e della ricerca, caratteristica tablet distintiva rispetto ai competitors• Visione partecipativa e interattiva dei • Sfruttamento dell’esperienza di programmi Google in campo pubblicitario• Integrazione Google Plus integrata nell’applicazione• L’applicazione sfrutta la forza di Google • Prevista modalità tag come motore di ricerca broadcaster con contenuti• Forza del brand Google selezionati ad hoc