Presentazione monitoraggio piste ciclabili di Roma

  • 1,161 views
Uploaded on

I Ciclomobilisti e Agenzia Roma hanno svolto un monitoraggio delle piste ciclabili di Roma nell'estate 2010. …

I Ciclomobilisti e Agenzia Roma hanno svolto un monitoraggio delle piste ciclabili di Roma nell'estate 2010.

Il documento con i risultati può essere scaricato sul sito dell'agenzia roma
www.agenzia.roma.it
Questa è la presentazione fatta per introdurre l'argomento il 16/12/2010 al Palazzo della Provincia

More in: Travel , Sports
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,161
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Indagine sulle Piste Ciclabili a Roma 16 Dicembre 2010
  • 2. Agenda
    • Ciclomobilisti – Chi siamo e cosa facciamo
    • Monitoraggio Ciclabili - metodo e attività
    • Risultati indagini (a cura Agenzia Roma)
    • Indagine su internet
    • Proposte e Necessità urgenti
    • Nuove iniziative
    • Monitoraggi sulle nuove piste del Piano Quadro
    • Domande e Interventi Conclusioni
  • 3. i Ciclomobilisti
  • 4. Ciclomobilisti 1/5: chi siamo
    • Persone che usano (anche)
    • la bicicletta per spostarsi
  • 5. Ciclomobilisti 2/5: scopo
    • Sostituire nell’immaginario collettivo la figura del ciclista appassionato, sportivo o salutista con quella della persona che usa un mezzo di trasporto.
    • Far crescere il numero di ciclisti urbani;
    • Di conseguenza fare si che i ciclisti urbani romani possano essere riconosciuti, come interlocutori credibili dalle istituzioni per i temi della mobilità;
    • Quindi essere determinanti nelle decisioni che ci riguardano: CdS, Intermodalità, Percorsi Ciclabili ecc.
  • 6. Ciclomobilisti 3/5: attività
    • I Ciclomobilisti non sono un’associazione, non sono un comitato, ma un
    • gruppo di persone che hanno deciso di impegnarsi personalmente a
    • promuovere la ciclabiltà, incrementando il numero di Ciclisti Urbani.
    • Incoraggiando all’uso della bici tramite:
      • Forum o incontri di persona durante i CicloPranzi al lavoro;
      • Bike to Work - organizzare gruppi che vanno al lavoro insieme;
      • Mappe e percorsi per informare l’opinione pubblica delle possibilità ciclabili a Roma;
      • Lo sviluppo della mobilità ciclabile, confrontandosi con la pubblica amministrazione , verificando e suggerendo soluzioni pro-ciclisti urbani (monitoraggio, piano quadro, intermodalità) ed utenti deboli.
    • Promuovendo eventi funzionali alla mobilità ciclabile:
      • Bike to School – a scuola in bicicletta;
      • Bike to Work Day – al lavoro in bicicletta;
      • Bike thru Strike – utilizzare la bici in caso di manifestazioni o eventi che bloccano la circolazione dei mezzi pubblici.
  • 7. Ciclomobilisti 4/5: internet
    • Forum: elemento di contatto quotidiano;
    • Blog: informare sugli eventi;
    • Multimedia
    • Social Network;
    • Mappe statiche e dinamiche;
    • Monitoraggio!
  • 8. Ciclomobilisti 5/5: Andare al lavoro in bici: se lo fanno loro in USA…
  • 9. Ciclomobilisti 5/5: seppoffà ! … possiamo farlo noi a ROMA! Andare al lavoro in bici: se lo fanno loro in USA…
  • 10. Dalle Sensazioni ad un Metodo
  • 11. Sensazioni per ciclabili incomplete o mal realizzate
    • Associazioni, Forum, Blog di ciclisti non sono mai state soddisfatte pienamente delle piste ciclabili realizzate
      • Compromessi nella realizzazione
      • Superamenti scalinate e attraversamenti
      • Separazione ciclisti/auto/pedoni
      • Tratti su sampietrini
      • Mancanza raccordi con TPL e piste
  • 12. Continue segnalazioni e richieste
    • Foto e descrizioni, denuncie pubbliche e dirette, discussioni interminabili, locali ad una pista: senza però risultati
    • È anche da considerare che:
      • Spesso non conoscono bene le piste
      • Non tutti le usano perché le ritengono ‘lente’ o perchè non coprono percorsi abituali
      • Non si sa se sono complete, percorribili
      • Troppe interruzioni
      • Scarso senso di sicurezza soprattutto su quelle periferiche
  • 13. Realizzare un’Indagine
    • PERCHE’: i fatti premessi sono reali, ma relativi a singole situazioni, analizzati con senso di frustrazione e non con metodo oggettivo
    • COME - Soluzione:
      • Griglia di indagine generale
      • Raccolta Dati
      • Elaborazione
  • 14. Indagine
    • Griglia – discussa tra ciclisti e con Agenzia Roma
      • Accessibilità, Fondo Stradale, Protezione ciclisti, Attraversamenti (strade e pedonali/carrabili), Segnaletica, Intralci, Sicurezza (unico dato soggettivo), Utilità e Servizi, [Lavori in corso]
    • Raccolta Dati
      • Gruppi e Singoli con carta, mappa e fotocamera
      • Compilare schede (anche più per singolo tratto)
      • Determinare piste omogenee
      • Confronto con dati e mappe disponibili
      • Discussione interna
    • Elaborazione Dati raccolti
      • Valutazione e peso dei singoli dati
      • Raggruppare dati in indici e macro-indici
      • Sintesi e Tabelle
  • 15. Riutilizzo del Metodo (come proseguire)
    • Monitoraggio continuo e periodico
    • Analisi preventiva nuovi progetti conosciuti
    • Analisi su realizzazioni in corso
    • Proposte concrete per miglioramenti
    • Valutazione su interventi di manutenzione
    • Integrare griglia con nuove necessità
    • Creare macro-indici sintetici
  • 16. Conclusioni
    • Sistema Aperto
    • Metodo di lavoro, raccolta ed elaborazione
    • Condivisione informazioni amministrazione – cittadini – utenti
    • Termometro dei servizi per mobilità ciclabile
    • Aiuto concreto alla Valutazione del Ritorno degli Investimenti (come da legge)
  • 17. Presentazione Risultati A cura di:
  • 18. www.ciclomobilisti.it
  • 19. www.ciclomobilisti.it www.ciclomobilisti.it ciclomobilisti.forumfree.it biketoworkday.blogspot.com sites.google.com/site/monitoraggiociclabiliroma/
  • 20. www.ciclomobilisti.it - Contenuti
    • Chi siamo – Appuntamenti - Contatti
        • Piste ciclabili esistenti
    • Monitoraggio Piste ciclabili
      • Indagine piste ciclabili esistenti 2010 - Metodo e Risultati
      • Piste ciclabili finanziate
      • Piste ciclabili previste da Piano Quadro
        • Realizzate entro 2013
        • Realizzate entro 2016
  • 21. www.ciclomobilisti.it – come partecipare
    • Chi siamo – Appuntamenti – Contatti – Project updates
    • Sul sito è possibile conoscere tutte le attività legate al gruppo dei ciclomobilisti. Inoltre attraverso la pagina dei Contatti si possono reperire le informazioni utili per poter partecipare al processo di monitoraggio delle ciclabili di Roma.
    Partecipazione al forum con segnalazioni e interventi Partecipazione ai prossimi monitoraggi 2011 Invio di segnalazioni e fotografie via email Appuntamenti per incontri ed eventi con cui condividere esperienze
  • 22. www.ciclomobilisti.it – Piste ciclabili esistenti
    • Le attività legate al monitoraggio delle piste ciclabili ci ha permesso di avere una visione di insieme unica delle piste presenti sul territorio di Roma. Questa sezione del sito permette di condividere tale conoscenza attraverso l’utilizzo di foto, mappe, video e resoconti.
  • 23. www.ciclomobilisti.it – Indagine 2010
    • Indagine 2010
      • Introduzione
      • Classifica generale 2010
      • Classifica segnaletica 2010
      • Classifica sicurezza 2010
      • Schede di rilevazione
  • 24. www.ciclomobilisti.it – Piste finanziate
    • Aggiornamenti della progettazione e attuazione delle ciclabili finanziate (secondo Piano Quadro). In particolare per le ciclabili finanziate che sono già nella fase realizzativa sarà presentata documentazione fotografica e video.
  • 25. www.ciclomobilisti.it – Piano quadro
    • Tentativo di monitorare lo stato di avanzamento delle Piste Previste nel Piano Quadro della Ciclabilità:
    • Piste previste dai municipi
    • Piste Previste entro il 2013
    • Piste previste entro il 2016
    • Tratti di piste forse già disattesi
    Piano Quadro Progetti Lavori
  • 26. www.ciclomobilisti.it – Riferimenti San Francisco Londra New York
  • 27. Come collaborare
    • Forum
      • Nato per promuovere l’uso della bici come mezzo di trasporto
      • Scambio di esperienze reali
      • Discussione su iniziative e problematiche
      • Eventi ed esperienze
    • Piste Ciclabili
      • Informazioni aggiornate sulle ciclabili esistenti
        • pulizia,
        • lavori,
        • intralci - parcheggi o altro,
        • richieste interventi,
        • incontri interessanti,
        • miglioramenti e novità
      • Informazioni dai Municipi
      • Progetti nuove ciclabili
      • Stato costruzione piste
      • Segnalazione problemi non gestiti nei progetti
  • 28. Proposte & Interventi
    • Ad un anno dal ciclodecalogo
  • 29. Interventi e Proposte
    • Interventi urgenti
    • Proposte a breve e medio termine
    • Non solo Piste Ciclabili
    • B2W Day 2011
  • 30. Interventi Urgenti
    • Risolvere le criticità gravi
      • Per migliorare lo stato di alcune piste ciclabili (obiettivo +10 punti per ciascuna ciclabile entro 6 mesi)
    • Modifica degli attraversamenti :
      • Modificare segnaletica orizzontale e verticale degli attraversamenti carrabili e stradali delle piste, in modo che pedoni e ciclisti abbiano la precedenza
    • Creazione di un ufficio unico per ciclabilità:
      • raccolta e coordinamento lavori e interventi di manutenzione sulle attuali ciclabili
      • Coordinamento e verifica progetti per nuove ciclabili- adottare uno ‘stile Roma’
  • 31. Interventi Urgenti Perché …
  • 32. Alcune indicazioni per iniziare
    • Apertura della pista - 1A, 8G
    • Illuminazione - 1B, 1L, 8H, 8I, 17L
    • Sistemazione segnaletica orizzontale - 1E, 2B, 3B, 3C, 8B, 8E, 13, 21A
    • Sistemazione segnaletica verticale - 1E, 2B, 3A, 3B, 3C, 11, 13, 17H
    • Precedenza negli attraversamenti carrabili e stradali - 1H, 1I, 2A, 2C, 3A, 3B, 3D, 7B, 7C, 8A, 8D, 8F, 9, 10A, 10B, 12A, 12B, 15, 17B, 18A, 18B, 24, 25
    • Installare semafori ciclo/pedonali - 8C, 16A, 16B, 16C, 17D, 17H
    • Finire lavori - 1B, 1G, 7A
    • Sistemazione scivoli e accessi - 1E, 1F, 8E, 22, 23
    • Controllo diretto o con telecamere e postazioni SOS - 1B, 1L, 1M, 3E
    • Taglio vegetazione - 1E, 2A, 3D
    • Strisce ciclabili per attraversamento strada - 1H, 9, 10B, 12C, 14, 15, 17F, 17G,
    • Pulizia pista - 1M, 8I, 17I
    • Collegamento con ciclabili e TPL - 4, 5, 6A, 6B, 9, 10A, 14, 16B, 16C, 17I, 17L, 21A, 21B, 21C
    • Pali protezione pista da risistemare - 6A, 10C
    • Interventi manutenzione fondo - 1A, 1B, 1I, 1L, 6B, 8B, 8H, 10A, 12D, 13, 17A, 17C
    • Controllo auto in sosta - 17E
    • Separazione ciclisti / pedoni /auto migliore - 18A, 18B, 25
  • 33. Proposte breve e medio termine
    • Più informazioni per i ciclisti
    • Statistiche e monitoraggi
    • Mobilità integrata e intermodalità
    • Coinvolgimento dei bambini
    • Buona manutenzione delle piste
    • Attraversamenti stradali sicuri
    • Panchine, segnaletica, rastrelliere
    • La bici come risorsa turistica
    • NON SOLO PISTE CICLABILI
  • 34. Non solo piste ciclabili
    • Piano Quadro: realizzazione di nuove piste ciclabili
      • Fondamentali nuovi percorsi ciclabili, ma ingenti finanziamenti e tempi lunghi
      • Migliorare sicurezza subito e sempre
    • Come? Qualche esempio:
      • Uso promiscuo pedoni/bici dei marciapiedi larghi almeno 3-4 metri;
      • Zone30 vere (perché le ZTL o zone pedonali attuali non aiutano ciclisti, pedoni e turisti);
      • Accesso corsie preferenziali – almeno sperimentazione
      • Individuare strade per permettere il controsenso
      • Stop ad alta velocità, parcheggio selvaggio e doppie file
      • Parcheggio bici nei condomini, rastrelliere presso uffici pubblici – non solo scuole, parcheggi chiusi singoli per pendolari
  • 35. Sicurezza cambiando le cattive abitudini
    • Garantire il rispetto del codice della strada nella città:
      • limiti di velocità controllati a prova di annullamento multe,
      • precedenza negli attra-
      • versamenti,
      • distanze di sicurezza,
      • Stop a soste in doppia
      • fila, fermate bus, strisce
      • pedonali
  • 36. 2° - B2W DAY Maggio 2011 Bike to Work Day - Sepoffà