• Save
L'evoluzione dell'informazione nell'era digitale
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
2,194
On Slideshare
2,191
From Embeds
3
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
2

Embeds 3

http://ultimastanza.tumblr.com 3

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Come cambia l’informazione nell’era digitale Margherita Acierno, giornalista professionista
  • 2. Perché il 2010 è così importante per l’informazione?
    • Nel 2010 l’informazione ha subìto una trasformazione strutturale
    • Negli USA i lettori di news online hanno superato quelli dell’informazione cartacea (fonte: Pew Research Center, marzo 2010)
    • I lettori del vecchio giornale di carta crollano del 50%
    • Si aggiorna in Rete il 61% delle persone.
    • Le fonti più gettonate sono agli aggregatori di news (Google, CNN, BBC p.e.)
  • 3. Come siamo arrivati qui?
    • L’informazione quotidiana storicamente è sempre stata affidata alla carta stampata
    • Negli ultimi anni abbiamo visto l’affermazione del Web come principale fonte di informazione
    • Nell’ultimo decennio si è assistito a una fioritura del mondo dell’informazione: blog, web tv, nuove piattaforme, aggregatori di notizie e social network
  • 4. Ivanna e il suo cellulare Per meglio capire com’è cambiato il modo di comunicare e di fare informazione nella nostra società, ecco una storia che ci può aiutare più di tante teorie …
  • 5. Cosa possiamo imparare da questa storia?
    • Non sarebbe potuta accadere 5 o 10 anni fa: le piattaforme non c’erano
    • Il potere dei gruppi, nell'era dei social network, influenza l'opinione pubblica
    • Il ruolo degli utenti è fondamentale: svolgono il lavoro investigativo e giornalistico
    • Il modello virale del web può influenzare l'agenda setting dei media tradizionali
    • I nuovi strumenti hanno velocizzato l'informazione
    • Con il web 2.0 il lettore è anche un produttore di contenuti
    • (fonte Marco Pratellesi, Corriere.it)
  • 6. Giornalismo e web: quale futuro?
  • 7. L’evoluzione del giornalismo RIADATTARSI IMPARARE A MUTARE EVOLVERSI INVESTIRE NELLA SPERIMENTAZIONE
  • 8. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 9. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 10. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 11. PUBBLICO ATTIVO Il giornalismo diventa sperimentazione per adattarsi all’era del pubblico attivo
  • 12. USER GENERATED CONTENT Perché tanto interesse? (fonte Nòva24)
    • Il 35% di utenti su banda larga ha pubblicato qualcosa sul web (dati OCSE 2009)
    • Il 25% degli under 30 ha un suo blog
    • La metà dei teen-agers fa parte di un social network
    • In Giappone 8,7mln di persona ha un blog
    • In Corea del Sud il 50% degli internettiani ha un blog
    • In Cina il 43% delle persone con accesso al web usa bacheche elettroniche e forum
    • La quantità di informazione che ne emerge è gigantesca
    • Maggiore concorrenza ai media tradizionali
  • 13.  
  • 14.
    • Agli editori per verificare e pubblicare i video inviati dagli utenti
    • Agli utenti per uploadare autonomamente i propri video sui siti di news
    • Rendere inutile il passaggio sul sito di Youtube per effettuare l’upload
    You Tube Direct: A cosa serve?
  • 15. EMOZIONI OPINIONI NOTIZIE
  • 16. CITIZEN MEDIA ovvero I CONSUMATORI SONO CREATORI DI NEWS crollo del ponte sul Mississipi a Minneapolis - 2007 sisma in Abruzzo - 2008 scontri a Teheran – 2009 terremoto ad Haiti – 2010
  • 17. Citizen Journalism I mille occhi dei nuovi media
  • 18.  
  • 19. PULITZER 2010 The winner is…: il CROWDFUNDING L’ultima frontiera dell’informazione: raccogliere fondi online per finanziare inchieste giornalistiche
  • 20. Fondazione crowdfunding citizen reporter Filantropo COME CREARE VALORE COL CONTRIBUTO DEGLI UTENTI inchiesta on-demand
  • 21. Spotus.it YouCapital.it Dig-it.it GiornalismoDalBasso.it Crowdfunding made in Italy
  • 22. Tanti contenuti, ma come gustarseli? Smartphone, e-book, iPad… strumenti rivoluzionari per accedere all’informazione
  • 23. Il futuro dell’informazione? « Il futuro dell’informazione sarà ibrido. I vecchi editori e lettori abbracceranno i newmedia (la trasparenza, l’interattività e l’immediatezza) e i newmedia adotteranno le pratiche migliori dei vecchi media: onestà e accuratezza ». Arianna Huffington
  • 24. Grazie per la vostra attenzione! Se volete questa presentazione, scaricatela leggendo questo QR code con il vostro smartphone!