Your SlideShare is downloading. ×
L'evoluzione dell'informazione nell'era digitale
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

L'evoluzione dell'informazione nell'era digitale

1,744
views

Published on

Published in: Business, News & Politics

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,744
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Come cambia l’informazione nell’era digitale Margherita Acierno, giornalista professionista
  • 2. Perché il 2010 è così importante per l’informazione?
    • Nel 2010 l’informazione ha subìto una trasformazione strutturale
    • Negli USA i lettori di news online hanno superato quelli dell’informazione cartacea (fonte: Pew Research Center, marzo 2010)
    • I lettori del vecchio giornale di carta crollano del 50%
    • Si aggiorna in Rete il 61% delle persone.
    • Le fonti più gettonate sono agli aggregatori di news (Google, CNN, BBC p.e.)
  • 3. Come siamo arrivati qui?
    • L’informazione quotidiana storicamente è sempre stata affidata alla carta stampata
    • Negli ultimi anni abbiamo visto l’affermazione del Web come principale fonte di informazione
    • Nell’ultimo decennio si è assistito a una fioritura del mondo dell’informazione: blog, web tv, nuove piattaforme, aggregatori di notizie e social network
  • 4. Ivanna e il suo cellulare Per meglio capire com’è cambiato il modo di comunicare e di fare informazione nella nostra società, ecco una storia che ci può aiutare più di tante teorie …
  • 5. Cosa possiamo imparare da questa storia?
    • Non sarebbe potuta accadere 5 o 10 anni fa: le piattaforme non c’erano
    • Il potere dei gruppi, nell'era dei social network, influenza l'opinione pubblica
    • Il ruolo degli utenti è fondamentale: svolgono il lavoro investigativo e giornalistico
    • Il modello virale del web può influenzare l'agenda setting dei media tradizionali
    • I nuovi strumenti hanno velocizzato l'informazione
    • Con il web 2.0 il lettore è anche un produttore di contenuti
    • (fonte Marco Pratellesi, Corriere.it)
  • 6. Giornalismo e web: quale futuro?
  • 7. L’evoluzione del giornalismo RIADATTARSI IMPARARE A MUTARE EVOLVERSI INVESTIRE NELLA SPERIMENTAZIONE
  • 8. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 9. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 10. Corriere.it, più spazio a news e lettori
  • 11. PUBBLICO ATTIVO Il giornalismo diventa sperimentazione per adattarsi all’era del pubblico attivo
  • 12. USER GENERATED CONTENT Perché tanto interesse? (fonte Nòva24)
    • Il 35% di utenti su banda larga ha pubblicato qualcosa sul web (dati OCSE 2009)
    • Il 25% degli under 30 ha un suo blog
    • La metà dei teen-agers fa parte di un social network
    • In Giappone 8,7mln di persona ha un blog
    • In Corea del Sud il 50% degli internettiani ha un blog
    • In Cina il 43% delle persone con accesso al web usa bacheche elettroniche e forum
    • La quantità di informazione che ne emerge è gigantesca
    • Maggiore concorrenza ai media tradizionali
  • 13.  
  • 14.
    • Agli editori per verificare e pubblicare i video inviati dagli utenti
    • Agli utenti per uploadare autonomamente i propri video sui siti di news
    • Rendere inutile il passaggio sul sito di Youtube per effettuare l’upload
    You Tube Direct: A cosa serve?
  • 15. EMOZIONI OPINIONI NOTIZIE
  • 16. CITIZEN MEDIA ovvero I CONSUMATORI SONO CREATORI DI NEWS crollo del ponte sul Mississipi a Minneapolis - 2007 sisma in Abruzzo - 2008 scontri a Teheran – 2009 terremoto ad Haiti – 2010
  • 17. Citizen Journalism I mille occhi dei nuovi media
  • 18.  
  • 19. PULITZER 2010 The winner is…: il CROWDFUNDING L’ultima frontiera dell’informazione: raccogliere fondi online per finanziare inchieste giornalistiche
  • 20. Fondazione crowdfunding citizen reporter Filantropo COME CREARE VALORE COL CONTRIBUTO DEGLI UTENTI inchiesta on-demand
  • 21. Spotus.it YouCapital.it Dig-it.it GiornalismoDalBasso.it Crowdfunding made in Italy
  • 22. Tanti contenuti, ma come gustarseli? Smartphone, e-book, iPad… strumenti rivoluzionari per accedere all’informazione
  • 23. Il futuro dell’informazione? « Il futuro dell’informazione sarà ibrido. I vecchi editori e lettori abbracceranno i newmedia (la trasparenza, l’interattività e l’immediatezza) e i newmedia adotteranno le pratiche migliori dei vecchi media: onestà e accuratezza ». Arianna Huffington
  • 24. Grazie per la vostra attenzione! Se volete questa presentazione, scaricatela leggendo questo QR code con il vostro smartphone!