L’acquae le sue trasformazioni Progetto per un curricolo verticale  Scuola Primaria classe II B Paradiso B
Indice:La forma dell’acquaI passaggi di stato -> liquefazione                         solidificazione                     ...
BREVE SINTESISono state previste attività pratichee sperimentali relative ai fenomeni e     alle proprietà dell’acqua, con...
INDICAZIONI METODOLOGICHEL’attività didattica è stata organizzatain u.a. non troppo lunghe, suscitando   interesse e motiv...
EVENTUALI CARATTERISTICHE     INTERDISCIPLINARI Geografia, italiano, matematica.     RISORSE UTILIZZATELaboratorio di scie...
Fasi di lavoro- Brain-storming- sviluppo dei contenuti tramite ricerca- lettura individuale e collettiva- discussioni- Oss...
Strumenti:testi, libri, riviste, materiali poveri, becker graduati,lenti d’ingrandimento, microscopio, macchinafotografica...
RISULTATI ATTESI IN TERMINI DI          COMPETENZE Acquisizione e consapevolezza di   un atteggiamento scientifico    attr...
VALUTAZIONI PREVISTE  La valutazione è prevista al termine di ogniproposta didattica, strettamente connessa con    l’attiv...
NUCLEI CONCETTUALI(Ipotesi individuali - discussioni collettive– esperimenti – verifiche)Che cos’è l’acqua?Dove si trova l...
Esperimento: la forma      dell’acqua
Abbiamo utilizzatobottiglie di forma diversa
Abbiamo versato in un bicchiere un po’ di   tempera verde
Abbiamo aggiuntodell’acqua fino a riempire        il bicchiere
Abbiamo mescolato e….
L’acqua è diventata verde
Abbiamo riempito altriquattro bicchieri con la tempera rossa, gialla,  azzurra e arancione
Nei cinque bicchieril’acqua raggiungeva lo     stesso livello
Abbiamo versato l’acquadiversamente colorata in   ciascuna bottiglia
Abbiamo capito che l’acqua ha preso la formadelle bottiglie in cui l’abbiamo messa e che,pur avendo versato la stessa quan...
Passaggi di stato
Esperimento: liquefazione
Abbiamo messo del ghiaccio, che siera formato lungo le pareti delfreezer, in una vaschetta di stagnola.
Abbiamo ricoperto la vaschetta conun foglio di alluminio. Che cosaaccadrà al ghiaccio?
Dopo circa 15 minutiabbiamo osservato che ilghiaccio era tutto sciolto
Esperimento: solidificazione Come si farà a riavere il ghiaccio nella vaschetta?
Abbiamo messo di nuovo lavaschetta con l’acqua nel freezere dopo circa 2 ore si è formato il            ghiaccio
EvaporazioneEsperimento 1
Abbiamo riempito con la stessaquantità d’acqua un bicchiere euna ciotola.
Abbiamo segnato con unpennarello il livello dell’acqua neirecipienti. Li abbiamo messiscoperti sul davanzale dellanostra a...
Dopo un giorno il livellodell’acqua si è abbassato dipochissimo
Dopo alcuni giorni illivello dell’acqua è scesoancora un po’
Dopo giorni il livello dell’acquadella ciotola si è molto abbassatorispetto a quello del bicchiere
Nei recipienti non c’è più acqua.Abbiamo scoperto che, con ilcalore del sole, l’acqua evapora
Evaporazione           Esperimento 2Asciugherà prima il fazzoletto steso al sole o quello steso all’ombra?
Abbiamo immerso nell’acquadue fazzoletti uguali, li abbiamotolti e li abbiamo strizzati bene
Ne abbiamo steso unoall’ombra e uno al sole.
Abbiamo osservato che si èasciugato prima il fazzolettosteso al sole perché i suoiraggi lo colpisconodirettamente
Abbiamo registrato ciòche è successo TEMPERATURA   TEMPO DI               EVAPORAZIONE All’ombra     2 ore Al sole       1...
Evaporazione / condensazione       Esperimento 3Se metto al fuoco una pentolad’acqua, che cosa succederà?
La maestra ha versato l’acquain un misurino da mezzo litro
Ha travasato l’acqua nella pentola,l’ha chiusa con il coperchio e l’hamessa sul fornello acceso
La maestra ha tolto il coperchio eabbiamo osservato, uno alla volta, ilvapore che saliva e le bollicine nellapentola che d...
Abbiamo capito che con il calorel’acqua evapora, si trasforma cioè invapore e sale verso l’alto. Piùvapore si trova nell’a...
Nella parte interna del coperchioc’erano tante gocce d’acqua che sonoimmediatamente cadute nella pentola
Abbiamo capito che il vapore caldo,a contatto del coperchio più freddo,si condensa , cioè, si trasformanuovamente in acqua
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Acqua

10,177

Published on

Percorso sulle caratteristiche fisiche dell'acqua nella scuola primaria

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
10,177
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
47
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Acqua

  1. 1. L’acquae le sue trasformazioni Progetto per un curricolo verticale Scuola Primaria classe II B Paradiso B
  2. 2. Indice:La forma dell’acquaI passaggi di stato -> liquefazione solidificazione evaporazione condensazione
  3. 3. BREVE SINTESISono state previste attività pratichee sperimentali relative ai fenomeni e alle proprietà dell’acqua, con l’intento di far nascere negli alunni curiosità e domande alle quali loro stessi sapranno trovare una spiegazione.
  4. 4. INDICAZIONI METODOLOGICHEL’attività didattica è stata organizzatain u.a. non troppo lunghe, suscitando interesse e motivazione prima di affrontare l’argomento da trattare. Ogni attività si è svolta seguendo il metodo della ricerca-azione sperimentando direttamente o in laboratorio e attraverso esercitazioni pratiche e non.
  5. 5. EVENTUALI CARATTERISTICHE INTERDISCIPLINARI Geografia, italiano, matematica. RISORSE UTILIZZATELaboratorio di scienze, strumenti e materiali semplici.
  6. 6. Fasi di lavoro- Brain-storming- sviluppo dei contenuti tramite ricerca- lettura individuale e collettiva- discussioni- Osservazioni dirette sul territorio- documentari- esperimenti (descrizione individuale del fenomeno,confronto delle descrizioni e discussione collettiva,concettualizzazione)- esperimenti con l’acqua,- proprietà fisiche dell’acqua (volume, forma)
  7. 7. Strumenti:testi, libri, riviste, materiali poveri, becker graduati,lenti d’ingrandimento, microscopio, macchinafotografica, computer, schede ….Uscite sul territorio:• visita alla Fossa Maestra• osservazione del fiume Magra , del mare e della costa da Montemarcello e Campocecina.
  8. 8. RISULTATI ATTESI IN TERMINI DI COMPETENZE Acquisizione e consapevolezza di un atteggiamento scientifico attraverso la scoperta delleproprietà e dei fenomeni dell’acqua.
  9. 9. VALUTAZIONI PREVISTE La valutazione è prevista al termine di ogniproposta didattica, strettamente connessa con l’attività svolta in modo da costituire laconclusione del lavoro. Sono state predisposte prove quali: quesiti a scelta multipla, interventi orali. Inoltre sono state valutate la capacità di formulare ipotesi e discriminare i fenomeni osservati.
  10. 10. NUCLEI CONCETTUALI(Ipotesi individuali - discussioni collettive– esperimenti – verifiche)Che cos’è l’acqua?Dove si trova l’acqua?Com’è l’acqua?A cosa serve l’acqua?A cosa mi fa pensare l’acqua?Che forma ha l’acqua?Il ciclo dell’acqua,I passaggi di stato dell’acqua.
  11. 11. Esperimento: la forma dell’acqua
  12. 12. Abbiamo utilizzatobottiglie di forma diversa
  13. 13. Abbiamo versato in un bicchiere un po’ di tempera verde
  14. 14. Abbiamo aggiuntodell’acqua fino a riempire il bicchiere
  15. 15. Abbiamo mescolato e….
  16. 16. L’acqua è diventata verde
  17. 17. Abbiamo riempito altriquattro bicchieri con la tempera rossa, gialla, azzurra e arancione
  18. 18. Nei cinque bicchieril’acqua raggiungeva lo stesso livello
  19. 19. Abbiamo versato l’acquadiversamente colorata in ciascuna bottiglia
  20. 20. Abbiamo capito che l’acqua ha preso la formadelle bottiglie in cui l’abbiamo messa e che,pur avendo versato la stessa quantità diacqua, il livello raggiunto non è lo stesso.
  21. 21. Passaggi di stato
  22. 22. Esperimento: liquefazione
  23. 23. Abbiamo messo del ghiaccio, che siera formato lungo le pareti delfreezer, in una vaschetta di stagnola.
  24. 24. Abbiamo ricoperto la vaschetta conun foglio di alluminio. Che cosaaccadrà al ghiaccio?
  25. 25. Dopo circa 15 minutiabbiamo osservato che ilghiaccio era tutto sciolto
  26. 26. Esperimento: solidificazione Come si farà a riavere il ghiaccio nella vaschetta?
  27. 27. Abbiamo messo di nuovo lavaschetta con l’acqua nel freezere dopo circa 2 ore si è formato il ghiaccio
  28. 28. EvaporazioneEsperimento 1
  29. 29. Abbiamo riempito con la stessaquantità d’acqua un bicchiere euna ciotola.
  30. 30. Abbiamo segnato con unpennarello il livello dell’acqua neirecipienti. Li abbiamo messiscoperti sul davanzale dellanostra aula al sole. Che cosasuccederà all’acqua?
  31. 31. Dopo un giorno il livellodell’acqua si è abbassato dipochissimo
  32. 32. Dopo alcuni giorni illivello dell’acqua è scesoancora un po’
  33. 33. Dopo giorni il livello dell’acquadella ciotola si è molto abbassatorispetto a quello del bicchiere
  34. 34. Nei recipienti non c’è più acqua.Abbiamo scoperto che, con ilcalore del sole, l’acqua evapora
  35. 35. Evaporazione Esperimento 2Asciugherà prima il fazzoletto steso al sole o quello steso all’ombra?
  36. 36. Abbiamo immerso nell’acquadue fazzoletti uguali, li abbiamotolti e li abbiamo strizzati bene
  37. 37. Ne abbiamo steso unoall’ombra e uno al sole.
  38. 38. Abbiamo osservato che si èasciugato prima il fazzolettosteso al sole perché i suoiraggi lo colpisconodirettamente
  39. 39. Abbiamo registrato ciòche è successo TEMPERATURA TEMPO DI EVAPORAZIONE All’ombra 2 ore Al sole 15 minuti
  40. 40. Evaporazione / condensazione Esperimento 3Se metto al fuoco una pentolad’acqua, che cosa succederà?
  41. 41. La maestra ha versato l’acquain un misurino da mezzo litro
  42. 42. Ha travasato l’acqua nella pentola,l’ha chiusa con il coperchio e l’hamessa sul fornello acceso
  43. 43. La maestra ha tolto il coperchio eabbiamo osservato, uno alla volta, ilvapore che saliva e le bollicine nellapentola che diventavano sempre piùgrandi. L’acqua stava bollendo
  44. 44. Abbiamo capito che con il calorel’acqua evapora, si trasforma cioè invapore e sale verso l’alto. Piùvapore si trova nell’aria , più questadiventa umida.
  45. 45. Nella parte interna del coperchioc’erano tante gocce d’acqua che sonoimmediatamente cadute nella pentola
  46. 46. Abbiamo capito che il vapore caldo,a contatto del coperchio più freddo,si condensa , cioè, si trasformanuovamente in acqua
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×