• Save
Progetti lingue as 11 12
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Progetti lingue as 11 12

on

  • 1,148 views

Nouveaux projets pour l'année scolaire 2011-2012

Nouveaux projets pour l'année scolaire 2011-2012

Statistics

Views

Total Views
1,148
Views on SlideShare
1,074
Embed Views
74

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

3 Embeds 74

http://www.uneprofdefrancais.blogspot.com 59
http://uneprofdefrancais.blogspot.com 12
http://uneprofdefrancais.blogspot.it 3

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Progetti lingue as 11 12 Progetti lingue as 11 12 Presentation Transcript

  • France Deutschland - Aller retour Hin und zurück - Progetto di promozione della seconda lingua europea
  • 3 giornate dedicate alla seconda lingua all'inizio dell'anno scolastico 14-16 settembre 2011 dalle 9.00 alle 12.00 Non è richiesto alcun contributo da parte delle famiglie
  • Attività previste
    • Lessico
    • Pronuncia
    • Giochi
    • Filmati
  • Obiettivi - Motivazione all'apprendimento della seconda lingua comunitaria - Utilizzo del medesimo materiale per l'orientamento in entrata presso le scuole medie
  • Scambio culturale con una scuola francese di Amiens
    • Classi
    • 3E - 3F - 2A
    • Marzo-maggio 2011
    • Ospitalità reciproca
  • Obiettivi
    • Linguistici
    • Culturali
    • Metodologici
    • Clil
  • AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE Obiettivo: Finalizzare lo studio delle lingue all’acquisizione di competenze organizzative e di marketing al servizio delle imprese del territorio
  • CLASSI TERZE RIMODULAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE DI LINGUA PER 1 VALORIZZARE L'ORALE 2 CREARE SIMULAZIONI di situazioni professionali: leggere e scrivere ( comunicazioni commerciali ); ascoltare e parlare ( conversazioni telefoniche: prenotazioni, spelling, acquisti, presentazione di un prodotto/servizio, reclami, ... ).
  • CLASSI QUARTE Studio delle lingue finalizzato all’acquisizione di 1 COMPETENZE RELAZIONALI e ORGANIZZATIVE specifiche del mondo del lavoro; 2 STAGE AZIENDALE all’estero tramite partecipazione del nostro istituto a Progetto Leonardo ;
  • CLASSI QUARTE
    • 1 CREAZIONE DI UN'IMPRESA VIRTUALE : ragione sociale, logo, società, personale, sistema di vendita in lingua straniera.
    • LABEL EUROPEO LINGUE per l’innovazione didattica
  • CLASSI QUINTE MARKETING AZIENDALE aiutiamo un’azienda/un hotel del nostro territorio a fare marketing (presentazione della ditta e del territorio in cui opera da inserire in sito internet nelle diverse lingue studiate)
  • RISORSE E TEMPI DI REALIZZAZIONE Può essere realizzato all'interno della disciplina, senza impegni aggiuntivi, oppure Destinare 1 modulo di recupero ad una compresenza fra: italiano/lingua straniera economia/lingua straniera
  • Relazioni internazionali per il marketing Introdurre lo studio della lingua tedesca dal terzo anno: 3^E inglese francese spagnolo 3^ F inglese francese tedesco Questo per rispondere alle esigenze del mercato che richiede con forza la conoscenza del tedesco
  • LINGUE STRANIERE MARKETING INTERNAZIONALE 1^-2^ lingua 3^lingua 3E Inglese -francese spagnolo 3F Inglese-francese tedesco
  • INSEGNAMENTI IN LINGUA CLASSI TERZE Relazioni internazionali (2h settimanali) : COMPRESENZA insegnante della classe affiancato dal lettore di lingua inglese Economia (2h settimanali) : lettore di lingua francese che recupera moduli orari o retribuito Oppure Storia (2h settimanali) COMPRESENZA insegnante di storia della classe affiancato da insegnante di lingua (che recupera moduli orari o retribuito anche un solo quadrimestre)
  • ELEMENTI A FAVORE - in compresenza con il lettore si possono confrontare metodologie diverse - l’insegnante di materia può acquisire competenze tali da superare l’esame B1 della certificazione - gli studenti possono essere suddivisi in gruppi - la motivazione degli studenti può essere accresciuta dall’acquisizione di competenze linguistiche in una materia specifica.
  • CRITICITA' -gli insegnanti non sempre sono disposti a cimentarsi in nuove sfide ; - temono di essere soppiantati dal lettore; - è previsto un maggior lavoro; - se l'attività è solo per un gruppo di alunni, la selezione degli studenti deve essere guidata ed orientata in base alle loro attitudini.
  • CLASSI QUARTE - PROGETTO LEONARDO - PROGETTO DI SIMULAZIONE D'IMPRESA
  • CLASSI QUINTE MARKETING AZIENDALDE : Aiutiamo un'azienda a fare marketing L’impresa, in cambio, offre la propria professionalità, nonché aggiornamento e formazione per gli insegnanti e gli studenti che partecipano al progetto ...
  • RISORSE E TEMPI DI REALIZZAZIONE - finanziamenti da contributo studenti - finanziamenti da enti patrocinanti - finanziamenti FIS - utilizzo del recupero orario degli insegnanti: ogni insegnante deve recuperare 90 minuti x 33 settimane =2970 minuti 2970 minuti corrispondono a 54 moduli da 55 minuti ciascuno, da distribuire nell’arco di un anno scolastico o da quadrimestralizzare.
  • Sistemi informativi aziendali finalizzare l’insegnamento della 2 lingua (francese/tedesco), nella classe terza, all’acquisizione della microlingua relativa all’informatica e al diritto tramite la compresenza dell’insegnante della seconda lingua con quello di informatica e la compresenza dell’insegnante d ’inglese con quello di diritto . RIMODULAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE DI LINGUA PER
  • Programmazione nelle classi terze a.s.2012-13 Seconda lingua straniera
    • - acquisizione di un lessico specificamente legato al computer e alle nuove tecnologie;
    • - utilizzo di motori di ricerca e di strumenti del web 2.0 per l’acquisizione di competenze trasversali;
    • - realizzazione di prodotti multimediali collegati al lavoro nelle imprese del territorio (siti web – webzine – documenti informativi e pubblicitari – simulazioni di e-commerce);
  • Elementi a favore
    • - gli insegnanti di seconda lingua possono acquisire competenze informatiche tali da consentire loro di superare gli esami per le ECDL;
    • . gli insegnanti in compresenza possono mettere in pratica una didattica complementare di arricchimento reciproco e di confronto di metodologie;
    • - gli studenti possono essere suddivisi in gruppi la cui gestione viene semplificata dalla presenza contemporanea di due guide che li orientano su progetti mirati riguardanti il mondo del lavoro e il territorio;
    • -la motivazione degli studenti può essere accresciuta dall’acquisizione di competenze informatiche nel mondo del lavoro.
  • Elementi di criticità
    • - acquisizione dei docenti di lingua nell’utilizzo della multimedialità;
    • necessità degli insegnanti di mettersi in gioco e confrontarsi direttamente con il collega in compresenza
    • Lavoro supplementare per gli insegnanti che attuano il progetto
  • INNOVAZIONE DIDATTICA Ricordiamoci che ogni progetto che qualifica la scuola che è didatticamente innovativo , RICHIEDE MAGGIOR IMPEGNO DI UN'ORA DI LEZIONE FRONTALE Deve quindi essere adeguatamente valorizzato e diffuso
  • FUNZIONE DOCENTE L'INNOVAZIONE DIDATTICA E' COMUNQUE ESSENZIALE NELLA FUNZIONE DOCENTE RICERCA E SPERIMENTAZIONE SONO FONDAMNETALI NEL NOSTRO LAVORO Riprendiamoci la ricerca e la sperimentazione didattica e valorizziamola!