Your SlideShare is downloading. ×
0
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Matematica interattiva con la lim
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Matematica interattiva con la lim

2,209

Published on

Presentazione Didamatica 2011

Presentazione Didamatica 2011

Published in: Education, Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,209
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle A. Lucia Averna
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • A. Lucia Averna L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle
  • L'insegnante on-line: apprendimento e insegnamento con LMS e Moodle A. Lucia Averna
  • Transcript

    • 1.  
    • 2.
      • Progettare una lezione:
      • Prerequisiti (disciplinari)
      • Obiettivi (specifici)
      • Presentazione dei contenuti
      • Metodologie
      • Feedback cognitivo
    • 3. al Digitale
      • Progettare una lezione:
      • Prerequisiti (tecnologici)
      • Obiettivi (trasversali)
      • Presentazione dei contenuti
      • Metodologie ( strumenti )
      • Feedback cognitivo
    • 4. I STEP Scelta dell’argomento e sintesi dei contenuti II STEP Costruzione dello storyboard III STEP Scelta del tipo di sviluppo da attribuire ad ogni microcontenuto IV STEP Reperimento delle risorse V STEP Scansione e temporizzazione delle interazioni VI STEP Registrazioni
    • 5. CARATTERISTICHE E ANIMAZIONI DEI CONTENUTI STORYBOARD TIPO DI CONTENUTO
    • 6.
      • La superficie interattiva della LIM esprime al massimo il senso dell’interazione tra l’uomo e lo strumento digitale:
      • Operatività dell’insegnante per:
      • indicare quali sono gli strumenti del software più adatti per la costruzione in esame;
      • illustrare le modalità d’uso degli strumenti;
      • mostrare come sfruttare le potenzialità della tecnologia touchscreen, cioè come costruire concretamente gli oggetti attraverso azioni come “ toccare ” e “ trascinare ”.
      • Operatività dell’allievo per:
      • familiarizzare con gli strumenti digitali;
      • guidare i compagni che li osservano verso un’ interiorizzazione delle conoscenze (difficoltà di costruzione = domande e relative risposte chiarificatrici)
      • stimolare il sistema percettivo-motorio attraverso azioni (lezione = esperienza sensoriale che favorisce la memorizzazione della conoscenza) .
    • 7.
      • Numerosi vantaggi per lo studio della matematica
      • offerti
      • dai nuovi ambienti di geometria dinamica
      Evidenziano la possibilità di chiarire concetti matematici come ad esempio le proprietà invarianti degli enti geometrici rispetto alle trasformazioni
    • 8.
      • Numerosi vantaggi per lo studio della matematica
      • offerti
      • dai nuovi ambienti di geometria dinamica
      Mostrano l’importanza di congetturare e verificare piuttosto che limitarsi a ripetere e dimostrare per liberare la fantasia e l’intuito degli studenti stimolandone il ragionamento induttivo e l’ argomentazione critica
    • 9.
      • Numerosi vantaggi per lo studio della matematica
      • offerti
      • dai nuovi ambienti di geometria dinamica
      • potenziati
      • dalle caratteristiche interattive della LIM
      Consentono di immaginare e manipolare gli enti astratti della matematica attraverso la possibilità di “ simulare ” gli effetti del nostro pensiero sugli enti matematici per mezzo di atti concreti
    • 10.
      • Numerosi vantaggi per lo studio della matematica
      • offerti
      • dai nuovi ambienti di geometria dinamica
      • potenziati
      • dalle caratteristiche interattive della LIM
      Generano negli allievi la sensazione di costruire concretamente le ipotesi risolutive dei problemi cogliendo immediatamente le conseguenze di un’idea
    • 11.
      • Sulla superficie della lavagna gli enti matematici diventano oggetti della realtà di cui è possibile osservare le reazioni ad azioni concretamente eseguite
      • Ciò permette di innescare modalità attive di conoscenza basate sull’agire e sulle capacità di fare previsioni

    ×