• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Giulianova - Bande musicali 2014
 

Giulianova - Bande musicali 2014

on

  • 3,178 views

Giulianova - Bande musicali 2014

Giulianova - Bande musicali 2014

Statistics

Views

Total Views
3,178
Views on SlideShare
561
Embed Views
2,617

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

7 Embeds 2,617

http://www.bandeinternazionali.it 2559
http://www.slideee.com 26
http://translate.googleusercontent.com 13
https://translate.googleusercontent.com 11
http://www.google.com 5
http://www.google.it 2
http://honyaku.yahoofs.jp 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Giulianova - Bande musicali 2014 Giulianova - Bande musicali 2014 Document Transcript

    • SPONSOR UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONESPONSOR UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE PDF Compressor Pro
    • PDF Compressor Pro
    • XV Festival Internazionale di Bande Musicali L’Abruzzo in festa con le bande musicali da tutto il mondo Torna a Giulianova il grande evento che apre la bella stagione con la musica, il Festival Internazionale di Bande Musicali che festeggia quindici anni di vita! Si parte il 29 maggio e ino al 2 giugno ventiquattro bande si esibiranno per contendersi i prestigiosi premi in palio. Alla prima classiicata andrà la Meda- glia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Si tratta senz’altro di un dono che da lustro, prestigio ed arricchisce l’evento, tenendo presente che lo stesso ha ri- scosso enorme considerazione da parte delle Nazioni che lo hanno ricevuto nel- le precedenti edizioni. La manifestazione Internazionale è nata da un’idea dell’Associazione Cul- turale “Padre Candido Donatelli”, che mi onoro di presiedere. Insieme a me un pugno di straordinari amici che mi ha sostenuto in dal primo momento per creare a Giulianova un vero e proprio evento per tutti gli appassionati di mu- sica per Banda. Oggi il nostro Festival è conosciuto in tutto il Mondo e il suo prestigio richiama migliaia di turisti che arrivano in città per vivere da vicino il grande spettacolo. Il Festival Internazionale di Bande è una vetrina effervescente dove si possono ammirare bellissime Majorettes e mu- sicisti in divisa, dove si alternano core- ograie piene di ritmo tra tradizione e nuovi motivi pop, sonorità folk e accordi esotici. Alla quindicesima edizione dell’evento si sono iscritte ventiquattro Bande pro- venienti da dodici nazioni, Giappone, Ucraina, Francia, Romania, Repubbli- ca Ceca, Polonia, Bulgaria, Ungheria, Croazia, Lituania e naturalmente dall’ Italia, E ancora una volta l’Abruzzo diventa palcoscenico Internazionale che fa in- contrare tradizioni diverse tra di loro, per continuare a far crescere l’amore per la musica e lo stare insieme. Durante il Festival il numerosissimo pubblico potrà vivere la grande allegria delle parate, dei caroselli, delle silate e dei concerti. Una grande festa di amici- zia e di arte che incanta e appassiona. A quindici anni dalla sua nascita il Fe- stival di Bande Musicali è diventato uno dei più prestigiosi del circuito In- ternazionale e rappresenta un evento di grande spessore culturale perché contribuisce a divulgare ad un vasto pubblico una tradizione musicale molto ricca. Inoltre, grazie al Festival si rinno- va una tradizione antica che altrimenti rischierebbe l’oblio. I gruppi che partecipano all’evento sono spesso animati da giovanissimi musici- sti accuratamente preparati da Conser- vatori e associazioni culturali che favo- riscono la conoscenza di una tradizione antichissima. Ai musicisti, alle Majorettes, ai Maestri del Festival voglio fare i migliori augu- ri a nome di tutto il comitato organiz- zatore, afinché la loro partecipazione all’evento si trasformi in occasione di crescita umana e professionale. Vi ab- braccio tutti con grande affetto. Il Presidente Mario Orsini Edizioni precedenti 3 PDF Compressor Pro
    • 4 PROMOSSO DA Associazione Culturale “Padre Candido Donatelli” Piazza Buozzi, 33 - Giulianova - Tel. 0039 338 3361480 - 0039 328 4814380 - Fax 085 8003276 www.bandeinternazionali.it - info@bandeinternazionali.it - bandeinternazionali@tiscali.it DIREZIONE PRESIDENTE Mario Orsini VICE PRESIDENTE Gianni Tancredi SEGRETERIA Laura Orsini COORDINATORI Michele Maruccia, Willy Barlafante, Andrea Dicoladonato, Guido Orsini, Nadia Buoni, Paolo Gasparroni, Bruno Forcella DIREZIONE ARTISTICA, CONSULENZA MUSICALE E FORMAZIONE GIURIA M° Renato Soglia Compositore musica per banda e autore di testi didattici editi da Ricordi (Milano) e Fabbri Scuola RCS (Milano) DIREZIONE ORGANIZZAZIONE Francesco Rastelli UFFICIO STAMPA E PRESENTATRICE Mirella Lelli ACCOGLIENZA E ASSISTENZA COREOGRAFICA BANDE AMBIMA Referente Monica Rizzi Consulta artistica nazionale sezione Majorettes SUONO E LUCI New Italia Music Service FORNITURA PALCHI E TRIBUNE SOS di Mastrilli Silvano ALLESTIMENTO FLOREALE “Fiorista” di Natascia Compagnoni - Tortoreto COORDINAMENTO GIURIA Willy Barlafante COORDINAMENTO PREMIAZIONE Guido Orsini PUBBLICHE RELAZIONI Mario Orsini, Gianni Tancredi, Michele Maruccia RIPRESE VIDEO Gabriele e Marco Viviani FOTOGRAFI UFFICIALI Mauro Samuele, Stefano Varani, Francesco Sibio SITO WEB L&L Comunicazione TIPOGRAFIA EditPress - Castellalto (TE) REALIZZAZIONE TROFEI Luigi Valentini TRADUZIONI A CURA DI Katrin Bruno, Anna Antonia Rota, Emma Cipolletti PARRUCCHIERI Teresa e Tiziana ESTETISTA Ludovica GLI ABITI DELL’ORGANIZZAZIONE E DELLA PRESENTATRICE SONO FORNITI DA Paolini, Firenze - La Camiceria del Giglio, Mosciano S. Angelo SPONSOR UFFICIALE Autocori UFFICIO REDAZIONE RIVISTA E PUBBLICITÀ Mario Orsini, Gianni Tancredi, Laura Orsini, Michele Maruccia, Andrea Dicoladonato, Mirella Lelli LOGISTICA Giulianova: Hotel Baltic, Residence Kiara, Hotel Miramare, Hotel Garden, Hotel R. Palace, Hotel Cesare Tortoreto: Villaggio Welcome, Hotel Panoramic, Hotel Clara Roseto degli Abruzzi: Hotel Mion, Hotel Di Matteo PDF Compressor Pro
    • 15th International Festival of Musical Bands Abruzzo in celebration with the Musical Bands from all over the world The International Festival of Musical Bands, on its 15th edition, returns in Giulianova, the big event which greets the beginning of Summer with music. The Festival starts on May 29th and till June 2nd twentyfour Bands will perform to gain the prestigious prizes. The winner will obtain the “Medaglia di Rappresentanza” of the President of the Republic,GiorgioNapolitano,aprizethat adds prestige to the event and that the winners of the past editions took in great regard. The International Festival was born from anideaoftheCulturalAssociation“Padre Candido Donatelli” which I am honored topreside.Somegoodfriendsareworking with me giving their support from the beginning, to create in Giulianova a big event dedicated to the lovers of Band Music. Today our Festival is well known allovertheworldanditsprestigeattracts thousands of tourists who come to the city to live the atmosphere of the event. The International Festival of Bands is a sparkling showcase where beautiful majorettes and musicians in uniform can be admired, where choreographies full of rhythm interchange with tradition and pop sounds, folk and exotic music. 24 Bands from twelve Nations joined in the 15th edition of the Festival; they are from Japan, Ukraine, France, Romania, Czech Republic, Poland, Bulgaria, Hungary,Croatia,Lithuaniaandnaturally Italy. Once again Abruzzo becomes an international stage where different traditions meet to grow the love for music and being together. During the Festival the great public can be part of the happiness, of the parades, the carousels, marches and concerts: a celebration of friendship and art that charms and excites. After 15 years the Musical Band Festival has become one of the most prestigious at international level and represents a big cultural event as it contributes to spread a very rich musical tradition which is risking to be forgotten. The groups taking part in the event are often made by young musicians carefully coached by Conservatories and Cultural Associations that support the knowledge of an old tradition. To musicians, the majorettes, the Maestri of the Festival, I want to wish, also in the organizing committee’s name, that this event could become a personal and professional growth. Yours sincerely The President Mario Orsini 5 Edizioni precedenti PDF Compressor Pro
    • 6 64022 Giulianova Lido )TE) - Via Nazario Sauro, 107 Tel. e Fax 085 8008645 - e-mail: palumbocalzature@virgilio.it Loc. Colle Santa Maria Mosciano S. Angelo 64023 (TE) www.casalesantamaria.net info@casalesantamaria.net Tel. +39 085 8069027 Fax +39 085 8063802 Roberto +39 347 8847512 Pasquale +39 327 9731477 PDF Compressor Pro
    • Saluti 7 Il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Dear Mr. President, I have the pleasure to send you the special Medal which the President of the Republic would like to donate as representative of his participation in your event, to the 15th edition of the International Festival of Music Bands. I take the occasion to wish you a great success in your initiative and send my most cordial greetings. Dott.ssa Adriana Longhi Giorgio Napolitano Presidente della Repubblica FULVIO CREUX Già Direttore della Banda della Guardia di Finanza e Direttore della banda dell’Esercito Italiano Ex Director ot the band of Guardia di Finanza and Director of the band of the Italian Army GIANLUCA GARDINI Compositori di Musica per Banda e Docente presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Lettimi” di Rimini, già Direttore delle bande cittadine di Forlì e Rimini Composer of band music and docent at the musical institute “G. Lettimi” in Rimini. Ex director of the city bands of Forlì and Rimini GIOVANNI GASBARRINI Professore di Medicina Interna, Presidente della Fondazione “Ricerca in Medicina” Onlus, membro di numerose commissioni ministeriali per la salute, appassionato ed esperto di musica bandistica Professor in Internal Medicine president of the Foundation “Ricerca in Medicina Onlus” and member of numerous ministerial commission for Health. Aicionado and expert of band music DORINA DI MARCO Direttore Artistico, insegnante, coreografo della Scuola Formazione Danzatori “Isadora Duncan” Artistic director, teacher, choreographer of the dance school “Isadora Duncan” LORIS DANESI Stilista di moda Fashion stylist MONICA EMMI Coreografa Choreographer La Giuria 2014 CARMINE CARRISI Presidente della Giuria Direttore d’Orchestra e già Direttore del Conservatorio di Musica “G.B. Martini” di Bologna President Conductor of Orchestra and in the past, Director of the Conservatory “G.B. Martini” di Bologna PDF Compressor Pro
    • 8 Tav. Via A. Moro - 64018 Tortoreto Lido (TE) Tel. 0861.781403-777445 Fax 0861.774694 www.cooperativasirena.it info@cooperativasirena.it Lanciotti Distribuzione Srl Via del Commercio, 1 - 64018 Tortoreto (Te)  tel 0861 781231 - 0861 781261 fax 0861 781241 info@lanciottionline.it PDF Compressor Pro
    • 9 Saluti Dal 30 maggio al 2 giugno Giulianova sarà l’originale palcoscenico del Festival Internazionale delle Bande Musicali, la splendida kermesse gemmata dalle sorgive risorse del patron Mario Orsini e giunta alla sua quin- dicesima edizione. Il Festival, nel suo genere il più importante in Italia e tra i primissimi al mondo, adunerà, nel clima festoso di colori e di note che da sempre è sua cifra caratterizzante, le più rappresentative formazioni bandistiche na- zionali ed estere nel tripudio di colori e danze folkloristiche. Amata, seguita ed apprezzata, la manifestazione giuliese ha conquistato nei suoi tre lustri di esistenza un ruolo di primissimo piano tanto da echeggiare sui principali organi di stampa italiani ed esteri e ricevendo prestigiose attestazioni, ad iniziare dal premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica. L’edizione 2014 del Festival cade, peraltro, nel 160° anniversario della nascita del pianista e compositore Luigi Leone, il più importante tra i direttori del “Concerto cittadino” fondato nei primi dell’Ottocento e che strumen- tò per banda, nel 1882, la “Marcia Giuliese”, la cui antica partitura è stata riportata in luce dal Maestro Sergio Piccone Stella, direttore della banda Città di Giulianova rifondata nel 2011. Ai graditissimi ospiti, come ai miei concittadini, l’augurio di trascorrere momenti gioiosi all’insegna degli otto- ni in un clima di fraternità e di reciproca conoscenza. Francesco Mastromauro Sindaco della Città di Giulianova From May 30th to June 2nd Giulianova will become a stage for the International Festival of Musical Bands, the splendid “kermesse” which has sprung from the fervid resources of Mario Orsini and which has reached its ifteenth edition. The Festival, the most important of its kind in Italy and among the most important in the world, will bring together in a fest of color, musical notes, dance and folklore, an important and representative formation of national and foreign bands. Loved, followed and appreciated by all, this event in Giulianova has won in this decade and a half, an important role which is reported in local, national and foreign news and has received the coveted patronship of the President of the Republic. The 2014 edition of the Festival falls on the 160th anniversary of the birth of the composer/pianist Luigi Leone. Master Leone was the most important of the directors of the “Concerto cittadino” founded in the early 1800s and composed the “Marcia Giuliese” in 1882, a work which was brought recently to light by Master Sergio Piccone Stella, director of the City Band of Giulianova, re-founded in 2011. To all our welcome guests, as well as my fellow citizens, I wish you all moments of joy as you listen to the notes of the brass in an atmosphere of fraternal and reciprocal knowledge.` Francesco Mastromauro Mayor of the City of Giulianova Il Prefetto, il Sindaco di Giulianova e il dr. Marinopremiano la banda dell’Ucraina, prima classiicata Ricevimento in municipio delle delegazioni delle bande PDF Compressor Pro
    • 10 Veniteci a trovare il mercoledì, giovedì e sabato pomeriggio in Piazza Fosse Ardeatine PDF Compressor Pro
    • Albo d’Oro 2000 Orchestra Trimitas Lituania 2001 Grande orchestra Fiati “G: Ligonzo” Conversano 2002 Fanfara Storica Corpo Pompieri di Torino 2003 Pihalni Orkester Zelezarjev Ravne Slovenia 2004 Banda Militare di Odessa Ucraina 2005 Orchestra principale dell’Armata Bulgaria 2006 Takigawa Wind Band Giappone 2007 Chung Hua Miri Brass Band (Malesia) 2008 Delfines Marching Band Veracruz (Messico) 2009 Banda Città di Scutari (Albania) 2010 Associazione Musicale Gavignano Sabino (RI) ac- compagnata da Majorettes Compatrum Montecompatri (RM) 2011 Banda Cornamuse della Marina Francese 2012 Banda dei Cadetti di Mosca (Russia) 2013 Military Band from Chernigov (Ucraina) Vincitori del Festival anno 2013 1° CLASSIFICATO Military Band from Chernigov (Ucraina) 2° CLASSIFICATO AGH Orchestra University of Cracow (Polonia) 3° CLASSIFICATO Band of Moscow Cadets Girl Music School (Russia) PREMIO STAMPA Fanfara Armonia Tarnaveni Targa Rai Abruzzo “Giovanni Verna” TROFEO MIGLIOR DIRETTORE D’ORCHESTRA AGH Orchestra University of Cracow (Polonia) Trofeo Associazione Culturale “Padre Candido Donatelli” TROFEO MIGLIOR GRUPPO FOLKORISTICO MUSICALE Garlabanda D’Aubagne (Francia) Trofeo Associazione Culturale “Padre Candido Donatelli” MIGLIORE BANDA GIOVANILE Junior Orchestr Plzen (Repubblica Ceca) Trofeo ANBIMA Tamburo rullante offerto dalla ditta AMAT di Torino MIGLIOR GRUPPO MAJORETTES Sopron Majorettes Groupe and “Zalai Balaton Part” Youth Brass Band (Ungheria) Targa dell’Amicizia “Mario Santarelli” MIGLIORE COREOGRAFIA Military Band from Chernigov (Ucraina) Trofeo Ente Porto MIGLIORI COSTUMI Major Girls Montpellier (Francia) Trofeo Lions Club MIGLIORE BANDA DA PARATA Hou Kong Secondary School Marching Band from Macao (Cina) Trofeo Union Turismo TROFEO MARCHING BAND CAT. 4 The band of Moscow Cadets Girls Musich School (Russia) Trofeo Presidenza Consiglio Regionale TROFEO 1° CLASSIFICATO BANDA CON MAJORETTES CAT. 3 Corpo bandistico Pontolliese e Majorettes Ponte dell’Olio (Italia) Trofeo AMBIMA Abruzzo 1° PREMIO GIURIA POPOLARE Debrecen Majorettes Trofeo Amministrazione Comunale 2° PREMIO GIURIA POPOLARE Papa Varos Fuvoszenekara (Ungheria)) Trofeo UISP Abruzzo 3° PREMIO GIURIA POPOLARE Hou Kong Secondary School Marching Band from Macao (Cina) Trofeo Lega Navale Italiana MIGLIORE BANDA ITALIANA Civica Filarmonica Modica (RG) Trofeo ANBIMA MISS FESTIVAL Dorina Eleck, Debrecen Majorettes (Ungheria) Medaglia d’oro La Presentosa offerta da Arte Oro Giulianova Nazioni partecipanti anno 2014 UNGHERIA - Demecseri Fuvoszenekar Citrom Band - Dream Dance Majorett es Showtanc and Mellofon Fuvos Egyuttes - Feeling Fantasy Dance and Debrecen Big Band UCRAINA Fanfares of Lviv and Majorettes Feyeriya ROMANIA - The Brass and Reed Band & the Majorette Group of Tg. Secuies’c Youth Club - Muzica Apelor and Magic Star GIAPPONE Waseda Setsuyo Marching Band REPUBBLICA CECA - Wind Orchestra of Art School in Unicov - Brass Band “Hana” and Majorettes Group “Gina” BULGARIA St. Kliment Ohridski High School of Arts LITUANIA Youth Brass Band “Jovaras” POLONIA Ookiestra Deta Zwolen CROAZIA Majorettes Opatija and Brass Band Marinici FRANCIA Major Girls Montpellier ITALIA - Ass. Musicale Culturale “G. Verdi” Sestu - Banda Orchestra Poggio Bustone - Gruppo Majorettes Rieti New Diamonds - Banda Musicale Folkloristica “La Velocissima” - Ass. Corpo Bandistico “Città di Ispica” - Majorettes Green Angels - Bbanda Futuriste (fuori concorso) - Selva e Vento del Gran Sasso (fuori concorso) 11 PDF Compressor Pro
    • 12 MARà Inissi di Marà Umberto Cell. 348 1603422 Via Fonte Noce, 4 - Zona Ind.le Colleranesco 64021 Giulianova (TE) - Tel./Fax 085 8003394 E-mail: mara.giulianova@yahoo.it PDF Compressor Pro
    • 13 Programma Opere realizzate dal Maestro orafo Luigi Valentini in materiali pregiati 1° Premio “Trofeo Città di Giulianova” in bilaminato oro 18K impreziosito di smalti ceramici 2° Premio “Trofeo Città di Giulianova” in argento 925 impreziosito di smalti ceramici 3° Premio “Trofeo Città di Giulianova” in bronzo impreziosito di smalti ceramici Giovedì 29 Maggio ore 21,00 Giulianova Paese - Piazza Buozzi Aspettando il Festival: ” Quando la Bellezza si fonde con la Musica” con selezione Regionale “MISS GRAND PRIX e MISTER ITALIA” e la partecipazione di ”OPERETTA ITALIANA DANCE ENSAMBLE” Venerdì 30 Maggio ore 10.30 Giulianova Paese Esibizione Banda della ROMANIA (Brass Band) ore 17.00 Giulianova Lido Sfilata Banda UNGHERIA (Dream Dance) Sfilata Banda del GIAPPONE ore 17.00 Giulianova Lido Sfilata Bande della BULGARIA e REP. CECA (Wind); Ore 20.00 Giulianova Paese Piazza Buozzi 1ª Serata Concerto Bande in Concorso: ROMANIA (Brass Band), LITUANIA, UCRAINA, UNGHERIA (Debrecen), REP. CECA (Hana). Sabato 31 Maggio ore 09.30 Giulianova Paese - Piazza Buozzi Celebrazione S. Messa per la Pace Celebrata da S.E. Cardinale Salvatore De Giorgi con la partecipazione di tutte le Bande; ore 11.00 Giulianova Paese Ricevimento in Municipio delegazioni Bande partecipanti ore 15.00 Giulianova Lido (Campo Atletica Zona Orti) “Foraniadi 2014” Mini Olimpiadi per ragazzi; Sfilata Banda della REP. CECA (Wind); ore 17.00 Giulianova Paese Sfilata Banda della ROMANIA (Brass Band); ore 17.00 Giulianova Lido Sfilata Bande ITALIA Poggio Bustone con New Diamonds e UCRAINA; ore 17.00 Giulianova (Colleranesco) Sfilata Banda della UNGHERIA (Citrom Band); ore 17.00 Giulianova (Annunziata) Sfilata Banda BULGARIA; ore 20.00 Giulianova Paese Piazza Buozzi 2ª Serata Concerto Bande in Concorso: ITALIA (Sestu-CA), UNGHERIA (Dream Dance), ROMANIA (Apelor), GIAPPONE, ITALIA (Ispica-RG), ITALIA (Green Angels LT), POLONIA; ore 20.30 Cologna Spiaggia Fraz. di Roseto degli Abruzzi Sfilata Banda delle Bande: REP. CECA (Hana), LITUANIA e UCRAINA. Domenica 1 Giugno dalle ore 09.00 alle ore 20.00 IV edizione “AcquaLuceFuoco i colori della Tradizione 14”: Giulianova Antica domenica 1 giugno 2014 artisti dipingono sportelli utenze Acqua Luce Metano nei vicoli e nelle Piazze del Centro Storico di Giulianova (Organizzazione Circolo Culturale in nome della Rosa); Ore 10.30 Giulianova Paese Sfilata Banda UNGHERIA (Dream Dance); ore 17.00 Giulianova Lido Sfilata Bande del GIAPPONE, LITUANIA, ITALIA Città di Ispica con Majorettes Green Angels, sfilata Banda ITALIA (G.Verdi di Sestu -CA); ore 20,00 Giulianova Paese Piazza Buozzi 3ª Serata Concerto Bande in Concorso: REP. CECA (Wind), BULGARIA, ITALIA (Poggio Bustone RI), ITALIA (New Diamonds RI), CROAZIA, ITALIA (La Velocissima RM), FRANCIA, UNGHERIA (Citrom Band); Ore 21.00 Alba Adriatica Sfilata delle Bande sul Lungomare: ROMANIA (Apleor) GIAPPONE, REP. CECA (Hana), UNGHERIA (Debrecen), LITUANIA, POLONIA, UCRAINA, ROMANIA (Brass Band). Lunedì 2 Giugno ore 15.00 Giulianova Lido Sfilata di tutte le Bande con esibizione in Piazza Dalmazia; ore 20.00 Giulianova Paese Piazza Buozzi 4ª Serata Cerimonia di chiusura del festival con Concerto delle Bande e premiazione da parte delleautorità. Presentatrice della manifestazione Mirella LELLI Tutte le sere, dalle ore 24,00 “Dopofestival” presso lo Chalet Azzurro Mare PDF Compressor Pro
    • 14 ALBA srl SUPERMERCATO CONAD Via Duca d’Aosta, 45 64011 ALBAADRIATICA (TE) Tel. 0861 753132 - Fax 0861 753133 Alba_Adriatica_AlbaSRL@di-net.it PDF Compressor Pro
    • POLONIA FRANCIA CROAZIA ROMANIA GIAPPONE UNGHERIA UCRAINA BULGARIA REP. CECA 15 PDF Compressor Pro
    • 16 PDF Compressor Pro
    • 17 Albo d’Oro 2000 Orchestra Trimitas (Lituania) 2004 Banda Militare di Odessa (Ucraina) 2008 Delines Marching Band Veracruz (Messico) 2001 Grande Orchestra di Fiati G. Ligonzo Conversano 2005 Orchestra Principale dell’Armata Bulgara (Bulgaria) 2009 Banda Città di Scutari (Albania) 2002 Fanfara Storica Corpo Pompieri Torino 2006 Takigawa Windban (Giappone) 2010 Gavignano Sabino e Majorettes Compatrum 2011 Banda di Cornamuse della Marina Francese 2012 Banda dei Cadetti di Mosca (Russia) 2013 Banda Militare di Chernigova (Ucraina) 2003 Pihalni Orkester Zelezarjev (Slovenia) 2007 Chung Hua Miri Brass Band (Malesia) PDF Compressor Pro
    • 18 Sei disoccupato o in mobilità? Vuoi aprire un’attività in proprio e non sai come fare? RIVOLGITI ALLA FINANZIAMENTO FINO A € 100.000 con durata fino a 84 mesi e garanzia fino all’80% TUTORAGGIO GRATUITO PER I PRIMI TRE MESI CORSO DI FORMAZIONE GRATUITO per inizio nuova attività INFOLINE 0861 239400 CNA CREA IMPRESA Il servizio della CNA che ti aiuta a realizzare la tua idea imprenditoriale “La Presentosa”, medaglia d’oro oferta e realizzata da Arte Oro per Miss Festival PDF Compressor Pro
    • 19 Momenti del Festival... Un curioso fuori programma di Alda D’Eusanio Il folto pubblico durante la parata a Giulianova Lido Serata conclusiva: il prefetto, il sindaco e tutta l’organizzazione Al centro, Giusy Buscemi, Miss Italia La diretta di Rai3 PDF Compressor Pro
    • 20 PDF Compressor Pro
    • 21 Bellezze al Festival... 2013 PDF Compressor Pro
    • Agenti Luciana Monti - Silvio Compagnoni Via Alleva Tel/Fax 085.800.67.72 - 800.04.10 Email: 058000@allianzlloydadriatico.it Decar spa CONCESSIONARIA PER TERAMO E PROVINCIA Sede: Teramo - Via G. Galilei F.ne San Nicolò a Tordino Tel. 0861.232250 - Fax 0861.233322 e-mail:postmaster@decargbsnet.it Filiale: Giulianova (TE) - Via G. Galilei Tel. 085.8006999 22 Lungomare Zara Nord, I 64022 Giulianova Lido (TE) Tel. 085/8000106 Te.l e Fax 085/4166452 www.goldenbeachcamping.it Via G. Galilei, 67 - Giulianova (TE) - Tel. 366 1977687 PDF Compressor Pro
    • 23 Il Festival in Arte Miriam Salvalai è nata a Fiorenzuola d’Arda (PC), vive e lavora a Giulianova (TE). Ha conseguito il diploma di “maestro d’arte” presso l’istituto “Paolo Toschi” di Parma nel 1973. Ha partecipato a diverse mostre collettive nazionali tra cui la Biennale di Firen- ze e la Biennale di Roma. “Personali” in diverse città tra cui Aosta (Sala d’Arte Comunale), Caserta (Sala Bianca della Reggia). Numerosi i premi di pittura che hanno visto la sua pre- senza tra cui la inale nazio- nale a Venezia dei “Pittori di Marina”. Interventi eseguiti per conto di Enti Pubblici. Dipinti presenti in numero- se collezioni private e pub- bliche. www.miriamsalvalai.it Miriam Salvalai was born in Fiorenzuola d’Arda(PC) and now li- ves and works in GIulia- nova. She earned her diploma as “maestro d’arte” at the “Paolo Toschi” Art Institute in Parma in 1973. Ms. Salavalai has par- ticipated in many dif- ferent national shows including the Bienna- le in Florence and the Biennale in Rome. She had had personal exhi- bits among which in Aosta(Sala d’Arte Comu- nale) and Caserta(Sala Bianca della Reggia) and has won numerous competitions. She was present in the natio- nal inals in Venice at the “Pittori di Marina”. Ms. Salvalai has been commissioned by seve- ral public Enti and her paintings are found in many private and public collections. www.miriamsalvalai.it PDF Compressor Pro
    • risonanza Magnetica articolare tc (anche con M.D.c.) tc cone Beam tc colonscopia Virtuale radiologia tradizionale radiologia contrastografica radiologia interventistica Mammografia Densitometria ossea ecografia ecocolor Doppler Via G. Galilei, 59 GIULIANOVA LIDO Tel. 085 8008215 www.centrodiagnosticodarchivio.it Via Del Baluardo, 53 TERAMO Tel. 0861 246643 www.studioradiologicogadaleta.it GrUPPo MeDico D’arcHiVio risonanza Magnetica articolare radiologia tradizionale Densitometria ossea ecografia ecocolor Doppler Direttore Sanitario Dott. claudio D’archivio Direttore Sanitario Dott. claudio D’archivio Dott.ssa Vittoria Dragani Spec. in Igiene e Medicina Preventiva Esperta in Medicina Estetica MeDicina estetica e cosMetoloGia DerMatoloGia Via Mamiani, 7 GIULIANOVA LIDO Tel. 085 8005036 www.diomiramedicina.it Direttore Sanitario Dott.ssa Giorgia Di Felice Fa della Bellezza una Cura per lo spirito Bande musicali18x13,4_2:Layout 1 09/04/13 18:44 Pagina 1 24 PDF Compressor Pro
    • 25 La Madrina del Festival 2014 Giulia Arena, Miss Italia 2013 Giulia Arena, 19 anni, è la nuova Miss Italia. E la sua è una corona a “Km zero” visto che, come la collega Giusy Buscemi che l’ha pre- ceduta, anche lei è si- ciliana. La nuova Miss Italia è stata eletta al Pala Arrex di Jesolo al ter- mine di una lunga di- retta condotta dagli attori massimo Ghini e Cesare bocci, assieme alla ex miss Francesca Chillemi. Giulia, 170 cm, si è scontrata in inale con un’altra conterranea, Fa- biola Speziale, mora di Agrigento, for- tissima al televoto. Terza classiicata, “la mamma” Federica Ciocci, sarda. Alla ine, a spuntarla è stata Giulia, sici- liana dai colori chiari e gli occhi verdi. Diplomata al liceo scientiico, la neo- reginetta - che sul petto ha tatuata la scritta “Fatti non foste a viver come bruti” in onore di Dante, di cui si sente “orgogliosamente iglia” - si è iscritta quest’anno alla facoltà di Giurispru- denza a Milano. Uficialmente single, amma i viaggi e gli animali, tant’è che in casa ha due cani, due pappagalli, due scoiattoli, un coniglio e diversi acquari. Giulia è stata incoronata intorno all’u- nadi notte, al termine di una lunga serata in cui le ragazze si sono viste e sentite un po’ meno rispetto agli anni scorsi, eccezion fatta per gli stacchetti danzerecci iniziali e le consuete, rapide intervistine conoscitive. Ospiti di questo unico rush inale, il co- mico Alessandro Siani e i musicisti Max Gazzè e Nina Zilli, oltre a molti volti noti dello sport, dalla Di Centa ad Al- berto Tomba. Giulia Arena sara la madrina alla gran- de parata di Giulianova Lido, grazie alla collaborazione di Teresa e Tiziana par- rucchieri e Wella Professional. Giulia Arena, 19 is the new Miss Italia 2013. Like the last Miss Italia Giusy Bu- scemi, she is also from Sicily. The new Miss Italia was elected at Pala Arrex in Jesolo at the end of a long live TV show. Giulia, 1,70 cm, from Messina, arrived at the inale with Fabiola Speziale from Agrigento. Third place for the “mum” Fe- derica Ciocci form Sardinia. Giulia is graduated at Liceo Scientiico and is now enrolled at the Law Faculty of Milan University. She feels “a proud daughter” of Dante Alighieri and that is why she has had one of his lines tattoo- ed on her chest. She is single and loves animals. She was crowned queen at the end of a long show where contestants danced and talked about themselves a little bit less than they did in the previous edi- tions of the contest. At the beginning of the show, the contestants were 63 divi- ded in three groups: North, Centre and South-Islands. They were judged by the directors Saverio Marconi and Stefano Reali and by a casting expert. They se- lected 15 girls and 7 of them were then voted by the public and the jury. Among the three inalists, Giulia Arena was crowned Miss Italia 2013. PDF Compressor Pro
    • 26 PDF Compressor Pro
    • Momenti del Festival 27 Mirella Lelli con Nadia Buoni, Willy Barlafante, Laura e Guido Orsini Corpo Bandistico Pontolliese e Majorettes Corpo di ballo Banda Ucraina Banda Ucraina Il presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano Il direttore di Rai3, dott. Mauro Trapani e la signora Santarelli, moglie del giornalista Rai Mario, con la targa ricordo PDF Compressor Pro
    • la il èqualitànostro mestiere CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE 2009 - 2010 - 2011 SELEZIONE NAZIONALE VINI DA PESCE 2008 - 2009 - 2010 - 2011 3° CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE 2011 AZIENDA PREMIATA A Azienda Agricola F.lli Biagi C.da Civita, 14 Colonnella (TE) Tel. 0861 714066 www.aziendaagricolabiagi.it UISP ABRUZZO sportpertutti 28 Via del Peligni, 26 65127 PESCARA www.uisp.it/abruzzo Tel. e Fax 085 4510342 PDF Compressor Pro
    • Ringraziamenti 29 PDF Compressor Pro
    • 30 Piazza Buozzi, 22 - 64021 Giulianova - Tel. e Fax 085 8007526 - 340 5442507 - 340 5765663 PDF Compressor Pro
    • Ringraziamenti 31 PDF Compressor Pro
    • 32 Piazza฀Marà฀-฀Giulianova฀•฀Via฀Duca฀d’Aosta,฀7฀-฀Teramo facebook:฀malto฀da฀legare PDF Compressor Pro
    • 33 PDF Compressor Pro
    • 34 Luigi Centorame 366 4330547 Portierato - Gestione sale di controllo Gestione parcheggi - Servizio di controllo accessi Gestione portinerie - biglietterie e segreterie Sede: Isola del Gran Sasso - Ctr. Campogiove, 8 64045 Teramo (TE) Via I. Nievo, 37 - 64022 GIULIANOVA (TE) TEL. 085 8003006 PDF Compressor Pro
    • Giulianova in Provincia di Teramo è oggi una delle più belle, graziose e ridenti città della Regione Abruzzese, e spiaggia, tra le più incantevoli e salubri della riviera Adriatica. Conserva la forma quasi quadrangolare, che le dette il suo illustre Fondatore ma, scomparsi interamente gli antichi ediici, i nuovi la circondano, l’allargano da tutte le parti, la prolungano, lievemente degradando dalla dolce collina, ino alle rive del suo mare. La Città si estende lungo la costa adriatica, delimitata a sud dal iume Tordino e a nord dal iume Salinello. La città è suddivisa in tre quartieri: il Lido, che costituisce la zona balneare e di rilevanza turistica; l’Annunziata, nella zona sud della fascia litoranea dove nacque, e si sviluppò in origine la colonia romana di Castrum Novum; il Paese, dove si trova il centro storico e l’abitato circostante lungo il primo crinale collinare; Colleranesco; che, oltre a due nuclei, contrada Case di Trento e contrada Casale, diramazioni del centro urbano verso le zone agricole alle spalle della collina. COME RAGGIUNGERE GIULIANOVA In Autostrada: L’autostrada A 14 collega Bologna, punto di incontro di tutte le strade da nord, alla Riviera Adriatica e a Giulianova. L’uscita è al casello autostradale di Teramo - Giulianova, immediatamente a Sud di VaI Vibrata e a Nord di Roseto degli Abruzzi. Per chi proviene da Sud le direttrici da seguire sono per Ancona. Per chi proviene da Nord le direttrici da seguire sono per Pescara. Per chi proviene da Roma è consigliata la A 24 direzione L’Aquila, uscita Teramo. In treno: La rete ferroviaria italiana consente di raggiungere Giulianova da tutte le città italiane. La stazione ferro-viaria di Giulianova si trova nei pressi del centro del paese. All’ uscita sono disponibili servizi di taxi e tram In aereo: L’aeroporto di Pescara dista circa 50 Km da Giulianova ed è servito da diversi voli nazionali ed internazionali. L’aeroporto di Ancona-Falconara dista circa 150 Km da Giulianova ed è collegato con voli nazionali a Roma e Milano ed internazionali con l’est europeo. Dagli aeroporti si può raggiungere facilmente Giulianova tramite treni locali, pulman o taxi. Giulianova, In the Province of Teramo, is today one of the most beautiful and charming cities of Abruzzo Region, and is beach is one of the most beautiful shores of the Adriatic Riviera. The city still has the original quadrangular surface given by his foundator even if the ancient buildings di not exist any more. With the new buildings the town has spread out from the hills to the coast. The city is bounded by the river TORDINO in the south, by river SALINELLO in the north. There are 3 areas in Giulianova: the LIDO which is the seaside and touristic zone, the ANNUNZIATA which was the ancient Roman colony CASTRUM NOVUM and the CITY CENTRE. HOW TO GET TO GIULIANOVA By car: the motorway A 14 links uo Bologna, the Adriatic Riviera and Giulianova. From the north of Italy, in the direction of Pescara, the exit is Teramo/Giulianova. From the south of Italy, in the direction of Ancona, the exit is Teramo/Giulianova. From the centre of Italy, it’s suitale the A24, in the direction of L’Aquila, exit Teramo. By train: It is possible to get to Giulianova by railway from all Italian cities. By plane: Pescara international airport is 50 kms far fron Giulianova. Ancora/falconara international airport is 150 kms far from Giulianova. From the airports it easy to get to Giulianova by train, bus and taxi. TOURISM IN GIULIANOVA Bathing tourism: The bathing tourism is the oldest and natural inclination of the territory. In the area of Giulianova there are several hotels (ive of these are 4 star hotels), campings and holiday resorts. The irst bathing resort of Giulianova, VENERE, was builtin 1873. A picture 35 PDF Compressor Pro
    • SRL IstitutoStenodattiloProfessional Sede Legale: Via G. Galilei, 190 64021 Giulianova (TE) Tel. 085 8008629 Fax 085 8026343 isp.srl@alice.it - giulianova.isp@virgilio.it .biz Nuovo usato aziendale Tutte le auto che vuoi Via Galileo Galilei, 371 - Giulianova Lido (TE) - 3316769465 • 3208615006 36 PDF Compressor Pro
    • of VENERE bathing resort is in a Zingarelli dictionary of the year 1922. The restaurant DA BECCACECI, of the early years of last century, is today one of the famous Italian restaurants. The name of this restaurant is irmily on the best restaurant guides. Social tourism: Apart from the several seaside summer camps available and special offers, for old people and lower classes of society, we have to mention that the irst bathing resort for people who have handicap (with a special route for blind people) was built in Giulianova thanks to the Council Department for social problems. Italian magazines and TV programmes took interest in this matter. Nautical Tourism: With its 250 mooring-points and good facilities, Giulianova port is promoting the development of the maritime connec- tion between Italy and Croazia with regular service fron June to September. Farm Holidays: According to the positive trend of this kind of tourism, from year to year, the activities of the hinterland are developping. Cultural tourism: In Giulianova there are 4 public libraries (the oldest one is the V: BINDI municipal library), 8 museams with sections of panting, sculpture and archeology. All over the year, in the city centre and nearby, there are cencerts, folk and theatre events, exhibitions, antiquarian markets, etc. Sport tourism: national and international events of football, running, athletics, ice and roller skating, windsurf, volley, boxing, bike and tennis attract a large audience in Giulianova. Eno-gastronomic tourism: Local wine, fresh ish and the typical Giulianova dishes are becoming very famous. The BRODETTO GIULIESE is on the most important gastronomic guides. Religious and spiritual tourism: The shrine of MARIA SANTISSIMA DELLO SPLENDORE with the VIA CRUCIS are a point of reference for pilgrims who go to the shrines of LORETO (Marche) and S. GABRIELE (Teramo). The church of S. MARIA A MARE (12th century) is considered national monument. CASA MARIA IMMACOLATA accomodates groups of young people in occasion of spiritual retreats and conventions. IL TURISMO Giulianova valorizza molte peculiarità turistiche: il Turismo balneare: rappresenta la vocazione più naturale e storica del territorio, non solo a livello locale. Nel territorio operano numerosi alberghi, di cui cinque a 4 stelle, e sette tra campeggi e villaggi turistici. A Giulianova fu realizzato nel 1873 uno dei primi stabilimenti balneari in Italia, il Venere. Il vocabolario Zingarelli, nell’edizione del 1922, lo rafigura nella spiegazione della voce “Spiaggia” recante la didascalia: “Spiaggia e stabilimento bagni - Giulianova”. Ai primi del ‘900 risale anche la nascita del Ristorante Da Beccaceci, oggi tra i più rinomati in Italia, costantemente nelle graduatorie delle migliori guide gastronomiche. Il Turismo sociale: oltre alle colonie marine estive, alla colonia Enam ed ai soggiorni e servizi per gli anziani e per le fasce sociali meno elevate, Giulianova si distingue per avere realizzato il primo stabilimento balneare per disabili con percorsi per non vedenti, a cura dell’Assessorato agli affari sociali del Comune. Del servizio si sono interessati i mezzi di informazione nazionali e trasmissioni televisive tra cui il Maurizio Costanzo Show. Il Turismo nautico: la piena funzionalità del Porto Turistico, dotato di 250 posti-barca, e delle infrastrutture da diporto ad esso collegate nella zona sud del porto consente da anni lo sviluppo di questo importante segmento turistico anche con la linea marittima per passeggeri Giulianova - Croazia, attiva da Giugno a Settembre. L’Agriturismo: in crescita lo sviluppo delle attività turistiche dell’ interno e dei percorsi della salute. Il Turismo culturale: Giulianova offre un sistema integrato di beni culturali pubblici e privati davvero unico in Abruzzo. Ben quattro sono le biblioteche istituzionali, di cui la più antica è la Biblioteca Civica “V. Bindi”, e ben Otto i musei di piccola e media categoria, di cui cinque costituiscono il Polo Museale Civico nelle sezioni di pittura, scultura e archeologia. Nell’arco dell’anno, è fervida la programmazione di iniziative concertistiche, folkloristiche, musicali, teatrali, mostre di arte e mercati dell’antiquariato nel Centro Storico e nei luoghi più suggestivi del territorio. Il Turismo sportivo: il corposo carnet di manifestazioni di livello nazionale e internazionale di varie discipline (calcio, podismo ed atletica leggera, calcio a 5, pattinaggio artistico e da corsa, vela, tiro a volo, pugilato, ciclismo, tennis, ecc.) convogliano a Giulianova decine di migliaia di partecipanti ed appassionati. Il Turismo enogastronomico: rinomata la qualità dei prodotti delle aziende vinicole, la freschezza del pesce e la fragranza dei piatti tipici locali, Il Brodetto giuliese è stato segnalato come piatto di as- soluta prelibatezza dalle più importanti guide gastronomiche italiane. Il Turismo religioso e spirituale: il Santuario Maria Santissima dello Splendore e l’attigua Via Crucis, sono punto di riferimento dei pellegrini sulla strada tra i santuari di Loreto nelle Marche e di S. Gabriele nel Teramano. Monumento nazionale è la Chiesa di S. Maria a Mare, databile intorno al XII sec. Inoltre, Casa Maria Immacolata ospita comunità giovanili per ritiri spirituali e convegni. 37 PDF Compressor Pro
    • 38 di Battezzati & C. Via G. Ferrari, 4 10124 TORINO PDF Compressor Pro
    • Ospiti del Festival 2013 2739 Laura Celletti Di origine ciociara, ma viterbese di adozione, si dedica giovanissima agli studi musicali, con particolare predisposizione per il canto, materia in cui si diploma presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. nel 2007 consegue il diploma accademico di II livello in Canto, presso il Conservatorio “L. Reice” di Frosinone dove si specializza in Liederistica sotto la guida del soprano Joan Logue. Alla sua formazione vocale hanno contribuito gli incontri con i Maestri Orietta Manente, Mirella Parutto e Aleksandra Lazic-Labarile. Attualmente si sta perfezionando con il soprano Marcella Orsatti-Talamanca. Ha tenuto numerosi concerti in qualità di solista, in Italia ed all’estero sotto la direzione dei maestri Valentino Mireachs-Grau, Marcello Panni, Simone Veccia, Marcello Rota, interpretando con successo il Gloria di A. Vivaldi, la Petite Messe Solennelle di G. Rossini, Don Giovanni 8Zerlina) e le Nozze di Figaro di W.A. Mozart (Susanna). Nel 2004, in occasione del 50º anniversario della morte del compositori Licinio Reice ha inciso due cd per Phenix Classics e O.M.A. edizioni contenenti rispettivamente liriche originali per soprano e pianoforte, in prima registrazione mondiale, ed arie e duetti tratti dall’opera Cecilia. ha tenuto, inoltre, un concerto presso l’Ambasciata italiana a kabul (giugno 2007), sotto la direzione musicale del Maestro Ezio Monti. Nel novembre del 2008 si è esibita al ianco di Andrea Bocelli nel concerto per l’anniversario delle Forze Armate a Piazza del Popolo in Roma, alla presenza delle massime autorità dello stato. nel 2009 interpreta il personaggio protagonista Giuditta in Wojtyla generation Love Rock Musical in Kielce (Polonia) e più tardi a madrid nell’ambito della GMG (agosto 2011). Dal 2008 ino al 2013 è parte stabile del quartetto di soprani Div4s (con il nome d’arte Soia) e con esso, afiancando grandi artisti come Andrea Bocelli, Michael Bolton, Seal, Mick Hucknall si è esibita principalmente all’estero: Singapore (Gran prix 2011), Londra (Arena O2), Palma de Mallorca (Ono Stadium), Belgrado (Sava Center Hall), Atene (Salle de Megaron e Teatro Erode Attico). Nell’autunno 2011 partecipa al prestigioso tour europeo “Nights of the Proms” presentando l’album Opera, pubblicato in Italia da Universal Music (2011). She was born in Ciociaria, but lives in Viterbo. She began her music career very young showing a particular attitude for singing. She graduated in Singing at the Conservato- ry “St. Cecilia” in Rome and in 2007 she granted the second level diploma in Singing at the Conservatory “L. Reice” in Frosinone where she specialized in Liederistica guided by the Soprano Joan Logue. The meetings with important Maestri like Orietta Manente, Mirella Parutto and Aleksandra Lazic-Labarile helped her vocal training. She is now perfecting herself with the Soprano Marcella Orsatti-Talamanca. She sang as a soloist in many concerts, in Italy and abroad, directed by Maestri Valentino Miserachs-Grau, Marcello Panni, Simone Veccia, Marcello Rota, performing with great success Vivaldi’s “Gloria”, Rossini’s “Petite Messe Solennelle” , Mozart’s “Don Giovanni”z (Zerlina) and “Le nozze di Figaro” (Susanna). In 2011, on the occasion of the 50th anniversary of the death of the composer Licinio Reice, she recorded two CDs for PHOENIX CLASSIS and O.M.A. editions, containing respectively, original lyrics for soprano and pianoforte, irst world recordings, and arias and duets from the opera “Cecilia”. She hold a concert at the Italian Embassy in Kabul (June 2007), directed by Maestro Ezio Monti. In November 2008 she performed with Andrea Bocelli in the concert for the anniversary of the Armed Forces in Piazza del Popolo in Rome, at the presence of the main authorities of the State. In 2009 she performed the main character Giuditta in “Wojtyla Generation Love-Rock Musical” in Kielce (Poland) and again later in Madrid (August 2011). From 2008 to 2013 she was part of the quartet Div4s (with the stage name Soia) and with them she sang along big artists like Andrea Bocelli, Michael Bolton, Seal, Mick Hucknal, mostly abroad: Singapore, (Grand Prix F1), London (O2 Arena), Palma de Mallorca (Ono Stadium), Belgrade (Sava Center Hall), Athens (Salle de Megaron and Teatro Erode Attico). In the autumn 2011 she took part in the prestigious European tour “Night of the Proms” promoting the album “Opera”, published in Italy by Universal Music, 2011. Elena D’Angelo Studia pianoforte e canto lirico sotto la guida del M° Anatolj Goussev con il quale si diploma brillantemente. È laureata alla facoltà di lettere moderne dell’Università Statale di Milano. Ha frequentato corsi di recitazione e di danza all’Accademia “Teatrosempre” diretta da Piero Mazzarella e Rino Silveri. Dal 1998 lavora a livello professionistico nel mondo della lirica e dell’operetta. Il suo repertorio comprende: I’ opera lirica, I’ operetta, la romanza da salotto, le canzoni degli anni 20,30,50, la canzone francese, la canzone napoletana e il musical.Dal 2004 è la Soubrette della storica Compagnia Italiana di Operette con la quale si esibisce nei più importanti teatri italiani: teatro Valli di Reggio Emilia, il Manzoni di Milano, l’Alieri di Torino, Al Massimo di Palermo, il Verdi di Firenze, il Duse di Bologna, il Ponchielli di Cremona, ecc. Sempre nel 2004 è co- protagonista con Michele Placido di “una sera a teatro”e dal 2000 canta per diverse associazioni musicali tra cui i Pomeriggi Musicali, il Rosetuum, accademia lirica del Rotary club, Pavia lirica, Piacenza lirica., collabora stabilmente con il “Gruppo Caronte” svolgendo intensa attività concertistica in Italia e all’estero e presenziando annualmente ai concerti per il Consolato di Norimberga.Numerose le tournée in Giappone, Argentina e Uruguay, con recital operistici e arie da salotto, ospite dell’ istituto Italiano di cultura. Da quest’ anno è direttrice artistica e prima attrice, soubrette, soprano della compagnia teatro “Al massimo”. Ms. D’Angelo studies piano and opera with M° Anatolj Goussev and received her music diploma with honors. She degree in Literature at the University of Milan. She studied acting and dance at the Accademia “Teatrosempre” directed by Piero Mazzarella e Rino Silveri. She has been working professionally in opera and operetta since 1988. Her repertoire includes opera lirica, operetta, la romanza da salotto, songs from the 20’s, 30’s, 40’s and 50’s, French and Neapolitan songs and musicals.She has been the “Soubrette” of the historic “ Compagnia Italiana di Operette” and with them performs in the most important Italian theaters: Valli di Reggio Emilia, Manzoni di Milano, l’Alieri di Torino, Al Massimo di Palermo, il Verdi di Firenze, il Duse di Bologna, il Ponchielli di Cremona, ecc. Also in 2004 she co-starred with Michele placido in “una sera a teatro” and since 2000 she has been singing with several different musical associations, among which: Pomeriggi Musicali, il Rosetuum, Accademia lirica del Rotary club, Pavia lirica, Piacenza lirica., collaborates regularly with “Gruppo Caronte” and is present each year at the concerts for the Consolato di Nuremburg. Ms. D’Angelo has done tours in Japan, Argentina e Uruguay. This year she has become the artistic director, director and leading lady , soubrette, soprano of the theater company “To the maximum”. Umberto Scida Consegue il titolo di “Musical Performer” presso la “Bernstein School of Musical Theater” di Bologna. Si perfeziona in “Jazz Singing and Musical Performing” presso la “Guildhall School of Music and Drama” di Londra. Nel 2012 riceve il “PRIMO PREMIO OPERETTA 2012” con la motivazione:“EREDE DELLA GRANDE TRADIZIONE OPERETTISTICA ITALIANA”. Primo Attore e Regista della Compagnia “Teatro Al Massimo” di Palermo, Direzione Artistica di Aldo Morgante. Già Primo Attore e Regista per 10 anni della storica Compagnia Italiana di Operette. Nel 2012 incide il CD “Songs & Melodies”, brillante carrellata di swing e brani da musical e ilm. Rappresenta l’Italia in Giappone nel 2008 all’ “Hit Songs Festival”con la canzone classica italiana e napoletana. Nel 2006 rappresenta l’Italia alla “Fiera Internazionale del Libro di Buenos Aires” sotto l’Alto Patrocinio dell’Am- basciata d’Italia in Argentina. Vincitore del “XV Concorso Nazionale Di Esecuzione Musicale Città di Cento”, nella sezione “Musica Jazz”, categoria “Solisti”. Ha interpretato i ruoli di: Steve in “Rent”, prodotto da Luciano Pavarotti ; regia di Michael Greif; cantante solista e coprotagonista di André De La Roche nel musical “All the Jazz”; Ponzio Pilato in “Jesus Christ Superstar”, regia di Massimo Romeo Piparo; il Duca nel musical “Moulin Rouge”, regia di Ivan Fabio Perna; Tom in “No, no, Nanette!”, con Annalisa Cucchiara, regia di Marcello Foschini. Umberto Scida received the title “musical Performer” at the “Bernstein School of Musical Theater” in Bologna. He furthered his studies in “Jazz Singing and Musical Per- forming” at the “Guildhall School of Music and Drama” in London. In 2012 Scide received the First Prize “ PREMIO OPERETTA 2012” with the motivation”Heir to the grand operatic tradition in Italy”. He is the leading Actor and Director of the Company “Teatro Al Massimo” in Palermo, under the Artistic Direction of Aldo Morgante and was the leading Actor and Director for ten years in the historica Comp agnia Italiana di Operette. In 2012 he cuts a CD “Songs & Melodies”, a brilliant medley of “swing” and themes from musicals and ilms. Scida representedItaly in Japan in 2008 at “Hit Songs Festival” with Italy’s classic and neopolitan songs. In 2006 he represented Italy atthe “Fiera Internazionale del Libro di Buenos Aires” under the high sponsorship of the Italian Emassy in Argentina. He won the “XV Concorso Nazionale Di Esecuzione Musicale Città di Cento”, in the section “Musica Jazz”, categoy “Solists”. Scida interpreted the following roles: Steve in “Rent”, produced by Luciano Pavarotti ; director, Michael Greif; soloist and so-protagonist in the musical “All the Jazz”; Ponzio Pilato in “Jesus Christ Superstar”, director, Massimo Romeo Piparo; il Duca in the musical “Moulin Rouge”, directed by Ivan Fabio Perna; Tom in “No, no, Nanette!”, with Annalisa Cucchiara, directed by Marcello Foschini. PDF Compressor Pro
    • 40 2006 SCUOLA VELA ISTRUTTORE FIV ZIO PAOLO www.scuolavelaziopaolo.it Andreoni Nicolino Laboratorio oreficeria Giulianova (Te) Piazza della Libertà, 24 ristorante valerio ristorantedavalerio@alice.it viasimoncini,41 Giulianovate tel.3393270869 Sant’Omero - Teramo - Italia - Tel. 0861 850401 - Fax 0861 852012 E-mail: info@legrottedeisaraceni.it - Web: www.legrottedeisaraceni.it PDF Compressor Pro
    • 41 Celebrazione Messa per la pace Concorso letterario, pittorico e plastico “Note per la pace” Il Festival delle Bande Internazionali è una festa in cui si incontrano tante bande di nazionalità diversa, di continenti lontani: è certamente un’occasione afinché popolazione separate o in lotta tra loro possano vivere serenamente e allegramente questa festa. Bisogna far uso di ogni mezzo per creare la pace e la musica può essere uno di questi poiché essa parla lo stesso linguaggio tra tutti i popoli del mondo e crea momenti di gioia in cui ci si sente uniti mettendo da parte tutte le discordanze o i contrasti presenti tra popoli e popoli. Questo festival di bande di paesi lontani può far nascere quell’a- more fraterno che ogni uomo, da qualsiasi religione provenga, può vivere sperando che poi, ognuno, tornando al suo Paese, continui a impegnarsi per la costruzione e l’unità delle varie nazioni. Nel contesto del Festival sarà celebrata il 31 maggio, alle ore ore 9.30, una Santa Messa per la pace presieduta dal card. Salvatore De Giorgi e con la presenza del Vescovo della nostra Diocesi mons. Michele Seccia, del nostro parroco don Domenico Panetta e altri sacerdoti. Considerati gli obiettivi altamente educativi del Festival delle Bande il Comitato organizzatore quest’anno per la prima volta ha inserito un concorso di elaborati pittorici e letterari sul tema della pace e della musica rivolto a tutte le scuole. L’adesione è stato molto soddisfacente. i numerosi elaborati sono in via di valutazione da parte di un’apposita commissione formata dalle professoresse Mirella Tancredi, docente di lingua e letteratura straniera, Sandra D’Antonio, docente di educazione artistica, Paola Beliore, docente di lettere, Santina Rampa, docente di lettere e dirigente scolastico e da Nadia Caralla, laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera (MI). I vincitori verranno premiati il giorno 31 maggio, subito dopo la celebrazione della Santa Messa. Detto concorso vuole sensibilizzare i giovani ai valori della pace e alla bellezza della musica quale veicolo dei più alti valori etici. The International Festival of Musical Bands is a meeting point for bands from many different nations, from many different continents. It is an occasion for populations with differences between them to forget their battles and live serenely and happily these days of the festival. It is necessary to use every means possible to promote peace and music can be one of those because it speaks the same language of all the people of the world and creates a joy that unites everyone and lets then put aside discord and contrast. This Festival with bands from far away countries can give birth to the fraternal love which every man, irregardless of race or religion, can bring back to his country and continue to work towards the unity and construction of the nation. During the festival, on May 31st at 9,30, Cardinal Salvatore De Giorgi together with the bishop, Mons. Michele Seccia, our parish parist, don Domenico Panetta and others will celebrate a holy Mass for peace. Considering the educationl objectives of the festival, the Organizing Committee has included a pictorial and literary contest inviting the various local schools to participate. Participation has been very satisfactory. The various works are being judged by a panel of commissioners: teachers Mirella Tancredi, docent of Foreign language and Literature, Sandra D’Antonio, docent of Artistic Education, Paola Beliore, docent of Italian, Santina Rampa, docent of Italian and Principal, and Nadia caralla, with a degree from the Accademia delle Belle Arti of Brera (MI). The winners will be announced after mass on May 31. The contest aims at bringing our young people’s attention to the value of peace and the beauty of music ad a means to achieve ethical goals. Salvatore De Giorgi è un cardinale e arcivescovo cattolico italiano. Ha ricevuto l’ordine sacro il 28 giugno 1953 dal vescovo Francesco Minerva e da sacerdote ha ricoperto a lungo l’incarico di parroco e di insegnante di religione. Nominato da papa Paolo VI vescovo titolare di Tulana e vescovo ausiliare di Oria, riceve la consacrazione episcopale nella cattedrale di Lecce il 27 dicembre 1973 dal vescovo Francesco Minerva. Il 29 novembre 1975 viene nominato vescovo coadiutore di Oria; succede alla medesima sede il 17 arzo 1978. Nel 1981 è promosso arcivescovo di Foggia. nel 1988 è trasferito a Taranto, dove matiene il ministero episcopale ino al 1990, quando è nominato assistente generale di Azione Cattolica. Diventato arcivescovo di palermo nel 1996, è creato cartinale da papa Giovanni Paolo II nel concistoro del 21 febbraio 1998. Nel 2005 partecipa al conclave che elegge papa Benedetto XVI. Dal 19 dicembre 2006 è arcivescovo emerito di Palermo, per raggiunti limiti di età; gli succede l’arcivescovo Paolo Romeo. Il 31 gennaio 2007 la Conferenza Episcopale Italiana lo nomina presidente della Federazione Italiana Esercizi Spirituali. Il 16 settembre 2007, per invito dell’arcivescovo Carlo Ghidelli, ha presieduto la solenne processione cittadina in onore della Madonna del Ponte in lanciano, ricordando l’importanza dell’attaccamento iliale alla Santa Chiesa. Il 5 novembre 2008 presiede nella parrocchia Santa Maria Assunta in Sannicandro di bari la solenne conce- lebrazione aucaristica in memoria di San nicando vescovo e martire, primo vescovo di Myra, festa all’insegna del dialogo ecumenico che vede la parteci- pazione di rappresentanti della Chiesa ortodossa. ha compiuto 80 anni il 6 settembre 2010 ed è per questo escluso dalla partecipazione a futuri conclavi. Il 19 novembre 2011 riceve a Battipaglia il premio internazionale Tu es Petrus dall’omonima associazione e accetta la carica di presidente onorario del comitato scientiico. È stato membro della Congregazione per il Clero, del Pontiicio Consiglio per i Laici, del Pontiicio Consiglio per la Familia e della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Il 24 aprile 2012 è nominato collaboratore della commissione costituita da papa Benedetto XVI per indagare sulla fuoriuscita di documenti e lettere riservati dal Vaticano insieme ai cardinali Josef Tomko e Juliàn Herranz Casado. Il 25 maggio 2013 ha presieduto il rito di beatiicazione di don Pino Puglisi, scerdote ucciso dalla maia il 15 settembre 1993. Salvatore De Giorgi (born 6 September 1930) is an Italian churchman, Archbishop Emeritus of Palermo in Sicily. He was ordained as a priest on June 1953 by Bishop Francesco Minerva and irst became a bishop on December 1973, when he was made Titular Bishop of Tulana and an auxiliary bishop of Oria by Pope Paul VI. Seven years later, in 1981, he was made archbishop of Foggia. From 1987 to 1990, he served as archbishop of Taranto. In 1990, he was appointed General Chaplain of Italian Catholic Action, a position which he held until becoming archbishop of Palermo in 1996. At the same time, he was also elected President of the Sicilian Episcopal Conference. De Giorgi was proclaimed a Cardinal-Priest in 1998 by Pope John Paul II. He was one of the cardinal electors who participated in the 2005 papal conclave that selected Pope Benedict XVI. He retired as Archbishop of Palermo on 19 December 2006, and was replaced by Archbishop Paolo Romeo. In 2007 he oficiated the solemn procession in honour of the Madonna del Ponte, in Lanciano. Cardinal De Giorgi is noted as a writer and journalist. He has been the author of several religious publications. Pope Benedict XVI established a Commission of Cardinals to investigate recent leaks of reserved and conidential documents on television, in newspapers, and in other communica- tions media. It irst met on Tuesday 24 April 2012. Cardinal Herranz Casado serves as the chairman, and he will be accompanied by Cardinal Tomko and Cardinal De Giorgi. In 2013 he oficiated the beatiication of don Pino Puglisi, a priest killed by maia in 1993. PDF Compressor Pro
    • 42 Su iniziativa di alcuni sportivi è nata a Giulianova l’Associazione Sportiva “GIULIESI PER SEMPRE” il cui principale obiettivo, nel vincolo della giuliesità di semplici tifosi, ex calciatori, allenatori e dirigenti che, nel tempo, hanno costruito la storia del GIULIANOVA CALCIO, è quello di ricreare passione ed entusiasmo attorno al calcio che, in dalla costituzione uficiale della società nel 1924, si è caratterizzato come fenomeno sportivo, sociale e culturale nella vita cittadina. L’Associazione, nel mese di novembre 2013, ha acquistato, tramite bando pubblico del Tribunale di Teramo, il Titolo Sportivo, Logo, Colori, Coppe e Trofei della GIULIANOVA CALCIO s.r.l. La Sede Sociale è situata in Corso Garibaldi n 9 a Giulianova Alta, grazie alla disponibilità e sensibilità della famiglia Barnabei, proprietaria dei locali. La sede è stata inaugurata Sabato 19 aprile scorso in occasione di una manifestazione che ha visto la sentita e nutrita partecipazione di molti protagonisti delle vicende calcistiche giuliesi dall’immediato dopoguerra ai nostri giorni ma anche di tantissimi cittadini che avvertono gli impulsi e le vibrazioni di un ritorno alle atmosfere appassionanti della migliore tradizione giallorossa. Particolarmente emozionante è stato l’incontro che, nella gremitissima Sala Buozzi, ha preceduto la cerimonia del taglio del nastro da parte del presidente dell’associazione, Franco Bonaduce, e dall’imprenditore Pierino Stacchiotti, il quale ha contrassegnato l’epopea del calcio giuliese negli anni ’60 e ’70 al ianco dei presidenti Emidio Ciafardoni e Tiberio Orsini. Grazie alla lungimiranza di quei dirigenti, nacque il settore giovanile del Giulianova Calcio che avrebbe portato alla conquista di 10 scudetti nazionali e alla valorizzazione di tanti talenti in Serie A e nella Nazionale, favorendo l’indimenticabile scalata in Serie C nel campionato 1970/71. Sulle tracce della più gloriosa storia del calcio giallorosso e nella convinzione che «non ci possa essere futuro senza la conoscenza delle proprie radici», “Giuliesi per sempre” mira, nel medio-lungo termine, a dare vita ad una SCUOLA CALCIO e a un SETTORE GIOVANILE che tornino ad essere il iore all’occhiello della città dal punto di vista sportivo e fucina proicua per la prima squadra. In questa ottica, è stata avviata una serie di contatti con le realtà sportive che operano nel territorio. Nel frattempo, procedendo per gradi, “Giuliesi per sempre” si propone di realizzare nel corso del 2014, coincidente con il 90° anniversario della nascita del Giulianova Calcio, alcune iniziative: - Una mostra fotograica presso il Palazzo Kursaal nel calendario dei festeggiamenti in onore della Madonna del Portosalvo dal 3 al 10 Agosto; - Un convegno sul calcio giovanile da tenersi, con qualiicati relatori, nelle prime settimane di riapertura delle scuole in maniera da coinvolgere il maggior numero di ragazzi, i loro insegnanti e anche i loro genitori, sulla necessità di ricostruire i fondamentali e più sani valori della pratica e della passione sportiva - Assemblea generale dei soci entro il 31 dicembre per l’elezione del nuovo direttivo. Attualmente l’Associazione si compone di oltre 200 tra Soci Fondatori, la cui quota associativa annuale parte da 50 , e Soci Sostenitori, la cui quota associativa annuale è di 10 euro. I soci sono tutti i giuliesi di nascita, di adozione o di appartenenza che a vario modo hanno scritto pagine del nostro calcio. La campagna di iscrizione è tuttora aperta. Gli interessati possono rivolgersi ai seguenti numeri di riferimento 329 8118189 e 328 9481219. Nel ringraziare l’Associazione Culturale “Padre Candido Donatelli” per il sensibile contributo riservato alla promozione della nostra iniziativa, vi aspettiamo anche durante il Festival Internazionale delle Bande Musicali per vivere e rivivere nella sede sociale di Corso Garibaldi le pagine indelebili della storia del GIULIANOVA CALCIO. “Giuliesi per sempre”, football on our yellow-red blood In Novembre 2013, is born in Giulianova the Sports Association called “Giuliesi per sempre” (“Giuliesi forever“), whose main objective is to create new passion and enthusiasm around football club Giulianova Calcio Through a public tender of the Court of Teramo, the Association bought the Sports Title, Logo, Colours, Trophies and Cups of Giulianova Calcio s.r.l that won ten national youth championships and a historic promotion to Serie C in 1971, and launched many young players up to Serie A and National Team. The seat of the Association is located in Corso Garibaldi nr 9, in Giulianova and was inaugurated on Saturday 19th April, on the occasion of a special event with the emotional presence of many leaders of the football history of Giulianova and of many citizens and supporters in a meeting inside the Buozzi Hall as well as the ribbon cutting ceremony. In the belief that “will never be a future without knowledge of your roots “, “Giuliesi per sempre“ will create a new Football School and a new Youth Sector; meanwhile, during the year 2014, coinciding with the 90th anniversary of the birth of Giulianova Calcio, we will hold: - A photograic exhibition at the Kursaal Palace, on the calendar of the traditional festivities in honor of the Our Lady of Portosalvo from 13 to 10 August; - A conference on Youth Football the reopening of schools; - General meeting of shareholders in December for election of the new directors. Currently, the Association consist of more than 200 members between founders and supporters. The membership campaign is still open (infoline: 3298118189 and 3289481219). Many thanks to the cultural association “Padre Candido Donatelli “ for the major contribution to the promotion of our initiative and we invite everyone to visit our seat in order to live and relive the indelible pages of the history of Giulianova Calcio. “Giuliesi per sempre”, il calcio nel sangue giallorosso PDF Compressor Pro
    • Da come si può intuire dal nome del gruppo questo ensemble femminile forma il corpo di ballo della Compagnia Italiana di Operette, attiva da più di 60 anni nei principali teatri italiani, alla quale lega la sua principale attività senza privarsi della volontà di affermarsi con una sua identità. La versatilità delle interpreti permette di cimentarsi con generi diversi fra di loro strizzando sempre l’occhio a esibizioni dal gusto “teatrale”. Fanno parte del gruppo Alessia Bortolini, Giorgio Barnabei, Giulia Mostacchi, Ilaria Mencaroni, Sabrina La Greca ballerine professioniste di formazione principalmente classica acquisita presso le principali Accademie e Scuole Professionali italiane. Creatrice e coreografa del progetto è Monica Emmi, abruzzese di nascita che già da 3 edizioni ha l’onore di far parte della prestigiosa Giuria di questo splendido Festival. As the name explains, this female ensemble makes the dance group Compagnia Italiana di Operette, which has been performing for more than 60 years in the main italian theaters with the wish to assert its own identity. The versatility of the performers allows them to express in different categories with performances inspired by the theater. Members of the group are Alessia Bartolini, Giorgio Barnabei, Giulia Mostacchi, Ilaria Mencaroni, Sabrina La Greca, who are professional dancers with a classical background learned in the principal Italian Academies and Professional Schools. The choreographer of the group is Monica Emmi, born in Abruzzo and member of the Jury of the Festival since 3 years Operetta Italiana Dance Ensemble “Anteprima Festival” 29 maggio Ore 21.00 Piazza Buozzi 43 PDF Compressor Pro
    • 44 La Pantera Rosa Ristorante฀•฀Ampia฀sala฀per฀cerimonie Ristorazione฀all’aperto฀•฀Giardino฀con฀piscina Parcheggio฀privato Chiuso il mercoledì Teramo฀-฀Contrada฀Tofo฀S.฀Eleuterio฀-฀Tel.฀0861฀200250฀-฀0861฀200117฀-฀marinachia@tin.it dott. Stefano Massetti 348 0735198 Via Galilei, 343 (presso Palestra Joy Fitness) - Giulianova (TE) www.commpclinic.it - info@commpclinic.it Sedi in: Giulianova, Teramo, Alba Adriatica, Martinsicuro, L’Aquila dott. Fabio Massetti Chinesiologo - Masso-Fisioterapista Preparatore Atletico Laureato in Scienze Motorie 349 8701952 fabio_massetti@libero.it Via Galilei, 243 presso Palestra Joy Fitness Giulianova (TE) PDF Compressor Pro
    • 45 Momenti del Festival PDF Compressor Pro
    • Sempre aperti dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 21 APERTI LUNEDI 2 GIUGNO www.iper.it A Colonnella - C.da Riomoro A14 Adriatica uscita ValVibrata 46 ALEX COSTRUZIONI ® di Mucciconi Alessandro GIULIANOVA - VIA SIMONCINI, 4 TEL. 085 8007938 - CELL 335 1850879 www.alexcostruzioni.it - info@alexcostruzioni.it CARPENTERIA E MURATURA IN GENERE PITTURA - CARTONGESSO IMPERMEABILIZZAZIONE PDF Compressor Pro
    • L’Orchestra Jovaras e’ stata creata nel 1986 dal direttore d’orchestra e direttore artistico Ugnius Vaiginis. L’Orchestra si esibisce e partecipa a vari progetti, festival e competizioni non solo in Lituania, ma anche all’estero. I riconoscimenti ottenuti sono il rilesso di un’orchestra forte e di successo: nel 1992 al Music Festival and Competition a Bamberg, l’orchestra ha vinto il Grand Prix; nel 1993 al Musik Festival in Europe, in Lussemburgo, ha vinto il Grand Prix; nel 2005 al World Youth Music Festival and Competition a Zurigo, ha vinto il Grand Prix; nel 2006 la banda e’ stata premiata con il premio nazionale “Golden Bird” e ha ricevuto una nomination per l’International Shining Stars. Nel 2010 a Jyväskylä in Finlandia, si e’ tenuto il concorso “Musical Performance and Pedagogics 2010” dove la Youth Orchestra Jovaras ha vinto il Grand Prix; nel 2011, il primo Febbraio, la Vilnius Children and Youth Orchestra Jovaras ha reso omaggio al Presidente della Repubblica della Lituania Dalia Grybauskaite. OrchestraJOVARASwasfoundedin1986byorchestraconductorandartdirectorUgniusVaiginis.Theorchestraperforms and participates in various projects, festivals and competitions, not only in Lithuania but also abroad. Achievements relected by successful and intense orchestra: 1992 Music Festival and Competition in Bamberg Orchestra won the Grand Prix; In 1993. Musik Festival in Europe, Luxembourg won the Grand Prix; In 2005. World Youth Music Festival and Competition in Zurich won the Grand Prix; In 2006, the band was awarded the national award “Golden Bird” received a nomination for the International shining stars: In 2010, Finland, Jyväskylä held competition of “Musical Perfomance and Pedagogics 2010” Youth Orchestra JOVARAS won the Grand Prix In 2011. February 1st. Vilnius Children and Youth orchestra Jovaras paid tribute to the President of the Republic of Lithuania Dalia Grybauskaite. Youth Brass Band “JOVARAS” Lituania 47 PDF Compressor Pro
    • 48 64021 GIULIANOVA (Te) - Piazza Buozzi, 61 Telefono 346 6484938 PDF Compressor Pro
    • Fin dagli anni ’70 la Brass Band Hana e’ stata un vivaio di centinaia di musicisti dilettanti, semi professionisti e professionisti. Nata come una attivita’ part-time della sezione degli ottoni della Orchestra Sinfonica, la Brass Band si e’ esibita per la prima volta il 1 Maggio 1975. Da allora e’ cresciuta nel numero di musicisti e nella qualita’ delle esibizioni. Partendo dai classici del repertorio ceco degli ottoni, ha sviluppato negli anni un vasto repertorio che include marce, polche, melodie di ilm e musica classica come Dvorak, Smetana, Williams e molti altri. L’incarico di direttore era occupato da tre leader ma dal 1998 il posto appartiene a Mr. Frantisek Tkadlec. Gli ultimi 15 anni sono stati il periodo di maggiore crescita del gruppo. Ha partecipato a grandi eventi in tutta Europa, dalla Francia alla Polonia, facendo esibizioni alla TV ceca, accompagnando gruppi di majorettes in vari show. La Banda e’ stata riconosciuta sia nella Repubblica Ceca sia all’estero come intrattenitrice eccellente. Gli artisti professionali e il gruppo di musicisti svolgono il proprio lavoro con entusiasmo portando molto divertimento pur mantenendo la piu’ alta qualita’ dell’esibizione. Since 70’ the Brass Band Hana has been a hatchery of more than hundred hobby musicians, semi- professionals and professional performers. Started as a part-time activity of brass section of the former symphonic orchestra, the brass band gave its irst performance on May 1 st 1975. Since then it has been growing in number of musicians as well as in performance quality. Starting with the czech brass band stadards, in decades ìt developed in wide range of repertoir including marches, polkas, movie melodies, classical rnusìc like Ovorak, Smetana, Williams and more. In the time there were three leaders at the conductor’s stand, lately the piace belongs to Mr. Frantisek Tkadlec since 1998. In the last ifteen years the band went through the period of major growth. Participated in large events across the whole Europe, from France to Poland, performing on czech TV, accompanying majorttes groups in various shows etc. The band is recognized in the Czech Republic as well as abroad as an excellent entertainer, professional performer and the group of musicians, who do their hobby with enthusiasm and always bring lots of fun, although maintaining the hiqhest-quality of the performance. Brass Band “Hana” and Majorettes “Gina” Repubblica Ceca 49 PDF Compressor Pro
    • 50 Via Nazionale Adriatica, 138 - 64026 COLOGNA SPIAGGIA di ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) - Tel. 085 8937895 Tortoreto Lido - Via Nazionale 151 www.giardinieterrazzi.it - 0861 777268 - 347 6661204 PDF Compressor Pro
    • La banda nasce nell’anno 2011 nella antichissima città-porto a Mar Nero, Constanza (all’epoca dei romani Tomis). La banda svolge la sua attività con il contributo della grande società “RAJA spa”, in particolar modo il suo Direttore generale e del Comune della città di Constanza, e partecipa attivamente a tutte le manifestazioni bandistiche locali e nazionali. Anche se relativamente di recente costituzione, la banda vanta il contributo di strumentisti professionisti con provata esperienza, ex membri della banda militare della marina, membri attivi nell’orchestra del Teatro Nazionale Constanza o liberi professionisti. Al Festival di Giulianova si esibisce insieme a danzatori della Scuola di danza sportiva “Magic Star” appartenente alla “Casa della Cultura” Constanza, che nel 2011 hanno ottenuto il 3° premio nella prestigiosa competizione del genere “Coppa della Romania”. The band was established in 2011 in the ancient city of Costanza, on the Black Sea (named Tomis during the Roman period). The Band performs with the contribution of the big company “RAJA spa” especially its general director and that of the district of the city of Costanza; it actively participates in all the local and national events. Even if the band is relatively young, it can count on the contribution of some professional instrumentalists with large experience, ex members of the military band, active members of the Orchestra of the Costanza National Theatre. The Band will perform at the Festival in Giulianova together with the dancers of the Dance School “Magic Star” from the “House of Culture” in Costanza, that in 2011 obtained the third place at the prestigious competition “Coppa della Romania”. “Muzica Apelor” e “Magic Star” Romania 51 PDF Compressor Pro
    • 52 PDF Compressor Pro
    • Vi presentiamo le KSE Dream Dance Majorette e lo Show Dance Group da Zagyvarékas, Ungheria. Il gruppo delle Dream Dance è stato fondato nel 1998 ed è composto da ragazze di età compresa tra i 15 e i 26 anni. Nel suo repertorio si possono trovare sia balli tradizionali ungheresi e particolari coreograie seguite di sera e realizzate con costumi dotati di lampade UV, sia marce tradizionali di musica moderna. ha partecipato a competizioni internazionali tra cui 2013 Romania Olaszorszàg, Croazia e Grecia. Il coreografo delle Dream Dance Majorette è Nyemeczné Nagy Adrienn Mellofon Zenekar Dopo una interruzione durata 20 anni, l’orchestra di iati fu riformata nel dicembre 2000, con l’aiuto dei vecchi membri, gli studenti e gli insegnanti della scuola d’arte e musica locale e con il supporto del governo locale di Kisùjszàllàs. Il direttore d’orchestra è Janos Szàlkai. la banda prende regolarmente parte ai festival e agli spettacoli che hanno luogo a Kisùjszàllàs e nelle città limitrofe. Di tanto in tanto la banda si esibisce per il piacere dei cittadini. nel 2003 hanno visitato Eberschwang, in Austra, una città gemellata con Kisùjszàllàs, dove hanno portato con successo la musica ungherese. La banda ha preso parte a molti festival regionali, per esempio Abony, Szigetvàr e Csökmö. Dream Dance it was founded 1998. Our group 15-26 consist of year girls. The group in a repertoire can be found traditional Hungarian dance and special evening UV bright dances. From the traditional marches until the modern musics. 2013 Rom·nia Olaszorsz·g, Croatia, Greece igure on more international competitions. 2013 Rom·nia Olaszorsz·g, Croatia, Greece igure on more international competition. Dream Dance majorett choreographer NyemecznÈ Nagy Adrienn Mellofon Zenekar After a twenty-year break, the wind band was formed in December 2000, with the help of the old members, the present students and teachers of the local music and art school and with the support of the local government of Kis˙jsz·ll·s. The conductor of the band is J·nos Sz·lkai. The band regularly takes part in different festivals and entertaining programs that take place in Kis˙jsz·ll·s and in its neighbouring towns. Much to the delight of the town people, the band gives its own concerts from time to time. In 2003, they visited Eberschwang, Austria, which is a partner town of Kis˙jsz·ll·s, and where they successfully propagated Hungarian wind band music. The band took part in numerous regional wind band festivals, for example in Abony, Szigetv·r and Csˆkmo. Mellofon Wind Band could become a regular participant of national festivals with the help of the wind band of Csenki Imre Elementary Art School in P¸spˆklad·ny. In 2007, 2008, 2010 and 2012 they together took part in the Flower Carnival in Debrecen. Dream Dance Majorett ec Showtanc and Mellofon Fuvos Egyuttes Ungheria 53 PDF Compressor Pro
    • 54 PDF Compressor Pro
    • Il Complesso Bandistico “G. Verdi” di Sestu, attualmente diretto dal Maestro Claudio Corrias, nasce nel 1895 ad opera del sestese Giorgio Marcis e di alcuni appassionati della musica e rappresenta una delle più longeve formazioni musicali della Sardegna. Il Complesso Bandistico sestese, durante il suo percorso culturale-musicale, ha svolto una folta attività concertistica e un’importante azione divulgativa e sensibilizzante anche attraverso la partecipazione a manifestazioni, rassegne e concorsi di rilievo provinciale, regionale, nazionale ed internazionale, riscuotendo ampi successi sia da parte del pubblico profano che della critica. Non meno ragguardevoli sono le attività artistico-culturali che l’Associazione organizza a Sestu ogni anno e che ormai fanno parte della tradizione sestese: il “Concerto di San Gemiliano”, il “Concerto di Santa Cecilia”, il “Concerto di Natale”. Particolarmente signiicative sono anche le diverse tappe che hanno visto protagonista la Banda Musicale dal 1995 in poi, anno nel quale essa ha festeggiato con orgoglio i suoi cento anni ininterrotti di attività con una serie di iniziative musicali ed artistiche di vario genere, quali: - la partecipazione, nel 1996, al programma televisivo “Sardegna Canta in piazza”, trasmesso dall’emittente televisiva Videolina, in occasione del quale ha eseguito alcuni brani di musica sarda; - la partecipazione, nel 2001, alla manifestazione “Vogue 2001 Carouge accoglie la Sardegna”, che ha visto il complesso sardo impegnato in una trasferta di rappresentanza della Regione Sardegna in Svizzera; - nel maggio 2003, al concorso “Music World 2003” svoltosi a Fivizzano (MC), nella categoria riservata ai complessi bandistici, il complesso Sestese ha conseguito una “menzione di merito” ed è stato ammesso ad esibirsi durante la serata di Gala dell’omonimo Festival Internazionale; - La partecipazione, nel dicembre 2005, al 2° Concorso Bandistico Internazionale svoltosi nella città di Sinnai, nel quale ha conseguito il Primo Premio nella terza categoria. - Nell’ottobre 2006 al VII Festival internazionale nella città di Malgrat De Mar in Spagna si è aggiudicata il premio Gold. - Nell’ottobre 2010 al IV Concorso internazionale Vallée D’Aoste a Saint Vincent ha conseguito un buon piazzamento nella terza categoria. - Nel mese di luglio 2011 al 5° Concorso Bandistico Internazionale Città di Sinnai , la Banda di Sestu si è classiicata al Primo posto per la 2° categoria e per aver conseguito il miglior punteggio tra i gruppi partecipanti alla manifestazione, ha ricevuto il Trofeo “Citta di Sinnai”. Il complesso Bandistico “G. Verdi” nei suoi concerti propone un repertorio che, oltre alla classica musica originale per banda, spazia fra svariati generi musicali: musica leggera, musica sarda, musica colta, colonne sonore cinematograiche. The Brass Band “G. Verdi” from Sestu, now conducted by Maestro Claudio Corrias, was created in 1895 by Giorgio Marcis and some music lovers, and represents one of the oldest music band of Sardinia. The Brass Band from Sestu has obtained a great success among the amateur public and critics playing many concerts in shows, festivals and contests at provincial, regional, national and international level. Of great importance are also the cultural and artistic activities organized by the Association every year in Sestu, now part of its tradition: the “Concert of St. Gelminiano”, the “Concert of St. Cecilia”, the “ Christmas Concert”. There have been many signiicant stages in the band’s life since 1995, when the Band celebrated its 100 years of continuous activity, with a series of musical and artistic initiatives such as: Participation, in 1996, in the TV show “Sardegna canta in Piazza”, aired by the broadcasting channel Videolina, when the Band played pieces of music from Sardinia; Participation, in 2001, in the show “Vogue 2001 Carouge accoglie la Sardegna”, when the Band went to Switzerland as representative of Sardinia; In May 2003, at the contest “Music World 2003” held in Fivizzano, the Band obtained a “Menzione d’Onore” and was allowed to perform at the Gala Soiree of the Contest; Participation in December 2005, in the II International Band Contest held in Sinnai, where the Band obtained the First Prize in the third Category; In October 2006, at the IV International Contest Vallée D’Aoste in Saint Vincent, it obtained a good position in the third Category; In July 2011 at the V International Band Contest of the City of Sinnai, the Band gained the First Place in the second Category and the Trophy “City of Sinnai” because of the best score obtained among the groups taking part in the event. The Brass Band form Sestu has a wide repertoire, from original classic music for Band to different music genre: pop music, music from Sardinia, classical music and sountracks. Associazione Culturale Musicale “G. Verdi” di Sestu Italia 55 PDF Compressor Pro
    • 56 PDF Compressor Pro
    • 57 Waseda Setsuryo High School Wind Band è stata fondata nel 1957. Loro si presentano come pionieri nel mondo delle bande musicali in Giappone. Attualmente la banda è composta da 72 studentesse, questa volta partecipano il secondo ed il terzo anno in tutto 50 ragazze. Fino adesso hanno participato a 13 edizioni della competizione nazionale per banda musicale e hanno vinto il primo premio 10 volte. Hanno suonato in Italia, Francia e Spagna, ricevendo sempre il più ampi apprezzamenti. Questa sarà la quinta volta che si esibiranno in Europa. Consacrano la giovinezza alla musica sotto lo slogan “animarsi di gioia e commuoversi” con la musica! The band was founded as the school band of Waseda Setsuyo High School of Osaka. All the members are girl students and they practice musical instruments and marching after school every weekday. The number of the members is now over 50. The main purpose of this band is to diffuse their love for music and share the joy of music with many other through their performances. For this reason they play in public about 40 times a year, all over the world. Waseda Setsuyo Marching Band Giappone PDF Compressor Pro
    • 58 Via Baliieri, 5 - Mosciano S.A. - 328 9520502 - www.locandaconvento.it C O U N T R Y H O U S E DES ARTS Srl 64023 Strada Selva Alta - Mosciano Sant’Angelo (TE) Italy tel. 085 80 72 043 - Fax 085 80 72 776 e-mail: info@casaledellearti.it www.casaledellearti.it PDF Compressor Pro
    • 59 Il gruppo di majorettes di Tg. Secuiesc’s Youth Club ha celebrato il suo quindicesimo anniversario nel 2010. 110 ragazze, dalla scuola elementare ino alla scuola superiore, hanno dato vita a sette gruppi di majorettes. Nel loro repertorio si puo’ trovare ogni stile. I gruppi avanzati partecipano regolarmente a eventi culturali e sportivi accompagnati dalla Brass Band. Con le loro esibizioni rendono piu’ colorati i giorni in diverse citta’ e paesi. Il gruppo delle majorettes e’ gia’ stato in Polonia, Italia, Ungheria e Repubblica Moldava. Professore e direttore artistico: Katalin Kis La Brass and Reed Band di Tg. Secuiesc e’ nata come movimento 125 anni fa. L’attuale Junior Brass and Reed Band fu fondata nel 1993 all’interno dello Youth Club di Tg. Secuiesc. I suoi componenti sono alunni della scuola elementare e superiore, provenienti dalla citta’ e dalla periferia, da studenti universitari e musicisti adulti, persone che nel contempo hanno conseguito il diploma al conservatorio. Attualmente ci sono 50 membri nella Banda. Il suo repertorio consiste nelle storiche marce ungheresi, adattamenti di canti popolari ungheresi, colonne sonore e musica pop, musica classica. La Brass Band e’ gia’ stata in Polonia, Italia, Ungheria e Repubblica Moldava. La Banda prende parte a tutti gli eventi culturali, storici, scolastici, sportivi e religiosi della regione e della provincia di Covasna. Ha ospitato sette meeting internazionali di brass and reed band e gruppi di majorettes. 2003, Békéscaba (Ungheria) “ZENIT” Meeting Internazionale di Brass and Reed Bands. Premio speciale per l’esecuzione di musica ungherese. 2004, Mez kövesd (Ungheria) “Migliore Marcia Ungherese”, Premio speciale. 2010, Pécs (Ungheria) XI Meeting Nazionale e Internazionale di Brass and Reed Bands 2009-2013, Tg. Mures (Romania) Competizione nazionale per Bande Junior – Primo posto ogni anno. 2013, Rybnic (Polonia) Premio speciale e secondo posto, Competizione Internazionale di Bande “Golden Lyra” Direttore: Gyegyai Barna The Brass and Reed Band & The majorette group of Tg Secuies’c Youth Club Romania PDF Compressor Pro
    • 60 Via Salara, 15 64026 Roseto degli Abruzzi Tel. 085 8936276 Fax 085 8932161 e-mail: info@domostile.it di RENZO ALOISI e SIMONA CARUSI Via Bompadre, 11/C 64021 GIULIANOVA (TE) - TEL. 085 8001953 Via Nazionale per Teramo, 228 Colleranesco - Tel. 085 8025312 PDF Compressor Pro
    • 61 La Banda Musicale ha una presenza secolare in Poggio Bustone. La sua data di nascita risale al 1890 quando le venne dato il nome storico di “Filarmonica Giuseppe Verdi” alla cui direzione venne nominato il M° Giunta. Da allora non c’è stata festa paesana nella quale non si siano sentite risuonare per i caratteristici vicoli e borghi del paese le note della banda. La Filarmonica Giuseppe Verdi ha alle spalle una lunga storia ricca di alti e bassi, di periodi di entusiasmo e non. Nel 1926 la Filarmonica, con un organico di solo diciotto elementi, fu premiata in un importante raduno bandistico provinciale con la Medaglia d’oro. Da questo momento in poi si sono susseguiti vari maestri anche illustri come il Mà. Francesco Rinaldi, il trombettista Battisti Giovan Battista, Francesco Battisti, Annibale Battisti trombettista della Banda dei Carabinieri e Salvatore Li Puma tutti maestri che con il tempo hanno dato un ruolo importante alla banda di Poggio Bustone sia nella realtà del paese stesso sia al livello provinciale e regionale. Successivamente la banda di Poggio Bustone ha attraversato un lungo periodo di dificoltà tra alti e bassi ino al 2008 quando è stata ricostituita con il nome Banda Orchestra di Poggio Bustone sotto la guida il Mà Moreno Porazzini laureato in tromba presso il Conservatorio “A. Casella dell’Aquila”, studia composizione e direzione d’orchestra, svolge attualmente l’attività di Primo licorno baritono solista nella Banda Musicale della Polizia di Stato. Obbiettivo dell’attuale maestro e direttore era quello di trasformare la banda in una vera e propria orchestra di iati ed a distanza di qualche anno, anche grazie l’aiuto del direttivo, si può dire che quegli obbiettivi sono stati raggiunti avendo adesso una piccola orchestra composta da persone che nella vita non sono musicisti di professione e ragazzi che studiano al conservatorio. La Banda Orchestra di Poggio Bustone vi invita a seguirla su www.bandaorchestrapoggiobustone.it e su Facebook Banda Poggio Bustone. The Brass Band was created in Poggio Bustone more than a century ago, in 1890 when it took the name of “Filarmonica Giuseppe Verdi”, directed by M° Giunta. Since then the music of the Band echoed in every alley and village of the city and every feast. The Filarmonica G. Verdi had a long story made of highs and lows. In 1926 the Filarmonica, with only 18 elements, was awarded with the gold medal at an important provincial band festival. Since then many eminent personalities came in succession like M° Francesco Rinaldi, trumpeter Battisti Giovan Battista, Francesco Battisti, Annibale Battisti trumpeter in the Banda dei Carabinieri, and Salvatore Li Puma, maestri who gave a big position to the Band of Poggio Bustone in the city, in the province and region. Later the Band went through a dificult period till 2008 when it was built up again with the name Banda Orchestra Poggio Bustone, directed by M° Moreno Porazzini. He is graduated in trumpet at the Conservatory of L’Aquila, studies as a composer and as a conductor; he is now irst soloist baritone horn in the Band of Polizia di Stato. The aim of the actual maestro and director was to transform the band into a real orchestra, and after a few years and thanks to the management, we can say that that aim has been reached, having created a small orchestra composed by non professional musicians and young students at the Conservatory. Follow the Band Orchestra of Poggio Bustone on the internet at www.bandaorchestrapoggiobustone.it and on Facebook Banda Poggio Bustone. Banda Orchestra Poggio Bustone Italia PDF Compressor Pro
    • 62 PDF Compressor Pro
    • 63 Il gruppo majorettes di Rieti New Diamonds nasce nel maggio del 2011, per volontà di alcune ragazze legate dalla passione per il twirling. Attualmente il gruppo e composto da 27 ragazze, capitanate dalle atlete Saveria Sciunzi e Giulia Beccarini. Si allenano costantemente, creando coreograie sempre nuove e aggiornate. Le New Diamonds sono state chiamate a partecipare oltre che alle varie manifestazioni importanti della propria città tra cui quest’anno anche alla Fiera mondiale del peperoncino, anche a diversi raduni, tra cui il festival delle majorettes a Casperia, al raduno organizzato dalle Pomezia Diamonds allo ZooMarine di Roma, alla sagra di Poggio Bustone, e moltissimi altri. Il gruppo partecipa, inoltre, ogni anno ai raduni organizzati nel parco di mirabilandia., le New Diamonds sono state sorteggiate per due anni consecutivi per il concorso nazionale x gruppi majorettes della Frustica che ogni anno si svolge a Faleria. Il gruppo ha partecipato con orgoglio alla manifestazione “omaggio a padre Pio” organizzata dalla F.I.T.P. (fed.italiana tradizioni popolari) che si è svolta a S.Giovanni Rotondo ed alle tante manifestazioni di solidarietà e di beneicenza alle quali è stato invitato, dando il suo contributo per il sociale con molta disponibilità ed entusiasmo. The majorette group “New Diamonds” from Rieti was established in May 2011 thanks to some girls sharing the passion for twirling. The group is now composed of 27 girls leaded by the athletes Saveria Sciunzi and Giulia Beccarini. They constantly train and create new and modern choreographies. New Diamonds have been invited to important events in their city, like the Fiera Mondiale del Peperoncino, to some conventions, such as the Majorettes festival in Casperia, to the convention organized by the “Pomezia Diamonds” at the ZooMarine in Rome, to the Feast in Poggio Bustone and many many more. The group takes part every year in conventions organized in Mirabilandia. New Diamonds have been chosen for two years in a row for the National Competition of Majorettes Groups from Frustica held every year in Faleria. The band took part in the event “Omaggio a Padre Pio”organized by FITP (Italian Federal Popular Traditions) held in S. Giovanni Rotondo and in to many other charity events, giving its contribution to the social with great availability and enthusiasm. Gruppo Majorettes Rieti “New Diamond” Italia PDF Compressor Pro
    • STIRERIA DI TRAINI ALESSANDRA VIA FONTE SAN FLAVIANO, 16 GIULIANOVA TEL. 329 9284085 64 PDF Compressor Pro
    • 65 Majorettes Opatija vengono da Abbazia (Croazia), luogo turistico nel Nord Adriatico. Sono stati istituiti nel 2008, e adesso hanno circa 50 membri di varie età. Finora hanno avuto una serie di performance e competizioni, nella patria e all’estero (Repubblica Ceca, Ungheria). “Majorettes Opatija“ hanno vinto numerosi premi in diverse categorie (Baton, pom-pon, baton lag, deile e palco) nel campionato nazionale, e per gli ultimi 3 anni sono partecipati in Campionato Europeo delle majorettes. Allenatore delle majorettes e Lorena Kalcic, e presidente della associazione e Tatjana Gasparic. In alcuni festival partecipano insieme ad un Brass band „Marinici“ , banda con l’esperienza e la qualità. “Brass Band Marinici” (Marinici, Croazia) deriva dal 20esimo secolo, cioè la 1928 anno. “Brass Band Marinici” oggi conta una quarantina di membri attivi e partecipando a vari festival e manifestazioni che raggiunge risultati signiicativi. Uno dei principali obiettivi dell’associazione è quello di socializzare con altre orchestre e l’inclusione dei giovani in orchestra per continuare la tradizione. Brass Band esegue una vasta gamma di marce, sempreverdi, ilm e musica classica, i colpi ispanici e internazionali, rock e ritmi jazz. Condutore dell orchesttra e proff. Savo Ivkovi , e presidente della associazione e Gordan Mulac. Majorette Opatija are from Abbazia, Croatia, a touristic place on the North Adriatic Sea. They were founded in 2008 and have now 50 members of different ages, and have performed in many competitions in Croatia and abroad (Czech Republic, Hungary). Majorette Opatija have won many prizes in different categories (baton, pom pom, baton lag, deile and stage) in the National Championship and have taken part in the Majorettes European Championship for the last three years. The coach is Lorena Kalcic and the president is Tatjana Gasparic. They took part in some festivals with the Brass Band Marinici, a Band with quality and experience. Brass Band Marinici (Croatia)was established in 1928. Brass Band has now about 40 members and has reached good results taking part in festivals and competitions. One of the association’s aim is to socialize with other bands and to include young people to continue the tradition. Brass Band plays a huge range of marches, sempreverdi, music from ilms and classical music, Hispanic and international music, rock and jazz. Orchestra conductor is professor Savo Ivkovi and the president of the associstion is Gordan Mulac. Majorettes “Opatija” and Brass Band “Marinici” Croazia PDF Compressor Pro
    • marconi paolo & figli s.n.c. concessionario via nazionale per teramo, 39 64021 giulianova (te) tel. +39 085 800 15 44 fax +39 085 800 06 54 http://www.piaggiomarconi.com marconi@dealer.piaggio.net Ferrari Point - Valentino Rossi - Ducati - Axo - Fila - Puma - Mute calcio e calcetto - Articoli per tifoserie, sciarpe, cappelli personalizzati - Bandiere di tutto il mondo - Maglie calcio - Felpe e T-shirteria musicale - Noleggio costumi teatrali e di carnevale S.S.฀16฀Adriatica฀(angolo฀Via฀Montello)฀-฀64022฀Giulianova Lido (TE) Tel. 085.8025287 -฀Fax฀085.8025552 unixpoint@virgilio.it฀-฀www.unixpoint.it 66 Via Gorizia, 40 Giulianova Su prenotazione 1 ¡vedì Trippa • Venerdì baccalà PDF Compressor Pro
    • 67 La Youth Brass Band di Zwolen e’ stata creata nel 1992. L’Orchestra impreziosisce quasi tutte le celebrazioni cittadine e della provincia, concerti in varie regioni della Polonia, rappresentando al meglio il distretto e la citta’ di Zwolen. Nel 2010 la Banda ha partecipato ai Campionati Europei a Rastade, in Germania, ai quali hanno preso parte 103 orchestre provenienti dall’Europa e dal Sud Africa (un totale di circa 4.500 persone). L’Orchestra e’ stata valutata da giudici internazionali provenienti da Canada, Danimarca, Germania e Olanda. Ha gareggiato in tre categorie: Silata, Group Show (silata di igura) e Marshbewerhung. Ha ottenuto medaglie d’argento in tutte e tre le categorie e dopo aver ottenuto punti nella parata di igura e’ arrivata alle inali come unica orchestra polacca. Alla ine della competizione la Brass Band di Zwolen si e’ classiicata al sesto posto in Europa nella categoria parata di igura. I giovani hanno acquisito una grande motivazione a lottare – erano partiti da Zwolen con grande scetticismo nelle loro capacita’ e sono tornati come una delle migliori Brass Band del Campionato Europeo. Nel 2011 l’Orchestra ha partecipato al 39° Festival Nazionale delle Youth Brass Band an Inowroclaw, il piu’ prestigioso della Polonia. Al Festival hanno partecipato le migliori 11 orchestre giovanili di tutto il Paese. Hanno ottenuto il terzo posto nella parata di igura e hanno condiviso il podio con i migliori gruppi del Paese. I premi sono stati consegnati anche al primo percussionista e al cantante. Nel 2011 l’Orchestra e’ stata premiata per la parata cerimoniale al Festival Internazionale delle Brass Band a Pulawy. Il piu’ grande successo del 2011 e’ stato il premio alla carriera consegnato alla Brass Band dal dirigente del consiglio di contea di Mazowieckie. L’Orchestra e’ composta dal gruppo artistico della House Of Culture di Zwolen e attualmente ha 50 membri ed e’ diretta da Peter B bolewski, che lavora a stretto contatto con gli istruttori di parata di igura Tomasz Chwali ski e Tomasz Chowiera. YouthBrassBandof Zwolenwasestablishedin1992.Orchestragracesalmosteverycityandcountycelebration,concertsindifferentregions of Poland, worthily representing the district and the city of Zwolen .In 2010, the band returned from the European Championships in Rastede - Germany, where 103 orchestras from Europe and South Africa were competing (a total of about 4500 people) Orchestra was evaluated by an international judges from Canada, Denmark, Germany and the Netherlands. Orchestra competed in three categories: Marching - parade, Group Show (drill parade) and Marschbewerhung (rated march). It gained silver medals in all three categories and after obtaining marks for drill parade went to the inals, as the only Polish orchestra. After all brass Band of Zwolen inished in sixth place in Europe in drill parade category. Young people gained a lot of motivation to ight - they left Zwolen with complete disbelief in their abilities and skills and returned as one of the best Brass Bands in European Championship. In 2011, the orchestra participated in the 39th nationwide Festival of Youth Brass Bands in Inowroclaw - the most prestigious in Poland. The festival was attended by 11 top youth orchestras from all over the country. They won the 3rd place in drill parade and inished on the podium shared by the best groups in the country. The awards were also given to Orchestra’s drum major and singer. In 2011, the orchestra was also awarded for ceremonial drill at the International Festival of Brass Bands in Pulawy. The biggest success of 2011 was the award for Lifetime Achievement presented to Brass Band of Zwolen by head of Mazowieckie county council. The orchestra is the artistic team of the House of Culture in Zwolen and currently has 50 members. Orchestra is conducted by Peter B bolewski, who works closely with parade drill instructors –Tomasz Chwali ski and Tomasz Chowiera. Orkiestra Deta Zwolen Polonia PDF Compressor Pro
    • GIULIANOVA LIDO Viale Orsini, 122 - Tel. 085 8004318 MILLE IDEE 68 di฀Donald฀Pantoli Auto฀Parts฀and฀Tuning฀Store,฀Import฀USA฀Cars Via฀F.฀Turati,฀151/153฀-฀64021฀Giulianova฀(Italy) Tel.-Fax฀085฀8004872 www.casadellamarmitta.com฀-฀info@casadellamarmitta.com PDF Compressor Pro
    • 69 Il Corpo Bandistico Città di Ispica è stato fondato all’indomani dell’Unità d’Italia, nel 1863, conseguendo l’anno scorso il prestigioso traguardo del secolo e mezzo, che è stato festeggiato con numerose manifestazioni che hanno avuto il culmine il 22 dicembre con una Festa di Piazza che ha coinvolto l’intera cittadinanza, che riconosce nella Banda di Ispica la propria Banda. Questo è uno dei punti cardine che caratterizza la ilosoia della Banda, cioè la sua connotazione fortemente popolare, che si estrinseca nella ricerca del coinvolgimento del pubblico. Ciò è possibile solo grazie a due parametri fondamentali: 1) i componenti della formazione bandistica, che conta circa 60 elementi, sono tutti ispicesi e provenienti dalla nostra Scuola Musicale, rifuggendo qualsiasi integrazione esterna. Ciò incentiva lo spirito di gruppo, che è palpabile in ogni manifestazione. 2) la connotazione fortemente amatoriale, senza l’apporto di professionisti della musica, che opera una naturale scrematura del gruppo, frequentato solo da chi fa della passione per la musica e per la banda un culto, unitamente a quello dell’amicizia nella condivisione di questa passione. La Banda annovera tra le sue realizzazioni diverse iniziative di carattere culturale, una per tutte l’incisione per la Facoltà di Lettere di Palermo in una selezione delle migliori bande di Sicilia e la partecipazione a Rassegne, Concorsi e Festivals, a partire da quello di Giulianova negli anni 2011 e 2012, al quale partecipiamo nuovamente con grande entusiasmo. Altra caratteristica della Banda è la proposizione, tra l’altro, di repertorio originale, cioè strumentato ad hoc dal M° Giannino Amore, ingegnere di professione, diplomato in Strumentazione per Banda e in Clarinetto, che dirige il Corpo Bandistico dal 2004. Attualmente la Banda, col suo Presidente Salvatore Amore, esprime la Presidenza Provinciale dell’A.N.B.I.M.A. per la Provincia di Ragusa. The Brass Band Citta’ di Ispica was estabilished after the Italian Unity in 1863, reaching last year, 150 years of life; this event has been celebrated with several performances which culminated in the “Festa di Piazza” involving the entire community. The Band’s strong popular connotation expressed through the involvement of the public, is one of the main point of its philosophy. This is possible thanks to two fundamental parameters: The member of the band, almost 60 elements, are all from Ispica, from our School of Music, avoiding any external integration. This is to stimulate the spirit of the group, that can be seen in each performance. The Band is only made of non professional musicians, who share their strong passion for music, friendship and the belonging to the band. The band has promoted different cultural initiatives, like the recording for the Facolta’ di Lettere of Palermo, in a selection of the best bands in Sicily and the participation in Expositions, Contests and Festivals, including that of Giulianova in 2011 and 2012, in which we will take part with great enthusiasm. The Band offers an original repertoire, speciically orchestrated by M° Giannino Amore, an engineer, graduated in Orchestration for Bands and clarinet, who has been conducting the Band since 2004. Now the Band, with its President Salvatore Amore, expresses the Provincial Presidency of A.N.B.I.M.A. for the Province of Ragusa. Corpo bandistico Città di Ispica Italia PDF Compressor Pro
    • 70 PDF Compressor Pro
    • 71 La Wind Orchestra della Scuola d’Arte di Uni ov ha una lunga tradizione, essendo stata creata nel 1956. I membri dell’Orchestra provengono dalla Scuola e non sono solo i suoi studenti ma anche i diplomati. Oggi l’Orchestra conta 45 membri e il suo direttore e’ Jaroslav Voloch sin dal 2001. Oltre le regolari esibizioni nella regione, l’Orchestra partecipa a festival e competizioni internazionali che danno una grande motivazione ai suoi membri. L’Orchestra ha suonato in diversi Paesi compresi Slovacchia, Svizzera, Polonia, Germania e Francia. I successi piu’ recenti includono il primo premio al Festival EMJ di Neerpelt in Belgio nel 2013; il primo premio all’International Youth Music Festival a Bratislava in Slovacchia nel 2012; il primo premio al Mitteleuropa Blasmusikfestival a Spalato in Croazia nel 2012; il secondo premio al Festival EMJ di Neerpelt in Belgio nel 2011 e il Gold Prize al festival “Golden Trumpet Kozy” in Polonia nel 2009. Altri riconoscimenti sono stati i Gold Prizes vinti per tre volte ai festival “Young Prague”. A questi Festival l’Orchestra ha vivnto anche dei premi per “Migliore Interpretazione della Composizione Obbligatoria” e “Performance piu’ interesstante della Composizione di autore Nazionale”. Il direttore d’orchestra ha ottenuto un premio speciale come “Miglior Direttore”. La Wind Orchestra della Scuola d’Arte di Uni ov aspira a rendere popolare la musica classica per banda sia in patria che all’estero. Essa rappresenta con successo la Scuola d’Arte di Uni ov e la regione di Olomouc.. The Wind Orchestra of Art School in Unicov has a long tradition, having been formed in 1956. It is a school orchestra, whose members are not only students of the Art School in Unicov but also its graduates. Nowadays, the Orchestra has 45. Jaroslav Voloch has been the conductor and art leader since 2001. Besides regular performances in the local region, the Orchestra also participates in major international competitions and festivals, which is a great motivation for the members of the Orchestra. The Orchestra has played in a number of countries including Slovakia, Switzerland, Poland, Germany and France. Recent successes include 1st prize at EMJ festival in Neerpelt, Belgium in 2013, 1st prize at the International Youth Music Festival in Bratislava, Slovakia in 2012, 1st prize at Mitteleuropa Blasmusikfestival in Split, Croatia in 2012, 2nd prize at EMJ festival in Neerpelt, Belgium in 2011 and the gold prize at the “Gold Trumpet Kozy” festival in Poland in 2009. Other achievements have been winning gold prizes three times at the “Young Prague” festivals. At these festivals, the Orchestra also won prizes for “Best Interpretation of the Compulsory Composition” and “Most Interesting Performance of Composition of National Author”. The Orchestra’s conductor also won a special award for “Best Conductor Performance”. The Wind Orchestra of Art School in Uni ov aims to popularise classical and concert wind music at home and abroad. It successfully represents the Art School in Uni ov, the Czech art educational system, and the town of Uni ov and Olomouc region. Wind Orchestra of Art School in Unicov Repubblica Ceca PDF Compressor Pro
    • 72 PDF Compressor Pro
    • 73 I membri della Debrecen Big Band suonano nella formazione di jazz da piu’ di 10 anni. Il nostro scopo e’ quello di far conoscere la musica della Big Band ad un pubblico sempre piu’ vasto e di eta’ differente. Nel frattempo continuiamo ad arruolare giovani musicisti. La nostra banda ha partecipato a svariati festival nazionali ed internazionali e carnevali. Siamo stati in diversi Paesi compresi Francia, Turchia, Italia, Ucraina e Romania. A La Bassée, in Francia, ci siamo classiicati al primo posto. Nella citta’ di Samsun, in Turchia, dove siamo stati due volte, ci siamo classiicati secondi. La banda ha presenziato a numerosi spettacoli nazionali ed internazionali sempre diversi grazie ai ballerini. Partecipiamo regolarmente al Flower Festival di Debrecen dove abbiamo ottenuto il primo posto per tre volte. Abbiamo partecipato ad importanti festival jazz in Ungheria, come il Budapest Big Band Meeting, il Bánk Louis Armstrong Jazz Festival, il Hajdúszoboszló Dixieland Festival e il Debrecen Jazz Days nel nostro Paese. I nostri concerti includono musicisti jazz di spicco come Myrill Michelles, Péter Szolnoki, Petra Pákai (cantante jazz), Sándor Zsemlye (sassofono), Tibor Pintér (chitarra). Quest’anno la Debrecen Big Band ha organizzato la Celebration of Hungarian Jazz Dance dove ha suonato con Petra Pákai, Sándor Zsemlye, Tommy Víg (vibrafono) e István Gyárfás (chitarra). Il repertorio della Banda e’ molto vasto, dallo swing al boogie e versioni pop di ritmi latini. La nostra costante crescita professionale e’ dimostrata dal fatto che siamo stati premiati con il Gold Award nella categoria “A” al Budapest International Big Band Meeting nel 2012 e nel 2013. Durante i nostri concerti aspiriamo a dare la maggiore soddisfazione possibile al pubblico entro e fuori i nostri conini. Alla XV edizione del Festival Internazionale delle Bande Musicali di Giulianova saliremo sul palco con la “Music Band” e la “Feeling Dance Studio”, con i quali abbiamo avuto un lungo rapporto nella categoria “Bande Musicali con Majorettes”.. The members of the Debrecen Big Band have been playing the big band formation of jazz for nearly ten years. Our goal is to make the big band music known as widely as possible among different age groups. In the meantime, we continuously initiate young musicians. Our band have participated in several national and international festivals and carnivals. We have been to many different countries including France, Turkey, Italy, the Ukraine and Romania. In La Bassée, France we inished irst place. In the town of Samsun, Turkey, where we have been twice, we inished second. The band have presented numerous national and international shows given variety by dancers. We are regular participants of the Debrecen Flower Festival where we have reached the irst place three times. W have participated in the signiicant jazz festivals of Hungary, including the Budapest Big Band Meeting and Festival, the Bánk Louis Armstrong Jazz Festival, the Hajdúszoboszló Dixieland Festival and the Debrecen Jazz Days on our home ground. Our concerts feature such prominent Hungarian jazz musicians as Myrill Michelles, Péter Szolnoki, Petra Pákai /jazz singer/, Sándor Zsemlye /saxophone/, Tibor Pintér /guitar/. This year the Debrecen Big Band organized the Celebration of Hungarian Jazz where we played together with Petra Pákai, Sándor Zsemlye, Tommy Víg /vibraphone/ and István Gyárfás /guitar/. Thed Band’s repertoire covers a wide range of big band from swing through boogie and pop renditions to Latin rhythms. Our incessant professional development is veriied by the fact that we were given the Gold Award in category “A” at the Budapest International Big Band Meeting in 2012 and 2013. During our concerts we aspire to give the greatest pleasure possible to the audience within and beyond our borders. At the XV Edizione del Festival Internazionale delle Bande Musicali di Giulianova we are going to appear on stage together with the ‘Music Band’ and the Feeling Dance Studio, with whom we have had long relations, in the “Music Band with Majorette” category. Feeling Fantasy Dance and Debrecen Big Band Ungheria PDF Compressor Pro
    • Candeloro Gianluca & Medori Lorenzo s.n.c. Rappresentanti Procuratori Agenzia: 64022 GIULIANOVA LIDO (TE) Via F. Turati, 114 Tel. 085 8006110 - 085 8006914 r.a. Fax 085 8000727 Farmacia del Leone Dermocosmesi, Omeopatia, Veterinaria, Galenica, Autoanalisi e tanti vantaggi per la tua salute Giulianova Paese (TE) -Via Gramsci, 45 Tel 085 8003349 74 Giulianova Lido (TE) - Via Galilei, 236 Tel. 085.8000152 STAZIONE DI SERVIZIO BAR FESTIVAL LAVAGGIO AUTO Giulianova Via Annunziata 23/25 392 3667985 085 8000540 PDF Compressor Pro
    • 75 Le majorettes “Green Angels” nascono a Sezze (LT) nel 2005. Fin dai primi passi sono state seguite dall’insegnante Monica Rizzi, che con la sua bravura e la sua professionalità è riuscita a far crescere l’ autostima e la iducia del gruppo. Negli anni questa passione comune è servita a raggiungere buoni risultati come la partecipazione per tre anni consecutivi al Raduno Bandistico a Mirabilandia, varie partecipazioni a feste popolari e numerose iniziative a scopo beneico. La più grande soddisfazione del gruppo è stata la partecipazione al Festival internazionale di Santa Susanna a Barcellona in Spagna. Dal settembre 2007 le “Green Angels” sono membri dell’ ANBIMA (associazione nazionale bande italiane musicali autonome). Nel dicembre 2013 il gruppo ha intrapreso una collaborazione con le majorettes “Baton Twirlers” di Strangolagalli (FR). L’ obiettivo che questo gruppo si è proposto è quello di avvicinare sempre più persone nella loro attività per un sano impegno del proprio tempo libero. The majorettes group Green Angels was founded in Sezze in 2005. Since the beginning they have been taught by the teacher Monica Rizzi who grew the self esteem and the conidence of the group with her skills and competence. During the last few years the common passion made them reach good results such as taking part in the Band Convention in Mirabilandia for three years in a row, several participations in local festivals and many charity events. The group biggest satisfaction was the participation in the International Festival of Santa Susanna in Barcelona, Spain. From September 2007 the “Green Angels” are members of A.N.B.I.M.A. (National Association of Autonomous Italian Music Bands). In December 2013 the group started a collaboration with the “Baton Twirlers” majorettes from Strangolagalli. The group’s goal is to make more and more people get closer to their activity as a healthy hobby. Majorettes Green Angels Italia Viale Orsini, 23 - 64022 Giulianova (TE) - Tel. 085 8007751 PDF Compressor Pro
    • GIULIANOVA (TE) - Via Annunziata, 50 - Tel. 085 8000127 ® 76 Via Nazionale Adriatica, 55 - 64026 Roseto degli Abruzzi Tel. +39 085 8937018 - Fax +39 085 8938004 www.ortofruttapalestini.it - info@ortofruttapalestini.it PDF Compressor Pro
    • 77 Nascono da una scherzosa mascherata in quel lontano Carnevale del 2000 con l’intento di divertirsi e oggi sono ancora sulla breccia del folklore bandistico nazionale con richieste internazionali sempre più pressanti. Una popolarità accresciuta grazie alla loro professionalità, rispetto reciproco e amicizia , valori di base che hanno portato solidità e allegria, un giusto mix per proseguire il loro cammino divertendosi con l’obiettivo principale di far divertire il pubblico cercando sempre di donare un sorriso anche per le persone malate nelle prestazioni che annualmente offrono in beneicienza. La “Velocissima” sin dalla sua nascita (Marzo 2000) è diretta magistralmente dal Direttore Artistico M° Bruno Grasselli e l’Associazione è Presieduta sapientemente ed elegantemente da Gildo Bonamin. Le coreograie sono curate dal 2001 dalla maestra di twirlig Monica Rizzi. Il tempo è tiranno per cui non stiamo qui ad elencarvi tutte le importanti manifestazioni alle quali hanno partecipato vincendo anche numerosi premi ma possiamo garantirvi che di strada ne hanno fatta tanta, anche nel vero senso della parola, percorrendo lo stivale in tutta la sua estensione da Torino ad Acireale lasciando la propria impronta in quasi tutte le regioni italiane senza disdegnare puntatine all’estero, soprattutto in Francia tra Normandia e Fiandre. Erano presenti al nostro Festival nel 2012 , premiati con la coppa messa in palio dai Giornalisti di RAI 3 Abruzzo, elogiati ed apprezzati dalla Giuria e dal pubblico presente. Strabiliante invece il numero di visitatori facenti parte di quel “pubblico non presente” che hanno seguito le loro performance su you tube. Signore e Signori……….La Velocissima di Rignano Flaminio!!!!!!!!. The Band was estabilished during the Carnival in 2000 and is still having a great success receiving more and more international requests. Their popularity grew thanks to their competence, mutual respect and friendship, values which led to solidity and happiness, a perfect mix to continue their journey having fun, trying to entertain the public, bringing a smile to sick people during their annual charity performances. Since its foundation (March 2000) “La Velocissima” has been skillfully directed by art director M° Bruno Grasselli and the Association has been wisely and gracefully led by Gildo Bonamin. The choreographer is the master of twirling Monica Rizzi. The Band took part in many important contests, in all Italy, from Torino to Acireale, winning different prizes and leaving their sign in all the Italian regions as well as in France, from Normandy to Flanders. They took part in the Festival of Giulianova in 2012, receiving the cup rufled by the Journalists of Rai 3 Abruzzo, praised and admired by the public. Amazing the number of people who watched their performances on Youtube. Banda Musicale Folkloristica La Velocissima Italia PDF Compressor Pro
    • Sede: 66020 Sambuceto di S.Giovanni Teatino (Ch) Via Aterno, 17/19 - Tel. 085.4463759 Fax 085.4460568 Tortoreto Lido (TE) - Via Mattia Preti Traversa S.S.16 Tel.: 0861 777081 - Fax: 0861 777168 dime3@dimesrl.it www.dimesrl.it 78 PDF Compressor Pro
    • 79 Il gruppo Majorettes di Montpellier, chiamato Major Girls, è stata fondata nel 1964. Il gruppo, composto da 15-18 ragazze, tutte esperte in “danza, twirl e pompons” ha partecipato alle più grandi feste di Spagna ( Cadice, Barcellona, Murcia, Orence, Valencia, ecc.); ha animato per cinque anni il Festival Mondiale del Circo di Madrid. Dopo essere stato campione di Francia, il gruppo si è classiicato al terzo posto ai Campionati del Mondo in Olanda a Eindhoven nel 1966. Il gruppo si è inoltre esibito a Wimbley ( Londra), Stati Uniti davanti a 45000 persone durante una partita di football americano a Louisville, e poi in Israele durante un festival a Tiberiade; come pure in Italia a Montecassino e in Sardegna e Germania. Inine questo gruppo anima con brio le grandi feste in Francia e ha partecipato a numerose trasmissioni televisive. The majorette group of Montpellier, called Major Girls, was founded in 1964. The group has participated in most of the great festivals in Spain: Cadiz, Barcelona, Murcia, Orence, Valencia, and for the past ive years, the World Festival of Circuses in Madrid. The group has won a championship in France and placed third at the World Championships in Holland. They have also performed at Wimbley in London, the USA, Israel, Sardinia, Germany and Italy. The group numbers 15 to 18 girls, all expert twirlers and pompon girls and animate their performance with grace and brio. Major Girls Montpellier Francia PDF Compressor Pro
    • 80 Self Center CIPRIETTI SRL 64022฀Giulianova฀Lido฀(TE) Statale฀Adriatica฀Km฀406,664 Tel.฀085฀8007972 PDF Compressor Pro
    • 69 La St. Kliment Ohridski High School of Arts ha una storia lunga 30 anni. Durante questo periodo e’ diventata un simbolo di istruzione prestigiosa di Dobrich, la nostra citta’. Ogni anno circa 900 studenti iniziano qui la loro istruzione. Attratti dalla qualita’ e dalla reputazione della St. Kliment High School of Arts, studenti con diverse formazioni ed esperienze vengono nella nostra scuola per rinforzare il loro impegno nello studio delle arti e sviluppare un buon portfolio per l’ammissione al college e all’universita’. Le ensembles orchestrali sono state costituite nella nostra scuola di arte nel 1985. Una parte degli studenti studia in classi specializzate per la musica, suonando classici, popolari e altri strumenti e cantando pezzi classici, pop e jazz. Il repertorio dell’orchestra include opere di compositori bulgari, russi, tedeschi, francesi e contemporanei. Quello che fa principalmente l’orchestra e’ l’interpretazione di musica moderna piu’ vicina alla nuova generazione. Lavoriamo inoltre con le majorettes da 10 anni e le ragazze studiano in classi specializzate nelle coreograie. Abbiamo vinto numerosi premi in festival nazionali e internazionali, in Italia, Francia, Polonia, Germania, Turchia, Ucraina, Romania e altri paesi. St. Kliment Ohridski High School of Arts has a 30-year history. For this period of time it has evolved into a symbol of prestigeous education of Dobrich, our city. Every year around 900 students start their education here. Drawn by the quality and reputation of St. Kliment Ohridski High School of Arts, students of diverse backgrounds and experiences come to our school to strengthen their commitment to the study of arts and develop a strong portfolio for college and university admission. The orchestral ensembles in our school of arts have been established in 1985. A part of our students study in specialized classes for music which include playing classical, folk and other instruments as well as classical, pop and jazz singing. The repertoire of the orchestra includes works by Bulgarian, Russian, German, French and contemporary composers. What the orchestra does is mainly interpretations of modern, close to the younger generation music. We have been working with majorettes for 10 years as the girls are studying in the specialized classes of choreography. We have won numerous awards from national and international festivals in Italy, France, Poland, Germany, Turkey, Ukraine, Romania and many other countries. St. Kliment Ohridski High School of Arts Bulgaria 81 PDF Compressor Pro
    • SEDE: C.da Rovano - Zona Artigianale 64023 Mosciano S.Angelo (TE) Tel. 085 8071473 - Fax 085 8071623 Filiale:Via Salara, 51 65013 Città S.Angelo (PE) Tel. e Fax 085 959194 CENTRO REVISIONI IN SEDE CONCESSIONARIA DIVEICOLI INDUSTRIALI E COMMERCIALI www.dieselmeccanica.it e-mail: info@dieselmeccanica.it srl 82 PDF Compressor Pro
    • La bottega musicale fondata nel 2007 (duemilasette) dall’ Istituto d’Istruzione d’Arte Pál Gyula di Demecser ha un carattere decisivo dalla formazione in poi, funziona come orchestra di strumenti a iato della città, I cui membri sono gli alunni della scuola d’arte e degli adulti appassionati di musica. Nel febbraio del 2009 (duemilanove) i membri hanno dato nome all’ orchestra: “Citrom Band”. Il nome è nato al debutto, Quando un limone è stato messo davanti ai membri dell’orchestra. Il nostro scopo è: rendere popolare la musica di iati, suonare oltre le composizioni musicali classici anche quelle contemporanei, appoggiare le nascite delle composizioni nuove. Lavoriamo per formare valori che simboleggiano la cultura, il carattere della nostra città, interpretano la nazione ungherese e le nostre tradizioni nel campo nazionale. Nel 2011 (duemilaundici) l’orchestra ha vinto qualiicazione d’oro, è membro della società Nazionale delle Orchestre di strumenti a iato. Partecipiamo ai festival di iati sia nazionali che stranieri. Tra l’oro siamo stati anche in Grecia, Germania, Austria ed in Romania.. Our brass orchestra, founded by Pál Gyula Art School of Demecser in 2007, has been functioning as a music workshop having an own aspect since its establishment. Its members are art school students and music-lover adults. In February, 2009, the band was given a name: ‘Citrom Band’. This name was chosen as a lemon was put in front of the band on its debut. Our aim is to popularise wind instrumental music; in addition to classical musical compositions, to play contemporary pieces of music; and to support new compositions to revive. We are working to create such values which symbolise our town’s culture, its features, express our nationality in international respect and represent the Hungarian traditions. In 2011 the band was given a gold qualiication and it became a member of the National Association of Brass Orchestras. We take part in brass orchestra festivals both in Hungary and abroad. Among others, we have been to Greece, Germany, Austria, and Romania as well. Demecseri Fuvoszenekar Citrom band Ungheria 83 la capra e i cavoli negozio biologico alimenti biologici tanti prodotti bio a prezzi scontati via Turati 144 64021 Giulianova Lido (TE) Tel. 085 8006962 www.cuorebio.it Lungomare Zara, 71 - Giulianova (TE) - Tel. 085 8004176 e-mail: info@amasushiclub.it - site: www.amasushiclub.it PDF Compressor Pro
    • 84 Via Galilei, 384 GIULIANOVA LIDO (TE) Telefono e Fax 085.800.78.00 MATERASSI • MATERASSI IN LATTICE • TRAPUNTE - CUSCINI • ACCESSORI TESSILI • RETI IN LEGNO REGOLABILI • RETI ORTOPEDICHE PDF Compressor Pro
    • La banda “ Fanfares of Lviv “ fu creata nel 1982 e da allora ha goduto di una popolarità signiicativa. L’orchestra è stata più volte protagonista di premi regionali. Il repertorio di questa banda riguarda canzoni popolari ucraine e canzoni religiose con l’aggiunta dei migliori esempi di jazz e musica popolare. A.L. È la direttrice artistica della banda e quest’ultima è l’autrice di molte delle traduzioni e degli arrangiamenti per l’orchestra. La banda è stata più volte vincitrice di concorsi tra i quali va ricordato il 3 posto nel 20esimo festival internazionale in Polonia nel 2011; il secondo posto nel medesimo concorso solo un anno dopo e inine il primo posto in una parata internazionale in Spagna. Il gruppo vocale di majorettes “Feyeriya“ fu fondato nel 2011. testo The band Fanfares of Lviv Was created in 1982 and since that year it has enjoyed a great popularity. The orchestra was multiple winner of regional competitions .The repertoire of this band concerns Ukrainian folk songs , religious songs including some of the best examples of jazz and folk music . A.L. Is the artistic director of the band and she is the author of many translations and arrangements for the orchestra . Among the competitions in which this band took part we need to remember The third place achieved in 2011 at the twentieth international festival in Poland , followed by the second place achieved one year later on the same competition and last but not least the irst place achieved in the parade international festival in Spain . The vocal-majorettes group “Feyeriya” Was founded in 2011. Fanfares of Lviv and Majorettes “Feyeriya” Ucraina 85 PDF Compressor Pro
    • 86 PETRELLA ARGENTI Via Tito Speri, 10 - Giulianova Alta (a 50 m dallo Stadio Fadini, lato Via Cupa) Tel. 085 8003779 www.petrellaargenti.it PDF Compressor Pro
    • 87 La Bbanda Futurista nasce ad Ortona nel 1916 da un’idea di Rocco Marino, guidata dal M° Gennaro Albanese, silava immersa in una marea di gente nella mezzanotte nel giorno di capodanno. 41 componenti , suonando musiche allegre dell’epoca con strumenti musicali quali ottoni, isarmoniche, chitarre e mandolini, ritmate da altri pseudo musicisti attrezzati con strumenti realizzati rivisitando e modiicando attrezzi di cucina o utilizzando pezzi di componenti ad uso agricolo. Poeti e musicisti hanno dedicato a tale Bbanda (doppia B) musiche e componimenti poetici. Sospeso nel 1940 per motivi bellici (Ortona venne denominata la piccola Stalingrado), riprese la sua attività nel 1950 con la collaborazione del maestro Guido Albanese ideatore della famosa “Maggiolata” e compositore di musiche indimenticabili, questo ino alla metà degli anni ‘60. In contemporanea venne imitata dal 1965 al 1972 dagli studenti dell’Istituto Nautico di Ortona nei giorni di carnevale. Nel 2004 la Bbanda Futurista riprende vigore e voglia di rinascere, raccogliendo lo spirito dei padri e facendo proprio il rinvigorimento delle tradizioni Ortonesi. Partecipa in varie manifestazioni, con circa 20 esibizioni ogni anno, portando, peculiarità della Bbanda, allegria e spensieratezza, come tra i terremotati dell’Aquila e Scoppito, un concerto per i ragazzi dell’Anfas, in ultimo tra le varie esibizione a carattere sociale si è esibita presso la Casa Circondariale di Chieti, mentre nel periodo estivo viene chiamata nelle manifestazioni tradizionali del territorio Abruzzese. The Bbanda Futurista was begun in by Rocco Marino , and marched for the irst time at midnight on New Year’s Eve. The 41 members, led by M° Gennaro Albanese, playing brass,accordions, guitars and mandolins, marched through the crowds while other pseudo musicians kept time with modiied kitchen and garden utensils. Poets and musicians have dedicated lyrics and music to the Band( the double “b” is on purpose).The bband was suspended in 1940 because of the war(Ortona was called the little Stalingrad). It began activity again in 1950 with the collaboration of Master Albanese, creator of the famous “Maggiolata” and composer of unforgettable music until the middle of the 60s. it was imitated from 1965 to 1972 by thestudents of Istituto Nautico of Ortona during Carnival time. In 2004 the Bbanda Futurista , gathering vigor and spirit from past generations, is re-born with the idea of preserving Ortona’s musical traditions.The Bband plays in about 20 exhibitions each year. The members bring happiness and instill carefree spirit wherever they go. They have played for the people affected by the earthquake in L’Aquila, for the kids of ANFAS and for the Casa Circondariale in Chieti. During the summer the Bband plays in numerous traditional events in Abruzzo. La Bbanda Futurista di Ortona Italia PDF Compressor Pro
    • 88 Via Padova 64021 Giulianova, Italia Tel. 085 8008928 Fax 085 8006172 www.campingdonantonio.it info@ campingdonantonio.it GIULIANOVA PAESE Via Ruetta Scarafoni, 16 - Tel. 085 8007182 dietro padiglione ovest Ospedale Civile tel.: 329 4014657 085 8025257 c/o chalet Arlecchino Lungomare Zara 1 Giulianova PDF Compressor Pro
    • 89 Il gruppo folkloristico, “Selva e Vento del Gran Sasso” nasce con l’obiettivo di riscoprire e trasmettere i canti e danze, della cultura popolare abruzzese. Il gruppo si costituisce grazie alla passione, alla tenacia di giovani, uniti nello sviluppo di un attento lavoro di ricerca, studio, e costante applicazione al ine di rievocare e valorizzare le antiche tradizioni, ritmi e musicalità presenti nella cultura contadina. I ragazzi rievocano l’allegria e la festosità degli uomini che lavorano la terra, per far ciò non hanno preferito un approccio scientiico, ma hanno coinvolto i loro nonni che con nitido ricordo e con tanta nostalgia partecipano e rappresentano delle vere e proprie fonti di storia per il nostro gruppo. I nostri spettacoli si snodano attraverso un ampio repertorio di canti e balli, soprattutto vengono riprodotti due tipiche danze: Quadriglia e salterello II salterello (a differenza della pizzica che nasce come danza per scacciare i demoni) è la danza del corteggiamento. Una danza che non si rappresenta attraverso passi pre-impostati ma attraverso un susseguirsi di igure dove l’uomo salta intorno alla donna e solo quando quest’ultima le porge la mano il corteggiamento è andato a buon ine. Quadriglia è una danza cortigiana che si sviluppa attraverso molteplici igure e intrecci, caratterizzata dalla rafinatezza e eleganza dei movimenti. Dopo molte lungaggini burocratiche il gruppo Selva e Vento del Gran Sasso si è costituito come associazione culturale avente sede legale in via Nazionale per Teramo (TE) n. 70 localit Selva Piana, nel comune di Mosciano S.Angelo - c.a.p. 64023 Selva e Vento del Gran Sasso is a folk group composed by about 50 elements among dancers and musicians and it was born with the purpose to hand down traditional songs and dances of Abruzzo not only in the national territory but also beyond the Italian borders. Selva e Vento del Gran Sasso Italia fuori concorso PDF Compressor Pro
    • ABBIGLIAMENTO - CONFEZIONI Bonomo Giulio e Riccardo 64022 GIULIANOVA LIDO (TE) Via Nazario Sauro, 74 Tel. 085 8008846 90 PDF Compressor Pro
    • 91 64021 Giulianova (TE) - Corso Garibaldi, 17 - Tel: 085 8026637 - Fax: 085 8003064 Studio 2000 Snc Agenzia Di Pubblicità Girotondo intorno al mondo Momenti del Festival... 2013 PDF Compressor Pro
    • 92 Sede Operativa: interno del porto PDF Compressor Pro
    • 93 Alda D’Eusanio e Mirella lelli Momenti del Festival... 2013 PDF Compressor Pro
    • Ristorante Pizzeria Gelateria Il buon gelato fatto da noi con ingredienti naturali Tortoreto Lido - Lungomare Sirena, 316 Tel. 0861 788276 94 mood costruire srl Ferruccio Castagnoli geometra Via Sotto le Mura, 4 Frazione Montone 64023 Mosciano Sant’Angelo (TE) Tel. +39 085 8648121 - Cell +39 349 3629658 www.mood.it - fcastagnoli@mood.it PDF Compressor Pro
    • 95 Momenti del Festival... 2013 PDF Compressor Pro
    • 96 AGeNzIA GeNerALe Pierluigi Andrenacci e Ferruccio Impallomeni s.n.c. Via N. Sauro, 97 - 64022 Giulianova (TE Tel. 085 8000032 - Fax 085 8008198 COLLEGIO DI TERAMO Via Parini 31A - Giulianova (TE) Tel. 085.8000693 - Fax 085.9150617 - Cell. 347.8443776 E-mail: verzilli.italia@tagshop.it Rag. Comm. Italia Verzilli Revisore Contabile PDF Compressor Pro
    • 97 BAR - TABACCHI - RICEVITORIA L’ANGOLO Via Lepanto, 85 - Tel. 085.8001651 64022 GIULIANOVA (TE) Punti vendita: GIULIANOVA Viale Orsini, 43 tel. 085 8004294 MOSCIANO Via G. Marconi, 41 tel. 085 8061331 TERAMO Viale G. Bovio, 9 tel. 0861 245120 Laboratorio: Via Di Vestea, cda Fiumicino 64100 Teramo tel. 0861 245120 cell 333 2888172 il.vecchio.forno@hotmail.ite-mail: PDF Compressor Pro
    • 98 Traversa Parini, 32 - Giulianova Lido Tel. 085 8026897 - www.korpovivo.it Colori e Sapori del Piceno Associazione Onlus Via Salaria, 56 - Monsampolo del Tronto www.picenita.it - csp.picenita@gmail.com Tel. e Fax 0735 705229 345 3569129 - 339 8232440 PDF Compressor Pro
    • PDF Compressor Pro
    • GLS il corriere espresso che cura le tue spedizioni Sede di Teramo Via Dell’Industria 64025 Scerne di Pineto (TE) T 085 94 62 234 - F 085 9462281 E teramo@gls-italy.com Sede di Corropoli Via Pascoli, 28 64013 Corropoli (TE) T 0861 85 18 49 - F 0861 807776 E teramonord@gls-italy.com numero verde: 800 33 13 93 – www.gls-italy.com PDF Compressor Pro