Your SlideShare is downloading. ×
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
4.3 Informatica1    Uni Fe  L.P
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

4.3 Informatica1 Uni Fe L.P

411

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
411
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
21
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Informatica 1 4 Programmazione e Sviluppo del software ing. Luigi Puzone Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi Fasi di Sviluppo del Software (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 2
  • 2. Ciclo di Vita del Software • Si definisce Ciclo di Vita del Software (Software LifeCycle) l’insieme delle fasi che si susseguono, dal momento in cui il software viene concepito, progettato, realizzato, alla sua messa in esercizio e manutenzione, sino alla sua dismissione Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 3 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi • Da quanto detto finora emerge che indipendentemente dalle motivazioni spe- cifiche per cui un software viene realizzato esso entra a far parte dei processi aziendali. • Il software è, quindi, un elemento utilizzato dall’aziende per incrementare la loro efficienza e la loro produttività. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 4
  • 3. Fasi (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 5 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi • Il software fa quindi parte di un processo più ampio di Analisi e progettazione dei sistemi 5 fasi Analisi, Progettazione, Sviluppo, Installazione, Manutenzione Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 6
  • 4. Analisi (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 7 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi ANALISI • Viene fatta un’analisi accurata delle esigenze dell’Azienda. Si definisce nei dettagli il problema da risolvere e se è presente un sistema informativo precedente lo si analizza per comprendere se è sufficiente attuarne una semplice evoluzione o è necessario sostituirlo. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 8
  • 5. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi ANALISI • In questa fase l’analista utilizzando dei modelli identifica i flussi di dati e informazioni all’interno dell’azienda. • Il documento di analisi è soggetto all’approvazione del management. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 9 Progettazione (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 10
  • 6. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Progettazione • L’analista predispone un documento di ANALISI del sistema. I progettisti, a questo punto, predispongono alcuni progetti diversificati in termini di tecnologie utilizzate, approcci al problema, costi e tempi. • I differenti progetti vengono sottoposti al management per l’individuazione di una scelta sulla base dei documenti di progetto realizzati Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 11 Sviluppo (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 12
  • 7. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Sviluppo • In questa fase viene acquisito o predisposto l’hardware e il software di base necessario all’implementazione del sistema. • In questa fase è previsto anche l’acquisto di pacchetti software che potrebbero già permettere di risolvere i problemi emersi in fase di analisi. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 13 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Sviluppo • La fase di sviluppo determina, in alcuni casi, la predisposizione di un software realizzato ad hoc per l’azienda • Make or buy? ossia farlo fare dai propri programmatori o da aziende specializzate? Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 14
  • 8. Installazione (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 15 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Installazione • La fase di sviluppo è accompagnata da un testing della soluzione implementata. • La fase di installazione comporta la predisposizione degli ambienti che accoglieranno il sistema. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 16
  • 9. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Installazione • Raramente si procede all’installazione di un sistema completamente nuovo • Bisogna fare i conti con i sistemi eventualmente già esistenti e assicurare la conservazione dei dati dell’azienda nel passaggio dal vecchio al nuovo. Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 17 Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Installazione • Diretta: si sostituisce completamente il vecchio. • Parallela: si inizia con una coesistenza dei due sistemi fino a raggiungere affidabilità con il nuovo che sostituisce completamente il vecchio Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 18
  • 10. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Installazione • Scaglionata: il nuovo sistema viene introdotto per gradi in modo da correggere gli eventuali errori a loro apparire. • Pilota: si installa il nuovo sistema completo e lo si fa adoperare solo a un ristretto numero di utenti che ne verifica efficienza e funzionamento Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 19 Manutenzione (Informatica di base 3ed. – Curtin D.P. et al – McGrawHill) Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 20
  • 11. Ciclo di Sviluppo dei Sistemi Manutenzione • Una volta installato il sistema è soggetto all’utilizzo da parte degli utenti. Possono manifestarsi problemi di funzionamento da correggere o necessità di piccoli adeguamenti per far fronte a differenti esigenze aziendali. • La manutenzione accompagna la vita del sistema dalla sua installazione fino alla sua dismissione Luigi Puzone ® Informatica 1 – Università di Ferrara – A.A. 2008-2009 Modulo 4.3: Programmazione e sviluppo dei sistemi 21

×