Your SlideShare is downloading. ×
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
La casa editrice Laterza
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

La casa editrice Laterza

1,870

Published on

La storia di una casa editrice "storica"

La storia di una casa editrice "storica"

Published in: Education, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,870
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
20
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. Le cinque fasi
    • Giovanni Laterza e Benedetto Croce : i primi 50 anni
    • La stagione post-crociana: gli anni ’50
    • La grande “trasformazione”: gli anni ’60/’70
    • Il periodo del “riflusso”: gli anni ’80
    • Le strategie di oggi : dagli anni ’90 in poi
  • 3. Giovanni Laterza e il sodalizio con Croce
    • Maggio 1901: come evoluzione dell’omonima Libreria e Tipografia nasce la Casa Editrice Gius.Laterza & Figli
    • Con l’incontro con Croce avviene il passaggio da una timida iniziativa editoriale alle edizioni “di roba grave”
  • 4. Collane:
    • “ Biblioteca di cultura moderna” -1902
    • “ Classici della filosofia moderna”- 1906
    • “ Scrittori d’Italia”- 1910
    • “ Filosofi antichi e medievali”- 1915
    • “ Collezione storica”- 1922
  • 5. La stagione post-crociana e l’inizio della direzione di Vito Laterza
    • Ripensamento dell’attività editoriale sotto il segno della continuità
    • Collane:
    • -”Libri del tempo” - 1951
  • 6. La grande “trasformazione”
    • Apertura al mondo della scuola e dell’editoria specializzata
    • Distribuzione affidata a Messaggerie Italiane
    • Fondazione di una redazione strutturata a Bari
    • Istituzione di una nuova sede a Roma che da 1972 diventa sede legale del gruppo editoriale: il luogo di pubblicazione diventa Roma-Bari
    • 1963: passaggio da società familiare a società per azioni, inizio di una gestione aziendale moderna
  • 7. Collane:
    • “ Universale Laterza”- 1964
    • “ Storia e società”- 1964
    • “ Opere di Benedetto Croce in edizione economica”-1965
    • “ Piccola biblioteca filosofica Laterza”- 1966
    • “ Tempi nuovi”- 1968
    • “ I filosofi”- 1970
    • “ I saggi tascabili Laterza”- 1973
    • “ Gli scrittori”- 1988
  • 8. Il periodo del riflusso
    • La crisi dell’editoria di cultura determina l’attenzione a nuovi settori: la scuola, l’università e la collaborazione con aziende e istituti di credito
    • Continuità nei settori della storia e dei classici di filosofia
  • 9. Collane:
    • “ I Robinson”- 1980
    • “ Guide archeologiche Laterza”- 1980
    • “ Biblioteca Universale Laterza”- 1981
    • “ Manuali Laterza”- 1989
    • “ Collana storica della Banca d’Italia”- 1989
  • 10. Le strategie di oggi
    • Continuità nel rafforzamento dei settori trainanti dell’editoria formativa e della saggistica divulgativa
    • Lancio di iniziative di collaborazione internazionale, come il progetto “Fare l’Europa”
    • Utilizzo delle nuove tecnologie nella creazione di archivi digitali e progetti di valorizzazione dei beni culturali
  • 11. Collane:
    • “ Economica Laterza”- 1993
    • “ Fare l’Europa”- 1993

×