Your SlideShare is downloading. ×
0
BusinessFinder come generare contatti commerciali B2B qualificati Moreno Petazzi  [email_address] Roberto Ricci  [email_ad...
<ul><li>Premessa:   Oggi le aziende, sia grandi che piccole si avvicinano  </li></ul><ul><li>all’e-mail marketing come str...
BUSINESSFINDER:   Businessfinder ha scelto di fornire un servizio in OUTSOURCING  e si rivolge ad un target solo business ...
<ul><li>Obiettivo principale del servizio:   Creazione di contatti commerciali (Leads Generation) </li></ul><ul><li>Punto ...
CASE HISTORY
<ul><li>Cliente:   IVM S.p.A. </li></ul><ul><li>Target:   Aziende e Liberi Professionisti in Italia </li></ul><ul><li>Obie...
Strategia di comunicazione: La finalità dell’azienda IVM è quella di fornire un flusso continuo di manifestazioni di inter...
 
Risultati La campagna di e-mail marketing ha permesso a IVM di rafforzare il brand sul canale di vendita indiretto e ha fo...
<ul><li>Cliente:   Bose S.p.A. </li></ul><ul><li>Target:   Aziende e Liberi Professionisti in Italia </li></ul><ul><li>Obi...
Strategia di comunicazione: Le finalità dell’azienda  Bose  erano quelle di ottenere manifestazioni di interesse verso i n...
 
Risultati La campagna di e-mail marketing ha prodotto risultati significativi rispetto agli obiettivi prefissati, dimostra...
<ul><li>Cliente:   Sinico S.p.A. </li></ul><ul><li>Target:   Italia, Russia, Bielorussia, Ucraina:  </li></ul><ul><li>Sett...
Strategia di comunicazione: Le finalità dell’azienda Sinico erano quelle di ottenere  manifestazioni di interesse verso i ...
 
Risultati Sono stati raggiunte in Italia circa 35.000 aziende a target ed in Russia, Bielorussia ed Ucraina circa 10.500 a...
 
GRAZIE per l’attenzione… Domande?
 
Per informazioni contattaci:  Web:  www.businessfinder.it E-mail:  [email_address]   N° Verde: 800 401 816
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

BusinessFinder: come generare contatti commerciali B2B qualificati. Iab Forum Milano 2007

493

Published on

Intervento di BusinessFinder al workshop sull'email marketing a Iab Forum Milano 2007.

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
493
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "BusinessFinder: come generare contatti commerciali B2B qualificati. Iab Forum Milano 2007"

  1. 1. BusinessFinder come generare contatti commerciali B2B qualificati Moreno Petazzi [email_address] Roberto Ricci [email_address]
  2. 2. <ul><li>Premessa: Oggi le aziende, sia grandi che piccole si avvicinano </li></ul><ul><li>all’e-mail marketing come strategia evolutiva del </li></ul><ul><li>DIRECT MARKETING “one to one” </li></ul><ul><li>DEM: Direct Email Marketing </li></ul><ul><li>Newsletter: </li></ul><ul><li>Utilizzo di DATABASE interno all’azienda con obiettivo di comunicare con clienti e prospects sia per finalità commerciale che per trasmissione documenti. </li></ul><ul><li>Direct Marketing: </li></ul><ul><li>Utilizzo di DATABASE esterno affidandosi a “editori” o servizi completamente in outsourcing con obiettivo prettamente commerciale o di “mercato aperto”. </li></ul>
  3. 3. BUSINESSFINDER: Businessfinder ha scelto di fornire un servizio in OUTSOURCING e si rivolge ad un target solo business (B2B) DATABASE: Costituito fin dal 1999 con particolare attenzione alle diverse norme che nel tempo si sono succedute; ad oggi nel pieno rispetto del D.L. 196/2003 (Codice Privacy) in regime di OPT-IN Aziende, professionisti ed enti presenti nel database ITALIA: Circa 490.000 Aziende, professionisti ed enti presenti nel database MONDO: Circa 4.000.000
  4. 4. <ul><li>Obiettivo principale del servizio: Creazione di contatti commerciali (Leads Generation) </li></ul><ul><li>Punto Cruciale: BusinessFinder riesce a penetrare un bacino di utenza nuovo (non prospects o clienti o iscritti ai portali) ma utenti che non necessariamente conoscono quel prodotto/servizio (suspects a valore aggiunto) </li></ul><ul><li>Qual è il target dei clienti che utilizzano BUSINESSFINDER? </li></ul><ul><li>BusinessFinder è in grado di servire un target esteso di aziende: </li></ul><ul><li>dalla PMI che ha bisogno principalmente di vendere, alla grande azienda e multinazionale che ha bisogno di fare branding, fidelizzare o ha necessità di internazionalizzazione. </li></ul><ul><li>Oltre 1.000 clienti: </li></ul><ul><li>In questi anni i casi risolti sono stati moltissimi in svariati settori e con tipologia di aziende diverse </li></ul>
  5. 5. CASE HISTORY
  6. 6. <ul><li>Cliente: IVM S.p.A. </li></ul><ul><li>Target: Aziende e Liberi Professionisti in Italia </li></ul><ul><li>Obiettivi Strategici: </li></ul><ul><li>IVM S.p.A. produce e commercializza mobili per ufficio. </li></ul><ul><li>Per il canale di vendita indiretto IVM ha ideato il progetto </li></ul><ul><li>Academy Office , finalizzato a fornire una serie di servizi ai propri dealers al fine di rafforzare il brand sul canale attraverso </li></ul><ul><li>nuovi strumenti promozionali. </li></ul><ul><li>IVM ha scelto BusinessFinder per fornire ai propri dealers nuovi contatti commerciali interessati all’arredo ufficio. </li></ul>
  7. 7. Strategia di comunicazione: La finalità dell’azienda IVM è quella di fornire un flusso continuo di manifestazioni di interesse verso i propri prodotti ai dealers dislocati su tutto il territorio. Per ogni dealer, operante in precise aree geografiche di esclusiva, è stata realizzata una comunicazione personalizzata. Hanno sinora aderito al progetto Academy Office 45 dealers. BusinessFinder ha operato una geo-segmentazione del target e ha personalizzato la comunicazione per ogni singolo dealer, evidenziando e potenziando sia il proprio brand che quello del distributore .
  8. 9. Risultati La campagna di e-mail marketing ha permesso a IVM di rafforzare il brand sul canale di vendita indiretto e ha fornito ai dealers aderenti un flusso continuo di LEADS di aziende interessate all’arredo per l’ufficio. Ogni dealer ha accesso ad un proprio pannello di controllo ove monitora in real time le varie statistiche del mailing. Ad oggi sono stati generati più di 1.200 contatti commerciali.
  9. 10. <ul><li>Cliente: Bose S.p.A. </li></ul><ul><li>Target: Aziende e Liberi Professionisti in Italia </li></ul><ul><li>Obiettivi Strategici: </li></ul><ul><ul><li>Garantire visibilità al lancio del nuovo prodotto: diffusori multimediali COMPANION® 5 </li></ul></ul><ul><ul><li>Promuovere presso Aziende e Liberi Professionisti i diffusori multimediali COMPANION® 5 </li></ul></ul>
  10. 11. Strategia di comunicazione: Le finalità dell’azienda Bose erano quelle di ottenere manifestazioni di interesse verso i nuovi prodotti e di indurre alla compilazione di un modulo di richiesta contatto attraverso la promessa di un omaggio. I destinatari che manifestavano l’interesse ai prodotti sono stati oggetto di una successiva azione di telemarketing eseguita direttamente dall’azienda Bose . BusinessFinder ha realizzato una comunicazione che oltre a descrivere il prodotto, colpisse il destinatario con immagini mirate ad evocare le prestazioni, la qualità e il design dei diffusori COMPANION® 5.
  11. 13. Risultati La campagna di e-mail marketing ha prodotto risultati significativi rispetto agli obiettivi prefissati, dimostrando l’efficacia e la misurabilità del servizio BusinessFinder. Sono stati raggiunti fra aziende e liberi professionisti circa 110.000 destinatari. Questa strategia ha prodotto mediamente: Open Rate (email lette): 31% Clickthrough (pagine viste): 10% Conversion Rate (coupon compilati): 17% Numero di LEADS generati: 574
  12. 14. <ul><li>Cliente: Sinico S.p.A. </li></ul><ul><li>Target: Italia, Russia, Bielorussia, Ucraina: </li></ul><ul><li>Settore: Lavorazioni Metalmeccaniche </li></ul><ul><li>Obiettivi Strategici: </li></ul><ul><li>Ricevere richieste di preventivo per l’acquisto di Macchine Automatiche Transfer tagliatrici ed operatrici per la </li></ul><ul><li>lavorazione di tubi e barre piene. </li></ul>
  13. 15. Strategia di comunicazione: Le finalità dell’azienda Sinico erano quelle di ottenere manifestazioni di interesse verso i prodotti pubblicizzati al fine di avviare una trattativa. La comunicazione è stata effettuata in Italia in lingua italiana ed in Russia, Bielorussia e Ucraina in cirillico .
  14. 17. Risultati Sono stati raggiunte in Italia circa 35.000 aziende a target ed in Russia, Bielorussia ed Ucraina circa 10.500 aziende: Numero di LEADS generati in Italia: 38 Numero di LEADS generati in Russia, Bielorussia ed Ucraina: 14
  15. 19. GRAZIE per l’attenzione… Domande?
  16. 21. Per informazioni contattaci: Web: www.businessfinder.it E-mail: [email_address] N° Verde: 800 401 816
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×