Pianificare la Web Content Strategy

  • 366 views
Uploaded on

Quando nasce un Brand (un’impresa, un’istituzione, un’associazione di volontariato) si sviluppa una comunità intorno ad esso. Questo vale soprattutto on-line dove le persone cercano primariamente dei …

Quando nasce un Brand (un’impresa, un’istituzione, un’associazione di volontariato) si sviluppa una comunità intorno ad esso. Questo vale soprattutto on-line dove le persone cercano primariamente dei buoni contenuti e, ammesso che li trovino, li condividono, diffondendo così i valori che la marca porta con sé e aumentandone la notorietà.

Per questo è necessario definire una strategia per i contenuti web, basata su obiettivi chiari e misurabili. Allo stesso tempo è importante impostare le tre fasi di lavoro: pianificazione, creazione e gestione. In questa presentazione tenuta all'incontro conclusivo di TAG - Toscana Area Giovani il 24 novembre 2012 ho approfondito insieme ai partecipanti alcuni consigli utili per costruire una content strategy efficace e alcune regole di base per la produzione di buoni contenuti sul web.

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
366
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
12
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Ad ogni brandla sua communitySei passi per pianificare una web content strategy LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 2. 1. STUDIARE IL BRAND LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 3. STUDIARE IL BRANDValori LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 4. STUDIARE IL BRAND Valori storia arte e cultura internazionalitàcammino antico incontro di cultureturismo culturale Europa religioso ecosostenibile ospitalità istituzioni povera LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 5. STUDIARE IL BRANDValori LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 6. STUDIARE IL BRAND Valori creatività cultura popintrattenimento cultura giovanile comics, ... games, animazione LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 7. STUDIARE IL BRANDBenchmarkQuali aree sono libere o coperte debolmente?Chi tenta di invadere il nostro campo?Analisi dei competitors:mercatoa chi si rivolgecome comunicacome recepisce il targetLa possibile differenziazione è solo di forma, fatta di percorsi argomentativi. LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 8. 2. DEFINIRE GLI OBIETTIVI LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 9. DEFINIRE GLI OBIETTIVIdi Marketing e di Comunicazione misurabili avere informazioni spontanee rispondere in prima persona consolidare la relazione con i superfan creare credibilità, influenza e unicità influire nella scelta di acquisto migliorare il posizionamento LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 10. 3. IL TARGET È LA COMMUNITY LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 11. IL TARGET È LA COMMUNITYPubblici interni e esterni ORGANIZZAZIONE CLIENTI POTENZIALI CLIENTI ACQUISITI ISTITUZIONI FORNITORI MEDIA ALTRI SOGGETTI LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 12. 4. IMPOSTARE LA STRATEGIA LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 13. IMPOSTARE LA STRATEGIA1. ASCOLTARE AMBIENTI ONLINE CITAZIONI HASHTAG TOPIC COMPETITOR LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 14. IMPOSTARE LA STRATEGIA1. ASCOLTARE > 2. PREPARAZIONE AMBIENTI MATERIALE ONLINE INTERNO MATERIALE CITAZIONI ESTERNO HASHTAG VALORI TONE of VOICE VINCOLI TOPIC POSIZIONA COMPETITOR MENTO LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 15. IMPOSTARE LA STRATEGIA1. ASCOLTARE > 2. PREPARAZIONE > 3. CREAZIONE AMBIENTI MATERIALE ONLINE INTERNO MATERIALE CITAZIONI CONTENUTI ESTERNO HASHTAG VALORI TONE of VOICE VINCOLI TOPIC CONVERSARE POSIZIONA COMPETITOR DONO MENTO LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 16. IMPOSTARE LA STRATEGIAQuanto e quando? LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 17. IMPOSTARE LA STRATEGIA1. ASCOLTARE > 2. PREPARAZIONE > 3. CREAZIONE AMBIENTI MATERIALE ONLINE INTERNO QUANDO MATERIALE CITAZIONI CONTENUTI ESTERNO HASHTAG WORKFLOW VALORI TONE of VOICE VINCOLI TOPIC CONVERSARE POSIZIONA QUANTO COMPETITOR DONO MENTO LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 18. IMPOSTARE LA STRATEGIA1. ASCOLTARE > 2. PREPARAZIONE > 3. CREAZIONE AMBIENTI MATERIALE ONLINE INTERNO QUANDO MATERIALE CITAZIONI CONTENUTI ESTERNO MISURARE HASHTAG WORKFLOW VALORI TONE of VOICE VINCOLI TOPIC CONVERSARE POSIZIONA QUANTO COMPETITOR DONO MENTO LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 19. 5. INCASTRARE GLI STRUMENTI LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 20. INCASTRARE GLI STRUMENTIE’ Mr. Bdg che decide DIGTL PR SOCIAL MEDIA CONTENT ADV SEO LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 21. 6. CONTENT STRATEGY LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 22. CONTENT STRATEGYTopic | attività VS strumenti | Workflow ogni settimana ogni mese una tantum task1 | tool A TOPIC1 task2 | tool B task2 | tool B TOPIC2 task2 | tool C, TOPIC3 D LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 23. CONTENT STRATEGYUtopie possibili L’università cambia prospettiva: da istituzione inavvicinabile diventa easy e trasparente LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 24. CONTENT STRATEGYUtopie possibili Diventa davvero un luogo di incontro: apre le porte delle aule di lezione ad una community più ampia LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 25. CONTENT STRATEGYUtopie possibili Migliora il servizio: segnala notizie, link, opportunità di lavoro LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 26. THE (happy) ENDBuoni principi per una buona comunicazione © Net-One.org • comunicare è essenziale • mettersi nei panni dell’utente • sottolineare il positivo • importa l’uomo non il media LUCIA CICIRIELLO Lucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 27. Grazie per l’ascolto Lucia CicirielloLUCIA CICIRIELLOLucca | 24 NOVEMBRE 2012
  • 28. www.mastercomunicazioneimpresa.itLUCIA CICIRIELLOLucca | 24 NOVEMBRE 2012