Architettura dell'informazione pervasiva

1,287 views

Published on

Presentazioni tenute all'ISIA di Urbino, all'Università di Pisa, all'Università di Bologna (2011-2012).

Published in: Design
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,287
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Architettura dell'informazione pervasiva

  1. 1. Architettura dell’informazione pervasiva Arricchire l’esperienza d’uso integrando atomi e bitPhoto: Stefano Pertusati, Flickr
  2. 2. Riflessi.Artaud Double Bill
  3. 3. http://www.trilulilu.ro/pantacruel22/50b4e0044cb334
  4. 4. Propagazioni.The Chase Film
  5. 5. http://www.youtube.com/watch?v=ZM0ptMqNhso
  6. 6. La caccia
  7. 7. L’esperienza è gioco
  8. 8. Foto e copyright:onderock78 - Flickr
  9. 9. UX it’s likea hopscotch Rayuela by Gotan Project, official video http://www.youtube.com/watch?v=xHBeF1HlBsM
  10. 10. atto UX = d’acquistoprocesso inizia prima e finisce dopo abbraccia l’acquistopiù media e contesti
  11. 11. Oltre Flatland
  12. 12. Agli Abitanti dello SPAZIO IN GENERALE ... È Dedicata Quest’Opera Da un Umile Nativo della Flatlandia Nella Speranza che, Come egli fu Iniziato ai Misteri Delle TRE Dimensioni avendone sino allora conosciute SOLTANTO DUECosì anche i Cittadini di quella Regione Celeste Possano aspirare sempre più in alto Ai Segreti delle QUATTRO CINQUE O  ADDIRITTURA SEI Dimensioni
  13. 13. Euristiche
  14. 14. 1. Luogo - Place-making2. Coerenza - Consistency3. Flessibilità - Resilience4. Scelta - Reduction5. Correlazione - Correlation http://pervasiveia.com ➲
  15. 15. 1. Luogo - Place-making2. Coerenza - Consistency3. Flessibilità - Resilience4. Scelta - Reduction5. Correlazione - Correlation
  16. 16. CoerenzaInterna Esternacapacità di un e di mantenere lasistema di stessa logicasoddisfare gli attraverso iobiettivi, il differenti media,contesto e le ambienti e fasipersone per cui è coinvolti instato progettato un’azione.
  17. 17. Information designper esperienze-ponte ➲
  18. 18. Potente e Salvini (2009)Architettura dell’informazioneintegrata: i casi Apple e Ikea ➲
  19. 19. Potente e Salvini (2009)Architettura dell’informazioneintegrata: i casi Apple e Ikea ➲
  20. 20. come * * *
  21. 21. CorrelazioneCapacità di un sistema di suggerirecorrelazioni fra informazioni, beni oservizi per favorire il raggiungimento diun obiettivo o stimolare bisogni latenti
  22. 22. Correlazione 2Interna Esternaitem dello stesso item di differenticanale canali
  23. 23. 1 2 Bentornato Luca Prenotati Ultimi visti Novità Cerca3 4 Eco. Vertigine Chi ha comprato questo libro ha della lista. Rizzoli comprato anche: Sta in: - Eco, Kant e Arte e l’ornitorinco spettacolo: - Foucault, Le parole e le cose Novità (E71)
  24. 24. Bentornato Luca Prenotati Ultimi visti Novità CercaEco. Vertigine Chi ha comprato questo libro hadella lista. Rizzoli comprato anche:Sta in: - Eco, Kant eArte e l’ornitorincospettacolo: - Foucault, Le parole e le coseNovità (E71)
  25. 25. GNALETICA VERTICALE SEGNALETICA DIGITAL
  26. 26. Correlazione 3iniziare un compito in uno qualunque deicanali dell’azienda e poterlo proseguire in unaltro senza fratture
  27. 27. FlessibilitàCapacità di un sistema di adattarsi adifferenti tipologie di utentidifferenti obiettividifferenti stili di ricerca e fruizionedell’informazione
  28. 28. Non amo troppo i musei ... Davanti a me sisviluppa nel silenzio uno strano disordineorganizzato. Sono preso da un orroresacro. ... Presto non so più che cosa siavenuto a fare in queste solitudini cerate, chericordano il tempio e il salone, il cimitero ela scuola– Valery cit. da Eco,Vertigine della lista, p. 169
  29. 29. Bentornato LucaPrenotatiUltimi vistiNovità Chi ha compratoCerca questo libro ha comprato anche: - Eco, Kant e l’ornitorinco - Foucault, Le parole e le cose
  30. 30. Loasby (2006) Changing approaches tometadata at bbc.co.uk: From chaos tocontrol and then letting go again ➲
  31. 31. Foto e copyright: onderock78 http://www.flickr.com/photos/onderock78/2618158850/ miliardi e miliardi ditraiettorie ... le microstorie dellepersone in relazione agli oggetti – Sterling
  32. 32. Lezioni appreseOvvero un decalogo per difetto Resmini e Rosati (2009) La cross-medilaità e il remix delle esperienze ➲
  33. 33. Le architetture informative sonoecosistemiGli utenti sono intermediariLe architetture statiche sono rimpiazzateda architetture dinamicheQueste architetture dinamiche sonoarchitetture ibride
  34. 34. La dimensione orizzontale (correlazionefra elementi) prevale su quella verticale(gerarchia fra gli elementi)Il design di artefatti evolve verso il design diprocessiTali processi definiscono user experiencecross-mediali
  35. 35. Riferimenti
  36. 36. Lucarosati.itPervasiveia.comTrovabile.org

×