• Save
Slide dell'undicesima lezione (Capitolo XI)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Slide dell'undicesima lezione (Capitolo XI)

  • 699 views
Uploaded on

Undicesima lezione AA 2010-2011 Università degli Studi di Macerata - Facoltà di Scienze Politiche - Corso di "Informatica per le scienze sociali"

Undicesima lezione AA 2010-2011 Università degli Studi di Macerata - Facoltà di Scienze Politiche - Corso di "Informatica per le scienze sociali"

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
699
On Slideshare
699
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. INFORMATICA PER LE SCIENZE SOCIALI Università degli Studi di Macerata Facoltà di Scienze Politiche “ INTERNET” Lezione n. 11 (Capitolo XI) Dott. PhD Luca Ricciotti A.A. 2010-2011 - primo semestre
  • 2. Informatica per le scienze sociali Introduzione Internet è una rete di computer di dimensioni globali (GAN, Global Area Network ) che collega tra loro computer ubicati in ogni parte del mondo e diversi sia dal punto di vista hardware sia dal punto di vista software Per collegarsi ad Internet è necessario richiedere il servizio di connettività ad un ISP ( Internet Service Provider , detto anche semplicemente provider ) Le sue origini risalgono alla fine degli anni ‘60 quando, su progetto del ministero della difesa statunitense, nacque Arpanet ( Advanced Research Projects Agency Net ) la prima rete di trasmissione dati realizzata per consentire lo scambio di informazioni tra i computer delle università americane e quelli delle istituzioni militari. Nel corso degli anni Internet ha subito profonde modifiche che l’hanno portata ad uno sviluppo che è andato ben oltre gli obiettivi cui era stata originariamente progettata fino ad arrivare all’attuale rete globale che si estende su tutto il pianeta. Internet conta ad oggi alcune centinaia di milioni di computer collegati tra loro con i più svariati mezzi trasmissivi ed è la più grande rete di computer esistente, motivo per cui è definita “ rete delle reti ” Internet è costituita da una miriade di piccole reti collegate tra loro utilizzando le tecnologie più disparate: cavi in rame, ponti radio, fibre ottiche, connessioni satellitari, etc. Queste sottoreti sono collegate tra loro utilizzando il più delle volte una topologia a maglia parzialmente connessa che consente una buona affidabilità e la possibilità di raggiungere qualunque computer non con un solo percorso ma con più percorsi alternativi. La trasmissione delle informazioni su Internet utilizza l’ Internet Protocol che prevede l’utilizzo di indirizzi (detti, appunto, indirizzi IP ) in grado di identificare univocamente ciascun computer collegato
  • 3. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (1-6) Internet è una rete di computer collegati tra loro che annovera differenti servizi. Tra i principali servizi ricordiamo il World Wide Web , la posta elettronica, il servizio Telnet, il servizio di trasferimento di file (FTP), i gruppi di discussione ( news group ), le liste di distribuzione ( mailing list ), le chat line . Un altro ed importantissimo servizio di Internet è rappresentato dai motori di ricerca , che consentono la ricerca di informazioni sul web
  • 4. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (2-6)
  • 5. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (3-6)
  • 6. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (4-6)
  • 7. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (5-6) Schema semplificato di funzionamento della posta elettronica
  • 8. Informatica per le scienze sociali I Servizi di Internet (6-6)
  • 9. Informatica per le scienze sociali I nomi di dominio (1-2) Ogni risorsa sul web è una risorsa raggiungibile attraverso un URL ( Uniform Resource Locator ). Un URL è un meccanismo per identificare in maniera univoca una risorsa su Internet. http://www.unimc.it Ha il seguente significato : - la risorsa a cui si fa riferimento è costituita dalla home page del sito www.unimc.it; la home page è sempre sottintesa anche se nell’URL non è presente alcun riferimento esplicitamente. In questo caso l’URL in questione va inteso come http://www.unimc.it/home.htm (o qualcosa di analogo), dove “home.htm” è la pagina web dell’ home page ; - http , acronimo di Hyper Text Transfer Protocol , indica il metodo (o protocollo) di accesso utilizzato per il trasferimento dei dati; - www è il nome simbolico con cui normalmente viene indicato il web server che ospita il sito . Benché venga spesso utilizzato il nome “ www ”, può trattarsi di qualsiasi altro nome: un indirizzo come http://economia.unimc.it è perfettamente valido, al pari di http://www.unimc.it; - unimc.it è detto dominio di secondo livello ed indica di solito il nome dell’organizzazione o della società proprietaria del sito; - it indica il dominio di primo livello
  • 10. Informatica per le scienze sociali I nomi di dominio (1-2)
  • 11. “ INTERNET” Lezione n. 11 (Capitolo XI) [email_address] Dott. PhD Luca Ricciotti A.A. 2010-2011 - primo semestre