• Save
Slide dell'ottava lezione (28-10-2010)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Slide dell'ottava lezione (28-10-2010)

on

  • 827 views

Ottava lezione AA 2010-2011 Università degli Studi di Macerata - Facoltà di Scienze Politiche - Corso di "Informatica per le scienze sociali"

Ottava lezione AA 2010-2011 Università degli Studi di Macerata - Facoltà di Scienze Politiche - Corso di "Informatica per le scienze sociali"

Statistics

Views

Total Views
827
Views on SlideShare
827
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Slide dell'ottava lezione (28-10-2010) Presentation Transcript

  • 1. INFORMATICA PER LE SCIENZE SOCIALI Università degli Studi di Macerata Facoltà di Scienze Politiche “ LE RETI DI COMPUTER” Lezione n. 8 Giovedì 28 ottobre 2010 Dott. PhD Luca Ricciotti A.A. 2010-2011 - primo semestre
  • 2. Informatica per le scienze sociali Definizioni Una rete di computer (o “ rete di calcolatori ”) è un insieme di almeno due computer collegati fra di loro, mediante un’opportuna infrastruttura, in grado di comunicare e scambiarsi informazioni e/o condividere risorse. L’infrastruttura è costituita da componenti hardware (schede di rete, cablaggi, ripetitori, hub , etc.) e componenti software (sistemi operativi di rete, protocolli di trasmissione) che forniscono gli strumenti per la gestione della rete stessa. Definizione fornita dall’IEEE (Istituto degli Ingegneri Elettrici ed Elettronici) Una rete di calcolatori è “ un insieme di nodi di elaborazione totalmente autonomi connessi mediante un opportuno sistema di comunicazione in grado di interagire tra loro attraverso lo scambio di messaggi al fine di condividere le risorse messe a disposizione dell’intera rete ”
  • 3. Informatica per le scienze sociali Perché implementare una rete Le risorse locali diventano “ risorse di rete ” quando vengono condivise in rete con altri utenti
  • 4. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti di computer Le reti di computer possono essere classificate sulla base di diversi parametri che di seguito si rappresentano schematicamente
  • 5. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’estensione (1-4) Una rete di computer mette in collegamento, tramite uno o più mezzi di trasmissione, un numero variabile di computer distanti l’uno dall’altro
  • 6. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’estensione (2-4)
  • 7. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’estensione (3-4)
  • 8. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’estensione (4-4)
  • 9. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’architettura (1-3) Per “ architettura di rete ” si intende il tipo di relazione che sussiste tra i vari computer che compongono la rete. Esistono principalmente tre architetture di rete: terminal-to-host , client-server e peer-to-peer .
  • 10. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’architettura (2-3) VANTAGGI 1)scalabilità del sistema (possibilità di aumentare facilmente il numero di client collegati) 2)possibilità di gestire le impostazioni di sicurezza in maniera centralizzata 3)possibilità di ottimizzare l’utilizzo delle risorse con conseguente incremento delle prestazioni generali della rete SVANTAGGIO L’implementazione e l’amministrazione del sistema richiedono maggiori competenze tecniche e personale specializzato
  • 11. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base dell’architettura (3-3) VANTAGGI 1)riduzione dei costi di installazione (non si ha la necessità di acquistare un SO di tipo server per la gestione della rete ma si può lavorare con SO non particolarmente costosi); 2)semplicità di amministrazione (la gestione di un SO di tipo server risulta sicuramente più complessa e richiede quasi sempre competenze specifiche e personale tecnico preparato)
  • 12. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (1-7) Nel contesto di una rete di computer il termine topologia si riferisce al modo in cui sono interconnessi i computer che compongono la rete Le topologie di rete sono molte e differenti MA, nelle reti locali , si adottano generalmente topologie semplici e regolari come quella “ a dorsale ” o “ a stella ” o “ ad anello ”, mentre nelle reti geografiche si adottano tipicamente topologie “ a maglia incompleta ”. La scelta della topologia di una rete ha forti implicazioni sul problema dell’instradamento dei messaggi, che risulta più semplice nel caso delle topologie regolari utilizzate nelle reti locali , mentre è assai più complesso nel caso delle topologie irregolari utilizzate nelle reti geografiche
  • 13. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (2-7) VANTAGGIO Se si interrompe il cavo di collegamento tra un nodo ed il bus , rimane escluso dalla rete solamente il nodo coinvolto , mentre tutto il resto della rete continua a funzionare regolarmente SVANTAGGIO Se viene danneggiato o si interrompe il bus in un punto qualsiasi, nel punto di interruzione si genera il più delle volte un fenomeno di “riflessione” che impedisce l’utilizzo del mezzo per la trasmissione dei dati e mette di fatto “fuori uso” l’intera rete
  • 14. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (3-7)
  • 15. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (4-7)
  • 16. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (5-7)
  • 17. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (6-7) NB Con maglia completamente connessa il numero delle connessioni tra i vari computer si determina con la seguente formula
  • 18. Informatica per le scienze sociali Classificazione delle reti sulla base della “ topologia ” (7-7)
  • 19. Informatica per le scienze sociali Intranet, Extranet, Internet Un altro criterio di classificazione delle reti di computer si basa sul suo grado di condivisione con l’esterno. Esistono 3 distinzioni fondamentali: Internet, Intranet ed Extranet
  • 20. Informatica per le scienze sociali Quadro riepilogativo delle principali topologie di rete
  • 21. “ LE RETI DI COMPUTER” Lezione n. 8 Giovedì 28 ottobre 2010 [email_address] Dott. PhD Luca Ricciotti A.A. 2010-2011 - primo semestre