Your SlideShare is downloading. ×
0
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Obama '08. La campagna elettorale che ha cambiato la comunicazione politica

5,938

Published on

Published in: News & Politics
0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
5,938
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
140
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. La creazione del presidente. Strategia creativa nell’elezione di Barack Obama.
  • 2. “ Le motivazioni della giuria sono trasparenti: la campagna può essere inserita nei manuali come un esempio di branding da imitare” Yes We Cannes David Droga Presidente della giuria Obama/Biden 2008 Titanium Grand Prix Integrated Grad Prix
  • 3. 10 febbraio 2007: Obama dichiara di voler correre per le primarie 4 novembre 2008: Obama diventa il 44º Presidente degli Stati Uniti Come è stato possibile costruire un brand così amato e conosciuto in meno di due anni? Barack Obama 46 anni, smilzo e con le orecchie a sventola Un nome quasi impronunciabile Un passato a Chicago da community organizer Senatore semisconosciuto a livello nazionale Poca esperienza politica Afroamericano
  • 4. I suoi avversari Moglie di Bill Clinton Esperienza e credibilità Prima donna Presidente Eroe del Vietnam Popolarità e rispetto Cane sciolto della politica
  • 5. Messaggio: Semplicità Rilevanza Consistenza Coerenza Obama = Change E i suoi avversari? Il posizionamento di Obama
  • 6. La strategia di Obama Linee guida: Obama everywhere Right ad to the right battleground state at the right time Importanza dell’alignment Trasformare la campagna in un immenso ecosistema mediale Strategia integrata e approccio cross-mediale
  • 7. Internet e i new media Sfruttare la natura aperta, partecipativa e democratica della rete Dialogo, collaborazione, comunità, partecipazione Obiettivi: Motivare, coinvolgere e attivare i cittadini Guidare e organizzare i volontari Raccogliere denaro Obama è diventato un avatar in grado di insinuarsi in ogni spazio della rete
  • 8. Obama Facebook Fan Page Aggiornata quotidianamente con fotografie, video e testi Stabilire una relazione con i giovani 3 milioni di fans durante la campagna 7 milioni di fans attualmente Pagina con più fan al mondo Social networks Myspace LinkedIn AsianAve
  • 9. Youtube 1800 video pubblicati (contro i 329 di McCain) 84 milioni di visualizzazioni 150000 subscribers Bypassare i media tradizionali e i tempi che impongono A more perfect union Video di 37 minuti Visto più di un milione e mezzo di volte solo nel primo giorno Superare la logica dei soundbites
  • 10. Ingame advertising Pratica che consiste nell’acquisto di spazi pubblicitari all’interno dei videogiochi più famosi Primo politico a fare campagna nei videogiochi Target: giovani tra i 18-34 anni Pianificazione: 17 videogiochi in 10 battleground states
  • 11. Mobile Importanza e pervasività del telefono cellulare al giorno d’oggi Aggiornamenti dalla campagna con un sms al 62262 + keyword 2.9 milioni di sms per annunciare il VP Joe Biden Golden Dot Award for Best Mobile/Text Messaging Campaign Applicazione per iPhone Obama ’08 Contattare gli indecisi negli stati in bilico Ricevere aggiornamenti sulla campagna elettorale Segnalare iniziative ed eventi Effettuare una donazione in favore di Obama
  • 12. Televisione Raggiungere milioni di elettori Far diventare rapidamente noto un nuovo candidato Gennaio 2007 - Novembre 2008: 293 milioni di $ in spot tv Una media di 7700 spot di Obama ogni giorno American Stories, American Solutions Infomercial di 30 minuti Costato 10 milioni di $ In onda su 7 canali nazionali 30 milioni di spettatori (22% di share)
  • 13. Il ruolo dei sostenitori Grass-roots campaign 6 milioni di volontari Contatto one-to-one Cittadini diventati evangelisti del brand E’ nato un movimento
  • 14. Mybarackobama: il social network per i sostenitori Ideato da Chris Hughes (uno dei fondatori di Facebook) Creato per far incontrare tra loro i sostenitori 2 milioni di profili creati 30 milioni di $ raccolti 200000 eventi organizzati offline
  • 15. Lezioni per il brand Definire un unico messaggio di grande impatto, coerente con la propria storia e rilevante per i consumatori Esplorare tutti i media e generare un circuito virtuoso tra loro Sfruttare internet come un luogo per far dialogare le persone Lasciare ai consumatori la libertà e la possibilità di esprimersi in modo creativo sul brand Far diventare i consumatori parte integrante del progetto di marca

×