Your SlideShare is downloading. ×
Creare strumenti, pensare esperienze
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Creare strumenti, pensare esperienze

1,474

Published on

Una storia sull'evoluzione dell'esperienza d'uso della parte gestionale delle piattaforme di gestione del contenuto (CMS) presentata come keynote al drupalcamp di verona

Una storia sull'evoluzione dell'esperienza d'uso della parte gestionale delle piattaforme di gestione del contenuto (CMS) presentata come keynote al drupalcamp di verona

Published in: Design
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,474
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Creare strumenti, pensare esperienze Storie, CMS e UX
  • 2. Io ... ... e la mia storia con i CMS
  • 3. Tanto tempo fa in una conferenza lontana lontana...
  • 4. 2001Carl August Zehnder Dati Informazioni
  • 5. Il tema della gestionee del trattamento
  • 6. Il fattore umano vs il formalismoRTSI differenti approcci2002
  • 7. NarrazioneStrutturazione Visualizzazione
  • 8. 2001Progetto personale Il concetto di CORE
  • 9. Pensare allo strumento partendodalle caratteristiche di design cheavrebbe concesso
  • 10. La gestione eraderivata da ciò cheavrebbe gestito Ed era perfettamente usabile
  • 11. Nonostante questogli utentinon la usavano
  • 12. Perché?
  • 13. Differenti motivazioni Un esperienza esterna complessa portava un esperienza interna complicata Non era utilizzabile “rapidamente” Semplice ma non è come penso io Semplice ma non funziona come dico io
  • 14. Pessimi risultati Il sito esterno veniva semplificato per semplificarne la gestione La gestione del sito non veniva fatta in modo “casual” ma veniva pianificata Delegazione a personale addetto per la gestioneIl sito non veniva aggiornato e il progetto falliva
  • 15. Una lezione appresa Se il contenuto è il cuore vitale di un sito parte del successo in termini di esperienza d’uso è legata all’effettiva gestione dello stesso.
  • 16. Ma se era funzionale e usabile dove abbiamo sbagliato?
  • 17. Usavamo le metaforemigliori e più usabili. Ma l’esperienza era pessima.
  • 18. L’esperienza erabasata sui contenuti. Ma non era l’esperienza migliore.
  • 19. Ma qual’èl’esperienza miglioreper gestire icontenuti?
  • 20. IMHO una domandaancora ad oggi senzarisposta I CMS attuali sono degli strumenti di gestione potenti e usabili, ma non basta..
  • 21. oggiDobbiamo cambiareil modo in cuipensiamo i prodotti
  • 22. Nella UX abbiamo compreso chel’artefatto (UI) va progettato comeintermediazione tra il contenuto,l’azione e l’esperienza chel’utente vuole vivere.
  • 23. Nei CMS dobbiamo progettare lostrumento non solo su ciò che dovràfare ma anche su come l’utentevuole usarlo nella vita reale.
  • 24. Questaprobabilmente sarà laprossima granderivoluzione dei CMS. E qualcuno ha già iniziato a percorrerla.
  • 25. Semplificazione delWordpress ciclo di utilizzo. 2008 > 2009 2.5 > 3.0
  • 26. UniformazioneDrupal delle esperienze 2009 > 2011 6.0 > 7.0
  • 27. Ennesima riduzioneTumblr delle features 2010 > 2011
  • 28. Nuova esperienza che abbandona laPosterus metafora di sito 2010 > 2011
  • 29. Il mio suggerimento finale Ripensate in maniera aperta gli strumenti ma partite dall’esperienza desiderata dagli utenti dei due lati e non dalle features.
  • 30. The endLuca Mascarowww.lucamascaro.info@lucamascaro

×