SEDUTA                                                GAMBE                                         RACCORDO
             ...
Materiale:                               Materiale:
Materiale:                                                            ...
Dimensioni del pacco:
Larghezza: 490mm
Profondità: 340mm                                                                  ...
Atelier di Disegno Industriale 3 prof.
TAVOLA 7        Trebbi, prof.ssa Giovannini         Cartellone Pubblicitario 2004  ...
Atelier di Disegno Industriale 3 prof.   Cartellone Pubblicitario 2003:
TAVOLA 7        Trebbi, prof.ssa Giovannini       ...
Publicità su riviste e giornali dell'ikea sul prodotto progettato: sgabello Link
                                         ...
Atelier di Disegno Industriale 3 prof.
TAVOLA 10                                            Inserimento sul sito IKEA   D'...
Tavole
Tavole
Tavole
Tavole
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Tavole

844 views
740 views

Published on

progetto di una seduta per l\'Ikea, l\'oggetto è stato progettato seguendoi le caratteristiche della società svedese, oltre a temi di progettazione basati sui materiali utilizzati e texure, la seduta è stata progettata in modo tale da avere un oggetto facile da montare (con utilizzo di parti già utilizzate per altre sedute), da trasportare e con un prezzo contenuto.
Inoltre si è studiato il pakaging il trasporto e l\'immagazzinaggio.
Per finire ci si è occupati anche della publicità e la comunicazione sempre secondo lelinee guida della compagnia

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
844
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tavole

  1. 1. SEDUTA GAMBE RACCORDO 112 Ø30 166 Ø80 Ø30 150 150 4,25 135 130 150 66 55 ° 30 112 PIANTA VISTA LATERALE 440 Nodo interno al raccordo 140 Ø50 Impiallacciato di Il nodo qui a fianco viene inserito nel tubolare betulla piegato metallico per poi essere saldato in maniera evidente. come nel poggiapiedi SLOINGE che 3 presenta un tubolare metallico con le stesse 1 30 dimensioni e con lo stesso sistema di viti. PROSPETTO PIANTA VISTA 24 LATERALE 5.2 GOMMINI 300 1 Ø30 24 Ø30 Ø30 35 Tutto il tubolare metallico utilizzato per 20 1 PROSPETTO 35° la costruzione dello sgabello ha un diamtro di 30mm ed uno spessore di Tubolare metallico 3mm 1 PIANTA VISTA Ø30 piegato tramite LATERALE Gommini stampati calandratura Ø24 in plastica propilenica Atelier di Disegno Industriale 3 prof. Pianta, prospetto, ed assonometria dei TAVOLA 2 Trebbi, prof.ssa Giovannini singoli elementi D'Andrea Luca
  2. 2. Materiale: Materiale: Materiale: Acciaio (tubolare metallico) Plastica propilenica Impèiallacciatura in betulla. materiale riciclabile Materia prima rinnovabile (legno) Lacca trasparente Il materiale, compresso fra due gusci materiale riciclabile cavi (stampi), prende la forma del Lacca trasparente Piegatura: vuoto lasciato fra i due stampi . Tramite macchinari di calandratura La sollecitazione prevalente è quella si ha una deformazione plastica di compressione; la lavorazione viene del tubolare metallico (in una sola effettuata ad alta temperatura. direzione) per sollecitazioni. Materiale: Con questo procedimento viene Acciaio (tubolare metallico) modificata la forma iniziale del Controstampo Lavorazione: materiale riciclabile semilavorato migliorando le proprietà impiallacciatura: incollaggio su piani Lacca trasparente meccaniche del materiale. riscaldati di un sottile strato di legno Piegatura: Massello di betulla su compensato, pannetto di Tramite macchinari di calandratura Successivamente si effettuano i fori particelle o su un pannello listellare di si ha una deformazione plastica che andranno ad ospitare le viti Stampo grandi dimensioni. Il piano riscaldato del tubolare metallico (in una sola per il collegamento con i raccordi con permette la solidificazione in breve direzione) per sollecitazioni. la tronitura. tempo degli adesivi termoindurenti. Taglio del pannello: 420x320 Con questo procedimento viene modificata la forma iniziale del Anche questo elemento viene laccato Piegatura a vapore: Creare la dima semilavorato migliorando le proprietà (vedi scheda della seduta) della forma desiderata (vedi tavole per il raggio di curvatura), ed immergere in meccaniche del materiale. D acqua calda, in questo modo, tramite Va dime diverse che bloccano il pezzo è Successivamente si effettuano i fori n possibile fare una piega progressiva. che andranno ad ospitare le viti per il collegamento con i raccordi con Laccatura: la tronitura. a/2 utilizzare come vernice a spruzzo che a permette una rapida ascoiugatura. Anche questo elemento viene laccato Tramite la laccatura il pezzo mantiene (vedi alla scheda della seduta) la sua naturale lucidatura e non Canale di bava richiede lucidatura Foratura tramite tornio Atelier di Disegno Industriale 3 prof. TAVOLA 3 Trebbi, prof.ssa Giovannini Materiali e lavorazioni D'Andrea Luca
  3. 3. Dimensioni del pacco: Larghezza: 490mm Profondità: 340mm Per il trasporto finale (ossia tramite camion, si utilizzerà Altezza: 80mm uno scatolone che comprende 24 scatole da più pezzi Peso:4,5Kg che potra essere trasportato tramite muletto, in questo modo si avrà un trasporto di 144 sgabelli complessivi. made in people's Republic of china IKEA S.p.A. System schema della 200.593.01 sistemazione Adesivo da attaccare sul pacco piatto dello sgabello sul pallet. con tutti i dati necessari per l'immagazzinaggio (codice di magazzino e codice a barre), l'etichetta è fornita direttamente dal fabbricante del prodotto Le misure del bancale preso in 10 00 00 Il prodotto considerazione 14 verra fornito sono di 1400x1000 in uno mm, su di esso si 245 scatolone possono sistemare con più 12scatoloni per un elementi, fino al 68 totale di 72 sgabelli 5 raggiungimento del 5 per un peso totale di: 49 peso di 30kg (peso 330 Kg che secondo le norme può essere sollevato da una singola persona), nel nostro caso si utilizzerà uno scatolone 80 con 6 49 elementi 0 34 0 delle dimensioni di 685x495x245 Atelier di Disegno Industriale 3 prof. TAVOLA 5 Trebbi, prof.ssa Giovannini Imballaggio D'Andrea Luca
  4. 4. Atelier di Disegno Industriale 3 prof. TAVOLA 7 Trebbi, prof.ssa Giovannini Cartellone Pubblicitario 2004 D'Andrea Luca
  5. 5. Atelier di Disegno Industriale 3 prof. Cartellone Pubblicitario 2003: TAVOLA 7 Trebbi, prof.ssa Giovannini Spazio alle idee D'Andrea Luca
  6. 6. Publicità su riviste e giornali dell'ikea sul prodotto progettato: sgabello Link secondo la campagnia publicitaria del primo semestre del 2004 Pagina progettata per la pubblicità Esempio di impaginazione su una rivista Atelier di Disegno Industriale 3 prof. TAVOLA 9 Pubblicità su riviste D'Andrea Luca Trebbi, prof.ssa Giovannini
  7. 7. Atelier di Disegno Industriale 3 prof. TAVOLA 10 Inserimento sul sito IKEA D'Andrea Luca Trebbi, prof.ssa Giovannini

×