Smart Town di Telecom Italia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Smart Town di Telecom Italia

on

  • 1,420 views

Smart Services: un modello cooperativo per l'innovazione sostenibile delle città

Smart Services: un modello cooperativo per l'innovazione sostenibile delle città

Statistics

Views

Total Views
1,420
Views on SlideShare
1,420
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
23
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Smart Town di Telecom Italia Presentation Transcript

  • 1. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus MobilitàSmart Town di Telecom ItaliaSmart Services: un modello cooperativoper l’innovazione sostenibile delle cittàDomestic Market Operations. Public SectorVertical Marketing & Smart ServicesAntonio Pettierre Roma, 5 Novembre 2010
  • 2. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus Mobilità Il crescente bisogno di servizi delle città e cittadini L’efficienza energetica Riduzione delle emissioni inquinanti (CO2) Servizi ecosostenibili Edifici Pubblici Sicurezza e localizzazione della chiamata diemergenza Internet e rete civica per il cittadino e ilturista Soluzioni di telecontrollo del Territorio Monumenti Edifici Storici Soluzioni di telecontrollo degli impiantipubblici Localizzazione Asset Controllo rifiuti e discariche abusive
  • 3. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus MobilitàL’impatto sull’ambiente del singolo cittadino: il Carbon Meter di Telecom Italia Con il Carbon Meter puoi conoscere quanta CO2 produce il tuo stile di vita. Si può fare il test su www.avoicomunicare.it/carbonmeter/ e seguendo tutti i suggerimenti consente di conoscere i modi per rendere più ecosostenibili i comportamenti della vita quotidiana. 3
  • 4. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Smart Services: un modello per il Green ICT... Territorio Sanità Ambiente Scuola
  • 5. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità … allarga l’approccio tradizionale cliente – fornitore... Il 21 dicembre 2009 a Palazzo Vidoni a Roma è stato firmato l’accordo per la nascita dello Smart Services Cooperation Lab da: Il Ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione Renato Brunetta L’Amministratore Delegato di Telecom Italia Franco Bernabè ll Presidente del CNR Luciano Maiani Si tratta del primo Centro di Eccellenza italiano e ha l’obiettivo di studiare ed individuare soluzioni innovative IT da replicare e industrializzare
  • 6. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità … l’esempio è lo Smart Services Cooperation Lab Istituzioni nazionali Università Associazioni e internazionali Sviluppa servizi Industrie innovativi secondo le direttive del piano di e-gov 2012 Costruisce concept e prototipi Individua soluzioni innovative da replicare e industrializzare
  • 7. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Smart Town: la piattaforma di servizi per la Città Intelligente Permette di attivare Si basa sul concetto un’ampia gamma di servizi di LAN estesa sul a valore aggiunto per il territorio cittadino Smart Town èTrasforma i lampioni una piattaformadell’illuminazione integrata e Sfrutta l’impiantopubblica in elementi scalabile di di illuminazioneinfrastrutturali servizi nuovi ed pubblica, senza la“intelligenti” necessità di nuovi evoluti per la cablaggiAbilita l’efficienza cittàenergetica per una migliorequalità dell’ambiente e Permette la gestioneconsente notevoli economie personalizzata del serviziosia sul fronte del risparmio di pubblica illuminazioneenergetico che sui costi dimanutenzione
  • 8. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Smart Town: la piattaforma di energia sostenibile Illuminazione Pubblica diventa un asset importante anche per l’efficienza energetica della città. La Telegestione e il Telecontrollo dell’impianto di Illuminazione Pubblica permettono un’importante riduzione dei consumi energetici e la conseguente riduzione delle emissioni inquinanti La gestione intelligente dell’Illuminazione Pubblica consente di rilevare i guasti di ogni singolo punto luce ottimizando gli interventi manutentivi
  • 9. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Un modello per l’ Efficienza Energetica e Riduzione Emissioni ENERGIA MANUTENZIONE CO2
  • 10. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità I Servizi Intelligenti MOBILITA’ AMBIENTE EMERGENCY COMUNICAZIONE SICUREZZA BUILDING
  • 11. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus Mobilità Gli Smart Services di Telecom portano banda larga in ogni ambiente e aprono un nuovo mondo di servizi ecosostenibili La rete di Video- Video-illuminazione sorveglianza è connessa intelligente alla rete Telecom Identificazione (on-site) di soggetti e comportamenti pericolosi (on- Distributori atuomatici energia per auto elettriche Wi-fi Wi- pubblico Digital signage
  • 12. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus Mobilità Una maggiore efficienza nella gestione dei parcheggi per decongestionare il traffico cittadino Monitoraggio occupazione dei postiauto in zone ad alta intensità ditraffico/bassa disponibilità di parcheggi(es. centri storici) inviare le segnalazioni ai pannelliinformativi posizionati all’ingresso delle viee delle piazza via Dante parcheggi liberi
  • 13. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità La gestione delle emergenze sul territorio per la localizzazione rapida e il soccorso mirato
  • 14. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Il lampione intelligente che racconta la cultura ai turisti su normali cellulari con Bluetooth
  • 15. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010Focus Mobilità Monitorare il territorio per renderlo più sicuro Inquinamento acustico/atmosferico; Parametri ambientali (pressione aria, umidità, radiazione solare, precipitazione, ecc.); Fughe di gas; Effrazione/Intrusione; Incendi; Mobilità cittadina; Raccolta rifiuti; Perdite d’acqua; Dissesti idrogeologici; Monitoraggio strutturale.
  • 16. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus Mobilità Smart Town in Italia è una realtà51 COMUNI EAMMINISTRAZIONIPUBBLICHE UTILIZZANOI SERVIZI INNOVATIVI DISMART TOWN
  • 17. Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2010 Focus Mobilità In conclusione... gli Smart Services una soluzione per ogni necessità... TECNOLOGIA ITALIANA A TECNOLOGIA ITALIANA A FACILI DA INSTALLARE FACILI DA INSTALLARE BASSO IMPATTO PER LA BASSO IMPATTO PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO GESTIONE DEL TERRITORIO SEMPLICI DA FRUIRE E DEGLI EDIFICI E DEGLI EDIFICI SEMPLICI DA FRUIRE SERVIZI PER LE P.A. MA SERVIZI PER LE P.A. MA SICUREZZA SICUREZZA CHE POSSONO ESSERE CHE POSSONO ESSERE RITAGLIATI ANCHE RITAGLIATI ANCHE SULLE AZIENDE SULLE AZIENDEGESTIONE DELLA GESTIONE DELLA INFORMAZIONE INFORMAZIONE MOBILITA’ MOBILITA’ AI CITTADINI E MONITORAGGIO MONITORAGGIO RISPARMI AI CITTADINI E RISPARMI AL TURISTA AMBIENTALE E AMBIENTALE E ENERGETICI AL TURISTA ENERGETICI DEL TERRITORIO DEL TERRITORIO SERVIZI PER LA SERVIZI PER LA SCUOLA SERVIZI PER L’INCLUSIONE SERVIZI PER L’INCLUSIONE SCUOLA SERVIZI PER L’OSPEDALE SOCIALE SOCIALE SERVIZI PER L’OSPEDALE