• Save
Strategia open data - long version
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Strategia open data - long version

on

  • 1,339 views

Il mio punto di vista su come adottare una strategia Open Data.

Il mio punto di vista su come adottare una strategia Open Data.

My point of view on the process of adopting the Open Data Model.

Statistics

Views

Total Views
1,339
Views on SlideShare
1,336
Embed Views
3

Actions

Likes
3
Downloads
1
Comments
0

1 Embed 3

http://www.piazzatech.it 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Strategia open data - long version Strategia open data - long version Presentation Transcript

  • Strategia Open Data Come adottare un modello innovativo per lavalorizzazione del patrimonio informativo pubblico lorenzo.benussi@top-ix.org 1
  • indice 1. Introduzione 2. Contesto 3. Definizioni 4. Come adottare il modello: tre strumenti per definire norme, prezzi e tecnologie 5. Due insiemi (e vari esempi) di applicazioni possibili 6. Una proposta: Open Data adessoLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 2
  • Hai preso i mezzi pubblici questa mattina?Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 3
  • Cosè open data: un modello di valorizzazione del patrimonio informativo pubblico basato sulla possibilità di usare i dati per creare nuovi strumenti e servizi innovativi.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 4
  • Contesto (1) Beni digitali, reti e innovazioneLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 5
  • Digital technology could enable an extraordinary range of ordinary people to become part of a creative process. (The future of ideas, Lawrence Lessig)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 6
  • When I say that innovation is being democratized, I mean that users of products and services—both firms and individual consumers—are increasingly able to innovate for themselves. (Democratizing Innovation, Eric Von Hippel)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 7
  • WEB(squared) 1.Redefining Collective Intelligence: New Sensory Input 2.Cooperating Data Subsystems 3.How the Web Learns: Explicit vs. Implicit Meaning 4.Web Meets World: The "Information Shadow" and the Internet of Things 5.The Rise of Real Time: A Collective Mind Ref: Tim O’Reilly and John Battelle (2009), Web Squared: Web 2.0 Five Years On. http://www.web2summit.com/web2009/public/schedule/detail/10194Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 8
  • "People are tempted to keep it [data].You hug your database, you dont want to let it go until youvemade a beautiful website for it. Well Id like to suggest that, yes, make a beautiful website, who am Ito say dont make a beautiful website? Make a beautiful website, but first, give us the unadulterateddata, we want the data, we want unadulterated data. We have to ask for raw data now."Tim Berners-Lee, inventore del WEB e advisor data.gov.ukLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 9
  • The value of metrics • Data Hal Varian, Google’s Chief Economist • Information • Knowledge • ValueLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 10
  • Ref: National Geographic http://ngm.nationalgeographic.com/big-idea/14/augmented-reality Contesto (2) Il modello open data Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 11
  • Miniere di dati pubblici • Il settore pubblico possiede e gestisce giacimenti di dati il cui valore è calcolato in decine di miliardi di euro • I dati sono la materia prima per creare strumenti e servizi innovativi • La condivisione dei dati pubblici permette lo sviluppo di un bene comune digitale (digital commons) COURTESY/RON WHEELER. The 8,000-foot deep Homestake Gold Mine in South Dakota is the site where scientists, including UC Berkeley researchers, plan to construct the worlds deepest research center.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 12
  • Valorizzare i dati pubblici: l’approccio US La mia amministrazione è impegnata a creare un livello di apertura senza precedenti nella gestione del Governo. Lavoreremo insieme per accrescere la fiducia del pubblico e per creare un sistema basato sulla trasparenza, la partecipazione e la collaborazione. Questa apertura rafforzerà la nostra democrazia e promuoverà lefficenza e lefficacia nel nostro Governo. Transparency and Open Government Memorandum for the Heads of Executive Departments and Agencies (2009)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 13
  • Informazione è democrazia Information is the currency of democracy Benjamin Franklin (attribuita)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 14
  • Valorizzare i dati pubblici: UK […] la trasparenza è il centro della nostra agenda di governo. Sappiamo che trasparenza e open data possono essere uno strumento potente per riformare i servizi pubblici, sviluppare linnovazione e rendere più informati e forti i cittadini. Siamo anche convinti che la trasparenza costituisce uno stimolo importante alle attività economiche perché la disponibilità di dati aperti sta permettendo la creazione di nuovi servizi e applicazioni di valore. David Cameron, Primo Ministro inglese - Letter to Cabinet Ministers (2011)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 15
  • Valorizzare i dati pubblici: lo strumento in US • data.gov è il sito in cui reperire i dati relativi all’amministrazione federale americana • I dati sono in “pubblico dominio” chiunque può scaricarli, gratuitamente per qualunque scopo • In poco più di 2 anni sono stati pubblicati migliaia di dataset che sono stati utilizzati (scaricati) milioni di volte data.govLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 16
  • Il contesto normativo in Europa, Italia e Piemonte EUROPA Direttiva 2003/98/CE del 17 novembre 2003 The evolution towards an information and knowledge society influences the life of every citizen in the Community, inter alia, by enabling them to gain new ways of accessing and acquiring knowledge. DIRECTIVE 2003/98/EC OF THE EUROPEAN PARLIAMENT AND OF THE COUNCIL of 17 November 2003 on the re-use of public sector information ITALIA Decreto Legislativo 24 gennaio 2006 n. 36 successivamente modificato dalla  L. 96/2010. PIEMONTE Delibera di Giunta regionale 36 - 1109 del 30 novembre 2010Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 17
  • Cosè open data: un modello di valorizzazione del patrimonio informativo pubblico basato sulla possibilità di usare i dati per creare nuovi strumenti e servizi innovativi.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 18
  • Definizione di open data Definizione di Conoscenza Aperta v.1.0 - Un’opera (o uno dato) è aperta se la relativa modalità di distribuzione soddisfa le seguenti condizioni (11 condizioni di cui riporto le prime 3): 1. Accesso - L’opera deve essere disponibile nella sua interezza ed a un costo di riproduzione ragionevole, preferibilmente tramite il download gratuito via Internet. L’opera deve inoltre essere disponibile in un formato comodo e modificabile. 2. Ridistribuzione - La licenza non deve imporre alcuna limitazione alla vendita o all’offerta gratuita dell’opera singolarmente considerata o come parte di un pacchetto composto da opere provenienti da fonti diverse. La licenza non deve richiedere alcuna “royalty” o altra forma di pagamento per tale vendita o distribuzione. 3. Riutilizzo - La licenza deve consentire la realizzazione di modifiche e di opere derivate e deve consentire la loro distribuzione agli stessi termini dell’opera originaria.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 19
  • Perché open data: società civile • Le pratica di condivisione dei dati favorisce la creazione di metriche sul funzionamento dei sistemi (economici, politici, sociali) • Diventa il cardine di una nuova concezione di trasparenza • Permette di instaurare un rapporto di fiducia con i cittadini e di attivare dinamiche di collaborazione • Costituisce la piattaforma su cui attivare una reale partecipazione nella gestione della cosa pubblicaLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 20
  • Perché open data: mercato digitale • Il modello aumenta la conoscenza dei mercati e diminuisce le asimmetrie informative • I dati pubblici rappresentano la materia prima per creare una nuova generazione di servizi e di applicazioni • Il modello favorisce la nascita di nuovi mercati (innovazione) e permette di rendere più dinamici quelli esistenti (competizione)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 21
  • strumentiLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 22
  • 3 strumenti I. Linee guida: strumento normativo ad uso interno che definisce le modalità di messa a disposizione dei dati (procedure, licenze, prezzi, ecc.) II. Portale web: piattaforma che contiene i dati disponibili e permette di interagire con la comunità di utilizzatori III. Concorsi: strumento per la costruzione di nuove applicazioni e servizi e modello innovativo di procurement basato sulle comunità di sviluppoLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 23
  • 1 - Linee guida Le linee guida devono dare delle indicazioni sul modello e sulle procedure. In particolare esse devono definire (o suggerire): a. i principi fondanti il modello di condivisione. Right to data and “open by default” rule; b. il modello di prezzo e le modalità di condivisione. Pricing = marginal cost (zero); c. l’indicazione delle licenze utilizzate per condividere i dati. Standard licences (CC0, CCby)Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 24
  • 2 - piattaforma web La piattaforma è il luogo dove è possibile trovare (scaricare) i dati e interagire con gli utenti (singoli, aziende, organizzazioni). E’ necessario disegnare la piattaforma secondo alcuni principi orami condivisi a livello internazionale. Essa deve essere: (a) un sito agile e in continua evoluzione che permette al progetto di nascere e crescere in breve tempo - beta versioning (2.0); (b) un catalogo di dati “grezzi”, presentati in modo che siano leggibili dagli elaboratori ma per quanto possibile nella forma già detenuta dalla PA (senza costi aggiuntivi); (c) uno strumento di discussione e di collaborazione con il pubblico da cui raccogliere indicazioni per lo sviluppo strategico del progetto.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 25
  • 3 - concorsi Il meccanismo di ingaggio delle comunità di utenti deve avvenire con modalità nuove e “agili”. Lo standard internazionale in questo campo suggerisce la realizzazione di concorsi (contest) per idee, applicazioni e in generale servizi. In particolare è possibile realizzare due tipi di contest:a. concorsi liberi per applicazioni e idee - in questo caso l’amministrazione organizza piccoli concorsi per la realizzazione di applicazioni che sfruttino i dati pubblici lasciando libera la comunità di proporre ciò che vuole;b. concorsi per servizi specifici - l’amministrazione di sua iniziativa o a seguito di una consultazione online definisce dei servizi prioritari sui dati e bandisce un concorso pubblico.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 26
  • applicazioniLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 27
  • 2 insiemi E’ possibile dividere gli utilizzi del patrimonio informativo pubblico in due macro insiemi. I. Trasparenza. Di questa categoria fanno parte quei servizi che hanno lo scopo di promuovere trasparenza, partecipazione e collaborazione tra cittadini e PA. Lo scopo di queste applicazioni e servizi è innovare la gestione della cosa pubblica in senso interattivo II. Servizi informativi. In questo insieme si collocano tutti quei servizi informativi che aiutano ad intraprendere le scelte tipiche della nostra società, come la scelta di una strada da percorrere, lacquisto di una casa, un ristorante, la scuola dei figli, ecc.Lorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 28
  • Trasparenza - esempi • Trasparenza delle attività consiliari • Trasparenza nella condivisione dei bilanci pubblici • Raccolta di segnalazioni e suggerimenti dal pubblicoLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 29
  • Ref: http://traintimes.org.uk/map/tube/Servizi informativi - esempi • Servizi sui trasporti • Servizi sulla sostenibilità ambientale • Servizi culturaliLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 30
  • alimentazioneLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 31
  • bambiniLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 32
  • energia e ambienteLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 33
  • Ref: http://traintimes.org.uk/map/tube/ TrasportiLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 34
  • Ref: http://webdesignledger.com/inspiration/ 15-stunning-examples-of-data-visualization Ref: http: //www.gapminder.org/ Data VisualizationLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 35
  • una propostaLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 36
  • Open Data: just do it L’adozione di un modello open data può svolgersi in breve tempo (6 mesi) ma deve essere parte di una strategia di cambiamento strutturale. 1) Istituzione di un “comitato open data” che identifichi la strategia e definisca le attività e i tempi di sviluppo del progetto 2) Definizione delle linee guida con indicazione su principi, prezzi e licenze 3) Creazione della piattaforma che presenti i dati nei formati adatti e permetta di interagire con la comunità di utilizzatori 4) Lancio di una sistema di concorsi per stimolare la realizzazione di servizi innovativi e applicazioniLorenzo Benussi, Consorzio TOP-IX 37
  • tutto sta cambiando Contatti: lorenzo.benussi@top-ix.org 38