Kaizen blitz 02 2012

690 views

Published on

Published in: Automotive
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
690
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
18
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Kaizen blitz 02 2012

  1. 1. Qualità Servizio Competitività Attività di Miglioramento Continuo02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 1 Carpi - Mo
  2. 2. Le attività chiuse Ufficio Acquisti Nuovi modelli di Acquisto Riduzione del valore del Magazzino Revisione dei parametri MRP Pianificazione e Programmazione della Produzione Lead Time di consegna Riduzione Volumi materiali in reparto Miglioramento della produttività e della Qualità di processo02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 2 Carpi - Mo
  3. 3. Team Squadra Mission02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 3 Carpi - Mo
  4. 4. 1 . Acquisti attività Classificazione A B C Revisione dei parametri di Lead Tim del sistema MRP Forecast a 12 week Piani di Consegna a 2 Week Consignment Stock , sistema a chiamata settimanale per imballi Risorsa dedicata ai mancanti per favorire il passaggio da un sistema all’altro Analisi mensile del valore di magazzino Ricerca nuovi fornitori02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 4 Carpi - Mo
  5. 5. 1 . Acquisti Risultati Andamento Mag . Base 100120100 80 60 Serie1 40 20 0 nov-11 dic-11 gen-1202/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 5 Carpi - Mo
  6. 6. 1 . Acquisti Risultati Piano di consegna02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 6 Carpi - Mo
  7. 7. 1 . Acquisti RisultatiSi riducono i volumi Si svuotano i contenitori02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 7 Carpi - Mo
  8. 8. 2 . Programmazione attività Istituzione dell’ufficio con ruolo e funzione Programmazione settimanale e visione entrata ordini su 4 week . Verifica commesse in attesa di benestare Avanzamento settimanale commesse in produzione Messa a flusso dei premo . Controllo fine produzione Incontro settimanale / mensile con Capi Reparto e Customer Service Riduzione stock di sicurezza PF Calcolo tempi Standard di produzione Calcolo fabbisogno di personale per singola linea Calcolo della produttività di linea Gestione delle commesse in spedizione .02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 8 Carpi - Mo
  9. 9. 2 . Programmazione risultati No scorte sotto gruppi Riduzione scorte prodotto finito MIGLIORAMENTO LEAD TIME CONSEGNA02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 9 Carpi - Mo
  10. 10. 2 . Programmazione risultati FEBBRAIO w5 (30/1-3/2/2012) w6 (6-10/2/2012) w7 (13-17/2/2012) x Ore Preventive x Ore Preventive x Ore Preventive PANTOGRAFI PANTOGRAFI PANTOGRAFI n° commesse n° 3 x 16,5h n° 3 x 16,5h n° 3 x 16,5h n° 5 x 14,6h n° 5 x 14,6h n° 5 x 14,6h n° 5 x 14,6h n° 10 x 14h n° 10 x 14h n° 10 x 14h ELEVATORI ELEVATORI ELEVATORI ELEVATORI n° 1 x 13,5 n° 1 x 13,5 n° 1 x 13,5 guide n° ... guide n° ... guide n° ... LOGIC LOGIC LOGIC SLIM SLIM SLIMPiano Principale ASCERVI LIFTECH ALIANCA MAZZOLI CREACIONES BISSARO SERVIELEVA GIUSTI AEF SIMPLY IGV CONTACT NEXOTEDdi produzione 2053 1074 SRL100ANN 2051 1060 2042 1 SRL085ANN 1081 2056 1069 1012 1082 SRL075ANN SERV. ROMVERSIS GREEN IGV AEF SAVOIA ADIS CONTACT PINTO SERVIELEVA GREEN 2 1062 1073 2058 1070 SRL100ANN 1086 2045 1083 SRL100ANN 1071 2070 GREEN CONTACT GREEN ELELIFT NEXOTED ANGO ELELIFT ELELIFT LIFTECH AMSsettimanale 3 1057 1082 164 SRL085ANN 1078 2018 1077 SRL085FNN 1084 2065 CONFORT CONTACT ELELIFT LIFTECH LIFTECH 4 1052 1083 SRL085ANN 1076 1085 ELELIFT PINTO 5 SRL075ANN 1080 ELELIFT 6 SRL075ANN ELELIFT 7 SRL075ANN 8 9 10 11 12 13 14 15-Pezzi da fare Comm. Tot. 1 4 1 4 3 2 7 5 3 3 3 4 3 Reparto Dispon. Addetti 2 5 7 2 5 7 2 5 7 2-Ore Standard STD Reparto Dispon. 80 200 280 80 200 280 80 200 280 80 Ore STD-Risorse Commesse Fabb. Ore 17 82 225 44 131 235 44 92 234 44 (A)-Produttività ADDETTI Impatto -1,6 -3,0 -1,4 -0,9 -1,7 -1,1 -0,9 -2,7 -1,2 -0,9 n° Produzione + Ricambi Ore Extra CONSUNTIVE Consuntive Commesse 15,5 82,9 172 40 80,5 244 TOTALE ORE Ore 15,5 82,9 172 40 80,5 244 (B)02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 10 Carpi - Mo
  11. 11. 2 . Programmazione risultati Codificare le informazioni Inviare i giusti segnali Ricevere il feedbackMigliora la QUALITA’DEL PRODOTTOe la vita delle personeche garantiscono laqualità 02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 11 Carpi - Mo
  12. 12. 2 . Programmazione risultatiLa programmazionedelle spedizioni Sistemi Visual Rapidi …. precisi … senza dubbio SEMPRE INFORMATI NESSUNA SORPRESA02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 12 Carpi - Mo
  13. 13. 2 . Produttività risultati nov-11 dic-11 gen-12 feb-12 Media 100% 126% 122% 128% 125% 100% 111% 130% 139% 127% 121% 100% 120% 97% 112% 110% 160% 140% 120% 100% 80% 60% 40% 20% 0% nov-11 dic-11 gen-12 feb-12 Media interventi Solo Saturazione - NO organizzativi02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 13 Carpi - Mo
  14. 14. 3 . Servoscale attività Materiale presente in linea di montaggio Alto Rotante – Basso Rotante – Ricambi Alto numero di sotto gruppi montati Le postazioni dei sotto gruppi non servono la linea , ma il magazzino ( !! ) Alto numero di commesse incomplete Non certa la data fine commessa Lay Out disperso in aree diverse dall’officina Postazioni con bisogni di 5S ( ordine .pilizia.standard ) Produttività non consuntivata02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 14 Carpi - Mo
  15. 15. 3. risultato -Eccesso di Materiali -Eccesso di Sotto Gruppi in scorta -postazioni confusionali -postazioni di lavoro non sequenziali e distanti02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 15 Carpi - Mo
  16. 16. 3. risultatoPRIMA Area premo Distante Area Linea Montag02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 16 Carpi - Mo
  17. 17. 3. risultato Dopo La nuova linea di montaggio ha assunto la forma ad U Inserendo le filosofie del Lean Manufacturing abbiamo ottenuto la mitica sagoma delle linee ad U della Toyota . Minor spazio + produttività Le ex aree premo sono state liberate e funzionano da alimentazione02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 17 Carpi - Mo
  18. 18. 3. risultato Lean manufacturing02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 18 Carpi - Mo
  19. 19. 4 attività Materiale presente in linea di montaggio Alto Rotante – Basso Rotante – Ricambi Alto numero di sotto gruppi montati Alto numero di commesse incomplete Non certa la data fine commessa Lay Out disperso in aree diverse dall’officina Postazioni con bisogni di 5S ( ordine .pilizia.standard ) Produttività non consuntivata02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 19 Carpi - Mo
  20. 20. 4 risultato PRIMA Materiali e sottogruppi In eccesso Incompleti02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 20 Carpi - Mo
  21. 21. 4 risultato Riduzione materiali 45 % di spazio recuperato Maggiore produttività Minori errori imballaggio Più sicurezza02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 21 Carpi - Mo
  22. 22. Qualità Servizio Competitività ARRIVEDERCI AL PROSSIMO STEP DI MIGLIORAMENTO02/03/2012 www.lcleanconsulting.eu 22 Carpi - Mo

×