Lezione 5 sound design 1

702 views
627 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
702
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lezione 5 sound design 1

  1. 1. Informatica di Base Sound Design 1 - IED Milano www.15multimedia.it lorenzo.cassulo@15multimedia.it Twitter: @lorenzocassulo Lezione 5martedì 21 dicembre 2010
  2. 2. Hardware Hardware = Ferramenta Componenti di un computer: Processore Memoria centrale Memoria secondaria Periferiche di input e output Bus di comunicazionemartedì 21 dicembre 2010
  3. 3. Processore E il processore che esegue le istruzioni del programma, processori diversi eseguono istruzioni diverse. Esegue un numero limitato di istruzioni (40/100).martedì 21 dicembre 2010
  4. 4. Processore Contiene: La ALU (Unità Aritmentico Logica) esegue operazioni matematiche. LUnità di Controllo legge dalla memoria le istruzioni, esegue le istruzioni, memorizza il risultato. I registri, memorie ad altissima velocità che possono essere dedicate a svolgere funzioni particolarimartedì 21 dicembre 2010
  5. 5. Processore La velocità di calcolo si misura grazia alla frequenza di clock. Il clock è un segnale periodico utilizzato per sincronizzare dei dispositivi elettronici, viene generato da un oscillatore al quarzo. Il segnale varia periodicamente da zero al livello della tensione del circuito e quindi ritorna a zero, la commutazione dei circuiti logici avviene durante i passaggi di stato. La frequenza di clock è il numero di cicli realizzati in un secondo.martedì 21 dicembre 2010
  6. 6. Bus di comunicazione I dati possono essere trasmessi in maniera SERIALE e in maniera PARALLELA. Bus di SISTEMA collega due componenti ed è comosto da: Bus DATI: transitano le informazioni. Bus INDIRIZZI: permettono di decidere a che indirizzo leggere e scrivere, i dati vengono poi inviati sul bus dati. Bus CONTROLLI: coordinano lattività del sistema.martedì 21 dicembre 2010
  7. 7. Memorie Memorie elettroniche basate su circuiti logici: Linformazione è conservata in uno switch elettronico che permette il permanere di uno stato binario (memorie statiche). Memorie elettroniche con carica conservata: linformazione è conservata attraverso al presenza o lassenza di carica, alimentazione costante (memorie RAM). Memorie magnetiche: linformazione è conservata attraverso dei campi magnetici (dischi fissi). Memorie ottiche: linformazione è conservata grazie a modifiche nella struttura della materia (DVD). OGNI TIPOLOGIA DI MEMORIA HA PREGI E DIFETTImartedì 21 dicembre 2010
  8. 8. Memoria centrale Permette laccesso in tempi molto brevi alle informazioni in modo diretto. Ogni locazione di memoria ha un indirizzo grazie al quale il processore vi può accedere direttamente, un indirizzo di n bit può indirizzare a 2n locazioni, queste grandezze sono la word del processore. Ciascuna locazione di memoria ha un indirizzo fisico e un contenuto.martedì 21 dicembre 2010
  9. 9. Memoria centrale Tempo di accesso: tempo necessario per leggere un dato. Ciclo di memoria: è il tempo minimo tra due accessi consecutivi Per sopperire la differenza tra tempo di accesso e tempo di elaborazione del processore viene utilizzata la memoria cache che attraverso il teorema di prossimità massimizza lefficenza della RAM.martedì 21 dicembre 2010
  10. 10. Memorie secondarie HardDisk: La superficie è materiale magnetico, sono in rotazione a velocità costante, una testina legge e scrive informazioni sul disco, linformazione è organizzata in tracce, la superficie è organizzata in settori, il numero di bit per settore è costante, loperazione di scrittura di tracce e settori è la formattazione.martedì 21 dicembre 2010
  11. 11. Memorie secondarie HardDisk: Tempo di posizionamento: raggiungere il cilindro. Tempo di latenza: raggiungere il settore (latenza media pari al tempo di metà rotazione del disco). Tempo di trasmissione: tempo per far transitare sotto la testina il settore interessato. Tempo daccesso: tempo di posizionamento più tempo di latenza. Data Transfert Rate: velocità di lettura e scrittura.martedì 21 dicembre 2010
  12. 12. Periferiche di Input Input Output Tastiera Mouse Monitor Tavolette grafica Stampante Scannermartedì 21 dicembre 2010
  13. 13. Link www.tomshw.itmartedì 21 dicembre 2010
  14. 14. Lorenzo Cassulo Opera rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/martedì 21 dicembre 2010

×