Sistemi Context Aware   Esercitazione 1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Sistemi Context Aware Esercitazione 1

on

  • 2,016 views

Esercitazione 1 del corso di sistemi context-aware - Corso di laurea magistrale in Informatica, università di Milano-Bicocca

Esercitazione 1 del corso di sistemi context-aware - Corso di laurea magistrale in Informatica, università di Milano-Bicocca

Statistics

Views

Total Views
2,016
Views on SlideShare
1,991
Embed Views
25

Actions

Likes
1
Downloads
9
Comments
0

2 Embeds 25

http://www.siti.disco.unimib.it 24
https://lti-examples.heroku.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Sistemi Context Aware   Esercitazione 1 Sistemi Context Aware Esercitazione 1 Presentation Transcript

    • Ubiquitous Computing in Practice Esercitazione 1 del corso di Sistemi Context-aware http://www.siti.disco.unimib.it/didattica/sistemica Marco Loregian loregian@disco.unimib.it
    • Outline Informazioni generali Programma esercitazioni Esempi di sistemi per l’Ubiquitous Computing Riferimenti
    • Informazioni generali 6 esercitazioni 25/1, 1/2, 15/2, 22/2, 29/2, 14/2 Progetto a gruppi ma con risultato integrato: diversi aspetti/componenti di uno stesso sistema La partecipazione concorre al voto finale
    • Partecipazione 15% del voto finale (4.5/30) Attivamente durante le esercitazioni (collaborazione) Verranno assegnati “compiti a casa” Online http://www.siti.disco.unimib.it/blog qualità e quantità di post e commenti Registratevi, mandatemi mail (loregian@disco.unimib.it) per avere i diritti come autore, guardate vecchi post, condividete notizie e opinioni
    • Progetto (25% del voto, 7.5/30) Dettagli forniti nelle prossime esercitazioni Sviluppo rapido scenario e applicazione semplici banco di prova di acquisizione dei concetti illustrati nel corso Integrazione dei progetti di tutti in un singolo sistema funzionante (spero)
    • Info sull’esame scritto (30% del voto, 9/30) Scritto su argomenti lezioni prof. Agostini gli approfondimenti segnalati da me sono utili o necessari per le esercitazioni, ma solo quelli indicati come obbligatori dalla prof sono nel programma per lo scritto
    • Assignments (30% del voto, 9/30) Sia su aspetti “teorici” (lezioni Agostini) che “pratici” (esercitazioni) Lavoro di approfondimento Spunto iniziale fornito dai docenti Iniziativa individuale di scelta e analisi del tema A partire dalle possibilità (aspetti e domini) su http://www.siti.disco.unimib.it/didattica/sistemica sta a voi proporci un titolo preciso Presentazione in aula (stile seminario, interattivo) e documentazione sul blog
    • Programma delle esercitazioni 1. Esempi di Ubiquitous Computing 2.Il contesto: Discussione e participatory modeling 3.L’infrastruttura software per il progetto 4.Esempio di implementazione 5.Presentazione e discussione del brief di progetto 6.Integrazione e valutazione degli elaborati Il programma potrà essere soggetto a modifiche
    • I have no idea what the future will be! “The most profound technologies are those that disappear. They weave themselves into the fabric of everyday life until they are indistinguishable from it.” Mark Weiser 1952-1999
    • Le idee di base (anno 1990 circa) “Tabs, pads and boards” “The real power of the concept comes not from any one of these devices; it emerges from the interaction of all of them.” Calm technology Unobtrusive virtuality
    • E oggi? Il “futuro prossimo” di Weiser in pratica non si vede ancora Il Mobile Computing di oggi è sufficiente? Sono ancora le persone adoversi adattare alla tecnologia, non il viceversa auspicato 10 anni fa
    • Altri sistemi Negli assignments potrete approfondire e confrontare sistemi esistenti e noti Aura Gaia Amigo ...
    • Gaia Sistema di Urbana-Champaign (IL, USA) Active Spaces Location Awareness User sessions
    • Discussione Avete incontrato qualche esempio di sistema che è in grado di adattarsi alla situazione? Coinvolgeva dispositivi eterogenei?
    • Homework Quali sono gli elementi descrittivi/costitutivi di una situazione (ovvero del contesto corrente) che un’applicazione di tipo Ubiquitous Computing dovrebbe tenere in considerazione? Preparare un elenco o uno schema per la prossima lezione, classificando tali elementi Ed iniziate a contribuire al SITI blog www.siti.disco.unimib.it/blog
    • Riferimenti http://sandbox.parc.com/weiser/ http://www.ubiq.com/hypertext/weiser/SciAmDraft3.html http://www.springerlink.com/content/b22773n515483117 http://gaia.cs.uiuc.edu/ Youtube: “Amigo Pervasive” e ricerche simili