Gli attori della politica turistica dott. Antonio Longo Dorni Presidente
QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Sistemi Turistici Locali </li></ul></ul><ul><ul...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75  </li></ul><ul><ul><ul><li>Organizzazione dell'attivita' di promozion...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75  </li></ul><ul><ul><ul><li>OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE </li></ul...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75  </li></ul><ul><ul><li>Agenzie Turistiche Locali </li></ul></ul><ul><...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75  </li></ul><ul><ul><li>Contributi </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Art....
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 24 gennaio 2000, n. 4 </li></ul><ul><ul><li>Finanziamenti per COMUNI – C.M. – PROVINCE – ENT...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 8 luglio 1999, n. 18 </li></ul><ul><ul><li>Finanziamenti per PICCOLE E MEDIE IMPRESE </li></...
QUADRO NORMATIVO <ul><li>PROVINCIA </li></ul><ul><ul><ul><li>UFFICIO ATTIVITA' E PROFESSIONI TURISTICHE, STATISTICHE PRESE...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Gli Attori della Politica Turistica in Piemonte

1,883

Published on

Gli attori della Politica Turistica nella Regione Piemonte. Sintetico quadro normativo nazionale-regionale

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,883
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gli Attori della Politica Turistica in Piemonte

  1. 1. Gli attori della politica turistica dott. Antonio Longo Dorni Presidente
  2. 2. QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Comuni e Province : politiche intersettoriali ed infrastrutturali per l’offerta turistica, con il concorso dei Privati per la promozione e lo sviluppo dell’offerta turistica </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Regioni hanno esercitano funzioni in materia di turismo </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Stato : Ministero dell’Industria, Commercio, Artigianato </li></ul></ul></ul>
  3. 3. QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Conferenza Nazionale del Turismo (Regioni – ANCI – UPI – UNCEM – CNEL) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Standard omogenei – professioni turistiche – servizi di informazione e accoglienza… </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Professioni turistiche </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Sono professioni turistiche quelle che organizzano e forniscono servizi di promozione dell'attività turistica, nonchéservizi di assistenza, accoglienza, accompagnamento e guida dei turisti. </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Le REGIONI autorizzano all’esercizio dell’attività su tutto il territorio nazionale fatta eccezione per le GUIDE </li></ul></ul></ul></ul>
  4. 4. QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Ruoli dei diversi enti </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Associazioni senza fine di lucro </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Le associazioni senza scopo di lucro, che operano per finalità ricreative, culturali, Religiose o sociali, sono autorizzate ad esercitare le attività di cui al comma 1 esclusivamente per i propri aderenti </li></ul></ul></ul></ul>
  5. 5. QUADRO NORMATIVO <ul><li>Legge 29 marzo 2001, n. 135 </li></ul><ul><ul><li>Sistemi Turistici Locali </li></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Si definiscono sistemi turistici locali i contesti turistici omogenei o integrati, comprendenti ambiti territoriali appartenenti anche a regioni diverse, caratterizzati dall'offerta integrata di beni culturali, ambientali e di attrazioni turistiche, compresi i prodotti tipici dell'agricoltura e dell'artigianatolocale, o dalla presenza diffusa di imprese turistiche singole o associate. </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Gli enti locali o soggetti privati, singoli o associati , promuovono i sistemi turistici locali attraverso forme di concertazione con gli enti funzionali, con le associazioni di categoria che concorrono alla formazione dell'offerta turistica, nonché con i soggetti pubblici e privati interessati </li></ul></ul></ul></ul>
  6. 6. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75 </li></ul><ul><ul><ul><li>Organizzazione dell'attivita' di promozione, accoglienza e informazione turistica in Piemonte (sintesi). </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>La Regione svolge funzioni di indirizzo e di coordinamento delle attivita‘ </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Le Province : promuovono, coordinano e le Agenzie di accoglienza e di promozione turistica locale; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Le Camere di Commercio, le Comunita' montane, i Comuni , concorrono alle attività di accoglienza, promozione, informazione sulla base della Programmazione delle attività (REGIONE: Programmazione pluriennale e annuale) </li></ul></ul></ul>
  7. 7. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75 </li></ul><ul><ul><ul><li>OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>AGENZIA TURISTICA REGIONALE (abolita) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Sviluppo Piemonte (Leggi Regionali 13/2006 e 9/2007) </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>Funzioni nel settore del turismo, laddove il loro esercizio richieda un’organizzazione specialistica non presente tra quelle regionali </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Ceipiemonte (Internazionalizzazione del Piemonte) </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>AGENZIE TURISTICHE LOCALI (ATL) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Allo scopo di valorizzare le risorse turistiche locali, favorire la loro conoscenza mediante l'attivita' di informazione, migliorare il sistema di accoglienza e di assistenza per i turisti e' promossa la costituzione di Agenzie di accoglienza e promozione turistica locale </li></ul></ul></ul></ul>
  8. 8. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75 </li></ul><ul><ul><li>Agenzie Turistiche Locali </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>a) raccolgono e diffondono le informazioni turistiche </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>b) forniscono assistenza ai turisti </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>c) promuovono e realizzano iniziative per la valorizzazione delle risorse turistiche locali </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>d) sensibilizzano gli operatori, le amministrazioni e le popolazioni locali </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>e) favoriscono la formazione di proposte e pacchetti di offerta turistica da parte degli operatori. </li></ul></ul></ul>
  9. 9. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 22 ottobre 1996, n. 75 </li></ul><ul><ul><li>Contributi </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Art. 14: Contributi per l’organizzazione turistica (ATL) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Art. 15 bis: Contributi per la valorizzazione di prodotti turistici di interesse regionale (ATL – ENTI PUBBLICI – CONSORZI - IMPRESE) – (L.R.1/2002) – scadenza 31 marzo </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Art. 16 : Contributi per propaganda turistica e manifestazioni (ENTI PUBBLICI E ASSOCIAZIONI) – scadenza Luglio </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Art. 17: Contributi per la commercializzazione del prodotto turistico (CONSORZI > 10 soci > 1000 posti letto) – scadenza Luglio </li></ul></ul></ul>
  10. 10. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 24 gennaio 2000, n. 4 </li></ul><ul><ul><li>Finanziamenti per COMUNI – C.M. – PROVINCE – ENTI NO PROFIT </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>a) le infrastrutture atte alla fruizione di circuiti, percorsi e aree di sosta attrezzate, compreso l'acquisto di aree e di immobili; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>b) la riqualificazione ambientale di siti ed aree rurali ed urbane; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>c) gli impianti turistico-ricreativi e ricettivi, compreso l'acquisto di aree e di immobili; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>d) gli impianti di risalita, le piste da sci e gli impianti per la pratica dello sci di fondo; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>e) la realizzazione di strutture congressuali e per attività di rilevanza turistica, compreso l'acquisto di aree e di immobili; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>f) gli impianti per la fruizione di aree lacuali e fluviali. </li></ul></ul></ul>
  11. 11. QUADRO NORMATIVO <ul><li>L.R. 8 luglio 1999, n. 18 </li></ul><ul><ul><li>Finanziamenti per PICCOLE E MEDIE IMPRESE </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>a) creazione di nuova ricettività; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>b) ampliamento della ricettività esistente; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>c) ristrutturazione di immobili già destinati all'uso ricettivo che determinino un incremento di posti letto; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>d) realizzazione di parcheggi a supporto delle strutture ricettive, anche mediante il recupero di immobili esistenti; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>e) creazione di ricettività di atmosfera; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>f) adeguamento a fini ricettivi di dimore storiche; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>g) creazione ed adeguamento di ricettività in case private da adibire all'esercizio di affittacamere, ai sensi del titolo V della legge regionale 15 aprile 1985, n. 31 (Disciplina delle strutture ricettive extralberghiere) e successive modifiche ed integrazioni; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>h) certificazione di qualità di strutture ricettive; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>i) realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione di impianti e attrezzature per il turismo gestiti da imprese; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>l) acquisto di immobili finalizzati alla ricettività. </li></ul></ul></ul>
  12. 12. QUADRO NORMATIVO <ul><li>PROVINCIA </li></ul><ul><ul><ul><li>UFFICIO ATTIVITA' E PROFESSIONI TURISTICHE, STATISTICHE PRESENZE </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>UFFICIO CONTRIBUTI ed ALBO ASSOCIAZIONI Cultura, Turismo, Sport, Beni culturali (Scadenze: 30 Novembre e 30 Marzo) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li> UFFICIO PROMOZIONE E SVILUPPO </li></ul></ul></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×