Autore: Angelo Panini 3 a  PARTE SOCIAL NETWORK, FORUM E BLOG LA SCUOLA E LA RETE
SOCIAL NETWORK I  social network  (gruppi sociali in rete) sono gruppi di persone connesse tra loro per motivi diversi, ch...
FORUM PER LA SCUOLA Il forum, o  Bulletin Board , è uno strumento asincrono di comunicazione costituito da da uno spazio a...
In ambito scolastico esistono forum generici o specifici, per insegnanti, studenti e genitori … <ul><li>Caratteristiche de...
Il forum è lo strumento ideale anche in ambito scolastico per  gestire dibattiti  senza limiti di spazio e di tempo. La ca...
BLOG PER LA SCUOLA Insieme al wiki il blog è lo strumento che , per la sua tendenza a stimolare commenti, inserimenti e ip...
…  blog di insegnanti …  e di studenti Esistono anche blog per la scuola
A scuola un blog può servire per: <ul><li>creare il sito dell’istituto scolastico </li></ul><ul><li>aiutare la comunicazio...
Tool C. Friso,  Quando il blog entra a scuola , in P. Ardizzone, P.C. Rivoltella,  Media e tecnologie per la didattica , V...
Come creare un blog Per realizzare un proprio proprio blog basta iscriversi a uno dei tanti servizi gratuiti multiblog che...
Twitter Twitter è una nuova piattaforma web che fornisce un servizio di blogging molto leggero ed essenziale (microbloggin...
Agli insegnanti può servire per inviare o ricevere brevi comunicazioni con gli alunni, ad es.  per segnalare e ricordare l...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

scuola 3

1,886
-1

Published on

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,886
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

scuola 3

  1. 1. Autore: Angelo Panini 3 a PARTE SOCIAL NETWORK, FORUM E BLOG LA SCUOLA E LA RETE
  2. 2. SOCIAL NETWORK I social network (gruppi sociali in rete) sono gruppi di persone connesse tra loro per motivi diversi, che vanno dai comuni interessi e passioni, ai rapporti di lavoro, alle relazioni affettive. Dapprima forum, blog, youtube hanno inconsapevolmente spinto la crescita dei gruppi sociali. In seguito sono nati siti come del.icio.us , facebook , myspace , flickr che mettono al centro della loro attività le relazioni tra i loro utenti in una rete sociale chiusa , nella quale possono entrare solo le persone invitate e quindi nessuno è un totale sconosciuto in quanto “amico” di qualcun altro. Si può così interagire con persone che non si conosco personalmente con un livello di fiducia sufficiente per poter svolgere attività critiche come il corteggiamento o lo scambio economico.
  3. 3. FORUM PER LA SCUOLA Il forum, o Bulletin Board , è uno strumento asincrono di comunicazione costituito da da uno spazio all’interno di un sito nel quale persone stringono amicizia o cercano sostegno di qualsiasi tipo, dando spesso vita ad una comunità virtuale di persone con interessi in comune Un utente scrive dei messaggi iniziali (post) che vengono pubblicati in uno spazio comune insieme ai messaggi degli altri utenti. Ad ogni messaggio possono seguire diverse risposte (reply), che dovrebbero seguire l'argomento del messaggio originario (topic), ulteriori risposte alle risposte creano una ramificazione (thread) della discussione. Ciascun forum ha un preciso argomento e delle regole di comportamento più o meno esplicite.
  4. 4. In ambito scolastico esistono forum generici o specifici, per insegnanti, studenti e genitori … <ul><li>Caratteristiche dei forum sono: </li></ul><ul><li>permettere la partecipazione di un gran numero di persone </li></ul><ul><li>possibilità di sviluppare, attraverso i vari interventi tematici, un macro discorso. </li></ul>
  5. 5. Il forum è lo strumento ideale anche in ambito scolastico per gestire dibattiti senza limiti di spazio e di tempo. La caratteristica di lasciare agli utenti il tempo di pensare a quanto letto e cosa scrivere ne fa lo strumento ideale per realizzare dei veri e propri seminari on line . Per creare un forum si può chiedere ospitalità ad appositi siti: … oppure farlo in proprio ricorrendo a specifici software:
  6. 6. BLOG PER LA SCUOLA Insieme al wiki il blog è lo strumento che , per la sua tendenza a stimolare commenti, inserimenti e ipertestualità, ha contribuito maggiormente alla produzione di informazione dal basso e alla nascita di Community e progetti collaborativi. <ul><li>la creazione di contenuti per il blog non richiede ai suoi utenti nessuna conoscenza specifica </li></ul><ul><li>non è richiesto agli utilizzatori il possesso di un dominio Internet </li></ul><ul><li>il trasferimento dei contenuti su Internet è gestito in maniera automatica e trasparente </li></ul>Il successo dei blog anche in campo scolastico è dovuto soprattutto ai seguenti motivi:
  7. 7. … blog di insegnanti … e di studenti Esistono anche blog per la scuola
  8. 8. A scuola un blog può servire per: <ul><li>creare il sito dell’istituto scolastico </li></ul><ul><li>aiutare la comunicazione didattica </li></ul><ul><li>impostare una piattaforma di discussione </li></ul><ul><li>rappresentare un metodo per facilitare l’apprendimento </li></ul><ul><li>essere la base per un sistema di ambienti di apprendimento in rete </li></ul><ul><li>sviluppare un cluster di blog su specifiche tematiche disciplinari </li></ul><ul><li>favorire negli studenti l'attitudine alla progettazione e alla costruzione collaborativa, collettiva e connettiva </li></ul><ul><li>produrre un progetto editoriale </li></ul><ul><li>abituare gli studenti ad attaccare “etichette di significato” al proprio fare </li></ul>
  9. 9. Tool C. Friso, Quando il blog entra a scuola , in P. Ardizzone, P.C. Rivoltella, Media e tecnologie per la didattica , Vita & Pensiero; Milano 2008 Il MIT ad esempio all’indirizzo www.mitadmissions.org ha un blog ufficiale che viene redatto dagli stessi studenti, per fornire informazioni sull’ammissione all’ateneo. Esempi d’uso
  10. 10. Come creare un blog Per realizzare un proprio proprio blog basta iscriversi a uno dei tanti servizi gratuiti multiblog che ne permettono la creazione con poche semplici operazioni. Esistono metamotori che indicizzano i Blog e ci aiutano a navigare nella Blogosfera. BlogItalia è la principale directory italiana dei blog: uno strumento utile sia per trovare che per farsi trovare
  11. 11. Twitter Twitter è una nuova piattaforma web che fornisce un servizio di blogging molto leggero ed essenziale (microblogging) per realizzare pagine che è possibile aggiornare con post al massimo di 140 caratteri. Le parole, le frasi e i pensieri che si affidano alle pagine di Twitter possono essere letti dagli utenti &quot;amici&quot;, oppure si possono spedire via instant messaging, via e-mail o via SMS direttamente sul cellulare.
  12. 12. Agli insegnanti può servire per inviare o ricevere brevi comunicazioni con gli alunni, ad es. per segnalare e ricordare loro le scadenze e i compiti. Twitter viene usato soprattutto come livestream device, ovvero come strumento per descrivere, brevemente e in tempo reale, i momenti, gli episodi e le sensazioni della giornata. Una sorta di piccolo diario virtuale... La scuola può utilizzarlo per comunicare con i genitori dei ragazzi, creando canali diversi per condividere risultati didattici, iniziative, scadenze, incontri. Gli studenti possono creare pagine personali in cui tenere brevi appunti o segnalare le opinioni  sulle lezioni e fornire quindi un feedback per i compagni o il docente.

×