• Save
Moodle prima parte: aspetti generali
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Moodle prima parte: aspetti generali

on

  • 13,001 views

Moodle prima parte: aspetti generali

Moodle prima parte: aspetti generali

Statistics

Views

Total Views
13,001
Views on SlideShare
12,094
Embed Views
907

Actions

Likes
18
Downloads
0
Comments
1

39 Embeds 907

http://www.galileipg.it 414
http://www.formazioneducatori.it 119
http://openfe.org 46
http://www.slideshare.net 46
http://win.istitutotecnicoisili.gov.it 30
http://elearning.liceomonti.net 27
http://insegnantinrete.formazione.unipd.it 23
http://www.ismu.org 21
http://www.ginozappa.nu.it 21
http://www.ipsiamattioni.it 17
http://77.240.236.157 16
http://lnx.viacopernico.it 16
http://lnx.istitutotecnicoisili.gov.it 14
http://www.dessena.eu 13
http://www.iisfalcone.it 10
http://www.formazionemantova.it 9
http://eduform.ilbello.com 8
http://mastermoodles.com 7
http://www.executivelearning.it 5
http://www.idaonweb.it 5
http://moodle.ensembleproject.org 4
http://localhost 4
http://www.liceopiga.it 4
http://80.88.167.160 3
http://193.33.99.246 3
http://www.didasfera-rugantino91.it 3
http://mozart1949.blogspot.com 3
http://ilcapitalediumano.blogspot.com 2
http://www.aulavirtuale.net 2
http://moodle.enaiponline.com 2
http://itigiordanina.ninehub.com 2
http://www.campuslaboratoriborri.it 1
http://www.didasfera.it 1
http://127.0.0.1 1
http://cfpmantova.formazionemantova.it 1
http://rcapozzi.wordpress.com 1
http://www.gianfrancogattulli.eu 1
http://moodle.istitutomattei.com 1
http://static.slidesharecdn.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Moodle prima parte: aspetti generali Moodle prima parte: aspetti generali Presentation Transcript

  • Autore: Angelo Panini 1 a PARTE ASPETTI GENERALI MOODLE
  • Moodle è una piattaforma per l’e-learning che consente in modo estremamente agevole di progettare, erogare, gestire e diffondere corsi di formazione on-line a qualsiasi tipologia di comunità. La parola MOODLE era in origine un acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment (Ambiente di Apprendimento Dinamico Modulare Orientato agli Oggetti), ma è anche un verbo che descrive il processo di vagare attraverso qualcosa che spesso porta a momenti di introspezione e creatività CARATTERISTICHE DI MOODLE Moodle e stato progettato da un informatico ed educatore, in base ai principi del “costruttivismo sociale”. Martin Dougiamas Creator & Lead Developer
  • IL SITO DI MOODLE Si trova all’indirizzo: http:// moodle.org
  • Moodle si basa su una tecnologia semplice, leggera, ed efficiente ed è facile da installare su qualsiasi computer che possieda PHP mentre per funzionare richiede solo un database SQL (per esempio MySQL) che è anche in grado di condividere. TECNOLOGIA Il programma può essere scaricato liberamente nell’area download del sito http://download.moodle.org dell’organizzazione di Moolde. Sempre in questo sito esistono aree informative e di supporto con i relativi materiali (alcuni anche in italiano).
  • Con Moodle è inoltre possibile:
    • visualizzare qualsiasi contenuto elettronico: Word, Powerpoint, Flash, Video, Suoni, ecc.
    • caricare e gestire i file sul server, o ancora crearli utilizzando i moduli web (testo o HTML)
    • creare un collegamento a contenuti esterni in rete
    Moodle è compatibile con i principali standard e funziona su computer windows, mac e linux. Mentre la maggior parte delle aree di immissione di testo (risorse, interventi nel forum, annotazioni nel diario, etc) può essere modificata utilizzando un semplice editor HTML.
  • Moodle viene distribuito gratuitamente con licenza Open Source e costituisce una valida alternativa per la formazione online ai software commerciali a pagamento. Può essere copiato, usato e modificato a condizione di:
    • fornire la fonte ad altre specifiche
    • non modificare e non rimuovere l'autorizzazione ed il copyright originali
    • applicare agli altri la stessa licenza
    Un’organizzazione ha accesso completo al codice sorgente e può anche apportare modifiche allo stesso. DISTRIBUZIONE
  • la diffusione di Moodle nel mondo Viene utilizzato da oltre 100.000 utenti iscritti, in 140 paesi, in 70 lingue, con circa 8.000 siti registrati ed è diventato un ambiente di riferimento per quanti siano interessati a creare comunità formative on-line basate su modalità collaborative di apprendimento. In Italia Moodle viene usata in più di 500 enti formativi tra cui almeno 50 università.
  • Moodle viene così continuamente sviluppato da numerosi webmaster sparsi nel mondo che cercano di coniugare al meglio la progettazione informatica con quella formativa e collaborativa, mettendo liberamente a disposizione i risultati ottenuti. Anche in Italia esiste una vasta a e vivace comunità di “Moodlers” che hanno realizzato un sito di documentazione sul programma: http:// docs.Moodle.org / it
  • Moodle costituisce un supporto tecnologico ideale per un'efficace organizzazione e conduzione di percorsi di formazione. E' accessibile e fruibile facilmente con l’utilizzo di un browser e la sua semplicità di gestione non richiede particolari conoscenze e competenze informatiche. DIDATTICA L’interfaccia intuitiva di Moodle permette agli Insegnanti di creare facilmente i corsi. Per garantire la riservatezza docenti e gli allievi,accedono alle aree dei singoli corsi tramite password. Gli Studenti devono solo essere capaci di navigare in Internet per utilizzarlo.
  • La struttura modulare di Moodle fornisce un valido supporto all’attività didattica :
    • per la facilità di creazione dei corsi
    • per la semplicità di gestione di contenuti e attività formative
    • per la flessibilità e la possibilità di personalizzare i percorsi
    • per la presenza di una serie di strumenti molto ampia e articolata
    Le attività standard che Moodle mette a disposizione sono: compiti, domande, forum, diari, risorse (cioè contenuti del corso), quiz, sondaggi, inchieste, e altro ancora All’interno della piattaforma è sempre disponibile un’area in cui si può visualizzare e scaricare il materiale didattico messo a disposizione dai docenti su supporto informatico.
  • Il sito è gestito da un amministratore principale indicato durante l’installazione, che in seguito può a sua volta assegnare tale ruolo ad altri. Un account di amministratore controlla la creazione di corsi e assegna docenti e studenti ai corsi. Gli studenti hanno un profilo base on line che possono sviluppare inserendo foto e descrizione personale. Qualora sia richiesto, è possibile proteggere gli indirizzi di posta elettronica affinché non siano visualizzati. AMMINISTRAZIONE Un singolo Moodle è in grado di supportare migliaia di corsi in buone condizioni di sicurezza per gli utenti:
  • http:// moodle.org / course / view.php ?id=38 corso demo delle funzioni di Moodle. ULTERIORI IMFORMAZIONI http:// docs.moodle.org / it / sito di documentazione su Moodle. http:// demo.moodle.org / sito nel quale è possibile "giocare" a fare l'amministratore, il docente o lo studente di Moodle. http:// moodle.org / course / view.php ?id=23 pagine in italiano del sito istituzionale di Moodle. http:// download.moodle.org / sito da cui scaricare Moodle http:// moodle.org / sito istituzionale di Moodle