• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat
 

Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat

on

  • 6,006 views

Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat

Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat

Statistics

Views

Total Views
6,006
Views on SlideShare
5,285
Embed Views
721

Actions

Likes
2
Downloads
0
Comments
0

26 Embeds 721

http://www.galileipg.it 378
http://147.163.11.3 63
http://www.majoranatorino.it 55
http://www.formazioneducatori.it 55
http://scform.net 34
http://insegnantinrete.formazione.unipd.it 23
http://lnx.viacopernico.it 15
http://www.formazionemantova.it 14
http://cattaneo1d.altervista.org 11
http://www.anitel.org 9
http://147.162.141.5 9
http://77.240.236.157 9
http://e-learntools.provinz.bz.it 7
http://lnx.istitutotecnicoisili.gov.it 7
http://www.slideshare.net 6
http://www.ismu.org 5
http://80.88.167.160 4
http://lnx.didattikamente.net 4
http://lnx.liceibelluno.it 2
http://www.francocorapi.it 2
http://www.idaonweb.it 2
https://elearning.unipd.it 2
http://cricdlearn.arcadeisuoni.org 2
http://www.cattaneo1e.altervista.org 1
http://www.campuslaboratoriborri.it 1
http://cfpmantova.formazionemantova.it 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat Moodle decima parte: gestire le attività - forum e chat Presentation Transcript

    • Autore: Angelo Panini 10 a PARTE GESTIRE LE ATTIVITÀ: FORUM E CHAT MOODLE
    • LE ATTIVITÀ le attività sono il cuore di un sistema di gestione di corsi perché consentono:
      • l’interazione tra i partecipanti al corso
      • Lo svolgimento di compiti che valorizzano il lavoro dell’allievo
      • Il feedback tra docente e studenti
      Insieme alle risorse Moodle fornisce alla didattica il supporto di una serie di strumenti ampia e articolata, detti attività:
    • Si rendono così operativi le opzioni e i menù a tendina che permettono di lavorare in Moodle Per creare e modificare le attività bisogna selezionare il pulsante “ Attiva modifica ”
    • Appare quindi una pagina per effettuare le scelte relative alla risorsa che differisce a seconda di quella scelta. Una volta conclusa l’impostazione della risorsa si ritorna alla situazione normale con il tasto in basso, comune a tutte. Per modificare una attività già esistente si deve rientrare nella pagina di impostazione con il simbolo “aggiorna” È possibile operare sugli elementi spostandoli con le frecce nascondendoli schiacciando l’occhio modificandoli riaprendo le pagine di impostazione eliminandoli Nel menu a tendina si seleziona l‘attività che si vuole creare.
    • È una delle attività più importanti perché è qui che ha luogo la maggior parte delle discussioni. FORUM I Forum possono essere strutturati in vari modi, e possono perfino includere la valutazioni di ciascun messaggio da parte dei lettori. I messaggi inviati possono essere visualizzati in vari formati e possono includere anche files allegati. Iscrivendosi a un Forum, i partecipanti riceveranno automaticamente sulla loro mail una copia di ogni nuovo messaggio arrivato nel Forum. Un insegnante può imporre l'iscrizione a un Forum a ciascun allievo, perlomeno per far ricevere a ciascuno i messaggi inviati al Forum.
    • Inizialmente si deve assegnare un nome al forum, deciderne l’obbligatorietà o meno dell’iscrizione e la dimensione massima degli allegati. Successivamente si devono definirne le principali caratteristiche: valutazione, limite messaggi per il blocco, impostazioni comuni.
    • “ Una singola semplice discussione ” è utile per discussioni corte e focalizzate su un unico argomento in una sola pagina. Ci sono differenti tipi di forum tra i quali si può scegliere: Il “ Forum standard per uso generale ” è un forum aperto dove ciascuno può avviare la discussione su un nuovo argomento, in un momento qualunque. Il “ Forum Domanda e Risposte ” richiede che gli studenti inviino il loro punto di vista dopo un messaggio iniziale prima di vedere i messaggi degli altri allievi, offrendo pari opportunità a tutti gli studenti, incoraggiando originalità e indipendenza di pensiero. “ Ogni persona può iniziare una discussione ” permette a ognuno di iniziare una discussione, con le sue riflessioni, su un nuovo argomento alla quale chiunque può rispondere.
    • In gran parte dei forum si sceglie l’opzione “Ogni persona può iniziare una discussione” per consentire anche agli studenti di iniziare nuovi argomenti di discussione al fine favorirne la partecipazione ABILITAZIONE PER NUOVE DISCUSSIONI In alcuni casi conviene eliminare anche la possibilità di replica. Per esempio se si vuole usare il forum News per inviare nuovi messaggi da parte dei docenti che appariranno sulla pagina principale del corso. In questo caso si sceglie l’opzione "Discussioni e risposte non permesse". A volte però è opportuno che solo i docenti possano iniziare nuovi argomenti lasciando agli studenti la possibilità di rispondere. In questo caso si sceglie l’opzione "Discussioni non permesse ma risposte consentite".
    • Per iniziare un nuovo ramo di discussione (thread) ad un forum si sceglie il tasto “Aggiungi un nuovo argomento di discussione”. Appare una pagina in cui indicare il soggetto di discussione, lo spazio all’interno della quale si deve inviare il primo messaggio, il formato, la scelta o meno di ricevere copia dei messaggi tramite mail, un eventuale allegato. Gli allegati possono essere limitati a certe dimensioni di file, scelte dalla persona che imposta il forum. Se si caricano files di dimensioni maggiori di quella impostata, questi non saranno salvati sul server e potranno comparire degli errori.
    • Lo spazio per scrivere il messaggio d’inizio di una discussione viene gestito come prassi con l’editor html e consente tutte le attività da esso previste, come l’uso di parole chiave per effettuare collegamenti ipertestuali.
    • Il messaggio apparirà in alto all’inizio del forum: Per fare un intervento di commento o risposta si deve scegliere il pulsante “Rispondi” in basso alla sua destra.
    • Sia l’intervento originario che le eventuali risposte possono contenere immagini e collegamenti a file multimediali, come filmati o presentazioni.
    • Per farlo si ricorre all’inserimento diretto del codice da incorporare nel formato html, anche incollandolo.
    • Si possono anche iniziare sotto rami di discussione rispondendo o commentando altri interventi rispetto all’originale. Si può scegliere di vedere la discussione in diversi formati. Nel formato per oggetto solo il primo intervento appare nella sua interezza mentre gli altri sono ordinati visualizzati in base all’ordine di risposta con soggetto, autore, data e ora.
    • Nel formato nidificato tutti gli interventi sono visualizzati nella loro interezza in base all’ordine di risposta.
    • Nel formato nidificato tutti gli interventi sono visualizzati nella loro interezza, partendo dal primo e poi, a scelta, dai più vecchi o dai più recenti.
    • Ad ogni messaggio inviato nel forum, può essere, allegato un solo file dal proprio computer che il sistema carica sul server e memorizza insieme al messaggio. Il file può essere di ogni tipo, ma conviene che abbia una estensione di 3 lettere di tipo standard, come, ad esempio, .doc per un documento Word, .jpg o .png per un’immagine, in modo da consentire a tutti di scaricare col proprio browser e vedere gli allegati più facilmente. Se si riedita un messaggio e si allega un nuovo file, quello precedentemente allegato, sarà sostituito. Mentre se si riedita un messaggio senza inserire un nuovo allegato, quello originale sarà mantenuto. GLI ALLEGATI La possibilità di effettuare un allegato è utile quando si vuole mostrare un documento scritto o un’immagine.
    • Il forum news è un forum speciale creato automaticamente in ogni corso e nella pagina principale del sito e serve per avvisi di carattere generale. Il blocco “Ultime notizie” mostra gli interventi più recenti fatti nel forum news (anche se viene rinominato) insieme alle altre notizie recenti utili ai fini del corso. In caso di cancellazione il forum news viene ricreato da Moodle automaticamente se è attivo il blocco “Ultime notizie”. Ci può essere un solo forum news per ogni corso che può essere anche rinominato. IL FORUM NEWS
    • La Chat permette ai partecipanti di avere una discussione in tempo reale (sincrona) attraverso il web . CHAT E' un modo utile per avere una diversa e più immediata conoscenza degli altri e degli argomenti in discussione. L’uso della chat room è simile a quello del Forum (che però è un’attività di tipo asincrono) ma permette un interscambio limitato e con un tempo ridotto di riflessione. All’interno di Moodle esiste la possibilità di rivedere le discussioni fatte via Chat.
    • Anche la chat prevede una pagina di impostazione che si riferisce soprattutto alle modalità con cui possono avvenire gli incontri a distanza.
    • Una volta creata la chat per accedervi bisogna selezionarla tra le attività della colonna di sinistra o nei riquadri centrali Appare così uno scarno menù di accesso. Se il computer non supporta frame o JavaScript si può accedervi egualmente ma per visionare gli interventi successivi all’ingresso sarà necessario ricaricare di volta in volta la pagina.
    • Accedendovi invece nella versione completa sarà possibile dialogare con gli utenti presenti che appariranno alla destra. Appare così uno scarno menù di accesso.
    • Nella pagina di ingresso è anche possibile selezionare l’opzione “Guarda le sessioni passate” in alto a destra che permette di vedere le sessioni precedenti in ordine di data con i partecipanti. Scegliendo l’opzione “Guarda questa sessione” è possibile rivedere quello che hanno scritto i partecipanti in tale occasione.