Audacity4

1,069 views
984 views

Published on

audacity: modificare i suoni

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,069
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
12
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Audacity4

  1. 1. <ul><li>INSTALLAZIONE E CARATTERISTICHE </li></ul>Autore: Angelo Panini
  2. 2. Audacity è un programma open source libero per registrare e gestire suoni in formato digitale. E’ disponibile per le principali piattaforme: Windows, Linux, Mac OSX. La licenza dà il permesso di modificare, copiare, distribuire e vendere Audacity, a patto che il codice che viene distribuito rimanga disponibile sotto i termini della GPL.
  3. 3. Audacity è un programma open source libero per registrare e gestire suoni in formato digitale. E’ disponibile per le principali piattaforme: Windows, Linux, Mac OSX. La licenza dà il permesso di modificare, copiare, distribuire e vendere Audacity, a patto che il codice che viene distribuito rimanga disponibile sotto i termini della GPL.
  4. 4. <ul><li>Audacity permette le seguenti operazioni: </li></ul><ul><li>registrare audio dal vivo </li></ul><ul><li>Convertire suoni da Compact Disc, dischi e musicassette in formato digitale </li></ul><ul><li>modificare file audio in formato Ogg Vorbis, MP3 e Wav </li></ul><ul><li>copiare, tagliare, dividere, incollare e mixare file audio (anche porzioni di brano) </li></ul><ul><li>cambiare la velocità (time stretch), l’altezza (pitch) e la dinamica di una registrazione </li></ul><ul><li>effettuare operazioni di pulizia del suono </li></ul><ul><li>applicare filtri </li></ul><ul><li>e molto altro… </li></ul>
  5. 5. Per installare Audacity si fa un doppio click sull'installatore (audacity-win-1.2.6.exe) e si segue la normale procedura di installazione. Il programma può essere scaricato dal sito sourgeforge alla pagina: http://audacity.sourceforge.net/download
  6. 6. Si devono accettare le condizioni di licenza, leggere le avvertenze, indicare la cartella di installazione del programma e proseguire sino al completamento
  7. 8. La struttura di audacity si presenta nel seguente modo: La prima volta che viene eseguito, Audacity richiede la lingua da usare per l'interfaccia:
  8. 9. Nella struttura oltre alla finestra di lavoro troviamo una serie di strumenti: <ul><li>barra dei menu </li></ul><ul><li>barra degli strumenti di controllo </li></ul><ul><li>barra mixer di riproduzione e registrazione </li></ul><ul><li>barra degli strumenti di modifica </li></ul><ul><li>timeline </li></ul><ul><li>barra di stato </li></ul>
  9. 10. La barra degli strumenti di controllo contiene alcuni strumenti base e sei pulsanti La barra dei menu contiene tutti i menu a discesa per poter operare con audacity <ul><li>Strumenti base per la traccia sonora </li></ul><ul><li>Vai all’inizio (del brano) </li></ul><ul><li>Riproduci (brani già esistenti) </li></ul>4. Registra (nuovi brani) 5. Pausa 6. Stop 7. Vai alla fine 1 2 3 4 5 6 7 riproduzione e registrazione
  10. 11. La barra degli strumenti di modifica serve per apportare modifiche sui file sonori o su loro parti e per modificare le impostazioni di visualizzazione La timeline misura lo scorrere del tempo durante la riproduzione o la registrazione dei brani La barra di stato mostra informazioni sullo stato del computer e sull’operazione che si sta effettuando La barra mixer di riproduzione e registrazione serve a regolare il volume in entrambe le situazioni e a selezionare la sorgente sonora per le registrazioni
  11. 12. Audacity salva i suoni in un proprio formato con estensione AUP (Audacity Project), spezzando l'audio in tanti pezzetti (files con estensione au) per facilitarne la modifica. I files di progetto salvati da Audacity non possono essere aperti da altri programmi audio; né per editarli, né per suonarli. Per salvare i file in modo che sia possibile ascoltarli o editarli con altri programmi è sufficiente esportare in altri formati (WAVE, MP3, OGG vorbis). I comandi per esportare i suoni registrati si trovano nel menù file.
  12. 13. Per poter esportare i suoni in formato MP3 si deve scaricare anche il codec lame_enc.dll in un sito per il download ad es. all’indirizzo: http://www.free-codecs.com/download_soft.php?d=2762&s=22 Si ottiene così un file in formato zip, (contenente diversi elementi) che deve essere scompattato in una cartella all’interno della quale si trova il file lame_enc.dll che può essere posizionato ovunque nel computer (ma in modo che sia facilmente rintracciabile). Il resto del contenuto della cartella può essere eliminato se non serve per altri programmi.

×