• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Iuavcamp presentazione
 

Iuavcamp presentazione

on

  • 683 views

 

Statistics

Views

Total Views
683
Views on SlideShare
683
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Iuavcamp presentazione Iuavcamp presentazione Presentation Transcript

    • Architettura e Videogames - Confronti e influenze- Lisa Miotello (mat. 271196)IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • All’ interno …- SLIDE 3 : “ Ruolo dell’architettura nei videogames “- SLIDE 4 : “ Studiare storia dell’ architettura nei videogames, è possibile? “- SLIDE 5 : “ Il ruolo degli architetti nel futuro verrà rubato dai programmatori? “- SLIDE 6 : “ Caratteri di una rivoluzione comune : verso un’architettura condivisa ”- SLIDE 7 : “ Informazione e Condivisione “- SLIDE 8 : “ Ricerca, innovazione e tecnologia “- SLIDE 9 -10 -11 : “ Esempi di edifici che concretamente rappresentano strumenti tecnologici che modificano i nostri stili di vita “-SLIDE 12 : “ Un esempio di integrazione: cinema,videogame e architettura, il caso di Alice in Wonderland “-SLIDE 13 : “ La modellazione 3D in architettura “-SLIDE 14 : “ La modellazione 3D nei videogames: il videogame come strumento di apprendimento “-SLIDE 15 : “ Il laboratorio in architettura “-SLIDE 16 : “ Il laboratorio per i videogames “-SLIDE 17 : “ Un videogioco che fa dell’architettura la protagonista : The SIMS “-SLIDE 18 : “ Riferimenti “ IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Ruoli dell’architettura nei videogames. New York in Crysis 2 Panoramica di Venezia in Assassin’s Creed 2 La comicità di Escape from Monkey IslandIUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Studiare storia dell’architettura nei videogames: è possibile? L’utilità non si limita solo alla ricostruzione delCiò che conta principalmente passato, in quanto molti progetti vengono ogginell’ innovazione dei presentati così. Grazie a questa innovazione èvideogames è il principio di GRAFICA, è possibile possibile contestualizzare un progetto e verificarneutilità, e l’utilità della visitare città antiche l’idoneità al luogo. Importante è ricordare comemodellazione 3D dei meglio che con National anche Google Maps e Google Earth adottino questivideogiochi oltre all’aspetto Geographic Channel. sistemi.videoludico si rivolge allapossibilità di ricostruireantiche bellezze artistiche,molte delle quali scomparse. AUDIO si riferisce tantoOpere che sono giunte ai ai protagonisti quantonostri giorni totalmente o alle colonne sonoreparzialmente distruttevengono ricomposte etornano ad essere apprezzatenella loro globalità.Mentre il restauro si rivolge STORIAall’aspetto materiale dellarealtà, attraverso lamodellazione 3D rompe Potenzialità artistiche deiquesta barriera. videogames IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo Il Foro Romano e Firenze
    • Il ruolo degli architetti nel futuro verrà rubato da programmatori?Nel mondo dei videogiochiquesto rischio è presente e Gli spazi dell’architettura e quelli della realtà virtuale hannosi fa sempre più allarmante. una matrice comune : entrambi concepiti e creati dall’uomo,Possibile che una realtà di conseguenza i processi sono similivirtuale come quella deivideogiochi possa Le ricerche nel settore dell’ architettura ha portato icombinare più ruoli? Esiste progettisti a pensare allo spazio reale come un’astrazioneuna considerazione dalla indipendente dai procedimenti concreti della costruzionequale non si può prescindereovvero: il software 3D Consente di lavorare nei videogames come nella realtà confornisce anche ai non la stessa facilità, tanto che gli spazi virtuali mantengono leprofessionisti gli strumenti stesse caratteristiche di quelli realiper realizzare nuovi spazi. I professionisti dello Architetti nel corso della loro Ai non professionisti spazio sono i più idonei formazione approfondiscono li manca l’esperienza degli a costruire gli spazi problemi legati agli spazi architetti anche nei mondi virtuali come i videogamesA Milano si sta progettando un software per progettare la città come in unvideogame, nel modello di SIM CITY. Un software che permetterà di realizzareedifici ecc, basandosi sulla mappa della città milanese. Con l’intenzione dipromuovere la conoscenza del capoluogo lombardo. IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo Sim City
    • Caratteri di una rivoluzione comune: verso un’architettura condivisaProfondi cambiamenti nel settoredell’ architettura stanno sviluppandonuovi materiali, tecnologie e nuovimetodi per organizzare il processoproduttivo.La rivoluzione in atto coinvolge nonsolo il ramo delle costruzioni, maanche quello dell’ informatica esoprattutto implica fortitrasformazioni nel campo deivideogames.I computer games e l’architettura,così come il cinema in modo diverso,si parlano, si influenzano e simescolano; ambiti diversi ma chehanno un fine comune : la creazionedella realtà alternativa.IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Informazione e collaborazioneCome nei videogiochi le regole delgioco sono gestite da un’interfacciauomo-macchina basata sul display;anche l’architetto innovatore creauna propria interfaccia personale perpoter disporre di un accessoimmediato al database del proprioprogetto, questo permette di lavorarein un processo di progettazionecollaborativa.L’architetto del ventunesimo secoloabbina alla propria forza individualeun approccio collaborativo ancheinternazionale. Questo avviene anchenei computer games; è infattipossibile giocare allo stessovideogioco on-line anche in gruppi dipersone localizzate in luoghi diversidel mondo.IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Ricerca, innovazione e tecnologiaL’architettura sembra astenersi ad esprimere valori autonomi a favore di una politica di adattamento ad unasocietà fortemente proiettata al futuro tecnologico, influenzata soprattutto dai videogiochi che al pari dellatelevisione e più della cinematografia si stanno trasformando in un fenomeno culturale di massa. Cosacomporta questo fenomeno? Considerazione che può essere Necessità di rappresentare le innovazioni affrontata in modi diversi: dalla tecnologiche che tendono a modificare i domotica fino ad edifici che riproducono nostri stili di vita. immagini di videogames, consolle ecc… L’architettura utilizza le tecnologie e la Attenzione nuova verso il concetto di ricerca per rispondere a delle innovazione, che viene assunto come la problematiche ambientali che possibilità di adeguare l’ambiente costruito riguardano il nostro immediato futuro: ai mutamenti in atto. sicurezza, energia, salute e ambiente. Si riferisce ai sistemi costruttivi,alla La ricerca è basata sulla volontà di possibilità di applicare nuovi materiali e intrecciare le tecnologie attuali alla pratica soprattutto la sperimentazione di quotidiana. processi da “file a fabbrica”. IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Esempi di edifici che concretamente rappresentano strumenti tecnologici che modificano i nostri stili di vita.In riferimento a quanto detto prima sugli edifici che concretamente traggono spunto daivideogames, ecco come sarebbe l’architettura in Giappone se a decidere le sorti dell’ urbanisticafossero il fotografo Joseph Ford, il grafico specializzato in render e 3D Antoine Mairot e MohamedBareche.Questa immagine ritrae un Nintendo DS in cantiere che è destinato ad uno spazio museale contanto di pannelli solari al posto dello schermo. IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Esempi di edifici che concretamente rappresentano strumenti tecnologici che modificano i nostri stili di vita. Questa immagine rappresenta un edificio che trasforma una PS3 in un grattacielo.IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Esempi di edifici che concretamente rappresentano strumenti tecnologici che modificano i nostri stili di vita. Il terzo edificio ricrea il Nintendo Entertainment System, la console ad 8 bit lanciata da Nintendo nel 1983 in Giappone come Family Computer, nel 1985 negli USA e dall’ 86’ nel resto del mondo. Riportò in vetta l’ industria dei videogames dopo la crisi del 1983.Questo grazie alla popolarità di giochicome Super Mario, Super Mario Bros,Super Mario Bros 3 migliori rispetto aquello di altri games per altre consoledomestiche del tempo. Inoltre questaconsole influenzò i modelli seguenti neldesign e negli standard.IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Un esempio di integrazione: cinema,videogames, architettura.L’ultima fatica di Tim Burton, Alice inWonderland nell’arco di pochi mesi èstata riproposta sia nella versione divideogame per Nintendo Wii, sia dallostudio Fantastic Design Work Co cheha ricreato l’ambiente di Alice nelPaese delle Meraviglie per arredare unristorante di Tokyo. C’è il tavolo dathè del Cappellaio Matto e il giardinodella Regina, e tanti altri elementi chericordano Sottomondo. Immagine del film con Johnny Deep, Anne hathaway, Helena Bonham Carter e Mia Immagini del Alice in Wonderland Reastaurant Wasikowska IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • La modellazione 3D in architettura. Il disegno in architettura può essere visto nelle sue due Consapevolezza nel controllo della forma componenti : Modellazione tridimensionale Conoscenza della - Fisionomia della cosa geometria - Progetto e realizzazione L’ espediente che sembra Base per simulazioni poter condensare i due aspetti Potente mezzo nella interattive nella progettazione concezione dell’architettura applicata e nei videogiochi Capacità di visione e è il modello digitale. La dinamica finalizzati alla didattica in concezione spaziale architettura modellazione digitale e in particolare quella tridimensionale appare il fulcro Plastici in scala applicando verso cui convergono le tecnologie come CAD-CAM Capacità di controllo ricerche. e manipolazione dei codici Rendering come realtà virtuale a servizio dell’architettura Alcuni programmi impiegati sia per l’architettura sia per i videogames : -Blender -YafarayIUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • La modellazione 3D nei videogames: il videogame come strumento di apprendimento.Lo sviluppo di tecnichevideoludiche che hanno alla basela modelizzazione digitale animata Rilancio dell’ industria deie interattiva sta interessando il videogamescampo dell’architettura per quantoriguarda come già detto laprogettazione collaborativa e ilvideogioco come didattica per la Internet e social network Miglioramento della con la possibilità didisciplina. L’applicazione delle commentare i propri tecnica 3D per maggiore coinvolgimento dei risultati, inserire foto etecniche videoludiche permette in video giocatoritempo reale gli spostamentidell’utenza e le modifiche dello Innovazioni nel settore dei videogames per ilspazio . futuro Ipotesi di metodo di gioco partecipativo.Un videogioco sull’architetturacome ad esempio The SIMSpotrebbe costituire secondo gruppidi ricerca dell’Università Bocconiuna palestra per l’allenamento • VIVERE PIANTA • COMPRENSIONE SIMBOLIdello studete. EMOTIVAMENTE • COMPRENSIONE DELLO SPAZIO • PER LA LE DEL PERCORSO VIRTUALE RAPPRESENTAZIONEL’architetto per progettare si SCENOGRAFIE DELLO SPAZIOimpegna attaversol’immedesimazione spaziale, lo 3D MAPPEstesso processo compiuto da ungiocatore. Come si vive in 3D all’interno di un videogioco IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Il laboratorio in architettura.Il laboratorio nell’ ambito dell’architettura è lo Qui la transazione avviene riprendendo i dati dalspazio in cui avviene la sinergia tra la componente database del progetto, attraverso qualsiasidigitale e quella analogica . interfaccia. Internet cellulare Computer portatile Condividere dati e lavorare ad un Spazio di progetto comune supporto alla con altri progettazione professionistiUn esempio è il Padiglione Web North Holland, Olanda. IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Il laboratorio per i videogames. I primi multiplayer erano le sale giochi, dove Quali le possibilità offerte da questi ancor prima di quanto oggi avviene in programmi? architettura (da cui la stessa prende spunto) avveniva la compartecipazione di più giocatori -Database di oggetti contemporaneamente. -Esplorazione Come siamo arrivati ai giochi on-line? -Strategie di gruppo -Creazione di una propria identità Mercato Sale domestico Giochi Alcuni esempi: giochi delle on-line -The Sims console -Crush -The legend of Zelda Il punto d’incontro tra architettura e videogames -Grand Theft Auto 4 sono i MUD. -ICO -Shadow of the Colossus Programma server che -Assassin’s Creed 2 permette a più utenti di -Far Cry 2 MUD interagire nello spazio -Grepolis virtuale Successivamente ai MUD si sono evoluti gli MOPG e gli MMOGIUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • L’architettura nei videogames. Un esempio di videogioco che fa dell’architettura la protagonista. Le 8 barre che indicano i bisogni dei personaggi Strumento di vita Le carriere, la nascita e la morte The SIMS MaterialiDal 2000 anno di lancio del Sperimentazione Elementi arcitettonicivideogame, The Sims è architettonica Arredoconosciuto come il videogiocopiù venduto e scaricato al mondo.La fama è stata resa possibiledalla facilità del software che èaccessibile a chiunque vogliatrasformarsi in un designer o inun architetto. Come inarchitettura, il gioco consta di piùdi 28 milioni di pagine web dovescambiarsi idee, e progetti.Architetti e designer gestisconostore on-line dove mettono adisposizione dei giocatori unaserie di oggetti di arredamento,edifici, materiali e vari accessoriper allestire la casa del proprioalter ego virtuale in stile modernoe di tendenza.IUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo
    • Riferimenti: -ABITARE IL FUTURO_ Innovazione,Tecnologia e Architettura -http://www.professionearchitetto.it/lavoro/digitale/index.html -http://it.wikipedia.org/wiki/The_Sims -http://it.wikipedia.org/wiki/Nintendo_Entertainment_System -http://www.abitare.it/category/architecture-and-videogame/ -http://www.gamasutra.com/ -http://www.scribd.com/doc/25631528/I-videogiochi-modelli-narrativi-e-rimediazioni-tecnologiche -http://it.wikipedia.org/wiki/Videogioco -http://culturavg.altervista.org/multiplayer.html -http://www.nintendo.it/NOE/it_IT/games/wii/alice_in_wonderland_16366.html -http://hypebeast.com/2011/05/alice-in-wonderland-restaurant-tokyo/ -http://www.soniabove.altervista.org/approfondimenti.html -http://thesims2.ea.com/ -http://www.02blog.it/post/970/milano-larchiettura-in-videogame -DESIGN E TECNOLOGIA_ P.Spadolini -LA GEOMETRIA DELL’AMBIENTE_ March L.,Steadman P. -L’architettura nei videogames e l’architettura per i videogames_Alberto Iacovoni -Modellazione tridimensionale digitale fra disegno e progetto di architettura_ Spallone RobertaIUAV – Corso di Informatica e Disegno Digitale – Prof. Maurizio Galluzzo