Linkness - your choice for web marketing

1,475 views
1,409 views

Published on

Linkness - your choice for web marketing è specializzata nella promozione su internet tramite innovative strategie di visibilità integrata. Con Linkness il tuo sito internet produce business e aumenta i tuoi contatti. www.linkness.com

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,475
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
89
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Linkness - your choice for web marketing

  1. 1. Uno sguardo al passato, tanta proiezione verso il futuro. L’ESPERIENZA INSEGNA TANTO, AIUTA A CRESCERE E A MIGLIORARSI. A noi ha insegnato una cosa in particolare: qualsiasi cosa facciamo deve dare un risultato. Non importa quanto un progetto sia bello, innovativo, creativo, quanto sia divertente, sorprendente, se abbia vinto premi o ricevuto citazioni o riconoscimenti. Quello che conta veramente è se funziona o no. Quello che conta, alla fine, è se porta risultati. Dobbiamo essere diretti, concreti, sostanziali. Nonpossiamoperderetempo:dobbiamolavorare per un obiettivo ben preciso; far sì che il progetto, la soluzione funzioni. Nel mondo della comunicazione online funzionare vuol dire portare traffico, visibilità, contatti e, di conseguenza, risultati. Noi lavoriamo per questo. “L’unica regola che esiste è che non c’è nessuna regola, l’unico obiettivo che abbiamo è che una soluzione funzioni e porti risultato”.
  2. 2. Guardare al passato proiettati verso il futuro linkness.com
  3. 3. Siamo nati artisti. Il primo traguardo era fare qualcosa di bello, qualcosa che piacesse. Siamo cambiati. Tutto si sta trasformando, evolvendo. È cambiato il modo di comunicare e continuerà a cambiare. Noi continueremo a correre, con la consapevolezza di essere sempre competitivi, di dare il massimo per crescere e far crescere chi si affida a noi.
  4. 4. È IMPORTANTE METTERSI IN MOSTRA. È altrettanto importante saperlo fare bene. La nostra filosofia parte da due punti di vista: uno proiettato in avanti, tecnologico, innovativo, aggressivo, che segue l’evoluzione; l’altro che guarda indietro, che considera quanto abbiamo fatto e visto, che ha peso, importanza, che è utile e dà valore aggiunto, che non tralascia e non dimentica certi valori, come la passione, il rispetto, la costanza. Immaginateunastanzadovealcentroc’èuncomputeraltamentetecnologico e attorno scaffali di libri, pagine e ritagli di comunicazioni e pubblicità realizzate. Ecco, questo è l’oggi che diventerà sempre più un tramite verso il domani. Ma l’oggi per noi rappresenta già il funzionare. Al di là di quel computer e di tutto quello che ci potrà dare, sta buona parte del lavoro, stanno tutte le nuove possibilità di esaltare un brand, di farlo affermare, di farlo distinguere nel mercato. Questo per noi vuol dire funzionare. Non vogliamo perdere tempo: non ci soffermiamo sul particolare, miriamo all’obiettivo, al risultato. Sappiamo far parlare di noi e faremo sempre più parlare di voi. 05 Siamo nati artisti. Ci siamo trasformati. È cambiato il modo, siamo cambiati noi, in meglio, forse ci evolveremo ancora.
  5. 5. L’approccio Il brand La diffusione virale Far sorridere le persone Le pubbliche relazioni e il passaparola La visibilità
  6. 6. 07 Non c’è approccio uguale a un altro. Sembra una frase fatta ma in realtà non lo è. Nel mondo del marketing e della pubblicità online e offline, l’unica regola che esiste è che non c’è nessuna regola e l’unico obiettivo è che una soluzione funzioni e porti risultato. Esistono comunque tante componenti da considerare e da porre in primo piano: l’esperienza, la conoscenza, l’analisi, la logica e una buona dose di quella che noi chiamiamo “creatività funzionale”. La creatività è un lampo di genio, quando meno te lo aspetti. La creatività funzionale è un lampo di genio associato alla capacità di combinare le cose, prendendo il meglio da altre grandi idee. Il nostro approccio è semplice e diretto. Ciò non vuol dire che sia scontato e improvvisato, anzi. Si tratta di analizzare, valutare e scegliere prima di iniziare la fase progettuale. Solo tempo e determinazione possono portare a risultati. Ogni risultato è il frutto di un mix tra lavoro e idee, tra conoscenza e capacità di scelta e valutazione. Il nostro approccio è mirato ad individuare la soluzione migliore, la strada verso quel risultato che verrà monitorato durante tutto il tragitto. Possiamo iniziare in tanti modi: valutare la presenza di un’azienda nel web è basilare, capire il mercato, i competitor, le rispettive azioni di marketing online, è altrettanto importante, così come scegliere i canali di comunicazione e di visibilità online atti a raggiungere gli obiettivi prefissati. Si inizia un percorso, nuovo ed entusiasmante, un percorso probabilmente lungo e non immediato, un percorso da fare assieme: noi con tutte le nostre caratteristiche e qualità e voi con il vostro spirito e la vostra conoscenza. Chi meglio di voi conosce la vostra azienda e le vostre caratteristiche? Se sin dall’inizio si lavora assieme, i risultati raggiunti saranno migliori e il tempo che avrete dedicato a noi non sarà stato sicuramente sprecato, anzi. Si deve essere realistici fin dall’inizio. Avere un quadro preciso del vostro business e del posizionamento nel mondo web. Capire il vostro mercato, analizzare i competitor. Analizzare il vostro potenziale cliente, capire cosa cerca, cosa può colpirlo e cosa invece diventa superfluo ma, soprattutto, capire la percezione che lui ha di voi e dei vostri competitor in questo primo preciso momento. Semplici ma fondamentali regole per muoversi allineati, affiancati e consapevoli di intraprendere un lavoro coordinato, nel quale le variabili saranno le nostre idee con la vostra conoscenza, il nostro tempo e la nostra trasparenza con la vostra partecipazione e collaborazione. L’APPROCCIO La creatività è un lampo di genio, quando meno te lo aspetti. La creatività funzionale... qualcosa di più.
  7. 7. 08 Un brand si può definire in due modi: può essere identificato come un marchio rappresentante una ben precisa forma di business ma può anche individuare qualcosa di più ampio. Può rappresentare anche l’opinione delle persone relativamente al vostro business. Il brand aiuta le persone nella scelta di quello che devono o dovranno fare. Questa è l’accezione più completa ed è anche quello che noi vogliamo andare a sottolineare nel grande palcoscenico del mondo web. Un brand si può proteggere, rafforzare, consolidare, diffondere, lanciare ma lo si può anche portare verso nuovi mercati e perchè no... a sorprendere. Abbiamo in mano strumenti e percorsi che possono portare risultati e soddisfazioni. Sta a noi scegliere le soluzioni, capire le possibilità che abbiamo a disposizione e muoverci di conseguenza. Con il web e tramite il web ormai si può sempre più creare e posizionare un brand. Ci sono tante soluzioni differenti tra loro, che, scelte e combinate assieme, possono davvero far nascere e diffondere un brand nel senso più ampio del termine. Noi siamo artisti davanti a un quadro bianco. Dobbiamo scegliere pennelli e colori per iniziare a dipingere, sapendo poi muoverci con maestria e competenza per arrivare a disegnare la miglior opera possibile. Ecco oggi il web permette tutto questo. Permette davvero di contribuire, in maniera efficace, al successo della vostra attività. E a volte... va anche oltre. Ormai i tempi sono maturi e la nostra esperienza ce lo ha già fatto capire. IL BRAND Se sin dall’inizio si lavora assieme, i risultati raggiunti saranno migliori.
  8. 8. Proteggere Lanciare Colpire Diffondere Raggiungere e aprire nuovi mercati Consolidare e rafforzare Brand
  9. 9. Più forte è l’abbinamento, maggiore è l’integrazione e più si riesce a diffondersi nel mercato. Arrivando a + utenti raggiunti Arrivando a colpire di + gli utenti Le Tecniche Le Soluzioni Le Regole Idee
  10. 10. 11 Letteralmente il marketing virale è un messaggio che, come un virus, dilaga tra il popolo della rete. Nessun’altra strategia di marketing ha un potere di crescita paragonabile. Lo sforzo è maggiore nella fase di start up, poi, la vera fase di crescita, la fase esplosiva, è tutta nelle mani di singoli attori che, spesso, non si rendono nemmeno conto di partecipare a un processo di diffusione di un brand. Questa sorta di incoscienza è il vero punto di forza del marketing virale: il messaggio, la comunicazione, la notizia saranno diffuse in modo automatico e quasi inconsapevole. Dopo tutto, se la comunicazione è qualcosa di positivo, se è interessante, divertente, originale, perchè un utente non dovrebbe parlarne? Il mondo web permette e facilita tutto questo. La novità è rappresentata dalla possibilità di diffondere velocemente un messaggio, una notizia, nella maggior parte dei casi, anche con investimenti ridotti. Certo, bisogna trovare le strade giuste e soprattutto sapersi differenziare in questo grande mondo. La pluralità di notizie e di messaggi rende la diffusione sicuramente più difficile. Sta a noi trovare le soluzioni per penetrare con successo nel mondo web. Due concetti ci accompagnano da anni nel nostro lavoro di comunicatori: o si riesce a trovare l’idea geniale che rompe gli schemi e riesce a colpire con successo, oppure, tanto intenso lavoro, costante e meticoloso, porta comunque a un risultato certo e tangibile. Probabilmente solo con tempi più lunghi, ma forse, con meno rischio. Tecniche, soluzioni e regole stanno da una parte, dall’altra entra in scena l’idea. Quello che conta è la combinazione tra queste due componenti. Una buona idea, una soluzione sorprendente deve essere diffusa nei tempi giusti, nei canali giusti, con un giusto criterio. Più forte, più solido ed equilibrato è l’abbinamento tra questi due elementi, più si riuscirà a penetrare il mercato con la conseguenza di riuscire a raggiungere un duplice obiettivo: colpire più utenti e colpire di più questi utenti. È un lavoro impegnativo, certo, ma la soddisfazione di raggiungere un pieno successo e una completa diffusione sono uno stimolo alquanto significativo. LA DIFFUSIONE VIRALE La novità è rappresentata dall’ipotetica facilità di diffondere velocemente un messaggio, una notizia, nella maggior parte dei casi, anche con investimenti ridotti.
  11. 11. Tra i nostri compiti ci stimola molto l’arrivare a colpire più persone e a colpire di più le persone. Da un lato un lavoro quantitativo, dall’altro un lavoro quantitativo e qualitativo. Riuscire ad arrivare alle persone è già un buon risultato ma arrivarci in maniera sorprendente è sicuramente più significativo. Unutentechevede,legge,percepisceunanotizia,un’immagine,unqualcosa che lo sorprende e lo porta a sorridere rimarrà più colpito, noterà di più e ricorderà più a lungo chi sta dietro al tutto, ovvero il brand. Non ci sono regole, ci sono tanti strumenti e tanti percorsi ma il fine principale è soprattutto uno: far sorridere le persone. È semplice, ma allo stesso tempo può essere difficile: possono bastare un’idea, una soluzione semplice ed immediata, così come invece può essere necessario lavorarci strenuamente e a fondo. Alcuni consigli a riguardo: • fare le cose in maniera semplice e diretta piuttosto che intraprendere soluzioni complesse rischiando di perdersi; • ricordarsi di essere unici: guardarsi attorno e prendere spunto va bene ma bisogna ricordare che le soluzioni di impatto e che lasciano il segno funzionano una volta sola; • se possibile, fare le cose per gradi: se hai successo puoi continuare sulla strada intrapresa, altrimenti tornare indietro non sarà poi così complesso e problematico. Nel web ora si può creare e diffondere tutto. È lo stesso percorso precedentemente presentato, in maniera inversa: possiamo porre l’idea al centro e tutto attorno mettere le soluzioni e forme di diffusione virale. A seconda del target da colpire, della tipologia del brand da promuovere o lanciare, del tempo a disposizione e del materiale da utilizzare si possono scegliere più soluzioni che, combinate tra loro, possono portare verso il risultato auspicato. Bisogna valutare attentamente l’importanza di un’apposita soluzione di diffusione, non sceglierla per motivi meramente economici o di opportunità. “Costa meno per cui vale la pena provare”. Il rischio è buttare via tempo e denaro per non arrivare a nessun risultato soddisfacente. Bisogna pesare e analizzare l’intero progetto, riflettere sulle scelte e valutare attentamente le motivazioni per cui una o più strade sono migliori di altre, consapevoli che , con budget minori e articolati nel tempo, si può effettivamente arrivare a colpire e sorprendere un numero maggiore di persone. FAR SORRIDERE LE PERSONE 12 Riuscire ad arrivare alle persone è già un buon risultato ma arrivarci in maniera sorprendente è sicuramente ancora più significativo.
  12. 12. Brand Idea Far s o r r i d e r e l e p e r s o ne Presenza e diffusione nel mondo dei social network Applicativi virali Creazione siti e profili personalizzati Collegamenti online e offline Gestione informazioni Diffusione informazioni ed elementi relativi Interventi su blog, forum e community Eventi e pubbliche relazioni Guerrilla marketing e marketing comunicazionale Attività di video sharing Soluzionididiffusio n e v i r a l e
  13. 13. Il successo di una campagna di marketing virale è definito da quante persone interessanti/interessate si riescono a coinvolgere. Nel mondo web funziona tutto come nel mondo tradizionale, solamente con la possibilità di poter coinvolgere un numero decisamente maggiore di utenti. Per iniziare una strada di successo bisogna conoscere ed essere conosciuti, bisogna sfruttare appieno tutti i legami, le sinergie e le partnership. Se non ci sono, si devono creare. L’importante è sapere come, per non rischiare di vagare a caso, per non rischiare di essere uno dei tanti nel mondo web: c’è spazio per tutti, ma esserci non vuol dire farsi vedere. Sono saltati gli schemi tradizionali, il farsi trovare, l’essere visibile è ormai frutto di un’azione congiunta e integrata di tante soluzioni. Alla base ci sono ancora i rapporti e le conoscenze, anche virtuali. A volte capita di vedere bei progetti, idee, desideri di trovare visibilità nel web, che rimangono fermi al punto di partenza o che naufragano dopo aver fatto timidi passi avanti. Spesso il valore del brand, del servizio, delle idee non viene diffuso proprio per mancanza di quei contatti, di quelle spinte necessarie ad un lancio iniziale, strategicamente pianificato. Oggi i Social Network sono sempre più di attualità. Per tante realtà è importante essere presenti. È certo che non c’è paragone tra l’esserci in maniera statica e partecipare in un modo nuovo più dinamico e attivo, con la certezza e la consapevolezza di sapere come muoversi. Sfruttando sinergie, lavorando sulle applicazioni, per avere via via sempre più fan che guardano le proprie comunicazioni. Far partecipare questi fan, fare in modo che siano loro stessi i principali diffusori del brand o delle notizie, facendole veicolare in maniera trasversale, sono possibilità e interventi che condizionano il successo e la bontà della presenza nel web. Realizzare redazionali o comunicati relativi al brand o a servizi collegati è importante come riuscire a raggiungere tanti mezzi adeguati che li possono pubblicare e diffondere. LE PUBBLICHE RELAZIONI E IL PASSAPAROLA 14 Nel mondo web funziona tutto come nel mondo tradizionale... c’è spazio per tutti, ma esserci non vuol dire farsi vedere.
  14. 14. Ilwebnonèpoicosìasetticoetecnologicocomepuòsembrare. È una realtà viva nella quale le relazioni contano. La bravura sta nel valutare quelle più rilevanti e nel trasportare il web al di fuori della rete. Bisogna costruire fuori e promuovere poi dentro il web, muoversi in maniera strategica all’interno del mondo web e diffonderlo anche al di fuori. È un gioco continuo, un dare e un avere che non deve arrestarsi, in cui conta il contenuto e la modalità delle proprie azioni. BRAND | SITUAZIONE | EVENTO Attività di web marketing PRIMA Innesco curiosità ed attesa Si fa parlare l’evento Recupero materiale da utilizzare poi Devo innescare il passaparola, riuscire a diffondere in maniera virale notizie, materiale dell’evento e conoscenza. Si innesca il parlarne Risonanza dell’evento DURANTE DOPO
  15. 15. Visibilità nel web non significa solo il posizionamento di accurate e selezionate keyword sui motori di ricerca o la diffusione offline dell’indirizzo internet. Prendete un’azienda che fa un buon lavoro di web marketing e un’azienda che fa solo attività di posizionamento organico. Digitate i rispettivi domini e vedrete come nella ricerca dell’azienda che fa marketing online appariranno tanti link a pagine, articoli, sezioni, notizie, interventi che parlano, in maniera positiva, dell’azienda o di argomenti inerenti all’azienda stessa. Questo è ciò che intendiamo per visibilità integrata, ovvero la migliore visibilità online che un brand, un’azienda, un sito internet possano raggiungere, frutto dell’interazione di diversi canali, di molteplici forme che possano portare visibilità, link e verosimilmente contatti. Far parlare di sè nel web è una scelta strategica che ha effetti positivi nel tempo. A meno che il sito nel quale si parla di un brand venga cancellato, le notizie divulgate rimangono, rimangono i riferimenti, rimangono i link: uninsiemedielementipositivichefacilitaposizionamentoebrandawareness. Gestire la propria attività al meglio, offrire un buon servizio e fare pubblicità non basta. È importante che il cliente sia stimolato a parlare bene del brand. Bisogna incentivarlo, curare la relazione tra l’azienda e il pubblico. Bisogna farsi vedere spesso e nel modo più attinente alla filosofia e alla mentalità aziendale. È necessario presentare bene i servizi e/o prodotti offerti, sfruttando tutti i canali e cogliendo tutte le opportunità. La stessa cosa vale per il mondo web. Per farsi vedere, per farsi notare, per far parlare di sè e di quello che rappresenta l’azienda serve una visibilità integrata, servono varie strade e soluzioni affiancate e mixate assieme per dare luce alla vostra immagine, per rendere sempre più prolifico il vostro business. Una visibilità a 360°, logica e sensata nelle forme e nelle soluzioni. LA VISIBILITÀ 16 La stessa cosa vale per il mondo web. Per farsi vedere, per farsi notare, serve una visibilità integrata.
  16. 16. Visibilità integrata ADV offline ADV online Visibilità sui motori di ricerca Attività di Web Marketing Tutte queste possono sembrare belle parole e giuste indicazioni, certo, ma cosa vi limita e proibisce di intraprendere una strada di soluzioni che non faranno altro che far parlare bene di voi e del vostro mondo? Che rischio correte nel decidere di farvi seguire e tutelare in un cammino parallelo alla crescita del vostro brand o del vostro business? C’è sempre bisogno di soluzioni nuove, di idee vincenti. Ecco, questo insieme di fattori può rappresentare la strada per arrivarci. Non è la soluzione ma lo può diventare. Dipende da voi. Essere presenti nel web può essere semplice. Riuscire a distinguersi, meno.
  17. 17. Non sono la soluzione, ma la possono diventare. Dipende ora da noi. Essere presenti nel web può essere semplice. Riuscire a distinguersi, meno. WHAT’S NEW
  18. 18. BRAND DIFFUSION BRAND PROTECTION E REPUTATION UFFICIO STAMPA E PUBBLICHE RELAZIONI ONLINE BUZZ E VIRAL MARKETING COMMUNITY E BLOG SOCIAL NETWORK MANAGEMENT EVENTI ONLINE, GUERRILLA MARKETING E MARKETING NON CONVENZIONALE MARKETING DI PROSSIMITÀ SVILUPPO PARTNERSHIP E ATTIVITÀ IN CO-MARKETING ADVERTISING ONLINE E BANNER PUBBLICITARI CAMPAGNE PAY PER CLICK LOCAL ADVERTISING VIDEO MARKETING DIRECT E-MAIL MARKETING (CREAZIONE E INVIO NEWSLETTER) PRODUCT MARKETING SEARCH ENGINE OPTIMIZATION (SEO), VISIBILITÀ E POSIZIONAMENTO LOCAL BOX FORMAZIONE E CONSULENZA 19
  19. 19. Brand diffusion Uno dei fattori che influenza la scelta dei consumatori è l’importanza del brand, di quanto se ne parla, di come se ne parla. Diffondere un brand significa renderlo riconoscibile e accrescere il numero dei possibili acquirenti. Il web è sempre più importante, è imprescindibile per la comunicazione aziendale. Capire, monitorare la reputazione online di un brand o di un’azienda è diventata una necessità. Internet è ormai il canale dal quale nessun brand può prescindere, dato che il maggior numero di potenziali clienti giunge dalla rete. Abbiamo in mano tanti strumenti, tante strade che possono portare a differenti risultati e soddisfazioni. Sta a noi, assieme a voi, capire le soluzioni migliori, le possibilità che abbiamo a disposizione e muoverci di conseguenza. I nostri plan di brand diffusion sono realizzati ad hoc per ogni cliente perchè rispondono alle sue specifiche caratteristiche e necessità. L’obiettivo di un action plan di brand diffusion è quello di diffondere la concezione del brand migliorandone e rafforzandone la percezione online. Un action plan tipo si può sviluppare e realizzare attraverso determinate fasi: • monitorando il mercato e la concorrenza; • sfruttando il seo (posizionamento organico) per scalare le prime posizioni sui motori di ricerca; • studiando mirate soluzioni di adv e campagne pay per click per essere immediatamente visibili con parole chiave prescelte; • pianificando campagne di direct e-mail marketing; • spingendo la promozione sui Social media; • realizzando redazionali, contenuti, news e diffondendoli su portali tematici e/o generalisti; • sviluppando la Link popularity del sito del brand. Brand protection e reputation Linkness offre un servizio completo per raggiungere semplici ed importatanti scopi: • portare a conoscenza del cliente cosa si dice dei suoi prodotti, servizi, del brand e dell’azienda stessa, effettuando un’analisi e una scansione costante del web; • proteggere la reputazione dell’azienda e del brand tramite il monitoraggio continuo della rete al fine di scoprire e segnalare casi di uso improprio del nome e dei prodotti, denunciare e sottolineare situazioni di criticità, intervenendo in maniera diretta e indiretta con gli strumenti più idonei a disposizione. L’attività consiste nel monitorare la rete, lanciando ed innescando discussioni a riguardo, verificando la bontà e la positività delle stesse ed intervenendo prontamente in caso di negatività reali o presunte. 20
  20. 20. L’ufficio stampa ha il compito di divulgare l’offerta e le nuove promozioni, aumentando in rete la conoscenza del brand e delle nuove soluzioni proposte. È necessario anche per diffondere notizie, informazioni e annunci istituzionali da parte dell’azienda in siti d’informazione e portali tematici. Ufficio stampa Lo sviluppo di relazioni pubbliche all’interno della rete permette di relazionarsi con blogger e gestori di siti di opinione, per trasmettere loro informazioni e notizie da far circolare più rapidamente grazie alla loro influenza. Il monitoraggio costante dei siti e dei portali consentirà di sfruttare prontamente ogni novità o ogni fenomeno di costume offerto dalla rete. Oltre a migliorare il posizionamento del sito dell’azienda, lo scopo principale è la diffusone del brand in rete in modo spontaneo e naturale, incrementando la conoscenza positiva, nelle seguenti modalità: • creazione e circolazione di redazionali e interviste in siti d’informazione e/o portali tematici o territoriali; • realizzazione, sviluppo e diffusione di articoli che aiutino e incrementino la visibilità online; • possibilità di inserimento di news, informazioni e promozioni all’interno del sito stesso e in altri d’interesse; • produzione, sviluppo e gestione di blog aziendali; • creazione di una sezione apposita nel sito internet aziendale contenente la rassegna stampa; • elaborazione di presentazioni virtuali, show room online e virtual tour. Il mondo web non ha limiti spazio-temporali. Questo è da tenere bene in considerazione. Pubbliche relazioni online Per riuscire a far pubblicare articoli, redazionali, comunicati stampa, interviste nei principali siti e portali di settore è fondamentale beneficiare di un contatto diretto con i referenti della testata, inviando loro costantemente e prontamente tutti i materiali necessari alla pubblicazione. Avere un nutrito database di giornalisti e aziende è una delle maggiori ricchezze di un ufficio stampa. Per tale ragione, Linkness offre ai propri clienti la garanzia di una banca dati cospicua, costantemente aggiornata, implementata e una solida rete di contatti e relazioni con gestori di portali, di community, con altre agenzie e blogger. 21
  21. 21. 22 Buzz e Viral marketing Il marketing virale è parte di una strategia più ampia di marketing relazionale, ovvero di una tecnica innovativa che mira a coinvolgere gli utenti del mondo web e i consumatori a dialogare tra loro. Linkness ha gli strumenti e le conoscenze per iniziare una discussione, per aprire un argomento attinente, per creare undibattito,perstimolarelaconversazionemonitorandone costantemente gli sviluppi. Linkness ha anche l’esperienza per distinguere bene i palcoscenici delle discussioni, per sapere che un forum è più importante di un altro, per individuare quelli più adatti ad una tematica o ad un’altra. C’è sempre una fase di start up che deve stimolare il dialogo,poi,tuttodeveprocedereediffondersiinmaniera continua e virale. È necessario monitorare, intervenire se necessario, cercando anche di influenzare, ove possibile, le opinioni degli utenti. Nell’attività di viral e buzz marketing, è certo importante il cosa viene promosso, ma lo è soprattutto il come, con l’obiettivo che il messaggio sia veicolato dagli utenti stessi, tramite il passaparola. Spetta a noi trovare trovare i modi e le forme per introdurre un argomento o una notizia. D’altro canto, se il messaggio, l’offerta, il prodotto è interessante, positivo, di qualità, perchè un utente non dovrebbe parlarne? Community e Blog Il mondo dei blogger è diventato un vero e proprio fenomeno all’interno del mondo della rete. Sapersi muovere, avere contatti e conoscenze è basilare per riuscire a far parlare di sè o di cosa si rappresenta. I blogger sono spesso i nuovi attori sul palcoscenico delle pubbliche relazioni online e vanno seguiti, ascoltati e informati,perstimolarliaparlare,afornireopinioni(positive) sulla qualità ed efficacia di ciò che rappresentiamo. Grazie al community marketing, invece, si possono formare o supportare comunità virtuali che condividono uno specifico interesse intorno a un prodotto o a un settore merceologico. Un blog è anche uno strumento che viene sempre più richiesto all’interno di siti internet che abbiano una certa importanza. Realizzarlo è la parte più semplice, gestirlo sicuramente la più importante. Avere un blog personale richiede tempo e dedizione nell’aggiornamento, nella moderazione, nella promozione, attività nelle quali Linkness si può affiancare alla vostra realtà,diventandoilpartnerinquellacheèlanuovaformadi comunicare e di presentare il punto di vista dell’azienda. Intervenire e monitorare è sempre il ruolo in cui è coinvolta Linkness.
  22. 22. Social network management I social network o social media (data la sempre maggiore importanza che hanno) rappresentano la novità che sta portando sempre più utenti a essere direttamente coinvolti nel mondo web. Stanno diventando forme di promozione e pubblicità alternative ai media tradizionali. Hanno sempre più il potere di raggiungere prefissati target; un potenziale da considerare e sfruttare. Tramite i social network si può iniziare la diffusione di un brand, mirando soprattutto a colpire target di utenti identificabili per fascia di età, per area geografica, per sesso. “Esserci”stadiventandosemprepiùimportante. Esserci significa valutare tra i tanti social network quale o quali sono i più appropriati, consentendo di intercettare sempre più utenti in maniera innovativa e attraente. Esserci significa soprattutto avere una presenza attiva. È lo stesso concetto di un sito internet: averne uno non equivale alla conquista del web, anzi. Lo stesso vale per una presenza sui social network, questa deve essere attiva, aggiornata, implementata, diffusa, in poche parole, vissuta. Il mondo dei social network è un universo ricco di opportunità: si possono scegliere forme di advertising, si possono inserire e condividere elementi e gallerie fotografiche, si può utilizzare il proprio profilo come vera e propria forma di comunicazione ufficiale. Su Facebook sono sempre più importanti le applicazioni create ad hoc per diffondere un brand o per aumentare il numero dei fan. Si tratta di applicazioni con giochi, test, quiz, con lo specifico intento di coinvolgere sempre più utenti, divertendoli e avvicinandoli ad un profilo o ad un marchio. 23
  23. 23. 24 Eventi online, Guerrilla marketing e Marketing non convenzionale Creare eventi online per il lancio di un nuovo prodotto o per la pubblicazione di un nuovo progetto web è un’attività molto impegnativa ma allo stesso tempo molto stimolante. Si tratta di preparare una comunicazione d’impatto, accattivante e, perché no, sorprendente, tanto da innescare una diffusione virale all’interno del mondo web. La realizzazione di un buon lancio, di un evento online ben riuscito è positiva sia perché riesce a portare subito un buon numero di utenti a un sito, sia perché persiste nel tempo. Tutto ciò che viene creato o veicolato via web può essere riscoperto in qualsiasi momento ed è sicuramente utile per rafforzare, in ottica visibilità, un sito o un brand. Il tutto a costi decisamente inferiori rispetto a situazioni create in altri contesti. Guerrilla marketing è una tecnica di comunicazione per ottenere in modo esponenziale e diretto il passaparola di un prodotto o di un marchio. Questa tecnica di marketing virale non si improvvisa ma è frutto di un metodo empirico che, se applicato, porta al risultato del passaparola online dell’informazione che si vuole veicolare. Linkness sa dosare gli ingredienti giusti per ottenere risultati che solitamente sono sempre oltre le aspettative iniziali. Tecnicamente si tratta di progettare un evento reale singolare (marketing non convenzionale), da promuovere in modo virale per creare attesa e, una volta realizzato, da portare alla ribalta nei media online (con possibile diffusione anche nei media offline). La fase operativa ed esecutiva prevede la progettazione e l’attuazione dell’evento reale, sia questo una scena costruita ad hoc o qualcosa che può avvenire in un ambiente pubblico molto frequentato: realizzare foto e video amatoriali durante l’evento stesso, da inserire e diffondere tramite i portali di foto e video sharing. L’attività di ufficio stampa e pubbliche relazioni contribuirà poi a dare eco e proseguo all’evento, lanciando quel processo di diffusione virale del brand o prodotto stesso. Il costo delle campagne di guerrilla marketing spesso è molto più basso rispetto alla pubblicità classica. Per tale ragione, questi strumenti sono considerati forme di marketing nuovi e differenti dai canoni classici, nascono fuori dal mondo web e poi con foto, video, comunicazioni e notizie entrano prepotentemente in azione. Le variabili di successo sono principalmente due: • il marketing non convenzionale funziona quando è davvero straordinario; • è importante il come si inizia a diffonderlo. Combinati questi due ingredienti, il cammino di diffusione virale è in chiara discesa. Creare una comunicazione d’impatto, sorprendente e stimolante, con l’obiettivo di incuriosire. Solo così si può innescare quel meccanismo di diffusione virale tanto bramato e desiderato. A questo punto, non resta che seguirne la giusta direzione.
  24. 24. AMTVMOBILE PASSI A MTV MOBILE PASSI Cartolina:Layout 1 28-07-2008 11:42 Pagina 1
  25. 25. Marketing di prossimità Il Marketing di prossimità è un particolare sistema che dà la possibilità di veicolare messaggi sms e contenuti multimediali verso telefoni cellulari abilitati al sistema Bluetooth e presenti in un’area limitrofa al posizionamento di un’apposita piattaforma Bluetooth integrata. È una forma di contatto nuova e diretta. La scelta di un messaggio multimediale animato, simpatico e interessante può rendere ancora più positiva la diffusione. È un sistema di contatto diretto che può essere installato e utilizzato in occasione di presenze fieristiche, concerti, presentazioni, eventi. Sipossonocoinvolgeregliutentiapartecipareadeterminate iniziative, inviare loro messaggi e applicazioni per iniziare una diffusione virale di un brand o di una comunicazione tramite smart phone, si possono distribuire foto, musica ed elementi vari in modo completamente libero e gratuito. E come ultimo aspetto, ma non ultimo come importanza, si può proiettare l’utente in ulteriori iniziative all’interno del mondo web. Si possono installare piattaforme Bluetooth in sequenza una dopo l’altra per coprire in maniera capillare una determinata area. Si possono altresì installare all’interno di mezzi mobili per cercare di diversificare ancora di più l’utenza da contattare. È sicuramente un nuovo modo di fare marketing diretto, utile soprattutto per inviare news e appuntamenti, utile se abbinato a una comunicazione che ne presenti il servizio. Può dare ottimi risultati, può essere l’elemento nuovo per dare quel qualcosa in più a una campagna promozionale, soprattutto se si innesca quel meccanismo di viralità che porta il messaggio a essere diffuso da solo e in automatico.
  26. 26. Sviluppo partnership e attività in co-marketing Linkness studia e progetta attività di partnership e/o co-marketing da sviluppare in ottica web, consapevole che spesso rappresentano un’occasione per imprese di settori diversi che possono essere però complementari. Valutare e sfruttare le sinergie esistenti nelle reciproche catene del valore e individuare l’iniziativa di partnership commerciale o modello di offerta più efficace sono le basi per costruire un progetto che possa dare visibilità e importanza a entrambi i brand. Per aumentare la visibilità complessiva e la presenza individuale nel web, si stanno sempre più sviluppando progetti tematici dove sono coinvolte assieme aziende dello stesso settore. La creazione di un portale con la presenza di più aziende della stessa categoria riduce i costi e massimizza i risultati. Linkness gestisce direttamente alcuni portali dove è possibile condividere contenuti, spazi e presenze. Dove è possibile studiare iniziative “su misura” tra realtà partner. Il tutto per un unico fine. Far diventare la presenza nel web una presenza sempre più significativa e d’impatto. La novità nel mondo dell’arredamento è quello che viene trattato e sviluppato su questo portale. Qualsiasi cosa sia innovativa: nuove soluzioni, nuovi prodotti, nuovo design; questo è lo spazio ed il contesto giusto per darne risalto. E per l’utente... vederlo e iniziare a pensare all’acquisto. Target: utenza fascia 30-60 anni Aziende:settoremobili-arredamento-design Più che un portale, una community. Un vastissimo database di modelle, modelli, hostess, promoter e stewart, avvalorato anche da una pagina fan su Facebook in esponenziale crescita. Permette la ricerca diretta a fotografi ed aziende di modelle,modelli,hostess,selezionandoleecontattandole direttamente o invitandole ad appositi casting. È una vetrina rilevante anche solo sotto l’aspetto di visibilità. Target: utenza fascia 20-40 anni Aziende: qualsiasi settore Un portale che affronta in maniera completa il mondo della bellezza e dello star bene. Fitness, sana e corretta alimentazione, bellezza estetica, medicina e chirurgia estetica sono le quattro aree tematiche che presentano argomenti nuovi e stimolanti coinvolgendo l’interesse di sempre più utenti. Target: utenza fascia 25-45 anni Aziende: settore moda - sport - benessere estetica - medicina In questo portale viene fatto parlare l’imprenditore all’imprenditore, l’azienda all’azienda. Le nuove forme di management, le nuove figure professionali, le nuove idee nel business, tutto quello che dà risultati e si identifica con crescita e positività, qui ha il suo spazio. In maniera nuova, interattiva, permettendo ai vari imprenditori di poter anche interagire fra loro. È un qualcosa di nuovo, è un qualcosa che... potrà diventare di successo. Target: utenza fascia 25-65 anni Aziende: qualsiasi settore I L P O R T A L E P E R C H I A M A L A B E L L E Z Z A imprenditori di nuova generazione HOSTESS-MODELLE.COM A volte, realtà che operano in settori paralleli o anche in ambiti differenti possono rivelarsi degli ottimi partner nel business.
  27. 27. Advertising online e Banner pubblicitari Per riuscire a penetrare nel mercato del web è importante avere esperienza del mondo stesso, sapendo di conseguenza valutare e scegliere i siti più rilevanti, creando delle comunicazioni, delle promozioni o iniziative ad hoc, per ogni tipologia di target da raggiungere. Nella pianificazione della campagna online sarà necessario considerare: SITI: quali sono i siti che assicurano maggiore visibilità e ritorno? Quali sono i siti maggiormente interessanti per il target di riferimento? SPAZI: a seconda del messaggio veicolato e dello scopo che l’operazione si propone è fondamentale la scelta dello spazio. Spesso, infatti, spazi più piccoli in home page si rivelano molto più interessanti di spazi di notevoli dimensioni in pagine interne. Qualche altra volta, invece, per target assolutamente mirati, è opportuno essere visibili su pagine interne che trattano argomenti specifici e correlati al nostro target di riferimento. COMUNICAZIONE: legata alla scelta degli spazi, ma soprattuttocondizionatadacosasivuoleandareaproporre, la comunicazione diventa un elemento fondamentale da considerare in ogni pianificazione. La comunicazione andrà appositamente creata a seconda del target di riferimento, della durata della campagna, della visibilità e del tipo di spazio acquistato. È un lavoro importante, bisogna trovare una forma visiva e comunicativa efficace e abbinarla, adattarla alle esigenze e possibilità della programmazione multimediale. CIRCUITI BANNER: vantaggio principale dei circuiti è la possibilità di rimanere visibili per lunghi periodi di tempo, con investimenti che possono essere anche abbastanza contenuti. Per contro, lo svantaggio è lo “sparare nel mucchio”, non avendo la possibilità di scegliere le tipologie precise dei siti e quindi ben precisi target di destinazione del messaggio. Budget Pianificazione pubblicitaria Scelta dei portali Scelta degli spazi, dimensioni e misure Sviluppo multimediale Definizione comunicazione Eventuali collegamenti con pianificazione pubblicità offline Report relativo campagna Durata e impression banner Attività di pubbliche relazioni attinente alla campagna Definizione periodo Qualsiasi sarà il messaggio che si andrà a divulgare, per raggiungere un elevato bacino d’utenza il più possibile targetizzato, è fondamentale pianificare con criterio. 29
  28. 28. Realtà locali Network di siti Posizionamento mirato ADV online localizzato Presenza e pubblicità su Social Network Direct e-mail marketing Iniziative di marketing non convenzionale e loro diffusione Local box Campagne pay per click I vantaggi ottenibili attraverso una campagna di pay per click sono così evidenziabili: • puntare solo su determinate combinazioni di parole chiave; • avere maggiore e immediata visibilità per le parole chiave scelte; • ricevere numerose visite sul proprio sito da parte di utenti profilati e interessanti; • pagare la propria presenza pubblicitaria in base ai click ricevuti e non alle visualizzazioni. Importante poi è l’analisi della redemption sui click ricevuti. Mediamente si ha a che fare con un utente interessato all’informazione o all’offerta presentata, per cui importante sarà fornire informazioni chiare e immediate proprio per far sì che questo utente arrivi a mettersi in contatto diretto. Importante, in quest’ottica, è la creazione di landing page, apposite pagine sulle quali si arriva direttamente dal click da motore, che devono presentare direttamente ed in maniera inequivocabile l’oggetto della promozione. Solo così si “corre il rischio” di ottenere più risultati. Il pay per click è una modalità pubblicitaria veicolata attraverso i motori di ricerca, che permette di ottenere immediata visibilità. È la forma pubblicitaria e di visibilità che maggiormente interessa a realtà locali o di ridotte dimensioni. Local advertising Il web permette di farsi vedere in tutto il mondo, ma utilizzato con criterio può dare anche ottimi risultati finalizzati a una visibilità e una promozione in una ben precisa area territoriale. La ricetta per una visibilità locale può partire dal posizionamento e dall’indicizzazione del proprio sito internet con keyword contenenti la declinazione territoriale. Oltre a questo, si possono scegliere forme di adv online su siti e portali che trattano argomenti riguardanti il territorio in questione. Forme di direct e-mail marketing, così come la presenza all’interno di certi social network, permettono di farsi vedere e presentarsi a un’utenza scelta per variabili geo targhettizzate. Se al tutto aggiungiamo anche la possibilità di creare e diffondere forme di marketing non convenzionale ecco che il cerchio ha la sua chiusura. Sito internet 30
  29. 29. Il video dà un’idea differente del prodotto e dei valori che lo sottendono. Se ben strutturato, questa può essere anche molto concreta, aumentando esponenzialmente le conversioni. Analogamente, si può sfruttare questo strumento per creare video simpatici, esilaranti e accattivanti, in ogni caso, video che colpiscano. Video marketing L’inserimento di video su YouTube o su altri canali di video sharing, su blog o all’interno dei social network, possono consentire di ottenere una notevole visibilità in rete, principalmente affidata alla curiosità e al passaparola tra i navigatori. Il marketing tramite diffusione virale di video è uno strumento atto a rinforzare e promuovere la presenza dell’azienda online, pubblicizzando il proprio brand o il prodotto in modo diretto e preciso, fornendo recensioni o informazioni utili. Per gli utenti risulta importante entrare in contatto, anche se solo virtualmente, con il prodotto prima di acquistarlo, o con i principi guida dell’impresa. In molte situazioni di marketing non convenzionale o di guerrilla marketing, video appositamente preparati sono gli elementi chiave per la diffusione di un nuovo brand, prodotto o evento. I video amatoriali sono molto apprezzati dagli utenti e dimostrano la capacità dell’impresa di relazionarsi con la propria clientela in modo innovativo. Tramite video, appositamente di fattura amatoriale, si riescono a diffondere elementi che fanno parte della vita di un’azienda, più diretta e, probabilmente, più vista. Altra possibile applicazione è l’intervista ai clienti, andando a testare e a enfatizzare la customer satisfaction. Molto apprezzati sono comunque anche i video tecnici, dove vengono fornite spiegazioni e dati consigli su di un trattamento o sull’uso di un prodotto.
  30. 30. Direct e-mail marketing (creazione e invio newsletter) Il direct e-mail marketing rappresenta il principale strumento web per il contatto diretto. Velocità, personalizzazione, elevata fidelizzazione, costi estremamente ridotti, rappresentano alcune tra le principali caratteristiche positive. Il tutto, ovviamente, deve sempre svolgersi nella tutela e nel rispetto delle norme sulla privacy. Gli invii vanno ben valutati e ben preparati. Una comunicazione troppo esasperata o pubblicitaria, non solo non avrà effetto positivo, ma ridurrà l’interesse verso successive comunicazioni. Se ben pianificato e utilizzato, invece, questo strumento rappresenta un ottimo canale per portare il target desiderato a conoscenza del proprio brand o delle proprie promozioni. Una comunicazione efficace, che desti curiosità, con i giusti ed equilibrati contenuti, accompagnata da un layout grafico chiaro e apprezzabile, avrà molte possibilità in più di essere considerata tra la quantità di e-mail promozionali che un utente mediamente riceve. Linkness ha creato Linkletter un agevole strumento per creare e monitorare campagne di direct e-mail marketing. Uno strumento: • funzionale: consente di creare, personalizzare, gestire e inviare comunicazioni, newsletter e sms; • facile: permette di raggiungere, con un semplice click, tutti i destinatari della comunicazione e valutare l’efficienza della campagna mediante l’analisi di più variabili; • diretto: massima libertà su chi sono i destinatari della comunicazione. Fotografa con il cellulare questo QR code e scopri tutti i dettagli di Linkletter.
  31. 31. Product marketing Linkness si propone come consulente al fianco di chi ha un progetto di vendita online, fornendo e realizzando tutte le soluzioni per rendere ogni progetto di e-commerce non solo innovativo nel sistema e nell’offerta, ma anche visibile e raggiungibile nell’universo web. Linkness sviluppa e realizza soluzioni di visibilità e adv per un sistema di e-commerce di successo: • monitorando il mercato e la concorrenza; • sfruttando il seo per ogni articolo per scalare le prime posizioni sui motori di ricerca; • studiando mirate soluzioni di adv, di banner e campagne pay per click per essere immediatamente visibili con determinate parole chiave prescelte; • promuovendo articoli promozionali tramite redazionali e notizie su siti e portali che trattano di commercio online; • pianificando campagne di direct e-mail marketing; • spingendo la promozione sui social media; • sviluppando una vendita parallela su eBay; • creando partnership commerciali per condivisione contenuti e scambio banner. Attività specifica seo Adv Online banner / pay per click Direct e-mail marketing Ufficio stampa creazione e diffusione notizie flash Presenza e pubblicazione sui Social Media Vendita parallela su eBay Promozione articoli selezionati su portali di commercio online Creazione di partnership commerciali Progetto web Sistema e-commerce Realizzare un progetto di e-commerce nel web può dare tante soddisfazioni. Molte altre volte si assiste a un qualcosa di incompiuto, che non riesce ad avere la visibilità necessaria per iniziare a dare le soddisfazioni ipotizzate. 33 SSLCERTIFIED 128 bit encryption
  32. 32. Search engine optimization (seo), visibilità e posizionamento Le fasi in cui si articola il nostro lavoro di posizionamento sono: • analisi della situazione attuale e previsione degli interventi che si ritengono necessari e dei risultati che si possono raggiungere; • definizione e scelta delle combinazioni di keyword sulle quali si andrà a ottimizzare il sito ed effettuare il servizio di posizionamento e visibilità; • consulenza sulla strategia migliore da adottare, sulle tempistiche e sulle modalità d’azione; • ottimizzazione del sito grazie all’attuazione dei miglioramenti previsti; • monitoraggio e supervisione della popolarità e della visibilità del sito e del raggiungimento degli obiettivi prefissati. Per garantire elevata visibilità al sito vengono poi creati contenuti ad hoc per i motori di ricerca ed effettuati degli interventi specifici volti a favorire rilevanti risultati in termini di saturazione (il numero di pagine del sito indicizzate dal motore) e di link popularity (il numero di link presenti in rete che puntano al sito). Local box La local box è una mappa dettagliata che appare come primo risultato nel caso in cui la ricerca effettuata contenga, tra le parole chiave, una determinata località geografica. Sono molteplici i dati che si possono inserire e visualizzare all’interno della local box di Google, come: • il link al sito dell’azienda; • l’ubicazione geografica e le indicazioni stradali; • la descrizione dell’azienda, le recensioni, le foto e i video. 34 Il posizionamento è un elemento indispensabile affinché un sito internet possa essere facilmente e rapidamente trovato dagli utenti interessati. Raggiungere un alto livello di visibilità del sito permette di avere un maggior numero di accessi, attraendo visitatori qualificati e contatti realmente interessati. La local box di Google è un mezzo promozionale strategico che permette di ottenere una rapida ed efficace collocazione geografica.
  33. 33. Formazione e consulenza Ilnostropuntodipartenzaèlacomunicazioneeilconfronto continuo con il cliente, per conoscere e capire al meglio le sue esigenze, per capire e valutare assieme le soluzioni da adottare prima di un intervento o di un progetto, utile per fare in modo che il lavoro iniziato abbia un proseguo sempre positivo.   Per questo Linkness mette a disposizione dei clienti le proprie conoscenze e competenze, offrendo servizi di consulenza e formazione interna ed esterna per i partner, tenendo corsi, workshop e consulenze sull’utilizzo di tutti i sistemi e le soluzioni di web marketing e sulla definizione di nuovi sistemi per la visibilità.   Questa attività ha lo scopo di fornire suggerimenti e indicazioni sulle strategie più idonee per il raggiungimento degli obiettivi, ricercando inoltre costantemente nuovi strumenti, strategie e interventi che possono contribuire a rendere più efficace l’azione complessiva. Nell’ottica di un’ottimizzazione dell’attività, Linkness può iniziare un progetto di web marketing, gettando le basi per una gestione ordinaria di inserimento contenuti e promozioni che il cliente può portare avanti in maniera autonoma. Qualsiasi soluzione web abbiate adottato, qualsiasi progetto iniziato, per noi è fondamentale che questo non resti fermo, nascosto, non visto. Ci mettiamo al vostro fianco per far crescere le vostre persone, per seguirle nello sviluppo, per far in modo che il vostro progetto si muova, si faccia vedere, cresca. E così anche il vostro business.
  34. 34. linkness.com - info 041.916757 Mestre Venezia - Milano

×