Somain pres soprintendenze-1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Somain pres soprintendenze-1

on

  • 468 views

Per maggiori informazioni su questi prodotti:

Per maggiori informazioni su questi prodotti:

ES-Safety Via A.Grifi, 5 - 62020 Caldarola (MC) - Italia - Tel. +39 0733903748 - Fax +39 0733903510

Statistics

Views

Total Views
468
Views on SlideShare
468
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Somain pres soprintendenze-1 Document Transcript

  • 1. SICUREZZA per i Beni Monumentali SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL’ALTO
  • 2. L’azienda Lavorare in team I l progetto Somain Italia parte nel 2001, quando vengono installati i primi impianti pilota grazie ai quali il nuovo concessionario italiano testa l’elevato livello qualitativo, la semplicità di installazione e la completa aderenza ai requisiti normativi vigenti dei prodotti Somain Securité, una delle aziende leader nel campo dei sistemi di protezione contro le cadute dall’alto e con alle spalle un’esperienza trentennale. Visto i notevoli risultati raggiunti, Somain Italia decide di affrontare il mercato su tutto il territorio nazionale, avvalendosi della collaborazione di una rete di partner specializzati in sistemi di protezione contro le cadute dall’alto. Seguendo la politica aziendale della casa madre, che fa della qualità elemento strutturale dell’azienda, Somain Italia ha otte- nuto in pochi anni la leadership indiscussa in Italia. Tecnici e commerciali specializzati sono presenti quotidianamente in tutte le situazioni in cui sia ne- cessario risolvere problematiche inerenti ai rischi per le cadute dall’alto. Somain Italia nel 2009 ha ottenuto la certificazione ISO 9001 per la progettazione e la fornitura di sistemi di protezione contro le cadute dall’alto; Somain Italia of- fre alla sua clientela un servizio a 360° che comprende lo studio e la progettazione della soluzione più adatta ad ogni esigenza, la fornitura e l’installazione dei suoi sistemi tramite professionisti addestrati e altamente specializzati. Tutti gli elementi Somain sono fabbricati secondo i più alti standard di qualità e con- formi alle normative vigenti. I prototipi Somain Securité sono sottoposti ad una serie di test destinati a certificare la loro resistenza ad uno sforzo statico seguito da uno sforzo dinamico. Questi test, secondo le prescrizioni della normativa vigente sono ratificati e certificati da ente normalizzatore euro- peo, nel caso di Somain Securité: Norisko e Apave.
  • 3. I nostri servizi Uniti per dare soluzioni w w w. s o m a i n i t a l i a . i t Progettazione A ccanto ai progettisti su ogni cantiere; questa la filosofia di Somain Italia e della sua rete di Partner; i tecnici Somain Italia disegnano, adattano, calcolano e studiano le soluzioni più adatte alle problematiche specifiche che ogni singolo cantiere può presentare. Tutte le soluzioni apportate rispondono sempre alle norme vigenti e sono approvate da un organismo di controllo; l’Ufficio Tecnico rappresenta un vantaggio inestimabile per i clienti della rete Somain Italia, grazie alla sua esperienza, alla sua conoscenza delle norme e a programmi all’avanguardia tecnologica. Certificazione I n collaborazione con Somain Italia, i rivenditori autorizzati sono in grado di fornire un servizio di manutenzione e revi- sione completa degli impianti installati, seguendo da vicino l’impianto di protezione contro le cadute dall’alto durante tutta la sua vita utile sia nel caso di manutenzioni ordinarie si in quello di interventi di controllo e eventuale ripristino dopo che le linee sono state utilizzate per prevenire la caduta di operatori ad esse- re ancorati. Per una massima sicurezza nel tempo. Installazione I rivenditori Somain Italia sono in grado di fornire tutti i prodotti e le componenti di ogni tipi di dispositivo di protezione individuale e collettiva in tempi brevi, perché dotati di un fornito magazzino, supportato rapidamente dalla Casa madre in caso di ordini importati o di forniture particolari, anche “su misura”. Sono a disposizione dei clienti alcune Squadre di Posatori autorizzati composte da personale competente che segue continui corsi di aggiornamento sulle novità legislative e di prodotti, per offrire un servizio sul capo di altissimo profilo.
  • 4. La normativaS econdo quanto indicato dalle normative vigenti in materia di sicurezza (D. Lgs. 106/09 e normativa europea UNI EN 795), tutti i luoghi di lavoro posti ad un’altezza pari o superiore a 2 metri da un piano di calpestio stabile devonoessere messi in sicurezza tramite l’installazione di sistemi di protezione contro le ca-dute dall’alto rispondenti a requisiti stabiliti dalle norme.La norma UNI EN 795 ripartisce in classi gli impianti di protezione contro le cadute dall’alto: Classe A1: ancoraggi strutturali progettati per essere fissati a superfici verticali, orizzontali ed inclinate Classe A2: ancoraggi strutturali progettati per essere fissati a tetti inclinati Classe B: dispositivi di ancoraggio provvisori portatili Classe C: dispositivi di ancoraggio che utilizzano linee di ancoraggio flessibili orizzontali Classe D: dispositivi di ancoraggio che utilizzano rotaie di ancoraggio rigide orizzontali Classe E: ancoraggi a corpo morto da utilizzare su superfici orizzontali Tutti i prodotti commercializzati da Somain Italia sono fab- bricati secondo i più alti standard di qualità e conformi alle norme vigenti. I prodotti son sottoposti a una serie di test destinati a certificare la loro resistenza a uno sforzo statico seguito da uno sforzo dinamico. Questi test, secondo le pre- scrizioni delle normative vigenti, sono ratificati e certificati da enti normalizzatori europei (Norisko e Apave). www.somainitalia.it
  • 5. SICUREZZA per i Beni Monumentali
  • 6. Duomo di Milano scheda tecnica Il Duomo di Milano, monumento simbolo del capoluogo lombardo e una delle Luogo: chiese più grandi d’Europa, è oggetto di continui interventi di manutenzione, perDuomo di Milano questo motivo diversi anni fa è stata montata una struttura semi-permanente Rivenditore: che consente il trasporto in quota del materiale necessario per le lavorazioni. Tale manufatto è posto a diverse decine di metri dal suolo ed è stato messoM&B Metalli in sicurezza utilizzando degli impianti contro le cadute dall’alto, come stabilitoSettimo Milanese (MI) dalle norme vigenti in materia di sicurezza. Impianto: L’intervento è stato strutturato su più livelli: innanzitutto si è provveduto abinario Securope® Tubarail, mettere in sicurezza il percorso dal paranco, posto all’estremità del manufattoLinea vita Securifil® Optima metallico, fino al Duomo. Si tratta di un’installazione che presenta diversee Securifix® PA2 difficoltà: la struttura in tubi Innocenti, il tirante d’aria ridotto e le dimensioni del passaggio, un angusto corridoio in cui gli operatori hanno bisogno di muoversi il Tipo di intervento: più liberamente possibile. Considerate le caratteristiche della struttura riceventemessa in sicurezza e le necessità dei lavoratori, i tecnici Somain hanno scelto il binario Securiligne®della struttura metallica esterna Tubarail, un sistema contro le cadute dall’alto su rotaia rigida conforme allae del cornicione interno norma EN 795 classe D che in caso di caduta genera una freccia minima e aldel transetto tempo stesso garantisce la massima libertà di movimento agli operatori grazie alla navetta che scorre liberamente lungo tutto il binario; l’impianto Tubarail è composto da un binario con un profilato rettangolare integrato che si utilizza anche per il fissaggio che in questo caso è stato effettuato incravattando il tubo Innocenti con delle speciali clip in acciaio studiate ad hoc per il cantiere. Per accedere alla zona in cui si trova il paranco ci sono delle scalette metalliche a pioli intervallate da un piccolo ballatoio. Per la loro messa in sicurezza si è scelto
  • 7. CASE HISTORY | SCHEDA 1Tubarail® il sistema Securifil® Verticale, un impianto su fune flessibile con clip in acciaio che incravattano i montanti della scala. Sull’estremità superiore è collocatoTUBARAIL® è un sistema anticaduta subinario destinato a equipaggiare zone l’assorbitore d’energia, mentre su quella inferiore il tenditore che mantiene ilcoperte come ad esempio hangar, depositi cavo alla giusta tensione.e capannoni. Il binario è in alluminio, quindi Il sistema è stato completato con dei punti d’ancoraggio Securifil® PA2 fissatiindeformabile e garantito 10 anni, e può alla struttura tramite contro piastre e installati per consentire agli operatori diessere saldato direttamente alla struttura muoversi in sicurezza sul ballatoio tra una scala e l’altra. Sulla struttura metallicao, in presenza di ostacoli come condotte esterna è presente anche un piano in grigliato con una botola che è utilizzatao putrelle, a un tubo metallico sostenuto per il carico e lo scarico dei materiali ai lati della quale sono stati fissati dueda staffe. Il carrello può essere abbinato punti d’ancoraggio in classe A1 contropiastrati al tubo dal diametro di 60 mma un avvolgitore automatico che si blocca della struttura mediante un particolare supporto: questa soluzione consente agliimmediatamente in caso di caduta.Tubarail si fissa ogni 3 metri con apposite addetti di poter lavorare in completa sicurezza anche quanto la botola per ilclip o tramite saldatura. trasporto in quota del materiale è aperta. Gli interventi non hanno riguardato solo la parte esterna del Duomo: sulle testate del transetto ci sono delle vetrate che devono essere sottoposte a una regolare manutenzione; i lavoratori addetti accedono a queste finestre dai terrazzi esterni ed entrando nel Duomo si trovano su un ballatoio lungo 13 m e largo qualche decina di centimetri protetto solo da un piccolo parapetto metallico. Per la messa in sicurezza di quest’area i tecnici Somain sono intervenuti installando dei sistemi di protezione contro le cadute su fune flessibile conformi alla norma UNI EN 795 classe C. Le estremità delle linee vita Securifil® Optima sono state montate su delle piastre in acciaio inox fissate al marmo con quattro barre filettate e resina bi -componente. www.somainitalia.it
  • 8. Arco della Pace (Milano) scheda tecnica L’Arco della Pace di Piazza Sempione a Milano è in fase di ristrutturazione e Luogo: a questo importante progetto ha preso parte anche Somain Italia, fornendoArco della Pace il sistema di protezione contro le cadute dall’alto installato per la messa in Rivenditore: sicurezza della parte superiore dell’arco.Utensileria F.lli Cornali Trattandosi di un edificio storico la cui ristrutturazione è nelle mani della Sopraintendenza dei Beni Culturali, è stato necessario scegliere un sistemaBrembate Sopra (BG) che garantisse la sicurezza e l’ergonomia degli operatori, ma che al tempo Impianto: stesso fosse di basso impatto visivo: per queste ragioni si è scelto dilinea vita su navetta in installare un sistema di protezione contro le cadute dall’alto con navetta suclasse C modello Securope® fune flessibile modello Securope®. Gli elementi sono stati fissati direttamente alla struttura mediante barre Tipo di intervento: filettare in acciaio inox M12x160 e resina epossidica; in seguito è stato stesomessa in sicurezza della parte il cavo semirigido su cui scorre la navetta.superiore della struttura tramitel’installazione di un sistemadi protezione contro le cadutedall’alto con navetta
  • 9. CASE HISTORY | SCHEDA 2Note storiche La linea vita Securope® è composta da elementi terminali fissi e intermedi deformabili che in caso di caduta si abbattono riducendo gli sforzi trasmessi alla struttura. Tutti i pezzi sono fabbricati utilizzando materiali inossidabili eL’Arco della Pace venne iniziato nel 1807 di prima qualità, come l’acciaio inox, il che permette all’impianto di essereda Luigi Cagnola sotto la spinta del comunedi Milano e di Napoleone, ma, dopo la coperto da una garanzia decennale.caduta del Regno Italico, il progetto venne Securope® è un sistema deformabile, è perciò soggetto a verifiche periodicheabbandonato. La costruzione riprese nel annuali. In caso di entrata in servizio per la caduta di un operatore è1826 sotto l’imperatore asburgico Francesco necessario l’intervento di personale competente e autorizzato da SomainI d’Austria, che lo dedicò alla pace che Italia, a cui è affidata anche la manutenzione ordinaria, che procederà a unaaveva riunito le diverse potenze europee. verifica dell’impianto e al riposizionamento degli elementi intermedi.L’edificazione terminò nel 1838. Anche Securope®, come gli altri sistemi Somain, è stato sottoposto alleL’8 giugno 1859, dopo la vittoria di Magenta, prove statiche e dinamiche stabilite dalla normativa ed è stato dichiaratovi fecero il loro ingresso trionfale in MilanoNapoleone II e Vittorio Emanuele II. conforme da un organismo europeo riconosciuto.Il monumento, in marmo di Crevola, è alto25 m e largo 24 e si trova nella vasta areadi piazza Sempione. www.somainitalia.it
  • 10. Duomo di Pavia scheda tecnica Il Duomo di Pavia, chiuso da oltre 20 anni, sta per essere riaperto e questa Luogo: rinascita parte dal nuovo impianto d’illuminazione installato sulla cupola edDuomo di Pavia entrato in funzione a maggio. Rivenditore: Anche Somain Italia è presente in questa tappa verso la storica riapertura del Duomo, infatti, i tecnici Somain sono intervenuti per la messa in sicurezzaUtensileria F.lli Cornali della cupola tramite l’installazione di un sistema di protezione contro le caduteBrembate Sopra (BG) dall’alto composto da diverse linee vita orizzontali su fune flessibile e verticali. Posatore: Per le linee vita orizzontali, considerata la particolare struttura su cui andavanoImpresa Cangoli Nicola e figlio s.r.l. installate, si è scelto di utilizzare il sistema Securope®: un impianto conforme alla norma UNI-EN 795 Classe C, composto da elementi piccoli e completamente Impianto: in acciaio inox. I pezzi che costituiscono la linea Securope® sono studiati perlinea vita conforme norma essere fissati direttamente alla struttura con barre filettate M12x160 e resinaUNI-EN 795 classe C modello epossidica, inoltre, in caso di caduta, gli elementi intermedi si abbattonoSecurope® e linea vita verticaleconforme UNI-EN 353-2modello Securifil® Verticale Tipo di intervento:messa in sicurezza della cupola delDuomo tramite l’installazionedi un impianto di protezione controle cadute dall’alto in classe C
  • 11. CASE HISTORY | SCHEDA 3Note storiche riducendo gli sforzi trasmessi al fabbricato. Sulla cupola del Duomo sono state montate 5 linee vita per un totale di 276 m; il sistema è stato completato con dei punti d’ancoraggio, installati per mettere in sicurezza il percorso dall’accesso inIl Duomo di Pavia è dedicato a Santo Stefano ed copertura alla linea e come punti di deviazione caduta, e una linea vita verticaleè la più importante chiesa di Pavia.La sua costruzione ha inizio nel 1488 sotto la su scala da 20 m montata per raggiungere la croce posta all’apice della cupola.direzione dell’architetto Cristoforo Rocchi, Così come il sistema Securope®, anche la linea Securifil® Verticale è compostapresto sostituito da Giovanni Antonio Amadeo da elementi fabbricati con materiali di prima qualità e incorruttibili ed èe da Gian Giacomo Dolcebuono, e si protrae garantita 10 anni. In questo caso l’impianto è stato installato su una scalafino agli Anni Trenta del XX secolo. La pianta metallica utilizzando le speciali clip Somain che possono adattarsi a ognidell’edificio è a croce greca, con tre navate tipo di profilato. All’estremità superiore è collocato l’assorbitore d’energia,affiancate da cappelle semicircolari. L’edificio è mentre a quella inferiore è fissato il tenditore che manterrà in tensione il cavo;lungo 84 m, la navata centrale è alta circa 30 m e ogni 7-8 m sono stati installati dei supporti guida-cavo che impediscono lola cupola centrale a pianta ottagonale è alta 97 m. sbandieramento del cavo in caso di caduta. www.somainitalia.it
  • 12. SOMAIN ITALIA24030 Brembate di Sopra(BERGAMO) - Italytel 035 620380fax 035 6220438info@somainitalia.itwww.somainitalia.it