Lim come Strumento Di Lavoro e Inclusione

  • 8,970 views
Uploaded on

Nel breve powerpoint vengono suggerite alcune attività didattiche utili all'inclusione di alunni con disabilità.

Nel breve powerpoint vengono suggerite alcune attività didattiche utili all'inclusione di alunni con disabilità.

More in: Education , Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
8,970
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7

Actions

Shares
Downloads
58
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Lim.sostegno @ gmail.com
  • 2. La Lim è uno strumento versatile per cui è possibile strutturare un’attività che possa interessare sia l’alunno con BES che l’intero gruppo classe, vediamo come … Lavorare con la Lim
  • 3. La timeline è molto utile perché aiuta a sviluppare il concetto di “prima e dopo”. Si possono organizzare esercizi con la timeline a diversi livelli e con un differente coinvolgimento della classe Lavorare con la Lim
  • 4. È una delle strutture più semplici della timeline, può essere utilizzata con alunni delle primarie o con alunni con ritardo cognitivo grave Lavorare con la Lim
  • 5. Si può ampliare la timeline della settimana introducendo anche l’orario scolastico. L’obiettivo è sempre quello di rafforzare il concetto di prima e dopo, questa volta arricchendolo con l’organizzazione infrasettimanale delle attività scolastiche Lavorare con la Lim
  • 6. Durante la lezione di storia gli alunni sotto la supervisione degli insegnanti individueranno i principali eventi del periodo storico in questione. Gli insegnanti lasceranno poi posto agli stessi alunni che con aiuto reciproco inseriranno gli eventi sulla timeline. In tal modo l’alunno con BES è giovato da una costruzione del sapere supportata da una relazione tra pari Lavorare con la Lim
  • 7. Si riporta sulla Lim il testo di un racconto e lo si suddivide in sequenze aiutandosi con immagini significative scelte dagli stessi alunni. Dopo la scomposizione del testo operata dal docente, gli alunni procederanno al riordino. Obiettivi: rafforzamento delle sequenze temporali, del concetto di sintesi iconografica e introduzione ai rudimenti degli stili narrativi Lavorare con la Lim
  • 8. Mentre l’insegnante curricolare spiega, il collega di sostegno può aiutare la classe ad individuare dei concetti-chiave di cui verrà redatta una lista utilizzata alla fine della lezione per creare una mappa concettuale. Importante la supervisione degli insegnanti che aiuteranno gli alunni a creare dei legami concettuali chiari, per una mappa accessibile a tutti Lavorare con la Lim
  • 9. Grammatica: inserire la lettera mancante al posto giusto. Sintassi: inserire l’elemento sintattico mancante al posto giusto. Obiettivi: rafforzare e correggere gli errori ortografici e sintattici di tutta la classe. Per l’alunno con BES si potranno utilizzare suoni o immagini a sostegno dell’esercizio Lavorare con la Lim
  • 10. Con l’aiuto di immagini e suoni si può strutturare un esercizio in cui si collegano gli attrezzi di un mestiere alla persona che svolge quell’attività o al verbo che la descrive. Obiettivi: aiuta a collegare il concetto alla parola Lavorare con la Lim
  • 11. Il gruppo classe può creare una storia fatta di immagini, suoni ed emoticons. L’esercizio risulta utile per alunni autistici che saranno guidati dai compagni ad inserire l’emoticon adatto alla situazione descritta dal racconto Lavorare con la Lim
  • 12. In presenza di un compagno con ritardo cognitivo grave, gli alunni procederanno alla creazione di un album fotografico multimediale: salveranno le loro foto sul pc e sotto le immagini porranno l’elenco della classe. Ogni nome sarà collegato ad un file audio con la voce di ogni singolo alunno. L’alunno diversabile dovrà collegare il nome giusto all’immagine giusta. Questo esercizio può essere ripetuto con nomi di animali o altro Lavorare con la Lim
  • 13. Si può creare, insieme al gruppo classe, la mappa di un percorso reale che l’alunno diversabile percorre tutte le mattine da casa a scuola. La mappa potrà essere arricchita con le indicazioni sui possibili mezzi di trasporto. Obiettivo: sviluppare la capacità di orientamento negli spazi quotidiani Lavorare con la Lim
  • 14. A breve tali spunti verranno realizzati con un software specifico della Lim (Active Inspire di Promethean) e resi disponibili e scaricabili dal blog: www.lavagna.wordpress.com Lavorare con la Lim Realizzato da Lim.sostegno @ gmail.com