B3.2 dalla frase al testo

1,496 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,496
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
552
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

B3.2 dalla frase al testo

  1. 1. PTS Simone Ciccolone s.ciccolone@noam.it Produzione di2011-2012 testi scritti www.noam.it/post B3.2: Dalla frase al testo
  2. 2. La struttura della frase (B1)
  3. 3. PTS2011-2012 Omissioni impossibili Il film di Cortés uscirà nelle sale a fine novembre Il film “Buried” uscirà nelle sale a fine novembre Il film uscirà a fine novembre Uscirà a fine novembre # Il film di Cortés uscirà 3 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  4. 4. PTS2011-2012 La struttura attanziale Predicazione come costruzione di un evento Struttura di relazioni sintattiche e semantiche tramite le quali l’evento viene concettualizzato Struttura attanziale Verbo Partecipanti > Ruoli Argomenti (o attanti): elementi essenziali per completare il significato del verbo Elementi accessori: possono essere omessi senza che la frase risulti tronca 4 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  5. 5. PTS2011-2012 Struttura attanziale a fine novembre uscirà (nelle sale) il film di ... 5 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  6. 6. PTS2011-2012 Valenza verbale # Questa notte il cielo pioverà # Carla ha nato una bambina # Luca abita # Luca ha dato un libro # Luca ha dato alla madre 6 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  7. 7. PTS2011-2012 Elementi argomentali (tempo) Oggi ricorre il nostro anniversario (luogo) Luca abita a Parigi (ambito) Luca si occupa di politica (modo) Tuo figlio si è comportato molto bene (comitativo) Mi congratulo con Luisa per il suo nuovo libro 7 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  8. 8. PTS2011-2012 Elementi accessori (tempo) Ho visto Luca uscire dalla palestra, oggi (luogo) Luca ha conosciuto Luisa a Parigi (ambito) Abbiamo parlato di politica tutta la sera (modo) Io e lui ci conosciamo molto bene (comitativo) Ho cenato con Luisa in quel ristorante, una volta 8 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  9. 9. PTS2011-2012 Elementi accessori (tempo) Ho visto Luca uscire dalla palestra, oggi (luogo) Luca ha conosciuto Luisa a Parigi (ambito) Abbiamo parlato di politica tutta la sera (modo) Io e lui ci conosciamo molto bene (comitativo) Ho cenato con Luisa in quel ristorante, una volta 9 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  10. 10. PTS2011-2012 I ruoli semantici Agente {Ag}: entità che attiva e controlla l’evento Luca nuota Paziente {Pt}: entità che subisce le conseguenze dell’evento Luca ha rotto il bicchiere 10 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  11. 11. PTS2011-2012 I ruoli semantici Tema {Th}: entità coinvolta in maniera non attiva nell’evento Luca indossa una cravatta Esperiente {Esp}: entità che sperimenta l’evento Luca non ci sente bene Destinatario {Dest}: entità verso la quale è indirizzato l’evento Luca spedisce un libro a Maria 11 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  12. 12. PTS2011-2012 Cappuccetto Rosso Gli attori La mamma Cappuccetto Rosso Il lupo La nonna Il cacciatore 12 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  13. 13. PTS2011-2012 Le azioni 1. La mamma manda Cappuccetto Rosso dalla nonna 2. Cappuccetto Rosso incontra il lupo nel bosco 3. Il lupo indica a Cappuccetto Rosso la strada sbagliata (o la distrae) 4. Il lupo va dalla nonna e la divora 5. Il lupo si traveste da nonna 6. Cappuccetto Rosso arriva dal lupo travestito da nonna 7. Il lupo mangia Cappuccetto Rosso 8. Il cacciatore uccide il lupo 13 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  14. 14. PTS2011-2012 Tutti i ruoli semantici 1. La mamma {Ag} manda Cappuccetto Rosso {Pt} dalla nonna {Dest} 2. Cappuccetto Rosso {Esp} incontra il lupo {Th} nel bosco 3. Il lupo {Ag} indica a Cappuccetto Rosso {Dest} la strada sbagliata {Th} 4. Il lupo {Ag} va dalla nonna {Dest} e la {Pt} divora 5. Il lupo {Ag} {Pt} si traveste da nonna 6. Cappuccetto Rosso {Ag} arriva dal lupo travestito da nonna {Dest} 7. Il lupo {Ag} mangia Cappuccetto Rosso {Pt} 8. Il cacciatore {Ag} uccide il lupo {Pt} 14 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  15. 15. PTS2011-2012 Tutti i ruoli del lupo indica a C.R. la strada sbagliata va dalla nonna cacciatore lupo {Ag} e la divora {Ag} uc cid e mangia C.R. lupo {Pt} Cappuccetto lupo {Th} incontra Rosso {Esp} 15 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  16. 16. PTS2011-2012 Dall’evento al testo (1) Cappuccetto Rosso incontra il lupo {Th} nel bosco. Il lupo {Ag} le indica la strada sbagliata, poi va dalla nonna e la mangia. Quando Cappuccetto Rosso arriva, il lupo {Ag}, travestito da nonna, mangia anche lei. Alla fine arriva il cacciatore, che uccide il lupo {Pt} e libera la bimba e la nonna. [49p] 16 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  17. 17. PTS2011-2012 Dall’evento al testo (2) Cappuccetto Rosso incontra il lupo {Th} nel bosco, che {Ag} le indica la strada sbagliata per poter andare {Ag} dalla nonna e mangiarla {Ag}. Quando Cappuccetto Rosso arriva, il lupo {Ag}, travestito da nonna, la mangia. Alla fine arriva il cacciatore, che uccide il lupo {Pt} e libera la bimba e la nonna. [47p] 17 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  18. 18. PTS2011-2012 Dall’evento al testo (3) Il lupo {Ag} indica la strada sbagliata a Cappuccetto Rosso, {Ag} va dalla nonna, {Ag} la mangia, {Ag} si mette al suo posto e, quando arriva Cappuccetto Rosso, {Ag} mangia anche lei. Alla fine arriva il cacciatore, che lo uccide {Pt} e libera la bimba e la nonna. [44p] 18 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  19. 19. PTS2011-2012 Dall’evento al testo (4) Il cacciatore uccide {<-Pt} il lupo {Th->} che Cappuccetto Rosso aveva incontrato nel bosco, dopo che lui {Ag} aveva mangiato sia lei che la nonna. [22p] 19 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  20. 20. Costruire il periodo (B2)
  21. 21. PTS2011-2012 Cinderella: le azioni Cindy, detta Cinderella, ha due sorellastre Le sorellastre di Cindy la costringono a fare la sguattera La fata aiuta Cindy Cindy potrà partecipare al ballo reale Cindy conosce il principe al ballo reale Cindy si innamora perdutamente del principe 21 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  22. 22. PTS2011-2012 Costruzione del periodo Cindy, grazie all’aiuto di una fata, costretta a fare la sguattera... Cindy, costretta a fare la sguattera per le sue due sorellastre, potrà partecipare al ballo reale grazie all’aiuto di una fata. Durante il ballo... Cindy si innamora perdutamente del principe conosciuto al ballo reale... 22 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  23. 23. PTS2011-2012 Costruzione del periodo Cindy, costretta a fare la sguattera per le sue due sorellastre, si innamora perdutamente del principe, conosciuto al ballo reale, al quale ha partecipato grazie all’aiuto di una fata. Cindy è costretta a fare la sguattera per le sue due sorellastre. Grazie all’aiuto di una fata, potrà partecipare al ballo reale organizzato dal principe, del quale si innamorerà perdutamente. Cindy è costretta a fare la sguattera per le sue due sorellastre. Aiutata da una fata, potrà partecipare al ballo reale, durante il quale incontrerà il principe. I due si innamoreranno perdutamente. 23 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  24. 24. PTS Esempio di periodo valido2011-2012 Grazie all’aiuto di una fata, Cindy {Ag}, costretta a fare la sguattera per le sue due sorellastre, potrà partecipare al ballo reale, durante il quale conoscerà il principe, innamorandesene perdutamente. 24 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  25. 25. PTS2011-2012 {Setting} costretta... Cindy {Ag} {Mod.} possibilità partecipare {Setting} aiuto di una fata ballo {Th} conoscere principe {Th} innamorarsi {Mod.} perdutamente 25 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  26. 26. Elementi di sintassi
  27. 27. PTS2011-2012 Sintassi frasale Complementi per i ruoli semantici Complemento Oggetto Il cacciatore {Ag} uccide il lupo {Pt | O} Marco {Dest} ha ricevuto un regalo {Th | O} Complemento di Termine Luca {Ag} ha dato il libro {Th} a Marco {Dest | Term} Complemento di Agente Il lupo {Pt} viene ucciso dal cacciatore {Ag} Marco {Dest} riceve un regalo {Th | O} da Luca {Ag} 27 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  28. 28. PTS2011-2012 Sintassi frasale Complementi per le relazioni logico-semantiche Complemento di Causa A causa del maltempo... Complemento di Fine o Scopo Fare la guerra per fare la pace Complemento di Mezzo o Strumento Il cacciatore uccide il lupo con il fucile {Strum} Complemento Concessivo Nonostante il freddo... 28 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  29. 29. PTS2011-2012 Sintassi frasale Complementi informativi, modificatori e di setting Complemento di Specificazione Complemento di Tempo Complemento di Luogo Complemento di Modo 29 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  30. 30. PTS2011-2012 Sintassi del periodo Completive ed elementi della frase minima Oggettive Io penso che sia importante Lui pensa di essere importante Soggettive Sembra sia importante 30 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  31. 31. PTS2011-2012 Sintassi del periodo Relazioni logico-semantiche Causali Il cacciatore uccide il lupo perché aveva mangiato Cappuccetto Rosso e la nonna Finali Il cacciatore uccide il lupo per salvare... Strumentali Il cacciatore salva... uccidendo il lupo Concessive Nonostante piovesse, abbiamo deciso di partire 31 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  32. 32. PTS2011-2012 Sintassi del periodo Elementi informativi, modificatori e di setting Temporali Anteriorità (prima che, prima di...) Contemporaneità (quando, mentre...) Posteriorità (dopo che, dopo/quando + Inf.Pass. ...) Modali 32 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  33. 33. PTS2011-2012 Sintassi del periodo Altre relazioni sintattiche importanti Periodo ipotetico Protasi (“Se potessi...”) Apodosi (“...lo farei”) Avversative Invece di uscire, potresti studiare Potevo studiare, e invece sono uscito Correlative Non solo è più facile, ma è anche più veloce 33 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  34. 34. PTS2011-2012 Sintassi del periodo Relative restrittive e appositive restrittive appositive Il ragazzo che ti ha Ti saluta mio fratello, che S salutato è mio fratello mi ha detto di conoscerti L’ultimo libro di Eco, che ho Il ragazzo che ho O salutato è mio fratello appena iniziato a leggere, è molto bello 34 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  35. 35. PTS2011-2012 Subordinate esplicite Se mi lasci ti cancello Per quanto mi sforzi, non riesco a capirlo Perché succeda, devi desiderarlo davvero Non è successo perché non l’hai desiderato davvero Devo andarci prima che chiudano Non credo che andrò alla sua festa, anche se potrei farlo Anche se potessi farlo, non credo che andrò alla sua festa 35 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  36. 36. PTS2011-2012 Subordinate implicite Pur potendo, non andrei alla sua festa Potendo, andrei alla sua festa Potendo, andrò alla sua festa Il cacciatore uccide il lupo per salvare... Cappuccetto Rosso e la nonna ringraziano il cacciatore per averle salvate Prima di uscire, ricordati di prendere le chiavi Mi sono ricordato di prendere le chiavi solo dopo essere uscito 36 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  37. 37. PTS Il2011-2012 valore della coordinazione Non mi ha dato retta e ora si trova nei guai Si vince e si perde Volevo provarci e non l’ho fatto Volevo provarci e l’ho fatto # Volevo provarci ma l’ho fatto # Non volevo provarci ma non l’ho fatto (#) Sono uscito e mi sono vestito 37 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  38. 38. Dal periodo al testo (B3)
  39. 39. PTS2011-2012 Struttura informativa Struttura informativa del testo Parti di testo che assolvono alla funzione principale: foreground Parti di testo che assolvono a funzioni complementari: background Struttura informativa del periodo Principale: determina il foreground Subordinazione: colloca eventi e informazioni in background Ogni periodo è incentrato su un evento principale / su un singolo nucleo tematico 39 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  40. 40. PTS2011-2012 Relazioni tra frasi cacciatore salva nonna uccide Capp.rosso lupo mangia 40 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  41. 41. PTS2011-2012 Relazioni semantiche Il cacciatore salva C.R. e la nonna, uccidendo il lupo che cacciatore salva le aveva mangiate. Il c. uccide il lupo che aveva mangiato C.R. e la nonna, nonna salvandole. uccide Capp.rosso Il c. uccide il lupo che aveva mangiato... e le salva. Per salvare C.R. e la nonna, il c. deve uccidere il lupo. lupo mangia C.R. e la nonna, che erano state mangiate dal lupo, vengono salvate dal c. 41 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  42. 42. PTS Sintassi, salienza e virgole2011-2012 Al centro dell’attenzione: Il cacciatore salva [...] uccidendo il lupo. Il cacciatore uccide il lupo per salvare [...] Marca di confine: Uccidendo il lupo, il cacciatore riesce a salvare... Per salvare [...], il cacciatore deve uccidere... Consequenzialità: Il cacciatore uccide il lupo, salvando così Cappuccetto Rosso e la nonna. 42 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  43. 43. PTS2011-2012 Verso una strategia del testo lupo si traveste Mod. inganna Mod. indica {Mod.} Capp.R. {Th} {Dest} Finalità mangia Capp.R. 43 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  44. 44. PTS2011-2012 Percorsi narrativi Il lupo vuole mangiare Cappuccetto Rosso > inganna Cappuccetto Rosso indica a Cappuccetto Rosso la strada sbagliata mangia la nonna di Cappuccetto Rosso si traveste da nonna riesce a mangiare Cappuccetto Rosso 44 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  45. 45. PTS2011-2012 Fasi di sviluppo Scenario iniziale (Chi è Cappuccetto Rosso) Evento scatenante Cappuccetto Rosso deve andare dalla nonna Cappuccetto Rosso incontra il lupo nel bosco Tensioni attanziali (Conflitto) Obiettivo del lupo: mangiare C.R. e la nonna Mezzo: inganno in 3 fasi Allontanare Cappuccetto Rosso dal suo obiettivo Mangiare la nonna Prendere il posto della nonna Soluzione del conflitto (Il lupo mangia C.R. e la nonna) Ribaltamento finale (Il cacciatore uccide il lupo) 45 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  46. 46. PTS Capp.rosso2011-2012 1 setting introduzione del personaggio evento 2 scatenante lupo C.R. incontra il lupo Il lupo vuole mangiare deve andare 3 conflitto sia C.R. che la nonna dalla nonna 4 evento inganno: fase 1 fase 2: mangia la 5 fase succ. nonna / si traveste 6 fase finale cacciatore mangia C.R. deus ex 7 machina uccide il lupo / salva C.R. e nonna 46 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  47. 47. PTS2011-2012 Passeggiata nel bosco Creare un conflitto Dall’atto isolato alla strategia testuale Costruire un sentiero di senso Scrivere è agire 47 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  48. 48. PTS2011-2012 Dal periodo al testo (schema) 1) setting: il testo è più complesso del periodo, ma ne rispecchia in parte la strutturazione interna (relazioni logico-semantiche etc.) 2) focus: le relazioni tra azione principale e subordinate possono riprodursi a livello testuale, con rapporti seman- tici tra fasi del testo e tra foreground e background 3) presentazione tesi: il testo si sviluppa in più fasi 4) focus: siamo NOI che creiamo questo percorso logico tra elementi, che creiamo (insieme al lettore) la “storia” 5) esempio 6) scrivere è agire (<salienza massima in questo punto) 7) conclusioni: come lupi che conducono Cappuccetto Rosso in una passeggiata nei boschi semiotici 48 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  49. 49. PTS2011-2012 49 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012)
  50. 50. PTS2011-2012 Scrivere = Agire = Dare Cosa so di Th? Perché scrivo il Testo? Autore {Ag} Finalità (intenzioni) Attualizzazione (contesti) conoscenze Salienza Testo {Th} (perché parlare di Th? condivise (informatività) Perché qui ed ora? Modalità (aspettative) Perché legge il Testo? Cosa sa di Th? Lettore {Dest} 50 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  51. 51. PTS2011-2012 Percorso di sviluppo del testo Autore {Ag} Lettore {Dest} Testo {Th} setting foreground Focus soluzione conoscenze condivise informazione nuova effetto attualizzazione salienza 51 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  52. 52. PTS2011-2012 Il sentiero che creiamo Individuare gli obiettivi Individuare le fasi del testo Separare il setting Creare la salienza Scegliere una linea di sviluppo Individuare la fase conclusiva 52 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  53. 53. PTS La strada di mattoni gialli2011-2012 causa > effetto generale > particolare dato > nuovo prima > dopo 53 Produzione di testi scritti (a.a. 2011-2012) B3.2: Dalla frase al testo
  54. 54. Produzione di testi scrittiSimone Ciccolone [ s.ciccolone@noam.it ]I materiali didattici del corso sono disponibili su:www.unich.itwww.noam.it/post

×