Le Frazioni

7,365 views

Published on

introduzione alle frazioni

Published in: Business, Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
7,365
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,332
Actions
Shares
0
Downloads
69
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le Frazioni

  1. 1. L e f r a z i o n i
  2. 2. Qualche tempo fa, le frazioni erano chiamate « i rotti » In matematica frazionare però non significa esattamente rompere , come ad esempio nel caso di un pallone che rompe un vetro
  3. 3. Il vetro rotto dal pallone non è suddiviso in parti uguali Frazionare significa dividere in parti uguali PARTI NON FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE PARTI FRAZIONARIE Fai clic
  4. 4. Abbiamo visto che: frazionare significa dividere in parti uguali La parola “ frazione ” deriva dal latino “ frangere ” e significa “ spezzare ” L’uso della parola “frazione” nel linguaggio comune si riferisce alla considerazione di una parte o di piú parti. Ad esempio: Per una frazione di secondo ti ho creduto perso!
  5. 5. Altri esempi: Io abito in una frazione di campagna. Ho speso una piccola frazione del denaro che possiedo.
  6. 6. il numeratore La frazione è composta da tre elementi: la linea di frazione il denominatore 1 — 4 Questa frazione si legge: un quarto oppure uno fratto quattro e anche uno su quattro
  7. 7. il numeratore Puoi immaginare la linea di frazione come un coltello che taglia l’intero la linea di frazione il denominatore 1 — 4 L’intero è suddiviso in tante parti quante ne indica il denominatore
  8. 8. il numeratore la linea di frazione il denominatore 1 — 4 Il denominatore dà il nome alla frazione e indica in quante parti deve essere suddiviso l’intero La figura, un rettangolo, è stata divisa in 4 parti uguali
  9. 9. il numeratore la linea di frazione il denominatore 1 — 4 Il numeratore dice il numero delle parti che devono essere considerate Dell’intera figura è stata considerata 1 delle 4 parti uguali
  10. 10. 3 — 8 L’intero va diviso in 8 parti Si devono considerare 3 di quelle 8 parti tre ottavi 1 — 2 un mezzo L’intero va diviso in 2 parti Si deve considerare 1 di quelle 2 parti

×