0
www.formazione.ilsole24ore.com     INNOVATION MANAGEMENT     COME DIVENTARE LEADER DI INNOVAZIONE E CAMBIAMENTO     MILANO...
Innovare rappresenta per le aziende,        creatività industriale per l’evoluzione                            nell’attual...
METODOLOGIA DIDATTICA                        Sono professionisti che collaborano da                                      T...
LA STRUTTURA    DEL MASTER    Il Master, a numero chiuso e    frequenza obbligatoria, si sviluppa                         ...
IL PROGRAMMA1° MODULO - MODELLI E STRATEGIE       La teoria dell’innovazione                    Finanziare l’innovazionePE...
2° MODULO - LA CREATIVITÀ AL                3° MODULO - INNOVAZIONE DI MERCATO      L’approccio “Non Convenzionale”    SER...
4° MODULO - INNOVAZIONE                       5° MODULO - INNOVAZIONE                     6° MODULO - CULTURA E LEADERSHIP...
Paolo Famiglini                        Nicola Papaleo                                  Vice Presidente                    ...
INFORMAZIONI EMODALITÀ DI ISCRIZIONEQUOTA DI PARTECIPAZIONE                 OFFERTA COMMERCIALE                         CO...
MODALITÀ DI PAGAMENTO     VERSAMENTO IN UNICA SOLUZIONE              VERSAMENTO RATEIZZATO                              Co...
DATI DEL PARTECIPANTE                                        Nome                                                         ...
www.formazione.ilsole24ore.comLA FORMAZIONE DAI PRIMINELL’INFORMAZIONE.       BUSINESS SCHOOL         MASTER FULL TIME    ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Master Innovation Management

482

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
482
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Master Innovation Management"

  1. 1. www.formazione.ilsole24ore.com INNOVATION MANAGEMENT COME DIVENTARE LEADER DI INNOVAZIONE E CAMBIAMENTO MILANO, DAL 23 GIUGNO 2010 - 1a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE FORMULA PART TIME 7 mesi - 2 giorni al mese IN EVIDENZA: In collaborazione con: > Incontri con giornalisti e testimonial di aziende leader nell’innovazione > Ad integrazione dell’aula un corso multimediale “Stimolare creatività e innovazione” > Visite aziendali > Premio Innovation24 > Finanziabile con i fondi interprofessionali
  2. 2. Innovare rappresenta per le aziende, creatività industriale per l’evoluzione nell’attuale congiuntura economica, del prodotto e del marchio, ai modelli non tanto una scelta, quanto una e best practice nell’innovazione necessità. Solo in questo modo, nei processi, nell’organizzazione, infatti, è possibile differenziarsi dalla nella relazione con il cliente e nei OBIETTIVI concorrenza, conquistare e mantenere canali di interazione, comunicazione posizioni di leadership sui mercati, e vendita. DELL’INIZIATIVA ottenere margini di profitto crescenti. Il master prevede anche L’innovazione può essere strutturata l’approfondimento dei temi legati e organizzata in azienda attraverso la alla cultura e alla leadership creazione di processi e strumenti che dell’innovazione, attraverso la supportino e la alimentino. l’analisi e la sperimentazione Obiettivo del Master è sviluppare le degli skill necessari alla gestione competenze manageriali e gestionali dell’innovazione e della creatività del Chief Innovation Officer, figura in azienda. in grado di strutturare e presidiare il processo di innovazione in azienda. Durante il master saranno Il master si articola in 14 lezioni presentate ed approfondite analisi teorico-pratiche e prevede l’intervento di benchmarking su diversi aspetti ed il confronto con testimonial dell’innovazione, quali: d’eccezione sui temi relativi alle > Modelli e processi di innovazione strategie di innovazione, al ruolo > Genialità e gruppi creativi della creatività ed alle tecniche > Modelli di relazione con la clientela Media Partner per alimentarla. > Canali e punti fisici di vendita Particolare attenzione sarà dedicata > Strumenti e strategie web 2.0 all’analisi di processi, strumenti e > Web tv e media alternativi tecniche per sviluppare e gestire > Social networking innovazione in azienda nei diversi > Carte di credito e mobile payment ambiti: dai modelli e best practice > Policanalità e multicanalità nell’innovazione di prodotto e nella > Forum e media aziendali FORMAZIONE24ORE LA FORMAZIONE DAI PRIMI NELLINFORMAZIONE2
  3. 3. METODOLOGIA DIDATTICA Sono professionisti che collaborano da Tutti gli argomenti del Master sono anni alle numerose attività editoriali affrontati attraverso una metodologia del Sole 24 ORE (pubblicazioni, libri, didattica interattiva, affiancando attività multimediali), nonché EspertiCARATTERISTICHE all’analisi dei singoli argomenti del Sole 24 ORE Formazione. testimonianze, case history, visiteDEL MASTER aziendali ed esercitazioni. PREMIUM INNOVATION24DI SPECIALIZZAZIONE I partecipanti potranno concorrere al Le case History presentate saranno relative ad esperienze internazionali premio presentando in forma di project di successo sia in ambito aziendale work la loro storia o idea in termini di ricerca, innovazione d’impresa e che relative a gruppi creativi che si capacità di competere su scala globale. I sono contraddistinti per impatto sulla lavori verranno discussi e valutati da una società e sul modo di pensare in commissione costituita dagli esperti Ars diversi settori (Arte, Scienza, Tecnica, et Inventio, gruppo BIP e dai giornalisti Musica,…). del Sole 24 ORE. In ciascun modulo formativo le esercitazioni si svolgeranno attraverso laboratori interattivi sull’innovazione MATERIALE DIDATTICO che consentiranno di applicare le Oltre al quotidiano Il Sole 24 ORE, diverse metodologie di brainstorming ai partecipanti saranno distribuite utilizzate per alimentare la creatività in dispense strutturate ad hoc, ambiti diversi. contenenti gli schemi utilizzati in aula dai docenti, e due libri editi dal SoleDESTINATARI 24 ORE su tematiche complementariManager e imprenditori che vogliono DOCENTI a quelle trattate in aula.acquisire le competenze per poter Si alternano in aula top managerdefinire un modello di sviluppo di importanti aziende, consulentidell’innovazione per la propria e giornalisti che, attraverso una ATTESTATO DI PARTECIPAZIONEorganizzazione e apprendere gli metodologia didattica collaudata e un Al termine del Master distrumenti per gestire con efficacia taglio pratico e operativo, assicurano specializzazione sarà distribuitoi processi e i team che alimentano un apprendimento graduale e a ciascun partecipante l’attestatoe presidiano l’innovazione. completo della materia. di partecipazione. 3
  4. 4. LA STRUTTURA DEL MASTER Il Master, a numero chiuso e frequenza obbligatoria, si sviluppa 1. MODELLI E STRATEGIE in formula part time 2 giorni al mese PER L’INNOVAZIONE (mercoledì e giovedì) per 7 mesi per un totale di 14 giornate d’aula. 5. INNOVAZIONE 2. LA CREATIVITÀ Le lezioni si tengono: RELAZIONI 6. CULTURA E AL SERVIZIO > il Mercoledì dalle 10.15 alle 18.15 E CANALI LEADERSHIP PER L’INNOVAZIONE > il Giovedì dalle 9.15 alle 17.15 DELL’INNOVAZIONE per un totale di circa 98 ore di formazione. LE INTERVISTE 4. INNOVAZIONE 3. INNOVAZIONE Confronti Innovazione & Business DI DESIGN DI MERCATO a cura di • Alessandro Plateroti Vice Direttore, Il Sole24 ORE • Luca De Biase Responsabile Nòva24, Il Sole 24 ORE • Franco Vergnano Giornalista, Il Sole 24 ORE CALENDARIO DELLE LEZIONI In ciascun modulo è prevista una o più testimonianze, nella forma dell’intervista, Giugno 2010 Novembre 2010 relative alle esperienze di aziende che mercoledì 23 - giovedì 24 mercoledì 3 - giovedì 4 hanno fatto dell’innovazione una leva strategica dello sviluppo del proprio Luglio 2010 Dicembre 2010 business. mercoledì 21 - giovedì 22 mercoledì 22 - giovedì 23 Dibattiti e testimonianze aziendali sui temi: Settembre 2010 Gennaio 2011 - cambiamento culturale mercoledì 15 - giovedì 16 mercoledì 26 - giovedì 27 - strategie adottate - ruolo della creatività Ottobre 2010 nell’alimentare l’innovazione. mercoledì 6 - giovedì 74
  5. 5. IL PROGRAMMA1° MODULO - MODELLI E STRATEGIE La teoria dell’innovazione Finanziare l’innovazionePER L’INNOVAZIONE > Pensieri, dogmi e verità dell’innovazione > I finanziamenti pubblici > Il ruolo dell’innovazione nel cambia- > Le opportunità dei programmi CONFRONTI INNOVAZIONE mento delle strategie di business comunitari a sostegno di innovazione & BUSINESS > Le stanze dell’Innovazione e soluzioni multimediali Intervista a: > La disciplina dell’innovazione: > Quando la creatività incontra Ugo Panini modelli, processi e strumenti la finanza agevolata: buone pratiche co-Fondatore e Presidente > Imparare dai migliori: Brand Leader, di progetti finanziati di Panini SpA Genius leader e Team leader Michele Pignotti La tecnologia e i processi aziendali Head of Region South Europe I modelli organizzativi e gestionali a supporto Euler Hermes dell’Innovazione in azienda > L’approccio ri-organizzativo: > I modelli più applicati per favorire lo lo sviluppo della capacità Aldo Fumagalli Romario sviluppo ed il presidio dell’innovazione di riconfigurazione continua Amministratore Delegato Gruppo SOL > Il rapporto fra innovazione, ricerca > La valutazione del grado di efficienza Ingmar Wilhelm e sviluppo e tecnologia dei processi attuali e l’analisi delle Vice Presidente esecutivo Enel > Il processo di Innovazione: fasi, attori, aree da riconfigurare Green Power strumenti a supporto e ruoli a presidio > L’evoluzione tecnologica come > La valutazione dei ritorni economici modello ripetibile Apertura del Master a cura di: dell’innovazione > Gli strumenti per identificare Luca De Biase e sviluppare le nuove tecnologie Responsabile Nòva24 Il Sole 24 ORE Gli strumenti per innovare in azienda > 60 e più strumenti a supporto dell’innovazione > La scelta degli strumenti: obiettivi e benefici dei diversi strumenti > Personalizzazione degli strumenti e presidio delle diverse aree > L’applicazione degli strumenti > Come iniziare ad essere un’azienda innovativa > Tradurre le idee in azioni e risultati economici 5
  6. 6. 2° MODULO - LA CREATIVITÀ AL 3° MODULO - INNOVAZIONE DI MERCATO L’approccio “Non Convenzionale” SERVIZIO DELL’INNOVAZIONE al marketing e alla comunicazione CONFRONTI INNOVAZIONE > Cosa si intende per “non CONFRONTI INNOVAZIONE & BUSINESS convenzionalità” nelle strategie & BUSINESS Intervista a: di Marketing Intervista a: Giovanni Inghirami > Le nuove frontiere del Marketing: Gianluca Corti Presidente Gruppo Inghirami WOM, Buzz, Blog, Marketing Direttore Divisione Infostrada Pepe Moder Relazionale, Esperienziale, Olistico, Alessandro Mondini Head of Digital Marketing & Ambient, Territoriale, Etnico, Amministratore Delegato Nokia Italia Communication Gruppo Barilla Generazionale, Stickering, Flash Mob, Podcast, Advergame: le nuove Maurizio Zuffada Donato Neri sigle della “non convenzionalità” R&D Director STMicroelectronics Direttore Marketing tra moda e strategia competitiva Gruppo Banca Etruria > Nuovi strumenti e tecniche di Le lezioni apprese dai gruppi creativi: comunicazione web 2.0 analisi di esperienze internazionali L’innovazione nell’offerta > Le nuove strategie marketing e gli di successo > L’analisi dei dati aziendali esempi di azioni innovative realizzate > Lezione n°1: collaborazione e confronto e dei mercati di riferimento > Lezione n°2: libertà vs competizione > Creare nuovi prodotti e servizi > Lezione n°3: come rompere > Il product enhancement: come i paradigmi esistenti e crearne aggiungere valore ai prodotti e di nuovi (l’azienda ornitorinco) migliorare l’esperienza di consumo > L’innovazione nel prezzo Creatività e pensiero laterale > La creatività è un muscolo da allenare > Il pensiero lineare e laterale > Generazione di nuove idee: metodi e strumenti per favorire la creatività > Lo sviluppo dell’idea: come tradurre l’intuizione creativa in Innovazione L’allenamento del cervello: sperimentazione pratica di tecniche di creatività6
  7. 7. 4° MODULO - INNOVAZIONE 5° MODULO - INNOVAZIONE 6° MODULO - CULTURA E LEADERSHIPDI DESIGN RELAZIONE E CANALE DELL’INNOVAZIONEDesign: dal sogno al prodotto CONFRONTI INNOVAZIONE CONFRONTI INNOVAZIONEche fa sognare & BUSINESS & BUSINESS> Un modello avanzato di Innovazione Intervista a: Intervista a: attraverso la fusione di competenze Paolo Famiglini Enrico Loccioni di marketing vision e l’Industrial Vice President American Express Italia Presidente Gruppo Loccioni Design: insight generation, concept Giovanni Pirovano product design, linee, architettura e Direttore Generale Banca Mediolanum Innovative leadership e diversity mana- produzione gement come stimolo per l’innovazione> Creatività del design e capacità di Innovazione nella relazione > Il leader che crea i leader: gli stili visione prospettica: come una linea con i clienti e l’analisi del ciclo di vita del gruppo di nuovi prodotti può influenzare > Il modello di relazione: azienda e dell’azienda l’evoluzione dei brand value di una centrico e cliente centrico > Gli elementi del diversity management marca storica > Ribaltare la struttura organizzativa > Il metodo del cooperative learning> Un modello per la generazione di per innovare la relazione con i clienti per massimizzare l’apporto dei singoli nuovi concetti di prodotti e nuove > I nuovi modelli di relazione: soluzioni di consumo innovazione nei processi, strumenti, Business Model: pianificare organizzazione, canali e azioni e gestire i progetti di innovazioneL’innovazione guidata dal design per massimizzare la soddisfazione > Criticità e fattori di successo> La Storia ed il design: l’evoluzione dei diversi segmenti di clienti di un progetto di innovazione> Il ciclo del design > Le strutture operative per affrontare> Il D-business: l’innovazione come Innovazione nei canali i progetti generazione di prodotti: distintivi, > Le esperienze innovative nei canali > Modalità di preparazione difendibili e industrializzabili ad alto fisico e virtuale nelle fasi del ed avanzamento dei lavori potenziale di business processo di acquisto > Le strategie e le azioni per innovare Testimonianza. Il Chief Innovation nei canali di vendita: Officer: il ruolo, gli obiettivi all’interno il coinvolgimento del cliente dell’organizzazione e le competenze > Le strategie di innovazione nel web chiave nei diversi settori 2.0: I tell, I share, I listen e I am > Il ruolo della Web Tv e del Social Network 7
  8. 8. Paolo Famiglini Nicola Papaleo Vice Presidente Manager American Express Italia Ars et Inventio Aldo Fumagalli Romario Innovation@Bip Presidente e Amministratore Delegato Michele Pignotti DOCENTI E Gruppo SOL Head of Region South Europe TESTIMONIANZE Giovanni Inghirami Euler Hermes Presidente Gruppo Inghirami Giovanni Pirovano Enrico Loccioni Direttore Generale Presidente Banca Mediolanum Gruppo Loccioni Roberto Venturini Emma Bove Pepe Moder Consulente di Comunicazione Digitale Senior Manager Head of Digital Marketing & Leo Burnett Ars et Inventio Communication Ingmar Wilhelm Innovation@Bip Gruppo Barilla Vice Presidente esecutivo Ernesto Ciorra Alessandro Mondini Enel Green Power Managing Partner Amministratore Delegato Gabriele Zecca Ars et Inventio Nokia Italia Founder and Partner Design Innovation@Bip Filippo Muzi Falconi Gruppo Italia Gianluca Corti Direttore Generale Maurizio Zuffada Direttore Divisione Methodos R&D Director STMicroelectronics Infostrada Donato Neri Flaminia De Romanis Direttore Marketing INTERVENGONO: Consulente Senior Gruppo Banca Etruria • Luca De Biase Key2people Executive Search Ivan Ortenzi Responsabile Nòva24 Germana Di Falco Partner Il Sole 24 ORE Amministratore Unico Ars et Inventio • Alessandro Plateroti Expert Italia Innovation@Bip Vice Direttore Fabio de Silva Ugo Panini Il Sole 24 ORE Partner co-Fondatore e Presidente • Franco Vergnano DS&B design studio di Panini SpA Giornalista Il Sole 24 ORE8
  9. 9. INFORMAZIONI EMODALITÀ DI ISCRIZIONEQUOTA DI PARTECIPAZIONE OFFERTA COMMERCIALE COME ISCRIVERSILa quota di iscrizione al Master, SCONTI CUMULABILI Il Percorso è a numero chiusoè di € 3.500,00 + 20% IVA. Advance BookingSono inoltre disponibili finanziamenti Dal sito internet:a tasso agevolato. SCONTO 20% per le iscrizioni www.formazione.ilsole24ore.com pervenute entro il 21/05/2010SEDE DEL MASTER Telefonicamente 02 5660.1887 Iscrizione MultiplaBusiness School del Sole 24 OREVia Monte Rosa, 91 SCONTO 10% per l’acquisto di E-mail:20149 - Milano 2 iscrizioni da parte della stessa iscrizioni@formazione.ilsole24ore.comTel 02 5660.1887 Azienda/Ente con successivo invio della schedaFax 02 7004.8601 SCONTO 15% per l’acquisto di di iscrizioneinfo@formazione.ilsole24ore.com 3 o più iscrizioni da parte della stessawww.formazione.ilsole24ore.com Azienda/Ente Fax: 02 7004.8601 inviando direttamente la scheda Iscrizioni on line - SHOPPING 24 di iscrizione SCONTO 5% sulla quota di iscrizione Per verificare che la propria candidatura corrisponda al profilo ALTRE AGEVOLAZIONI dei partecipanti, è consigliabile far SCONTI NON CUMULABILI precedere l’invio della scheda Abbonati alle Riviste Specializzate di iscrizione da un colloquio telefonico del Sole 24 ORE di orientamento, contattando Elena Isacchini, responsabile SCONTO 10% sulla quota di iscrizione del Master di Specializzazione, Partecipanti a precedenti iniziative al n° 06.3022.3205Segreteria organizzativaA cura di della Business School del Sole 24 ORE (Master full time o master part time) SCONTO 10% sulla quota di iscrizione 9
  10. 10. MODALITÀ DI PAGAMENTO VERSAMENTO IN UNICA SOLUZIONE VERSAMENTO RATEIZZATO Copia del versamento di entrambe le rate DEVE essere SEMPRE inviata www.shopping24.ilsole24ore.com Pagamento tramite bonifico bancario ai seguenti riferimenti: pagamento in un’unica soluzione tramite: da effettuare in due rate secondo la seguente tempistica: fax: > bonifico bancario > prima rata: al momento dell’iscrizione 02 7004.8601 Intestazione/Coordinate bancarie: > seconda rata: entro il Il Sole 24 ORE 20 settembre 2010. e-mail: Banca Popolare di Lodi Causale di versamento iscrizioni@formazione.ilsole24ore.com Sede Piazza Mercanti, 5 - 20123 Milano Occorre indicare: IBAN IT 29 E 05164 01611 000000167477 > il codice YA 4436, > gli estremi della fattura Al pagamento della quota di iscrizione > carta credito circuiti: VISA, (se pervenuta), (o della prima rata) verrà spedita MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS > il codice cliente. regolare fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite. > PayPal FORMAZIONE FINANZIATA Il Sole 24 ORE Formazione è certificato UNI EN ISO 9001:2008 SETTORE EA 37 e quindi è abilitato ad attuare i piani finanziati dai Fondi Interprofessionali ed è Ente accreditato Fondoprofessioni nell’erogazione dei corsi di formazione interaziendale. Ogni azienda ha la disponibilità di ottenere finanziamenti accedendo al Fondo a cui è iscritta. Si consiglia di rivolgersi alla propria Direzione del Personale per verificare questa opportunità. Per ulteriori informazioni: Tel. 02-3022.3914 Dott.ssa Paola Gambini - Tel. 02-3022.3205 Dott.ssa Elena Isacchini E-mail: info@formazione.ilsole24ore.com10
  11. 11. DATI DEL PARTECIPANTE Nome Cognome Luogo e data di nascita Titolo di studio Funzione Società Settore Indirizzo Città Prov. Cap. Tel. Cell. E-mail Fax DATI PER LA FATTURAZIONE Intestatario fattura P.IVA (obbligatorio)SCHEDA D’ISCRIZIONE Codice Fiscale (obbligatorio) Indirizzo Città Prov. Cap. AGEVOLAZIONI Abbonato rivista N. Altri scontiL’iscrizione si intende perfezionataal momento del ricevimento della Firmapresente scheda - da inviarsi via fax In caso di Ente Pubblico esente ex Art. 10 D.P.R. 633/72 come modificato dall’Art. 14 L. 537/93, barrare la casellaal n. 02 7004.8601 debitamente Il Servizio Clienti invierà la comunicazione di conferma dell’iniziativa e della sede via fax o e-mail almeno 7 giornicompilata in tutte le sue parti lavorativi prima della data di inizio.e sottoscritta per accettazione. Modalità di pagamento: Bonifico BancarioEntro la data di inizio del Master Modalità di disdetta:dovrà essere inviata anche copia È attribuito a ciascun partecipante il diritto di recedere ai sensi dell’art. 1373 Cod. Civ. che dovrà essere comunicato con disdetta da inviare in forma scritta via fax al numero 02 70048601 e potrà essere esercitato con le seguenti modalità: > entro 5 gg. lavorativi precedenti la data dell’iniziativa (compreso il sabato), il partecipante potrà recedere senza dover alcun corrispettivo alla nostra societàdel Bonifico Bancario. che, pertanto, provvederà al rimborso dell’intera quota, se già versata; > oltre il termine di cui sopra e fino al giorno stesso dell’iniziativa, il partecipante potrà recedere pagando un corrispettivo pari al 25% della quota di iscrizione, che potrà essere trattenuta direttamente dalla nostra società, se la quota è già stata versata. La nostra società provvederà ad emettere la relativa fattura. Se l’iscrizione dovesse pervenire nei 5 giorni precedenti l’iniziativa, in caso di disdetta sarà comunque applicata la penale di cui sopra. Cod. YA 4436 In caso di mancata partecipazione senza alcuna comunicazione di disdetta, il partecipante dovrà corrispondere l’intera quota. Ai sensi dell’Art. 1341 C.C. approvo espressamente la clausola relativa alla disdetta.Master di Specializzazione FirmaInnovation Management INTERNET Informativa ex D. Lgs. n. 196/03 – Tutela della privacy. I dati personali raccolti con questa scheda sono trattati per la registrazione all’iniziativa, per elaborazioni di tipo statistico, e per l’invio, se lo desidera, di informazioni commerciali su prodotti e servizi delle Società del Gruppo Il Sole 24 ORE e degli Sponsor, con modalità, anche automatizzate, strettamente necessarie a tali scopi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma serve per l’esecuzione del servizio, che comprende, a Sua discrezione, l’invio di informazioni o Scont commerciali.Titolari del trattamento sono Il Sole 24 ORE S.p.A.,Via Monte Rosa, 91, 20149 Milano – il cui Responsabile del trattamento è la società Effeuno Srl con sede in Milano 20146, in via Bertieri nr. 1 – e gli Sponsor dell’iniziativa. Potrà esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D. Lgs. n. 196/03 (accesso, integrazione, correzione, opposizione, cancellazione) scrivendo a Il Sole 24 ORE Formazione, Via Monte Rosa 91, 20149 Milano – o al sopraindicato Responsabile del 20%izioni trattamento dei dati personali ed agli Sponsor. L’elenco completo e aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento del Sole 24 ORE S.p.A. è disponibile presso l’Ufficio Privacy, Via Monte Rosa 91, 20149 Milano. I dati saranno trattati, per il Sole 24 ORE, da addetti preposti alla gestione dell’iniziativa, al marketing ed risc all’amministrazione e potranno essere comunicati alle società del Gruppo per le medesime finalità della raccolta, agli istituti bancari e a società esterne per per le ntro il l’invio del materiale promozionale. e Consenso - Letta l’informativa, 2010 21/05/ > con la consegna della presente scheda consento al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella stessa informativa > attraverso il conferimento dell’indirizzo e-mail, del numero di telefax e/o del numero di telefono (del tutto facoltativi) consento all’utilizzo di questi strumenti per l’invio di informazioni commerciali. L’adesione all’iniziativa dà diritto a ricevere offerte di prodotti e servizi del Sole 24 ORE S.p.A. Se non desidera riceverle, barri casella qui accanto
  12. 12. www.formazione.ilsole24ore.comLA FORMAZIONE DAI PRIMINELL’INFORMAZIONE. BUSINESS SCHOOL MASTER FULL TIME MASTER EXECUTIVE24 MASTER24 MASTER DI SPECIALIZZAZIONE CORSI E CONVEGNI FORMAZIONE SU COMMESSA E-LEARNING ANNUAL & EVENTI www.formazione.ilsole24ore.com Il Sole 24 ORE Formazione Milano, via Monte Rosa, 91 Roma, Piazza dell’Indipendenza, 23 b/c Organizzazione con sistema di qualità certificato ISO 9001:2008
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×