Osservazione Della Posizione Del Sole

1,830 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,830
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
40
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Osservazione Della Posizione Del Sole

  1. 1. Osservazione del moto del Sole Perché condurre i ragazzi all’osservazione?
  2. 2. <ul><li>due le misconceptions che ci si propone di rimuovere con questo percorso che passa attraverso l’osservazione, ovviamente dopo aver verificato che anche i nostri studenti abbiano queste difficoltà: </li></ul><ul><li>A mezzogiorno il Sole è allo zenith. </li></ul><ul><li>Il Sole sorge ogni giorno esattamente ad Est e tramonta esattamente ad Ovest. </li></ul>
  3. 3. <ul><li>L’osservazione permette di: </li></ul><ul><li>Individuare che, nella posizione sulla Terra in cui ci troviamo, il Sole non è mai allo zenith </li></ul><ul><li>Individuare che durante l’anno il Sole sorge sempre in punti diversi </li></ul><ul><li>Come? </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Quali condizioni sono necessarie per svolgere una buona osservazione? </li></ul><ul><li>Fissare la posizione, il piano di riferimento, il momento dell’osservazione … </li></ul><ul><li>Quando una osservazione è buona? </li></ul><ul><li>È riproducibile ? </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Condizioni di osservazione : </li></ul><ul><li>1. Fissare la posizione di osservazione nel sdr </li></ul><ul><li>2. Tenere “la testa ferma” </li></ul><ul><li>3. Essere precisi ovvero …. </li></ul><ul><li>4. Concordare con la convezione con cui disegniamo … </li></ul><ul><li>5. Tenere conto del tempo … </li></ul><ul><li>6. </li></ul>
  6. 6. ATTENZIONE <ul><li>Durante il laboratorio (comprende la progettazione dell’osservazione, l’osservazione e le conclusioni all’interno del piccolo gruppo) non si fa valutazione </li></ul><ul><li>Infatti il laboratorio rappresenta il momento di costruzione delle conoscenze </li></ul><ul><li>La valutazione è un momento successivo e deve essere chiaro, anche per gli studenti, che non viene mai fatta nel momento laboratoriale </li></ul>
  7. 7. obiettivi Capacità di confrontare rilevazioni successive e di trarre deduzioni da queste osservazioni. Acquisire la capacità di raccogliere dati per lunghi periodi di tempo. Acquisire una metodologia di osservazione di fenomeni naturali. Acquisire capacità di definire la necessità di determinare una posizione fissa di osservazione. Acquisire la capacità di ripetere l’osservazione mantenendo costanti le condizioni di osservazione.
  8. 8. ATTIVITA’ Confrontare le rilevazioni fatte in momenti successivi. Determinazione dell’arco che il sole fa in giorni diversi rispetto al nostro punto di osservazione. Determinazione dell’arco che il sole fa in una giornata rispetto al nostro punto di osservazione attraverso l’osservazione della posizione del Sole sul vetro della finestra
  9. 9. E per le superiori quali ulteriori obiettivi? <ul><li>Saper passare da coordinate sul vetro a coordinate valide più generalmente. </li></ul><ul><li>Saper modificare il sistema di riferimento in cui si osserva. </li></ul><ul><li>Saper progettare ulteriori passaggi (determinazione del mezzogiorno locale) </li></ul>
  10. 10. Ed ancora…

×