I 6 stadi per il Social Business

1,478 views

Published on

Slides che sintetizzano lo studio condotto da Altimeter Group dal titolo "the evolutin of social business" di marzo 2013. Sono elencati 6 stadi evolutivi per la social business transformation di un'azienda.

Published in: Business

I 6 stadi per il Social Business

  1. 1. I 6 stadi per la social business maturity Il modello di Altimeter Group
  2. 2. CHI VI PARLA… •Leonardo Bellini – Consulenza e servizi di marketing digitale leonardobellini@dml.it •Autore di Fare business con il Web –Lupetti Editore Autore di “Aziende di successo sui Social media” •Ha curato l’edizione italiana di: – Web In azienda – ETAS – Noièmeglio-ETAS •Blog: www.digitalmarketinglab.it •Website: www.dml.it •Ricerca: www.socialminds.it
  3. 3. The evolution of business
  4. 4. METODOLOGIA • 26 INTERVISTE AD EXECUTIVES • STUDIO QUANTITATIVO: SONDAGGIO CON 698 INTERVISTATI TRA EXECUTIVES E SOCIAL STRATEGIST • 130 INTERVISTATI DI AZIENDE CON PIU’ DI 1000 DIPENDENTI
  5. 5. Definire un strategia di social business • La strategia di social business è: • “L’integrazione di tecnologie social e processi nei valori, processi e pratiche di business per costruire relazioni e animare conversazioni dentro e fuori dell’organizzazione, creando così valore e ottimizzando l’impatto per i clienti e il business” [Altimeter Group, the evolution of Social Business 2013]
  6. 6. LA DEFINIZIONE IN UN TWEET “THE SET OF VISIONS, GOALS, PLANS, AND RESOURCES THAT ALIGN SOCIAL MEDIA INITIATIVES WITH BUSINESS OBJECTIVES” “THE SET OF VISIONS, GOALS, PLANS, AND RESOURCES THAT ALIGN SOCIAL MEDIA INITIATIVES WITH BUSINESS OBJECTIVES”
  7. 7. RICERCA DI ALTIMETER GROUP • Vi sono differenze notevoli tra le aziende che hanno implementato una strategia di social business e le altre 2 fattori di successo: 1.Chiaro allineamento tra obiettivi di business e obiettivi Social 2.Allineamento della struttura organizzativa e di staff che abilita l’esecuzione della strategia di social business Solo il 34% dichiara che la strategia social è connessa con gli Obiettivi di business Solo il 34% dichiara che la strategia social è connessa con gli Obiettivi di business
  8. 8. HAI SVILUPPATO UNA STRATEGIA SOCIAL? 1. Prima le aziende attivano progetti social verso l’esterno (es. Marketing, comunicazione) 2. Poi abilitano e “socializzano” differenti Business Unit e Funzioni aziendali 3. Alla fine creano una strategia di social business coerente che abbia il supporto del top management Survey AltimeterGroup, 2013
  9. 9. ALCUNI INSIGHT • Solo il 34% delle aziende hanno dichiarato che la loro Social Strategy era connessa agli obiettivi di business • Solo 52% delle aziende intervistate hanno dichiarato che gli Executive erano informati, coinvolti e allineati con la strategia Social • Molte organizzazioni sono ancora fortemente centralizzate su 1 solo Dipartimento (tipicamente il Marketing)
  10. 10. QUALE DIPARTIMENTO GOVERNA I SOCIAL MEDIA? Marketing e Corporate Communication sono i 2 Dipartimenti che governano i Social media Marketing e Corporate Communication sono i 2 Dipartimenti che governano i Social media
  11. 11. IL MODELLO A 6 STADI PER LA SOCIAL BUSINESS TRANSFORMATION
  12. 12. 1. PLANNING – LISTEN AND LEARN • Comprendere come i clienti usano i social network • Prioritizzare gli obiettivi strategici dove i social possono avere il massimo effetto
  13. 13. METRICHE E INIZIATIVE: ASCOLTO E ANALISI DELLA REPUTAZIONE •Metriche: •Analisi delle citazioni •Analisi del sentiment •Iniziative: •Ascolto e monitoraggio •Audit interno •Progetto pilota
  14. 14. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: •Organizzazione: •Creazione di un team per l’ascolto •Risorse: •Piattaforma di social listening •Risorsa interna part-time •Agenzia esterna
  15. 15. 2. PRESENCE – STAKE OUR CLAIM • Amplifica gli sforzi esistenti di marketing • Incoraggia la condivisione
  16. 16. METRICHE E INIZIATIVE: FOCUS SULLA CONDIVISIONE E CONTENUTI •Metriche: •Share of voice •Fan /Followers Share Brand metrics •Traffico verso il sito web •Iniziative: •Creazione contenuti Social •Gestione del rischio •Formazione
  17. 17. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: TEAM E SOCIAL CONTENT CURATION •Organizzazione: •Manager dedicato ai Social Media •Risorse: •Piattaforma di social content management
  18. 18. 3. ENGAGEMENT– DIALOG DEEPENS RELATIONSHIPS • Spingi dalla Consideration all’acquisto • Fornisci supporto diretto • coinvolgimento interno del dipendente
  19. 19. METRICHE E INIZIATIVE: FOCUS SULL’EFFICIENZA E LA CONVERSIONE •Metriche: •Analisi del Percorso verso l’acquisto •Minori costi di supporto •Soddisfazione del cliente •Iniziative: •Campagne e iniziative a lungo termine •Comunità di Social Support
  20. 20. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: TEAM E SOCIAL MEDIA MANAGEMENT •Organizzazione: •Definizione del social media Team •Nominato un Social Strategist •Risorse: •Piattaforma per il listening •Piattaforma di social media management
  21. 21. 4. FORMALIZED– ORGANIZE FOR SCALE • Stabilisci la Governance per gli ambienti Social • Crea disciplina e processi • Definisci obiettivi di business strategici
  22. 22. METRICHE E INIZIATIVE: MISURAZIONE DEI PROCESSI E DEL ROI •Metriche: •Efficienza nel processo (es. social caring) •Collegamento al Dipartimento (es. Customer service) •Obiettivi di business e ROI •Iniziative: •Creazione di un centro di eccellenza •Accesso ai Social Network
  23. 23. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: SOCIAL MEDIA CENTRE OF EXCELLENCE •Organizzazione: •Crescita e potenziamento dello Staff interno •Specializzazione •Risorse: •Infrastruttura per Centro di eccellenza •Investimenti in tecnologia
  24. 24. 5. STRATEGIC– BECOME A SOCIAL BUSINESS • Scala tra i diversi Dipartimenti • Spostati verso HR, Sales, Finance, Acquisti • Coinvolgimento del top management
  25. 25. METRICHE E INIZIATIVE: SOCIAL MEDIA INSIDE THE COMPANY•Metriche: •Metriche aziendali come il Net promoter Score •Soclal life-time customer value •Iniziative: •Adozione di sistemi di social media mgmt interni all’azienda (Social Intranet) •Social media planning
  26. 26. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: COORDINAMENTO CENTRALIZZATO •Organizzazione: •Centro di eccellenza coordina i differenti Hub •Risorse: •Persona dedicata alla gestione di ciascun canale
  27. 27. 6. CONVERGED– BUSINESS IS SOCIAL • Il Social guida la trasformazione • La filosofia Social si integra i tutti gli aspetti dell’impresa
  28. 28. METRICHE E INIZIATIVE: SOCIAL BIZ INTELLIGENCE, DEEP ANALYTICS •Metriche: •Analytics approfondito, collegato a funzioni e linee di business •Insights, Adaptive analytics •Iniziative: •Revisione dei processi •Unico processo strategico gestito mediante gruppi compositi e complementari
  29. 29. ORGANIZZAZIONE E RISORSE: VISIONE OLISTICA DEL SOCIAL BUSINESS •Organizzazione: •Il Social è responsabilità di tutti i dipendenti •Risorse: •Visione olistica, il business è social e Social è il business
  30. 30. IL MODELLO “HUB & SPOKE” E’ IL PiU’ DIFFUSO BNL E ING DIRECT LO APPLICANO BNL E ING DIRECT LO APPLICANO
  31. 31. ESERCITAZIONE •A quale stadio è la tua organizzazione nel processo di adozione del social business?
  32. 32. RISPONDI A QUESTE 10 DOMANDE 1. Stai ascoltando e monitorando le conversazioni online? 2. Hai chiaro qual è e dove si trova la tua social audience? 3. Hai definito obiettivi e metriche social collegate al business? 4. Hai definito un modello organizzativo per i social media? 5. Hai definito una social media policy? 1. E’ formalizzato chi governa e gestisce i social media? 2. È stato creato un team social interno e nominato un responsabile? 3. Hai esteso i social media a differenti funzioni aziendali (HR, sales, Customer service)? 4. Hai investito in tecnologie social interne, per i dipendenti? 5. Sei in grado di misurare metriche e valutare l’impatto sul business?

×