Dma social-media-listening

1,145 views
1,042 views

Published on

Definire un piano di social media listening

Published in: Business

Dma social-media-listening

  1. 1. DMA – Social media Listening ESERCITAZIONE Social media listening A cura di Leonardo Bellini - DigitalMarketingLab Magritte, l’uomo con la pipa Sommario DMA – Social media listening 1
  2. 2. DMA – Social media Listening PREMESSA 2 IL BRIEF 2 DEFINISCI UN PIANO PER L’ASCOLTO 3 IMPOSTAZIONE GOOGLE ALERTS 4 ANALISI CON SOCIALMENTION.COM 5 ANALISI CON TOPSY.COM 6 ANALISI CON MENTION.NET 6 Premessa Obiettivo di questa esercitazione è definire un piano per l’ascolto delle conversazioni online relative ad un brand (Immagine, Aspettative, prodotti, servizi) e prendere confidenza con alcuni strumenti gratuiti. Obiettivo è comprendere quali sono i temi più caldi, interessanti, dibattuti online e identificare eventualmente Influencer, blogger e media online e comprendere come attivare meccanismi di gestione della reputazione online Il Brief Definisci un piano per l’ascolto per la tua azienda: • Considera un elenco di parole chiave “proprietarie”: Nome Azienda, Prodotti, Servizi • Considera un elenco di parole chiave legate al mercato o ai concorrenti Rispondi a queste domande: • Come puoi valutare la presenza in termini di numero di citazioni e di sentiment associato al tuo brand? • Quali strumenti di ascolto e analisi online stai usando o potresti utilizzare per il tracking della gestione della reputazione online della tua azienda? • Quali e quanti sono gli opinion leader e gli influencer online coinvolti (Blogger, giornalisti, testate online..) nel contesto delle conversazioni inerenti il mondo delle banche? DMA – Social media listening 2
  3. 3. DMA – Social media Listening Definisci un piano per l’ascolto Prima di scegliere una tecnologia o uno strumento da utilizzare definisci i punti chiave del tuo piano di ascolto: • Perché ti interessa ascoltare le conversazioni online? Quali sono i tuoi obiettivi? (analisi dell’efficacia di una campagna, buzz tracking, online brand reputation, customer insight, analisi dei trend futuri…) • Cosa vuoi ascoltare? A quali temi e contenuti sei interessato ? (brand mentions, interessi e bisogni del tuo target, trend e hot topics di settore) • Dove vuoi ascoltare? Quali sono le fonti e i luoghi di conversazione oggetto della tua analisi (Blog, Forum, Social network, Brand Community, Twitter, Facebook..)? • A quali metriche sei interessato, sia quantitative che qualitative (Share of voice, Distribuzione delle conversazioni per fonte, Identificazione influencers, indice del sentiment) • Che tipo di approccio credi che sia più adatto per i tuoi obiettivi (monitoraggio retroattivo, comparativo, ongoing) Utilizza la tabella sottostante per impostare il tuo piano di social media listening. PLANNING #1 #2 #3 #4 1.OBIETTIVI 2. DOVE ASCOLTARE (FONTI DA ANALIZZARE) 3.OGGETTO DELL’ASCOLTO (Temi, campagne, brand, influencer 4. APPROCCIO (PRIMA-DOPO, COMPARATIVO, DMA – Social media listening 3
  4. 4. DMA – Social media Listening ON GOING..) 5.SCELTA DEGLI STRUMENTI (MONITORING, ANALYTICS, SPECIFICI PER LA CAMPAGNA..) 6.METRICHE PRINCIPALI 7. RISULTATI ATTESI Impostazione Google Alerts Se ancora non conosci Google Alerts, ti consiglio di andare su https://www.google.it/alerts e impostare alcuni avvisi giornalieri, basati su brand keywords. DMA – Social media listening 4
  5. 5. DMA – Social media Listening Analisi con Socialmention.com - Analizza il buzz generato dalla campagna su SocialMention.com Riporta i seguenti dati: Parola chiave Strength Sentiment Passion reach Top Keywords Top Users Nome Banca DMA – Social media listening 5
  6. 6. DMA – Social media Listening Nome banca concorrente Nome Prodotto Nome prodotto concorrente Quanto è grande il volume di conversazioni attorno al tuo brand? E rispetto ai tuoi prodotti? E rispetto al brand e prodotti dei tuoi concorrenti? Analisi con Topsy.com Vai su un Blogger conosciuto e importante nel tuo settore che sta seguendo il tuo Account Twitter o uno dei tuoi concorrenti. Copia l’URL di un suo post di successo e inseriscilo nella buca di ricerca di Topsy.com. Troverai una serie di Tweet di condivisione. Topsy etichetta i tweet provenienti da influenti. Analizza questi tweet e cerca di risalire al Profilo e all’eventuale Blog. ANALIZZA I RISULTATI. Analisi con Mention.net • Crea un Profilo su Mention.net • Inserisci i Social accounts della singola campagna (Profilo Twitter, FanPage, Blog..) • definisci le fonti e le lingue • Crea almeno 1 alert per ciascuna campagna Analizza le conversazioni online, individua gli Influencers. DMA – Social media listening 6
  7. 7. DMA – Social media Listening DMA – Social media listening 7

×